Sei sulla pagina 1di 4

PAESE :Italia DIFFUSIONE :(500000)

Il Sole 24
24 Ore (ITA)
(ITA) -- it Print
PAGINE :12-13 AUTORE :Andrea Bonaccorsi
Tipo
Tipo media: Quotidiano Nazionale Tiratura:
Tiratura: 338.824
338.824
SUPERFICIE :189 %
Publication date: 26.02.2017
26.02.2017 Diffusione:
Pagina: PERIODICIT :Quotidiano

12-13 Spread:
Spread: 389.015
389.015
26 febbraio 2017 - NNC Readership: 901.000
901.000

Qualit della ricerca Statistiche Rapporto Anvur

La misura
del valore
universitario
per il Paese
la prima volta
l'attivit di terza
missione degli atenei
stata valutata al pari
ricerca e didattica
Andrea Bonaccorsi
la terza missione sia considerata oggi universit; da 54 a 139. Il numero di imprese mente due aspetti: ibrevetti per i quali l'asse-
integrante della vita delle universit e attive aumenta da 637 nel 2011 a 869 nel 2014. gnatariolauniversite ibrevettiinventatida
deglientidiricercaundatodifatto.Mache la Malavalutazione nonsi basatasul numerodi ricercatori ma non assegnati all'universit. Si
terzamissionevengavalutatainunasede isti- spinoff, masull'impatto in termini di fattura- trattadiunadistinzione importante, messain
tuzionale, al pari dellancercae delladidattica, to e di occupazione qualificatae sulla dinami- luce anni fa da alarni economisti italiani (tra
una novitassoluta. ca di miglioramento nel tempo. Ecco che nel questi Francesco Lissoni, oggi a Bordeaux) e
marted scorso, accanto alla pi nota gruppo segnalato di buone pratiche si trova accettata ormai a livello internazionale, ma
(Valutazione qualit della ricerca), l'An- una universit del Sud(Universit della Cala- mai finora utilizzata in una valutazione uffi-
(Agenzia nazionale di valutazione del si- bria, conoltre 60 addettiperspinoffinmedia) ciale. Nelquadriennio 2011-2014 sono statire-
stemauniversitarioe della ricerca)hapresen- e sette universit del Centro Nord (Milano Po- gistrati da parte dei docenti 3013 brevetti, in
tatolaprimavalutazionedellaterzamissione, litecnico, PisaSant'Anna, Padova, Trieste, Pa- media oltre 73 all'anno. Di questi, 1094 sono
fruttodiunlavorochehacoinvoltotuttigliate- via,Milano,Bologna).Equieccolaprimanovi- dititolaritdiatenei, in media oltre 273 all'an-
|
Qualit
enti nella raccoltadei dati ed un panel t: nonbastacreare spinoff, occorre verificare no. Si confermaperl'Italiaundato gitrovato
della

diespertivalutatoricoordinatodaDanielaBa-
ricerca

se queste societsonoingradodi produrre sa- in altri paesi: ibrevetti degli inventori accade-
Statistiche
Rapporto
Anvur
Per
la
prima
volta

che includeva non solo ricercatori ma mici sonocircatre volte pi grandidei brevetti
l'attivit

no fatturato e buonaoccupazione, oppure so-


di
terza
missione
degli
atenei

stata
valutata
al
pari
di
ricerca
e
stakeholder. La sorella minore diven- no solo strumenti per proseguire la ricerca ufficiali di ateneo. Dasegnalare che suspinoff
didattica
di
Andrea
Bonaccorsi
*-
Che
la
terza
grande, verrebbe da dire. con altri mezzi, come direbbe von Clau- e brevetti sono stati attivati, con la collabora-
missione
sia
considerata
oggi
parte
integrante
della
di tutto i numeri. L'Anvur haprodot- sewitz. Legittimi, certamente, malimitati nel- zionedell'UniversitdiBolognaedellaBocco-
vita
delle
universit
e
degli
enti
di
ricercaundato
88 indicatori,unenorme lavoro di clas- l'impatto e sostanzialmente dipendenti da ti- ni, due archivi amministrativi aggiornatissi-
di
fatto.
Mache
la
terzamissionevengavalutatainunasede
istituzionale,
al
sificazione, standardizzazione e, laddove nanziamenti pubblici invece che dal mercato. mi,che neglianniconsentirannodi monitora-
pari
dellaricercae
delladidattica,
questa

una
novit
assoluta.
possibile, misurazione. Vediamone alcuni. Per quanto riguarda ibrevetti la valutazio- re l'evoluzione delle rispettive dinamiche.
Cos

