Sei sulla pagina 1di 16

03/2016

Solare termico
27011465 - rev. 00

Sistema Kombi Plus


Sistemi solari - Circolazione forzata

Produzione di acqua calda sanitaria


Integrazione al riscaldamento

Energy For Life


www.riello.it
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

Sistema Kombi Plus

DESCRIZIONE PRODOTTO
Soluzione impiantistica di elevato profilo completa ed integrata per la produzione di acqua calda sanitaria e lintegrazione al riscaldamento,
dedicata alle utenze domestiche.
Si compone di tutti gli elementi necessari alla realizzazione dellimpianto solare ed progettata per una semplice e sicura installazione.
La soluzione composta da:
Collettori solari CS 25 R Plus ad elevato rendimento, grazie allassorbitore selettivo TiNOx Energy Al ed allottimo isolamento (inferiore di 50
mm e laterale di 9 mm); hanno una struttura di contenimento in vasca di alluminio stampata.
Riello Kombi Plus, accumulo combinato che permette la produzione di acqua calda sanitaria congiuntamente allintegrazione al
riscaldamento in ununica soluzione, sfruttando sia lapporto del sole sia di altre fonti energetiche.
Regolatore differenziale SUN 5 PRO 5 RS, per una gestione professionale delle diverse fonti energetiche a servizio dellimpianto.
Gruppo idraulico Riello Solar MR, completo di circolatore, sicurezze, regolatore e misuratore di portata, termometro analogico.
Vaso di espansione, progettato per resistere ad elevate temperature.
Liquido antigelo, atossico, biodegradabile e biocompatibile (2 kit per complessivi 20 kg).
Miscelatore termostatico da 3/4, per ottimizzare il sistema.
Garanzia di 5 anni sia sui collettori sia sullaccumulo.
Ampia scelta di kit staffaggi per soddisfare ogni esigenza installativa.

COMPOSIZIONI SISTEMA
Denominazione Collettori solari Quantit Vaso Per n. Bollitore
commerciale glicole espansione persone
Pezzi Area Modello Capacit Capacit
n. m2 kg l sanitaria accumulo

l l

SISTEMA KOMBI 800 5xCS 25 R Plus 10,75 20 35 4-5 1xRiello 7200.800 Kombi Plus 240 560
SISTEMA KOMBI 1000 6xCS 25 R Plus 12,9 20 48 5-6 1xRiello 7200.1000 Kombi Plus 285 695

COLLETTORE SOLARE

DATI TECNICI
COLLETTORE SOLARE CS 25 R Plus
Superficie complessiva m2 2,57
Superficie di apertura m2 2,29
Superficie effettiva assorbitore m2 2,15
Collegamenti (M) - (F) 1
Peso a vuoto kg 45
Contenuto liquido l 1,70
Portata consigliata per m2 di pannello l/h 30
Tipo di vetro - Spessore vetro di sicurezza con superficie antiriflesso - 4 mm
Assorbimento () % ~95
Emissioni () % ~5
Pressione massima ammessa bar 10
Temperatura di stagnazione C 202
Capacit termica (*) kJ/K 6,2
iaml = iamt (50) 0,85
Potenza di picco (**) W 1719
Massimo numero di pannelli collegabili in serie n 6
(*) Capacit termica specifica C del collettore senza fluido, determinato adeguato a 6.1.6.2 del EN 12975-2:2008.
(**) Potenza di picco secondo EN 12975. Ai fini INAIL la potenza di picco dovr essere determinato dal progettista in base alla zona climatica, orientamen-
to del collettore, inclinazione dello stesso, salto termico di lavoro, ecc.

2
Sistema Kombi Plus

PERDITA DI CARICO DEL COLLETTORE SOLARE

140

120
Perdita di carico (mbar)

100

80
Rendimento Coefficiente di dispersione
60 ottico () a1 a2
W/(m2K) W/(m2K 2)
40
Sup. assorbitore 0,801 3,86 0,0089
20 Sup. apertura 0,751 3,62 0,0083
Sup. lorda 0,668 3,22 0,0074
0
0 100 200 300 400 500 600 700 800 900 1000
Portata (l/h)

Miscela di antigelo/acqua 33,3% / 67,7% e temperatura del liquido Test secondo EN 12975 riferito a miscela acqua-glicole al 33,3%
termovettore = 20C. e portata di 75 l/h.

