You are on page 1of 2

Foglio di collegamento N13, 1 marzo 2017

Email: parrocchiadimontecatone@gmail.com, Blog: http://parrocchiadimontecatone.blogspot.com (con


newsletter a cui iscriversi), parroco don Fabio Arlati (cell. 3382855765)

LA PASQUA DI GES! APPUNTAMENTI


PASQUALI:
Buona Pasqua di Ges! Ma lo conosco Ges? Lho incontrato cos Gioved 6 aprile, Penitenziale,
da dire: sono cristiano perch il tal giorno Egli ha fatto la tal cosa ore 19,00; Confessioni: ore
per me ho fatto esperienza del Suo Perdono sono stato 19,30 -20,30; Santa messa ore
liberato e guarito vivevo di idoli piccoli come i miei desideri ma 20,30
Egli mi ha fatto fare esperienza della Sua Vita, dei desideri di Cielo Domenica 9 aprile (Domenica
che da sempre vuole donarmi avevo ansia per la mia vita, pieno delle Palme e della Passione del
di fobie ma quando mi ha chiamato per nome, ho capito che solo Signore) ore 10,30 S. Messa in
Lui mi conosceva e mi amava fino in fondo e lho seguito non Parrocchia (benedizioni rami di
riuscivo ad accettare la Legge Divina su alcuni aspetti della mia ulivo).
vita ma quando mi ha insegnato il Suo Amore, ho capito che lo Gioved 13 aprile ore 9,30
Spirito Santo non pu abitare in un otre vecchio, fissato su falsi S.Messa crismale in Cattedrale,
desideri e ho detto di s . E di Pasqua in Pasqua, di passaggio ore 20,30 Celebrazione della
in passaggio dal s a Dio, di grazia in grazia, nel rendermi Cena del Signore in
Parrocchia; ore 21,30
permeabile alla vita di Dio, alla vita soprannaturale, ho fatto Adorazione Eucaristica.
esperienza nella preghiera e nei sacramenti della Sua liberazione Venerd 14 aprile ore 15,00
dai peccati mortali dietro ai quali c sempre lAvversario e della Via crucis, inizio della Novena
Sua guarigione dalle persone che mi hanno ferito mosse sempre alla Divina Misericordia; ore 19
dalla concupiscenza da cui ha origine il peccato mortale. E Confessioni in parrocchia;
facendo Pasqua, la mia anima risorta e ho capito che il giusto 20,30 Celebrazione della
non colui che non pecca ma colui che ha il coraggio di chiedere a Passione del Signore in
Dio, qual il tuo progetto su di me? e di accoglierlo con fiducia, Parrocchia.
sempre! Non il mio progetto o il progetto che sono in grado di Sabato 15 aprile ore 19,00
realizzare ma donami Signore il tuo progetto su di me e donami Confessioni. Alle 20,30 VEGLIA
di accogliere la Tua grazia perch si compia pienamente la Tua di PASQUA in Parrocchia (al
volont dAmore sulla mia vita, perch Tu compia questo il Tuo termine BENEDIZIONE DELLE
UOVA).
progetto in me. E quando il Signore Ges sembra chiedermi Domenica 16 aprile ore 10,30
qualcosa perch me lha gi donata e quel qualcosa sono i 5 S. Messa di PASQUA in
pani e i 2 pesci necessari, nel rispetto della mia libert e della mia parrocchia.
responsabilit, per entrare nel mondo attraverso il mio s, per
trasformare dal di dentro le mie ferite in feritoie di luce Nb. Ogni venerd di quaresima: 14,15
soprannaturale perch possa essere una testimonianza per gli confessioni; 14,45 coroncina; 15,00
altri: Non sono stato io ma stato Ges in me, con la preghiera e via crucis; 15,45 Santa Messa!
i sacramenti vissuti con il cuore. Fare delle mie crisi delle
opportunit per mettere in discussione i miei fondamenti sbagliati Nb2. Il Sabato Santo, alla mattina,
- il vuoto delluomo occidentale, visto dalla canzone vincitrice di coloro che sono impossibilitati a
San Remo, come una scimmia nuda, luomo che perso se stesso venire in Chiesa per Pasqua, se lo
nella sua relazione personale con Dio si agita nelle solitudini dello richiedono al parroco, possono
occidentalis karma, parodia dellautentica esperienza religiosa ricevere a casa il sacramento della
che solo Ges pu regalarmi e comprendere che solo Ges il Confessione e della Eucaristia.
Crocifisso Risorto in grado di trasformare i vicoli ciechi della vita
in autostrade di luce, perch solo la vera Luce in grado di
illuminare le tenebre pi profonde, la morte in Vita. E di Pasqua
in Pasqua, di Vera Luce in Vera Luce saper trasformare ogni
ansia e inquietudine, in un ulteriore spinta permessa da Dio per
andare oltre per far Pasqua nelle braccia del Padre, ridicendo
con Ges: Padre nelle tue mani affido il mio spirito. Amen.
Buona Pasqua a tutti, don Fabio
Il Santo Sacrificio della Messa PERCH LA PASQUA NON CADE
MAI NELLO STESSO GIORNO?
Il Sacrificio della Messa consiste, dunque, nelloblazione
del Corpo e del Sangue di Ges Cristo, presenti sullaltare La data della Pasqua viene stabilita con un
sotto le specie o apparenze del pane e del vino. Lessenza calcolo che deve tenere conto della LUNA
di questo sacrificio consiste nella consacrazione delle due PIENA del mese di marzo, perch la notte in
