Sei sulla pagina 1di 1

La

catenaria presenta una serie di interessanti


propriet matematiche: tanto per cominciare, il
rapporto tra larea racchiusa dalla curva e
dallasse x tra due estremi qualsiasi e la
lunghezza della porzione di curva compresa tra
gli stessi estremi
sempre .


Ancora pi curioso il fatto che, ruotando una
parabola su una retta, si ottengono ben due
catenarie: una il luogo descritto dal fuoco della
parabola durante la rotazione, il che inserisce la
catenaria nella
famiglia delle curve dette roulette. La seconda
linviluppo descritto dalla direttrice della
parabola, ovvero la curva tangente alla direttrice
in almeno un punto in ogni momento della
rotazione.