CURVA DI EFFICIENZA

CURVA DI POTENZA RESA

La curva di potenza nominale riferita a 800 W/m2 mentre la potenza di picco viene calcolata da normativa con un irraggiamento di 1000 W/m2

3
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

STRUTTURA E DIMENSIONI DI INGOMBRO

1265
100
1240

83
Ritorno
Mandata collettore
collettore

Pozzetto
per sonda
collettore

Flusso del
liquido termovettore
2078

V etro 4 mm.

Fissaggio 1"

Collettore 22 mm.

BOLLITORE RIELLO 7200 KOMBI PLUS


DATI TECNICI
MODELLI RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800 1000
Tipo bollitore Vetrificato Vetrificato
Tipo accumulo inerziale Non vetrificato Non vetrificato
Disposizione bollitore Verticale Verticale
Disposizione scambiatore Verticale Verticale
Capacit accumulo inerziale l 560 695
Capacit bollitore l 240 285
Diametro con isolamento mm 990 990
Diametro senza isolamento mm 790 790
Altezza mm 1870 2196
Spessore isolamento mm 100 100
Anodo di magnesio x mm 32x460 32x460
Diametro flangia (esterno / interno) mm 280 / 205 280 / 205
Contenuto acqua serpentino l 16 19
Superficie di scambio serpentino m2 2,80 3,16
Potenza assorbita (*) serpentino kW 76 92
Produzione in continuo di acqua calda sanitaria (*) l/h 800 1000
Prelievo in 10 con T medio 35C e accumulo primario a: 80C l 515 550
70C l 500 515
60C l 415 450
Pressione massima di esercizio bollitore bar 6 6
Temperatura massima di esercizio bollitore C 99 99
Pressione massima di esercizio accumulo inerziale bar 3 3
Temperatura massima di esercizio accumulo inerziale C 99 99
Pressione massima di esercizio serpentino bar 6 6
Temperatura massima di esercizio serpentino C 99 99
Perdite di calore W 156 175
Dispersioni termiche UNI TS 11300-4 W/K 4,45 5
Peso netto kg 210 265
Peso lordo (con imballo) kg 225 281
Classe efficienza energetica D D

(*) Con T= 35C e temperatura primario = 80-60 C


Prestazioni ottenute con generatore di adeguata potenzialit regolato per la portata di 3 m3/h per il modello 550, di 4 m3/h per il modello 800 e 5
m3/h per il modello 1000.

4
Sistema Kombi Plus

DIMENSIONI DI INGOMBRO

MODELLI RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800 1000


H-Altezza mm 1870 2196
-Diametro mm 990 990
Isolamento mm 100 100
- Senza isolamento mm 790 790
Peso netto Kg 210 265

STRUTTURA
13
1 Isolamento
2 Accumulo inerziale
3 Serpentino solare
15 16
4 Ritorno caldaia 1-2
28 5 Manicotto riscaldatore elettrico (non fornito)
6* Mandata caldaia 2 (bassa temperatura)
7 Bollitore sanitario
10 14 15 16 17
17 8 Termometro
10 9* Mandata caldaia 1 (alta temperatura)
14 18
11 10 Anodo in magnesio
13
11 Flangia
12 12 Pannello coperchio
13 Coperchi flangia
14 14 Ricircolo sanitario
18 15 Uscita acqua calda sanitaria
11
10 16 Entrata acqua fredda sanitaria
17 Pozzetto sonda acqua calda sanitaria
9* 19
8 20 18 Attacco valvola di sfiato
19 Mandata impianto 1 (alta temperatura)
7
20 Pozzetto sonda caldaia
6* 21
22 21 Ritorno impianto 1 (alta temperatura)
5 23 22 Pozzetto ausiliario
4 24 23 Mandata collettore solare
25
24 Mandata impianto 2 (bassa temperatura)
3 25 Ritorno collettore solare
26 26 Pozzetto sonda regolatore solare
2
27 Ritorno impianto 2 (bassa temperatura)
Scarico accumulo inerziale
1 27
28 Isolamento flangia

