Sei sulla pagina 1di 2

Il

restauro

curato

da

Ateneo

e

Comune

Barattin:

«Il

portico

come

formazione»

IL

PROGETTO

URBINO

Una

conferenza

stampa

bilaterale,

Comune

di

Urbino

e

locale

Università

degli

Studi

Carlo

Bo,

che

ha

portato

alla

ribalta

nella

città

ducale

l'interessante

realtà

progettuale

di

"cantiere

scuola"

per

il

restauro

del

portico

della

centralissima

e

affascinante

Chiesa

di

San

Francesco.

Erano

presenti

per

il

Comune

il

sindaco

Maurizio

Gambi-

ni,

l'assessore

Roberto

Cioppi

e

l'architetto

Mara

Mandolini.

Per

l'Università,

Laura

Baratin,

presidente

della

Scuola

di

Conservazione

e

Restauro

dei

Beni

Culturali

e

responsabile

del

risanamento,

l'architetto

Alessandra

Cattaneo,

responsabile

artistico

dei

lavori

e

Michele

Papi,

restauratore

responsabile

del

progetto.

Il

cantiere

è

stato

condotto

grazie

alla

collaborazione

fattiva

delle

istituzioni

succitate,

della

Soprintendenza

e

dll'Ar-

cidiocesi.

Sono

state

sviluppate

delle

azioni

concertate

"in

economia"

che,

nel

rispetto

dei

valori

architettonici

-

storici

-

artistici

riconosciuti

al

monumento,

ne

hanno

consentito

la

sua

conservazione

e

valorizzazione

grazie

a

diversi

sponsor:

Ibix,

Giusto

Gostoli,

Malte

storiche,

Ce.ri.col.

e

Costruzioni

Miliffi

e

Guidi.

«Si

è

messo

in

atto

un

modello

-

ha

sottolineato

l'assessore

Cioppi

-

in

grado

di

razionalizzare

la

spesa

pubblica

nel

campo

della

cultura».«E'

stato

-

ha

insistito

Baratin

-

un

importante

momento

di

formazione

per

gli

allievi

della

Scuola

di

Conservazione

e

Restauro;

infatti,

attraverso

il

cantiere

scuola

del

portico

hanno

potuto

apprendere

e

mettere

in

pratica

sul

campo,

guidati

dai

docenti,

le

metodologie

e

le

tecniche

alla

base

degli

interventi».

Sono

state

illustrate

dal

primo

cittadino

Gambini

«le

scelte

di

intervento

operate

e

le

nuove

proposte

progettuali

da

realizzarsi

nell'immediato

futuro

grazie

alla

continua

e

profìcua

collaborazione

fra

le

varie

istituzioni».

«Il

progetto

-

ha

concluso

Cioppi

-

è

in

linea

con

le

previsioni

progettuali

contenute

all'interno

del

Piano

di

Gestione

del

sito

Unesco».

Eugenio

Gulini

Due

momenti

della

presentazione

avvenuta

ieri

mattina

Corriere Corriere Tipo Tipo media: media: Publication Publication date: date: Pagina: Pagina:
Corriere Corriere
Tipo
Tipo media:
media:
Publication
Publication
date:
date:
Pagina:
Pagina:

Adriatico Adriatico

PAESE :Italia

Pesaro Pesaro

e Fano (ITA)

e Fano

(ITA)

Stampa

%

Stampa locale

locale

17.02.2017

17.02.2017

20

20

PAGINE :20

SUPERFICIE :20

-

-

it

it

AUTORE :Eugenio Gulini

Tiratura:

Tiratura:

Diffusione:

Diffusione:

Spread:

Spread:

1.141

1.141

17 febbraio 2017 - Edizione Pesaro e Fano Readership: Readership: 24.276 24.276 I' Cantierescuola farisplendere
17 febbraio 2017 - Edizione Pesaro e Fano
Readership:
Readership:
24.276
24.276
I'
Cantierescuola
farisplendere
SanFrancesco
maineconomia
Il restauro curato da Ateneoe Comune
Barattin: «Il portico comeformazione»
che, nel rispetto dei va- ficua collaborazione
fra le va-
ILPROGETTO
bn architettonici - storici - ar- ne istituzioni». «Il progetto -
URBINO Una conferenza stam-
tistici riconosciuti
al
monu-
ha concluso Cioppi
è in linea
pa bilaterale, Comune di Urbi-
-
mento, ne hanno consentito la con le previsioni progettuali
no
e locale Università degli
Stu-
sua conservazione e valorizza- contenute all'interno del Piano
di
Carlo Bo, che ha portato alla
zione grazie a diversi sponsor: di Gestione del sito Unesco».
ribalta nella città ducale l'inte-
Ibix, Giusto Gostoli, Malte sto- Eugenio
Gulini
ressante realtà progettuale di
restau- riche, Ce.ri.col. e Costruzioni
per il
ro
del portico della centralissi-
ma e affascinante
Chiesa di
Miliffi e Guidi. «Si è messo in
atto un modello - ha sottolinea -
to l'assessore Cioppi - in grado
San Francesco.
Erano presenti per il Comu- di razionalizzare la spesa pub -
blica nel campo della cultura».
ne il sindaco Maurizio
Gambi-
«E' stato -
ha insistito Bara-
ni, l'assessoreRoberto Cioppi e
tin -
un importante
momento
l'architetto Mara Mandolini.
Per l'Università, Laura Baratin, di formazione per gli allievi del-
deflaScuoladi Cori- la Scuola di Conservazione e
presidente
attraverso
il
servazione e Restauro dei Beni Restauro; infatti,
Culturali e responsabile del li- cantiere scuola del portico han-
Ales- no potuto apprendere e mette-
sanamento, l'architetto
re in pratica sul campo, guidati
sandra Cattaneo, responsabile
artistico dei lavori e Michele
dai docenti, le metodologie e le
tecniche alla base degli inter -
Papi, restauratore responsabi-
le
del progetto.
venti».
Sono state illustrate dal pri-
Il cantiere è stato condotto
mo cittadino
Gambini «le scel-
grazie alla collaborazione
fatti-
te di intervento
operate e le
va delle istituzioni succitatc,
della Soprintendenza e dll'Ar-
nuove proposte progettuali da
realizzarsi nell'immediato fu -
cidiocesi. Sono state sviluppate
eco- turo grazie alla continua e
delle azioni concertate
Sono state sviluppate eco- turo grazie alla continua e delle azioni concertate Tutti i diritti riservati

Tutti i diritti riservati

Print Print
Print
Print
PAESE : Italia PAGINE : 20 SUPERFICIE : 20 % 17 febbraio 2017 - Edizione

PAESE :Italia

PAGINE :20 SUPERFICIE :20 %

PAESE : Italia PAGINE : 20 SUPERFICIE : 20 % 17 febbraio 2017 - Edizione Pesaro

17 febbraio 2017 - Edizione Pesaro e Fano

AUTORE :Eugenio Gulini

- Edizione Pesaro e Fano AUTORE : Eugenio G u l i n i H] L.±f
H] L.±f - L ==r - - Due momenti deLLapresentazione avvenuta ieri mattina
H]
L.±f
-
L
==r
-
-
Due momenti
deLLapresentazione
avvenuta
ieri mattina
l i n i H] L.±f - L ==r - - Due momenti deLLapresentazione avvenuta ieri

Tutti i diritti riservati