Sei sulla pagina 1di 6
A Presidente del Consiglio Regionale Are, Giuseppe Di Pangrazio L’Aguila Sede Al Presidente della iI Commission Cons. Lorenzo Berardinetti LAguila Sede RISOLUZIONE URGENTE IL CONSIGLIO REGIONALE DELL’ABRUZZO Oggetto: Piano di conservazione e gestione del lupo 2017 PREMESSO che: 1 dopo anni in cut il lupo in Italia ha rischisto di estinguersi, numericamente ridotto a pochi branch insediati prevalentemente in Appennino centrale, ogg & presente dalla Calabria fino a diversi settori delle Alpi, Negli anni °70 Ia sottospecie italiea — Canis lupus italicus ~ era giurta sullorlo dell'estinzione; tun censimento effettusto nel 1976 stim in soli 100 esemplari il numero di fupi presenti sul territorio nazionale, La consistenza numerica nel 2004, dopo oltre trentianni di protezione legale e nonostante il persistente bracconaggio, era stimabile in circa 1500/1900 esemplari, distribuiti stabilmente dalla Val Aosta alla Calabria, A partie dalla meta degli anni 2000, in alcuni areali della Toscana, e°8 stato un ineremento dei danni da predatore a carico del bestiame domestic, Come refertato dai medici veterinari forensi, i rilievi nectoscopici hanno evidenziaio che sono da altribuirsi a cani vaganti, sia padronali che ferali,e2 lupi 2, I lupo & patrimonio indisponibile dello Stato (secando la ratio della legge n. 968 del 27 dicembre 1977 che ha elevato Ia fauna selvatica da « res nullius» a «res communitatisn, cio’ apatrimonio indisponibile dello Stato») e si tratta