1 (*) con deflettore interno

5
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

CIRCUITO IDRAULICO
UACEAF EAF Entrata acqua fredda sanitaria
RL
RL Ricircolo sanitario
UAC Uscita acqua calda sanitaria
MC1 Mandata caldaia 1 (alta temperatura)
MC2 Mandata caldaia 2 (bassa temperatura)
MC1 MI1 RC1-2 Ritorno caldaia 1-2
RI2/SB Ritorno impianto 2 (bassa temperatura)
/ Scarico accumulo inerziale
MC2 RI1 MI2 Mandata impianto 2 (bassa temperatura)
RE
MR R Ritorno collettore
M Mandata collettore
RC1-2 MI2
RE Manicotto riscaldatore elettrico
RI1 Ritorno impianto 1 (alta temperatura)
MI1 Mandata impianto 1 (alta temperatura)

Laccumulo combinato Riello 7200 Kombi Plus non equipag-


giato di circolatori di carico che devono essere opportuna-
RI2 mente dimensionati e installati sullimpianto. Per la porta-
ta consigliata del circuito solare consultare le istruzioni di
SB montaggio del Kit idraulico di mandata e ritorno.

COLLEGAMENTI IDRAULICI
RIELLO 7200 KOMBI PLUS 550 RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800/1000

380 105 380 105


502 442 502 442
444 183 444 183

VS VS
440

440
380

380
315

315

EAF EAF
UAC UAC
RL RL VS VS
580

580
520

520
460

460

EAF EAF
UAC UAC
T T RL RL
MC2 RC1MC2
AT RC1 AT

SC SC

MC1 MC1 MC1 MC1


MI1 MI1
MI Pa MI Pa
MC2 MC2
RI1 RI1
E

RC1 BT RC1 BT
M-R M-R
M-R M-R
D

RI AT RI AT RC1-2 RC1-2
D

D
P

SRC SRC MI2 MI2


H

H
C

RC2 RC2
RC2/R30 RC2/R30
O

O
C

R30 R30
M

G
B

B
B

RI BT RI BT
F

F
A

A
E

SB SB
H

H
I

RI2-SB RI2-SB
G

G
A

A
F

75 75

MODELLI RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800 1000


MC1 Mandata caldaia 1 11/4 F 11/4 F
MC2 Mandata caldaia 2 11/4 F 11/4 F
MI Mandata impianto - -
MI2 Mandata impianto 2 11/4 F 11/4 F
RC1 BT Ritorno caldaia 1 BT - -
RI BT/SB Ritorno impianto BT / Scarico accumulo inerziale - -
RI AT Ritorno impianto AT - -
RC1-2 Ritorno caldaia 1-2 11/4 F 11/4 F
RI2/SB Ritorno impianto 2 / (Scarico accumulo inerziale) 11/4 M 11/4 M
RI1 Ritorno impianto 1 11/4 F 11/4 F
MI1 Mandata impianto 1 11/4 F 11/4 F
M Mandata collettore 1 M 1 M
R Ritorno collettore 1 M 1 M
RC1 AT Ritorno caldaia 1 AT - -
EAF Entrata acqua fredda sanitaria 1 M 1 M
UAC Uscita acqua calda sanitaria 1 M 1 M
RL Ricircolo sanitario 3/4 M 3/4 M
VS Attacco valvola di sfiato 3/8 F 3/8 F
RC2/R30 Ritorno caldaia 2 / Ritorno acqua 30C - -
T Pozzetto termometro - -
SC Pozzetto sonda caldaia 1/2 1/2
SRC Pozzetto sonda regolatore solare 1/2 1/2
Pa Pozzetto ausiliario 1/2 1/2

6
Sistema Kombi Plus

MODELLI RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800 1000


A mm 800 960
B mm 1100 1260
C mm 1460 1785
D mm 1870 2196
E mm 800 960
F mm 830 925
G mm 1100 1260
H mm 1460 1785

consigliato installare, in mandata e ritorno, valvole di sezionamento. In fase di riempimento/carico dellaccumulo, verificare la
buona tenuta delle guarnizioni.