Nelgirodidiecianni,dal2004al2ol4,piche
marted
scorso,
accanto
alla
pi
nota
Vqr
ne haper laprimavolta identificato separata - Un'altra dimensione della terza missione
(Valutazione

raddoppiato il numero di spin off create da59 riguarda la ricerca conto terzi: qui sono
qualit
della
ricerca),
l'An-
vur
(Agenzia
nazionale
di
valutazione
del
si-
stemauniversitarioedellaricerca)hapresen-
tatolaprimavalutazionedellaterzamissione,
fruttodiunlavorochehacoinvoltotuttigli
atenei
e
gli
enti
nella
raccolta
dei
dati
ed
un
panel
diesperti
valutatoricoordinatodaDanielaBa-
glieri,
che
includeva
non
solo
ricercatori
ma
anche
stakeholder.
La
sorella
minore

diven-
tatagrande,
verrebbe
da
dire.
Prima
di
tutto
i
numeri.
L'Anvur
ha
prodotto
ben
88
indicatori,
un
enorme
lavoro
di
clas
-
sificazione,
standardizzazione
e,
laddove
possibile,
misurazione.
Vediamone
alcuni.
Nelgirodi
dieci
anni,dal2004al20i4,piche
raddoppiato
il
numero
di
spin
off
create
da
59
universit;
da
54
a
139.
Il
numero
di
imprese
attive
aumenta
da
637
nel
20113869
nel
2014.
Malavalutazione
nonsi
basatasul
numero
di
spin
off,
ma
sull'impatto
in
termini
di
fatturato
e
di
occupazione
qualificata
e
sulla
dinamica
di
miglioramento
nel
tempo.
Ecco
che
nel
gruppo
segnalato
di

Tutti i diritti riservati


buone
pratiche
si
trova
una
universit
del
Sud
(Universit
della
Calabria,
con
PAESE :Italia DIFFUSIONE :(500000)
PAGINE :12-13 AUTORE :Andrea Bonaccorsi
SUPERFICIE :189 %
PERIODICIT :Quotidiano

26 febbraio 2017 - NNC

strati quasidue miliardi di euro in quattro an-


ni, ovvero circa mezzo mifiardo l'anno. Meno
del 10% del finanziamento ordinario, mamol-
La terza dimensione
to di pi dei fondi ministeriali annui perlari-
cerca! I dipartimenti si procurano risorse sul
delle universit
Per valutare la missio-
mercato, ma questo non giustifica il progres-
delle universit
sivo disimpegno ministeriale. Quioccorre an-
che riaprire la questione del finanziamento (il trasferimento tecnologico,
pubblico alla ricerca che, per sua natura, ha che si affianca a didattica
minore accesso al finanziamento conto terzi, e ricerca) l'Anvur
come laricercafondamentale e queilaumani- ha monitorato 88 indicatori.
sticae sociale. In questa infografica,
Per unaprecisa scelta, laterza missione non per ogni ateneo italiano,
stata limitata alla classica valorizzazione riportiamo: i dati sul
economica della ricerca (brevetti, spin off, (il valore generato con
conto terzi, intermediari territoriali) ma ha attivit di ricerca, didattica
coperto anche laproduzione di beni pubblicia
e servizi offerti dalle universit
servizio della societ (si veda anche l'articolo
a soggetti esterni, espresso
nella pagina afianco, ndr): formazione per gli
in euro); il numero di
adulti, trial cliici e gestione di biobanche per
(i brevetti dove,
la salute pubblica, scavi archeologici e musei e
public engagement. Quest'ultimo una minie- tra gli inventori, presente
ra di informazioni, perch i dipartimenti, le almeno un docente!
universiteglientidiricercasonostatiinvitati ricercatore dell'ateneo);
a sottoporre schede di descrizione di attivit il numero dei
conle quali entrano inrelazione direttaconla di (i brevetti di
societ. Sivadagruppidi giuristi che assistono
titolarit dell'ateneo,
gratuitamente gli immigrati al ricercatori del-
che rappresentano
l'Infn che accompagnano migliaia di giovani
nei laboratori del Gran Sasso e del Cern. un sottoinsieme dei brevetti
Dietro allavalutazione alcune scelte chiare. accademici); la 'valorizzazione
Primo,lavalutazionedeilaterzamissione non economica dei
entra nel meccanismo di finanziamento pre- (le entrate complessive
miale Miur. Male, dicono alcuni: vuol dire che generate dai brevetti, espresse
conta meno. Ragionamento sbagiiato: se en- in euro); il numero medio
trasse nel meccanismopremiale conpunteggi di 'spin-off
diversi daricercae didatticafinirebbepersot- alla fine del 2014
trarre risorse alle altre missioni. Se in futuro il
Ministero vorr incentivare laterza missione,
potr farlo con risorse aggiuntive, non sosti-
tutive di quelle ordinarie. Secondo, la valuta-
zione della terza missione non un alibi per
sottrarsi al severo giudizio sulla qualit della
ricerca. Non si potr pi dire: Siamo meno
bravi in ricerca perch facciamo altre cose per
la societ, semplicemente perch anche que-
ste oggivengonoportate allaluce
del sole e valutate. Con criteri diversi dallava-
lutazione della ricerca. Terzo, non tutto
esprimibile coni numeri. Le attivit sono nu-
merosissime e eterogenee. Per questaragione
stato saggio usare unpanel diesperti, ovvero
una peer review assistita da indicatori.
gipossibiledirechel'Italiaconquestava-
lutazione si colloca all'avanguardia sul piano
europeo nello stimolare l'impegno dellaricer-
ca e della didattica verso la societ.

