Sei sulla pagina 1di 1

METEO

BOLLETTINO N DATA EMISSIONE VALIDITA' AGGIORNAMENTO SERVIZIO A CURA DI AMBITO

53/2017 22/02/2017 ore 14:00 84 ore 23/02/2017 ore 14:00 Dipartimento Sistemi Previsionali Regione Piemonte

Situazione ed evoluzione
Un'alta pressione estesa dalle Azzorre al Mediterraneo occidentale mantiene ancora oggi
condizioni di stabilit atmosferica sul Piemonte, con sole sulle Alpi e nebbie in pianura, pi
dense e diffuse tra la notte e il mattino. Domani, una saccatura in graduale discesa dal nord-
Europa, che si unir ad una bassa pressione in risalita dal Maghreb, determiner un aumento
della nuvolosit a partire dalle pianure, tuttavia senza precipitazioni di rilievo. Nel corso di
Venerd, la traslazione della saccatura verso est diriger un flusso settentrionale sulla nostra
regione, con un rinforzo dei venti e progressive ampie schiarite, mentre l'aria fredda da nord
determiner un calo delle temperature minime per Sabato mattina.
mercoled, 22 febbraio 2017 - pomeriggio Attendibilit: 95%
Tmin* 2900m Nuvolosit: cielo soleggiato, con locali addensamenti sulle zone appenniniche. Tmin* TMax
Foschie e banchi di nebbia sulle pianure orientali, che, dopo il parziale AL 2 14

Tmax dissolvimento nelle ore centrali della giornata, ritorneranno ad estendersi dalla AT 1 13
serata. BI 4 14
Precipitazioni: assenti. CN 2 16
Zero termico: stazionario o in lieve aumento, sui 3000-3100 m a sud e 2700 m a NO 1 14
nord. TO 4 14
Venti: moderati tra ovest e nordovest sulle Alpi, con rinforzi nelle vallate; deboli dai VB 3 11
quadranti meridionali altrove, con rinforzi dall'Appennino alle pianure orientali.
VC 1 12
Altri fenomeni: nulla da segnalare.
700m 4 13
1500m 4 13

* dato osservato 2000m 2 10

gioved, 23 febbraio 2017 Attendibilit: 90%


Tmin 2700m Nuvolosit: cielo soleggiato sulle Alpi, pi grigio altrove per addensamenti sulle Tmin TMax
zone appenniniche e nebbie e nubi basse in pianura; progressivo aumento della AL 5 9

Tmax nuvolosit nel corso della giornata su tutte le zone pianeggianti e le vallate alpine, AT 5 10
e dalla serata anche sulle Alpi settentrionali. BI 3 12
Precipitazioni: deboli piovaschi isolati sulle zone appenniniche e, dal pomeriggio, CN 2 11
sulle pianure settentrionali. NO 5 12
Zero termico: in brusco calo dalla sera, fino ai 2700 m a sud e 2000 m a nord. TO 6 13
Venti: moderati in montagna con intensificazione nel corso della giornata, da ovest VB 5 11
sulle Alpi e da sud sull'Appennino; deboli da sud in pianura, in locale rotazione da
VC 5 11
nordest nel pomeriggio sulle pianure occidentali.
Altri fenomeni: nulla da segnalare. 700m 5 10
1500m 3 10
2000m 0 9

venerd, 24 febbraio 2017 Attendibilit: 80%


Tmin 1800m Nuvolosit: cielo in prevalenza nuvoloso o irregolarmente nuvoloso con schiarite Tmin TMax
dal pomeriggio a partire dalle vallate alpine nordoccidentali, fino a cielo sereno o AL 6 11

Tmax poco nuvoloso in serata. AT 7 12


Precipitazioni: deboli piovaschi sparsi, perlopi su zone appenniniche, pianure BI 5 13
orientali e, al mattino, sulle Alpi nordoccidentali, mentre al pomeriggio sul CN 2 12
Cuneese. Quota neve in calo fino ai 1200 m. NO 8 15
Zero termico: in progressivo sensibile calo fino ai 1500 m in serata, con valori TO 6 14
inferiori ai 1000 m sulle vette alpine nordoccidentali di confine. VB 5 15
Venti: moderati o forti da ovest sulle Alpi e da sud sull'Appennino; altrove deboli,
VC 7 14
da sud sulle pianure orientali e da nordest su quelle occidentali; generale
rotazione da nord nel corso del pomeriggio, con locali rinforzi per condizioni di 700m 4 10

foehn nelle vallate alpine, in particole dall'Ossola fino all'Appennino. 1500m 1 8

Altri fenomeni: nulla da segnalare. 2000m -2 4

Tendenza per sabato, 25 febbraio 2017 Attendibilit: 70%


Nuvolosit: cielo sereno o poco nuvoloso.
Tmin
Precipitazioni: assenti.
Zero termico: in calo fino ai 1100 m su tutta la regione al mattino; in progressivo sensibile rialzo nel pomeriggio, fino ai
2800 m sulle Alpi occidentali e 2000 m altrove, in serata.
Tmax Venti: moderati tra nord e nordest in montagna, in progressiva attenuazione nel pomeriggio; deboli tra est e nordest in
pianura, con residui rinforzi al primo mattino sul settore orientale.
Altri fenomeni: nulla da segnalare.

Le previsioni sono elaborate da Arpa Piemonte su informazioni del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. www.arpa.piemonte.it