PERDITE DI CARICO - SERPENTINO


RIELLO 7200 KOMBI PLUS 550 RIELLO 7200 KOMBI PLUS 800/1000

350 1100 Mod. 1000 Mod. 800


1000
300
Mod. 550 900
PERDITA DI CARICO (mbar)

250 800
PERDITA DI CARICO (mbar)

700
200
600
150 500
400
100
300
50 200
100
0
0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 0
0 1000 2000 3000 4000 5000 6000
PORTATA (l/h) PORTATA (l/h)

SUN 5 PRO 5 RS

Dati Tecnici

Involucro In plastica, PC-ABS e PMMA


Tipo di protezione IP 20 / DIN EN 60529
Temperatura ambiente 0 ... 40 C
Dimensioni 198 x 170 x 43 mm
Montaggio A parete, installazione nel quadro elettrico
Visualizzazione display grafico luminoso, spia di controllo (tasti disposti a croce) e retroilluminazione
Comando attraverso 7 tasti sul lato frontale dellinvolucro
regolazione T, regolazione di velocit, bilancio termico, contaore di
esercizio dei rel, funzione collettore a tubi, funzione termostato, caricamento
Funzioni stratificato del serbatoio, logica delle priorit, opzione drainback, funzione booster,
asportazione del calore in eccesso, funzione disinfezione termica, comando pompa
PWM, controllo di funzionamento in base alla direttiva BAFA
8 (9) ingressi per sonde di temperatura Pt1000, Pt500 o KTY, 1 ingressi
Ingressi impulsi V40, ingressi per 2 sonde digitali Grundfos Direct Sensors, 1 ingresso per
una sonda di radiazione CS10
Uscite 4 rel semiconduttori, 1 rel privo di potenziale, 2 uscite PWM
Alimentazione 220 / 240 V~ (50 Hz...60Hz)
Consumo < 1 W in Stand by
Potere totale di interruzione 4 A 240 V~

7
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

Dimensioni di Ingombro Struttura

198
170

43

Sistemi base e varianti idrauliche


Sistema

Sistema 0: nessun componente solare


Sistema 1: 1 campo collettore - 1 serbatoi
Sistema 2: collettori est / ovest - 1 serbatoi
Sistema 3: 1 campo collettore - 2 serbatoi
Sistema 4: collettori est / ovest - 2 serbatoi
Sistema 5: 1 campo collettore - 3 serbatoi
Sistema 6: collettori est / ovest - 3 serbatoi
Sistema 7: 1 campo collettore - 4 serbatoi

La centralina programmata per 7 sistemi base. Il sistema si La scelta del sistema solare base una delle impostazioni pi
sceglie in base al numero di fonti di calore (campi collettori) e importanti e deve, pertanto, essere effettuata nel menu di
fonti fredde (serbatoi, piscine). Il sistema immesso di default messa in funzione. La centralina propone prima di scegliere il
il sistema 1. sistema in base al numero di serbatoi e campi collettori, poi la
Nei sistemi solari provvisti di un serbatoio caricato nella variante idraulica. Una volta scelto il sistema, questo appare
sezione inferiore e superiore secondo la logica della stratifi con il relativo numero di campi collettori e di serbatoi. La fi gura
cazione, selezionare un sistema a 2 serbatoi. (sezione superiore qui sopra mostra il sistema 6 con 3 serbatoi e 2 campi collettori
= serbatoio 1; sezione inferiore = serbatoio 2). (collettori est/ ovest).

Variante

La variante idraulica si riferisce ai diversi attuatori da control- Ogni campo collettore munito di una valvola a 2 vie, i serbatoi
lare. Questi appaiono sul display assieme alla variante scelta. vengono comandati mediante una pompa. La centralina
Il simbolo superiore indica gli attuatori dei campi collettori, il propone, per ogni combinazione sistema/variante idraulica,
simbolo inferiore quelli dei serbatoi. le relative sonde e i relativi rel. Le assegnazioni di tutte le
La fi gura qui sopra mostra il sistema 6 con la variante 2. combinazioni sono riepilogate nel cap. 5.2.