specie, cio del pane e del vino, separatamente; infatti, cui gli ebrei fuggirono dallEgitto era una
in questo modo la consacrazione rappresenta e notte di luna piena, plenilunio, il 15 del mese
misticamente ripete la morte di Ges Cristo attuatasi nel ebraico di Nisan. Allora la Pasqua
Sacrificio della Croce. Da ci si vede che il Sacrificio della cristiana viene celebrata la domenica
Messa ha una relazione essenziale con il Sacrificio della seguente il primo plenilunio dopo lequinozio
Croce. Esso rappresenta e rinnova il Sacrificio della Croce, di primavera, giorno che coincide con linizio
di cui applica agli uomini la virt salutare. Senza il dei festeggiamenti della Pasqua ebraica che
Sacrificio della Croce la Messa sarebbe incomprensibile. dura per 8 giorni. Quindi, se il 21 marzo luna
Rappresenterebbe qualche cosa di inesistente. Pertanto, piena e cade di sabato, la Pasqua sar
dalla sua relazione con il Sacrificio del Calvario a esso celebrata il giorno seguente, ovvero il 22 di
deriva la sua eccellenza e la sua efficacia. Di fatto, marzo. Se invece il primo plenilunio di
sostanzialmente, non vi distinzione tra un sacrificio e domenica la Pasqua sar festeggiata la
laltro. La vittima la stessa: Ges Cristo nella sua domenica successiva. Ecco i criteri in base ai
adorabile umanit. Anche il sacerdote che compie quali si calcola il giorno di celebrazione della
lofferta il medesimo: Ges Cristo; sulla croce, in Pasqua: 1)la Pasqua deve cadere la prima
persona; ancora lui nella Messa, nella quale si serve per domenica seguente il primo plenilunio di
del ministero del sacerdote gerarchico, che gli presta le primavera; 2)per determinare la data, in
labbra e le mani, per rinnovare loblazione della Croce. La occasione del Concilio di Nicea (325
differenza consiste nel modo delloblazione, che avviene d.C.), venne adottato il ciclo astronomico del
con spargimento di sangue sulla Croce, e in modo greco Metone, vissuto nel V secolo avanti
incruento nella Messa ... Perci sbagliano quanti Cristo; 3)come base per il computo, si usa
considerano la Messa una semplice assemblea di fedeli il meridiano di Gerusalemme, luogo della
per il culto divino, in cui si fa una semplice morte e della risurrezione di Ges (cfr.
commemorazione della Passione e Morte di Ges Cristo, http://it.cathopedia.org/wiki/Calcolo_della_d
ossia del Sacrificio una volta compiuto sul Calvario. ata_della_Pasqua).
Ugualmente cadono in eresia quanti considerano la
Messa come sacrificio di lode e di rendimento di grazie,
ma a essa negano qualsiasi carattere propiziatorio in La Casa di accoglienza don Riccardo Zuffa
favore degli uomini; o quanti fingono di ignorare la
nata la ONLUS Casa di accoglienza don Riccardo
relazione essenziale che lega la Messa alla Croce, e Zuffa come ramo della parrocchia di San Biagio in
pretendono che quella si riduca a essere unoffesa nei Montecatone. Il Vescovo ci sostiene! Lobiettivo
confronti di questa. Si allontanano ugualmente dalla realizzare presso la canonica, una casa di
dottrina cattolica quanti considerano la Messa, accoglienza il pi possibile caritativa, incentrandosi
principalmente, un banchetto del Corpo di Cristo. Tutte sul volontariato che venga incontro ai familiari degli
queste opinioni eretiche illanguidiscono la verit rivelata, ammalati lungodegenti dellospedale di
intiepidiscono i cuori, e ostacolano la fioritura di una Montecatone che non possono permettersi altre
carit ardente, la cui viva fiamma viene alimentata dalla sistemazioni. Tutti siete invitati a sostenerci con il
rinnovazione del gesto ineffabile damore di Ges Cristo, 5x1000 inserendo nella denuncia dei redditi il
che si immola per noi, dalla sua presenza reale C.F.90003480374 e mediante le offerte
sullaltare, e dal sereno possesso della verit ... Papa Pio detraibili/deducibili, inserendo nella "causale",
"ONLUS "Casa di accoglienza don Riccardo Zuffa",
XII dice nellenciclica Mediator dei del 1947 che, presso Banco Posta, IBAN
affinch loblazione del Sacrificio eucaristico consegua IT47U0760102400001020944953 e il BIC
nei fedeli la sua piena efficacia, necessario che essi BPPIITRRXXX.
immolino se stessi come vittima la nostra mistica
morte in croce col Cristo, in modo da poter dire con
Paolo: sono confitto con Cristo in Croce (Gal.2,19).

Mons. Antonio De Castro Mayer


vescovo diocesano di Campos

OFFERTE PER LAVORI DELLA CANONICA


I lavori della canonica sono ultimati. Se volete aiutare la Vostra parrocchia, potete fare unofferta. La vostra
parrocchia possiede un conto corrente con la banca "Credito di Romagna".
L'IBAN IT91V0327321000000510100705 e il BIC CRDRIT2FXXX.