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia DIFFUSIONE :(500000)
PAGINE :12-13 AUTORE :Andrea Bonaccorsi
SUPERFICIE :189 %
PERIODICIT :Quotidiano

26 febbraio 2017 - NNC

22.158.998 287.706.596 3.093.646

11 3

:::::.::.:::::

5,5
60.008
13 2
12,70

134.999

469.102 12.405.818 10.850.695 0 680.101 50.255.802 93.789

.
206 240
. 873.
6.046.544

MILANO
02

17 2.990 120

2,25 -

10044 57.246.393
97,003.862
14.361.762

.
40 21
CALABRIA

DI RENDE

26.135.837
13 1

17.759.717 4.663.763

55.369.670 165.760.619
. l' o]. i

2,75
17 0

11111111 ..
84 14

.
1i2 7
11,5
3,75 ' 33 1 6
35.000
19.336 5.478 997

12230702
_______ E'OQUILA
2325
98.202
11.313.529 13.278.606
BOLZANO 34 3
15,75

2.179.123 .
628.086
29 36 9
MILANO 29
4,75
8 COOTELL4014
54.637.795
10344.522
s ' oo

:' CACANZAEO
9.25 2.478.177
2,5

506.440 69
BASILICATA ERA SCIENZE O 73 1
0

6.057.898
2.701.138
24 352.767
19 4 1,550.534
38881

9,75
'S O -
17,25 00
o

4,25 0,5

164.531.166 37.742.396

19611.534 14.753.974 15.379.969


4.064.053 2131706

!
COA,INOEIArnZLA'RO
616.665

21 8 .
1
0

- 10.000 - 80.000

7,5 3,25 6 1,00 -


9,75 -

Fonte: Anvur

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia DIFFUSIONE :(500000)
PAGINE :12-13 AUTORE :Andrea Bonaccorsi
SUPERFICIE :189 %
PERIODICIT :Quotidiano

26 febbraio 2017 - NNC

1.715.324 33.493.904 63.744.090 06.071 19.632 14.139.160 0.079.840 81.942.610 13.475.357

''00 ' ' 0

:I:.
.

19 13 11 .
37 0
.1!

131 46
144

7,5
0,75
26,75
12,5
LUnGO
115.174
1.022.792 135.678
37.634.510
17,25
22
401.356
00 .

UNICUSAPRO
0.813.100 CARLO DO

0 54.250 5.245.475
310.409
mENTO

12 2
1.300.298 23.489.848
-
10 o
80

52
1.801.888 6.5
LUMSA 39
4
PAROVA -
, 622.600
211
70.486.652 __________

7,5

PERUGIA
.:'::::
19.965.332

139 hO
32.581.491 RIGA
R.PPIMA

PR
-
O
. 9.107.833


13326869 0.
41 10
11.923.300
e
284 165
1 O
468
100 2
3.295.726 e
190566 .
3821
38 3,75
90

13.220 -

25,25 13,75
ROMA
PORO mAGICO
8.900.970 URNEZIA
4.642.757 1.765.504
175.634

ORRORI PRI
GAPRPLP
PRIRSRR 3.869.206
REGGIA AALARRIR.
1.007.513 '0 2
60 50 37,637 '
......... 450.353
544.950
- 10
04 o
2,5 5
7.000
19,75
9,25 4445,.4,.,.,.,,

7 .,' -
09.399,556 TORREO

RARMO ROROERGArA

SALERNO
omm 25.617.568 GERORA
40.222.084 mMSCIO

12321

W
6.777 1i2 EAPREAUORIPPR
W 6.'30.'660 11.160.982

86.071
77 2 9 .
PR

58 8 .

::::::::::::::: s
::::::::::::::: 28 8 ::::::::;:: 16 3 17 2
O :::::........................................

3.140 4.303 -
88.114 181 20.500 35.975 - -

14,75 4,75 -
15 15,25 7 23,25 5,75 8,25

Tutti i diritti riservati