8
Sistema Kombi Plus

KIT IDRAULICO MANDATA E RITORNO RIELLO SOLAR MR (ACCESSORIO)


MANDATA RITORNO
DAL AL
COLLETTORE COLLETTORE
Struttura complessiva Gruppo
Idraulico con Centralina

Termometro di mandata Termometro di ritorno


Il gruppo comprende:
Valvola M
- Gruppo di mandata e ritorno con viti
Manometro
Valvola R
- Regolatore solare (se previsto)
- N 3 sonde (se previste)
Circolatore

Regolatore solare Rubinetto A


(se previsto) Regolatore di portata V
Misuratore di portata G (l/min)*
Isolamento
Rubinetto B
Sono presenti:
Valvola di sicurezza (6 bar)
- Termometro mandata
IN SICUREZZA
- Termometro ritorno
AL VASO DESPANSIONE
- Valvola a sfera sulla mandata e sul ritorno
- Regolatore di portata
- Valvola di sicurezza
MANDATA
AL
RITORNO
DAL
- Manometro analogico
BOLLITORE BOLLITORE

Dimensioni di Ingombro
P

MODELLI RIELLO SOLAR MR 25/65


H
L mm 271
H mm 638
P mm 209

Peso netto con isolamento kg 7,5

PREVALENZA RESIDUA CIRCOLATORE upm3 25-75/180


800

700
(mbar)

600
(mbar)

500
RESIDUA

400
PREVALENZA
PREVALENZA

300

200

100

0
0 0,5 1 1,5 2 2,5 3 3,5
POR TATA
PORTATA (m 3(m
/h)/h)
3

9
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

CONNESSIONI
Lo schema seguente illustra le connessioni tra collettori solari.

guarnizione

guarnizione guarnizione

raccordo
guarnizione

raccordo

dal circuito
di scambio termico
dal circuito
di scambio termico
al circuito
di scambio termico
al circuito
sonda
di scambio termico
collettore guarnizione
sonda
collettore cartella
guarnizione
ghiera
cartella
ghiera

I collettori vengono collegati tra loro in modo che il fluido termovettore li attraversi in serie. Il collegamento con il circuito di
scambio termico che va verso lo scambiatore deve essere fatto dalla parte del pozzetto della sonda dellultimo collettore della serie
(vedere figura). anche possibile connettere pi di una linea di collettori solari, sia in serie (purch il numero di collettori solari
per ciascuna serie non superi le 6 unit) che in parallelo. In ogni caso il circuito deve essere idraulicamente bilanciato (vedere i
seguenti schemi come esempio).

Due linee in serie Due linee in parallelo


T T

T T

ACCESSORI

Miscelatore termostatico 3/4


Per mantenere la temperatura dellacqua calda sanitaria Acqua Calda Sanitaria da
inferiore ai 60C necessario installare un miscelatore BOLLITORE SOLARE
termostatico alluscita del bollitore.

Utenze
sanitarie

punto ROSSO

punto BLU

Acqua Fredda Sanitaria

10
Sistema Kombi Plus

Kit per fissaggio parallelo al tetto


Installazione parallelo su tetto a falda con viti prigioniere

Quote per il posizionamento del sistema di fissaggio (D)

Forare sempre sul colmo della tegola o del coppo.


In presenza del giunto di accoppiamento tra barre, assicurare almeno un punto di fissaggio in prossimit del giunto stesso.

DN DN

% % % %
Quota H (in cm)
Collettore 2,5 m2 VERTICALE con vasca 206

   
)

Lunghezza L (in cm)


) Numero collettori verticali
5 6
% % % % 633 760
-

Kit per fissaggio a 45


Installazione a 45 su tetto piano con viti prigioniere

Quote per il posizionamento del sistema di fissaggio (D)

In presenza del giunto di accoppiamento tra barre, assicurare almeno un punto di fissaggio in prossimit del giunto stesso.

