Sei sulla pagina 1di 1

La fonte della vittoria

Spiegando il Gosho La conferma del Sutra del Loto la responsabile europea Suzanne
Pritchard
ha incoraggiato a non dubitare mai di poter vincere su sofferenze e problemi, perch i
Bodhisattva della Terra scelgono di lottare per diventare felici insieme agli altri

Nel suo intervento al Corso nazionale 2015 SuzannePritchard, responsabile europea donne e
giovani donne, ha toccato alcuni punti tratti dalla lezione su La conferma del Sutra del Loto di
Hidetoshi Fukuda. In questo Gosho Nichiren Daishonin offre una guida severa e compassionevole a
Nanjo Tokimitsu, affinch non si lasci sconfiggere dal demone della malattia che lo aveva
colpito. Il discepolo, ha proseguito la Pritchard (nella fotola prima da sinistra), si sforzava
sinceramente di vivere e diffondere gli insegnamenti del Sutra del Loto e per questa ragione
avrebbe ottenuto certamente la Buddit e, sempre per questa ragione, le funzioni demoniache
utilizzavano la malattia per cercare di intimidirlo ed evitare che raggiungesse lIlluminazione.
Quando affrontiamo delle difficolt, ha spiegato, possiamo comportarci come lo stolto che
indietreggia (nutrire dubbi, paure e dare spazio alloscurit fondamentale), oppure
come il saggio che si rallegra (raccogliere la sfida, riconoscere lopportunit di trasformare il
karma): la differenza nellatteggiamento conduce a risultati completamente diversi.
Il potere immenso del Sutra del Loto permette di superare perfino un karma negativo pesante che si
manifesta sotto forma di malattia, anche se il vero karma negativo da superare il non credere di
poter vincere.
Lo scetticismo, ha proseguito, un atteggiamento valido nel mondo della scienza, ma non in
quello della fede: La nostra fede mistica. Le nostre preghiere non sono solo per noi stessi bens
per guidare i nostri amici alla felicit.
Questo lo spirito della SGI e dei Bodhisattva della Terra. Vogliamo salvare la gente e che tutti
siano felici. Finch avremo questo spirito saremo in grado di creare felicit nella nostra vita. La fede
basata su questa convinzione assicura la vittoria. Non vi preoccupate di cosa accadr, o se
soffrirete per questo problema per sempre. Abbandonate tutte queste debolezze qui; pi tardi i soka-
han e le byakuren le raccoglieranno e le butteranno nella spazzatura!
Per favore ritornate a casa con tale convinzione: questo lo scopo di questo corso.
Dopo questo accorato appello, Suzanne Pritchard ha citatouna spiegazione del presidente Ikeda:
Come unastronave che in partenza si proietta fuori dellatmosfera, cos lardente fede che sorge
quando si considera la malattia come unopportunit per trasformare il karma diventa un
motore potente in grado di proiettarci nella dimensione delleternit senza rimanere ancorati a
questa sola esistenza, permettendoci di assaporare liberamente una felicit illimitata (BS, 127, 18).
Di fronte alle difficolt per difficile ingaggiare una battaglia da soli, e non dubitare.
Per questo, ha spiegato, i legami con i compagni di fede, la Soka Gakkai e il maestro sono di vitale
importanza. Il Buddismo di Nichiren Daishonin una filosofia di speranza con la quale possiamo
superare ogni tipo di ostacolo. una filosofia di coraggio e di rivitalizzazione.
Con questo nobile insegnamento nei nostri cuori, decidiamo di condurre vite vittoriose fino alla
fine. Condividiamo questo Buddismo con molte persone e diffondiamo questa filosofia in lungo e in
largo. Infine ha chiuso il suo intervento notando che questa lera dello sviluppo dinamico: Avrete
notato nei messaggipi recenti di sensei, un sempre pi urgente appello affinch ci alziamo
basandoci sul voto di compiere la nostra missione e diventare incrollabili. Qualunque sia la sfida
che state affrontando (malattia, disoccupazione, problemi familiari) non casuale, ha un significato
profondo nel ritmo di kosen-rufu. Recitiamo con appassionata convinzione, come unastronave
lanciata nello spazio in modo da rivelare il potere dellessere umano che basa la sua vita sul
Gohonzon e la non dualit di maestro e discepolo.

Claudio Salesi