3050 cm 3050 cm
D D D D

Quota H (in cm)


Collettore 2,5 m2 VERTICALE con vasca 201

Lunghezza L (in cm)


1 ... ... 6
H

Numero collettori verticali


5 6
633 760
D D D D
L H

Kit per fissaggio SOTTOTEGOLA


Installazione parallelo su tetto a falda con staffe sottotegola
Quote per il posizionamento del sistema di fissaggio (D)
3050 cm 3050 cm

D D D D

Quota H (in cm)


Collettore 2,5 m2 VERTICALE con vasca 206
1 ... ... 6
H

Lunghezza L (in cm)


H
Numero collettori verticali
5 6
D D D D
633 760
L

11
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

Kit per fissaggio SOTTOTEGOLA REGOLABILE


Installazione parallelo su tetto a falda con staffe sottotegola
Quote per il posizionamento del sistema di fissaggio (D)
3050 cm 3050 cm
Quota H (in cm)
D D D D
Collettore 2,5 m2 VERTICALE con vasca 206

F F F F Quota H1 (in cm)

1 .. .. 6 min 132 cm - max 184 cm

H
H1
H1
H

Lunghezza L (in cm)


Numero collettori verticali

D D D D 5 6
Quota H1
L 633 760
riferita al
centro
asola

V 2

V 1 Calcolare la posizione del sistema di fissaggio in modo che la


staffa ad L vada in appoggio alle tegole.
2 Far aderire perfettamente il sistema di fissaggio al tetto. Se
1 necessario modellare leggermente la tegola.
Fissare al tetto le staffe (ogni staffa deve essere fissata in
almeno due punti e deve esserne verificata la tenuta).
LE TEGOLE NON VANNO Le viti V NON SONO FORNITE e sono da prevedere in installa-
ASSOLUTAMENTE FORATE zione a seconda delle caratteristiche del tetto.

Kit converse ad incasso


I collettori incassati nel tetto necessitano di tetti ventilati che permettano la corretta aerazione del fondo del pannello.
La copertura del tetto deve formare una cornice di almeno 50 cm attorno al kit di converse per consentirne un corretto alloggiamento dello
stesso.

500 mm

> 3100 mm
> 3200 mm
~ 3070 mm
~ 3070 mm

500 mm

Converse a incasso per pannelli CS 25 R Plus


DIMENSIONI
Le quote espresse ~in4500
figura
mm indicano lingombro totale del kit montato.~ 5650 mm
~ 3070 mm
~ 3070 mm

~ 6900 mm ~ 8150 mm

12
Sistema Kombi Plus

COLLETTORE SOLARE CS 25 R Plus


DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO SINTETICO
un collettore solare con superficie lorda di 2,57 m2 e superficie netta 2,29 m2. Assorbimento energetico pari al 0,95 ed emissione pari
a 0,05 con isolamento il lana di roccia, vasca di contenimento in alluminio stampata in unico pezzo e vetro antiriflesso ed antigrandine
temperato con spessore di 4 mm.

DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO


Il collettore solare composto da:
- superficie lorda da 2,57 m2
- superficie di apertura 2,29 m2
- superficie effettiva assorbitore da 2,15 m2
- assorbitore in alluminio con spessore 0,3 mm saldato ad ultrasuoni con larpa in rame sottostante e strutturato per un alto rendimento
con finitura selettiva effettuata tramite trattamento sottovuoto detto TiNOx Energy Al
- assorbimento energetico pari allo 0,95
- emissione 0,05
- circuito idraulico interno composto da 2 collettori in rame DN 22 a cui saldata ad ultrasuoni larpa, anchessa in rame, costituita da
12 tubazioni DN 8 che si sviluppano generando una doppia lunghezza termica, il tutto saldato mediante ultrasuoni con lassorbitore
in alluminio per ottenere unalta resa del collettore solare; larpa di rame risulta leggermente piegata in corrispondenza dei collettori
DN 22 per massimizzare la superficie di scambio effettiva tra assorbitore e tubi DN 8 contenenti il fluido termovettore
- 2 attacchi G 1 per un rapido collegamento idraulico tra i vari collettori
- pozzetto in rame per posizionare la sonda di temepratura
- possibilit di collegare fino a 6 collettori in serie riducendo cos le spese di impianto e manodopera
- isolamento in lana di roccia da 5 cm, che permette un elevato rendimento anche a basse temperature
- isolamento laterale con 9 mm di lana di roccia ad alta densit (100 - 120kg/m3)
- vasca di contenimento in lega di alluminio magnesio 5754 (lega a medio - alte caratteristiche meccaniche resistenti alla corrosione;
le maggiori applicazioni sono: pannelleria per auto strutture saldate per industria chimica, alimentare, nucleare, strutture saldate e
sollecitate e resistenti alla corrosione marina come fasciami e tubazioni, applicazioni navali, bulloneria speciale) stampata in un unico
pezzo per garantire affidabilit e tenuta nel tempo
- vetro temperato di sicurezza con doppio trattamento antiriflesso ed antigrandine da 4 mm a basso contenuto di ossido di ferro e con
alto coefficiente di trasmissione di energia (pari al 96%).
- guarnizione in EPDM in unico pezzo
- temperatura massima 202 C
- pressione massima 10 bar
- adatto per installazione verticale
- conforme alle norme EN 12975-1 ed EN 12975-2
- certificato per il collettore CS 25 R Plus (CP 25 VVA) SPF e DIN CERTCO

MATERIALE A CORREDO
- certificato di garanzia
- libretto di installazione, uso e manutenzione

PRECAUZIONI
necessario utilizzare il glicole propilenico biodegradabile, biocompatibile, atossico fornito con il collettore per evitare problemi di
corrosione e residui ad alte temperature. Utilizzare i sistemi di fissaggio predisposti per una corretta installazione completi di viti,
guarnizioni, dadi e rondelle.

RIELLO 7200 KOMBI PLUS

DESCRIZIONE COSTRUTTIVA PER CAPITOLATO


Riello Kombi Plus un accumulo integrato per la produzione di acqua calda sanitaria e lintegrazione di riscaldamento negli
impianti solari, da 550, 800 e 1000 litri. Bollitore verticale interno di capacit da 160 / 240 / 285 litri. Laccumulo integrato per la
produzione di acqua calda sanitaria e lintegrazione di riscaldamento negli impianti solari composto da:
- struttura in acciaio verticale
- bollitore integrato vetrificato internamente in doppia mano a 875 C secondo procedimento Graslining Bayer a norma DIN 4753
- anodo di magnesio a protezione delle corrosioni di diametro 32 x 460 mm
- serpentino inferiore dotato di una superficie di 2,10 / 2,8 / 3,16 m per massimizzare lo scambio termico ed ottimizzare lefficienza
dellimpianto solare
- coibentazione in poliuretano espanso a cellule chiuse di 90 mm di spessore minimo privo di CFC
- rivestimento con guaina in sky su supporto in PVC
- flangia di ispezione e pulizia dellaccumulo posizionata lateralmente
- 4 pozzetti porta-sonde da 8 mm
- 5 attacchi da 1 F: per riscaldamento ad alta temperatura, riscaldamento in bassa temperatura, collettore solare, e collegamento
a 2 generatori di calore ausiliari
- attacco ausiliario per eventuale riscaldatore elettrico da 11/2 F
- attacco per valvola di sfiato
- contenuto dacqua bollitore da 160 / 240 / 285 litri

13
SOLARE TERMICO
Sistemi solari - Circolazione forzata

- capacit accumulo inerziale 388 / 560 / 695 litri


- pressione massima di esercizio bollitore 6 bar
- pressione massima di esercizio serpentino 6 bar
- pressione massima di esercizio accumulo inerziale 3 bar

MATERIALE A CORREDO
- libretto di istruzione
- certificato di Garanzia ed etichetta con codice a barre
- catalogo ricambi
- certificato di prova idraulica

ACCESSORI DA SCEGLIERE IN FUNZIONE DELLIMPIANTO


Sono disponibili gli accessori:
- regolatore differenziale SUN 2 Pro 2R / SUN 3 Pro 7R / SUN 4 Pro 9R
- kit idraulico mandata e ritorno RIELLO Solar MR in funzione delle perdite delle tubazioni
- kit 1 raccordo curvo collegamento bollitore
- kit resistenza monofase 1,5 kW 11/2 - 2,2 kW 11/2 - 3 kW 11/2 - 3,8 kW 11/2
- miscelatore termostatico
- vaso espansione.

GRUPPO IDRAULICO SOLAR RS-MRS

Il GRUPPO IDRAULICO RITORNO (per mod. 200 e 300) e MANDATA E RITORNO (per mod. 430 e 500) permette di collegare un bollitore solare
ad un insieme di collettori solari.
Tramite il Gruppo si possono effettuare semplicemente le seguenti operazioni: regolazione di portata, lavaggio, carico-scarico
impianto, sostituzione del circolatore. Nel gruppo idraulico di ritorno inoltre integrata una valvola di non ritorno.
Il gruppo di sicurezza composto da:
- valvola di sicurezza
- manometro
- attacco per tubo flessibile di collegamento al vaso di espansione
Il gruppo comprende anche:
- viti per supporto gruppo
- 3 sonde
- regolatore solare RIELLO SUN 1 PLUS 2RS

CENTRALINE SOLARI SUN 5 PRO 5RS

La regolazione SUN 5 PRO 5RS caratterizzata da:


- 36 sistemi solari di base selezionabili
- multifunzionale con sfondo luminoso
- regolazione della velocit, contatore di ore di esercizio della pompa solare
- bilancio di quantit termica
- 9 ingressi per sonde
- 5 uscite per rel
- controllo delle funzioni
- VBus e slot per schede di memoria SD
- conformit alle disposizioni delle seguenti norme:
EN 55 014-1
EN 60 730-1
- certificazione CE in base alle disposizioni delle seguenti direttive:
89/336/EWG
73/23/EWG.
Comprende:
1 x SUN 5 PRO 5RS
- 1 x astuccio degli accessori
- 2 x vite e tassello
- 4 x scarico di trazione e vite
- 1 x condensatore 4,7 nF.
- 1 x fusibile T4A
Aggiuntivo nel pacchetto completo:
- 2 x Sonde FKP6
- 3 x Sonde FRP6
- 1 x cavo adattatore PWM

14
Sistema Kombi Plus

ACCESSORI
Sono disponibili gli accessori sottoriportati da richiedere separatamente.

Glicole
Fluido solare non glicolico
Kit degasatore manuale (1)
Kit raccordi a saldare per tubi in rame e per gruppo idraulico RielloSolar
Kit raccordi collettore e tubo flessibile Inox e per collegamento gruppo idraulico RielloSolar
Doppia Tubazione Inox con isolamento solare con filo sonda integrata (senza raccordi) da 15 metri
Doppia Tubazione Inox con isolamento solare con filo sonda integrata (senza raccordi) da 20 metri
Installazione parallelo su tetto a falda con vite prigioniera
Kit staffaggio collettore in // da 1 6
Installazione a 45 su tetto piano con vite prigioniera
Kit staffaggio collettore a 45 per tetto piano da 1 6
Installazione parallelo su tetto a falda con staffe sottotegola
Kit staffaggio sottotegola collettore da 1 6
Installazione parallelo su tetto a falda con staffe sottotegola regolabili
Kit staffaggio sottotegola regolabile collettore da 1 6
Installazione ad incasso con converse per tetti ventilati
Kit converse per incasso collettore da 1 6
Installazione ad incasso con nuove converse per tetti ventilati
Kit incasso per collettore da 1 6

(1) Utilizzarne uno per ogni serie alta di collettori.

15
RIELLO S.p.A. - 37045 Legnago (VR)
tel. +39 0442 630111 - fax +39 0442 630371
www.riello.it

Poich l'Azienda costantemente impegnata nel continuo perfezionamento di tutta la sua produzione,
le caratteristiche estetiche e dimensionali, i dati tecnici, gli equipaggiamenti e gli accessori, possono
essere soggetti a variazione.