Sei sulla pagina 1di 34

Bianca Maria Brivio

UNAVVENTUROSA

Bianca Maria Brivio


STORIA DAMORE
e.

LIVELLO A1-A2

Bravi lettori
Bianca Maria Brivio

UNAVVENTUROSA
STORIA DAMORE

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione


Loescher Editore - Torino - 2013
http://www.loescher.it
I diritti di elaborazione in qualsiasi forma o opera, di memorizzazione anche digitale su supporti di qualsiasi tipo (inclusi
magnetici e ottici), di riproduzione e di adattamento totale o parziale con qualsiasi mezzo (compresi i microilm e le copie
fotostatiche), i diritti di noleggio, di prestito e di traduzione sono riservati per tutti i paesi. Lacquisto della presente copia
dellopera non implica il trasferimento dei suddetti diritti n li esaurisce.
Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume dietro pagamento
alla SIAE del compenso previsto dallart. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941 n. 633.
Le fotocopie effettuate per inalit di carattere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da
quello personale possono essere effettuate a seguito di speciica autorizzazione rilasciata da CLEARedi, Centro Licenze
e Autorizzazioni per le Riproduzioni Editoriali, Corso di Porta Romana 108, 20122 Milano, e-mail autorizzazioni@
clearedi.org e sito web www.clearedi.org.
Leditore, per quanto di propria spettanza, considera rare le opere fuori dal proprio catalogo editoriale. La fotocopia dei
soli esemplari esistenti nelle biblioteche di tali opere consentita, non essendo concorrenziale allopera.
Non possono considerarsi rare le opere di cui esiste, nel catalogo delleditore, una successiva edizione, le opere presenti in
cataloghi di altri editori o le opere antologiche.
Nel contratto di cessione esclusa, per biblioteche, istituti di istruzione, musei ed archivi, la facolt di cui allart. 71 - ter
legge diritto dautore.

Maggiori informazioni sul nostro sito: http://www.loescher.it

Ristampe
5 4 3 2 1 N
2017 2016 2015 2014 2013
ISBN 9788858302644
Nonostante la passione e la competenza delle persone coinvolte nella realizzazione di questopera,
possibile che in essa siano riscontrabili errori o imprecisioni. Ce ne scusiamo in dora con i lettori
e ringraziamo coloro che, contribuendo al miglioramento dellopera stessa, vorranno segnalarceli al
seguente indirizzo:
Loescher Editore s.r.l.
Via Vittorio Amedeo II, 18
10121 Torino
Fax 011 5654200
clienti@loescher.it
Loescher Editore S.r.l. opera con sistema qualit
certiicato CERMET n. 1679-A
secondo la norma UNI EN ISO 9001-2008
Coordinamento editoriale: Laura Cavaleri
Redazione: Alessandra Liberati (studio zebra)
Ricerca iconograica: studio zebra, Valentina Ratto
Progetto graico: VisualGraika - Torino
Impaginazione: Simona Marconi
Illustrazioni: Elena Locatelli
Stampa: Tipograia Gravinese - Corso Vigevano, 46 10155 Torino

Referenze fotograiche
Patrick Clenet: 29b; 2011 Shutterstock.com: 30a; Bofrost, 2002: 30b; marcaurel, 13 marzo 2007/
lickr: 59a; wikimedia: 59b; A. Mondadori, 1978: 60a; O. Battaglini, 1985: 61b; mato/Shutterstock.
com: 62a.

Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione


indice

una ricerca pericolosa


Capitolo 1 ............................................................................................................................................................................................. 5
Attivit ................................................................................................................................................................................................ 12

Capitolo 2 ......................................................................................................................................................................................... 16
Attivit ................................................................................................................................................................................................ 26
Scheda 1: La citt di Bologna ......................................................................................................................... 29

avventura agli scavi


Capitolo 1 ......................................................................................................................................................................................... 33
Attivit ................................................................................................................................................................................................. 36

Capitolo 2 ......................................................................................................................................................................................... 39
Attivit ................................................................................................................................................................................................ 44

Capitolo 3 ......................................................................................................................................................................................... 46
Attivit ................................................................................................................................................................................................ 55
Scheda 2: Siti archeologici in Italia ......................................................................................................... 59

epilogo ................................................................................................................................................................................................... 64

3
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Una ricerca pericolosa

Capitolo 1 Traccia 2

F ederico ha ventiquattro anni e lavora per luniversit di


Bologna come ricercatore nella facolt di medicina.
Oggi venerd e torna a casa. I suoi genitori lo aspettano.
il 30 novembre, fa freddo e nevica.
Federico guida e ascolta la radio.
Improvvisamente sul lato della strada vede una giovane donna.
in piedi vicino a una macchina.
Forse ha avuto un incidente pensa Federico. Forse la
macchina rotta.
Si ferma.
C qualche problema? chiede.
S, purtroppo la mia macchina non funziona pi.
Ha telefonato al pronto intervento1?

1) pronto intervento: soccorso stradale.

5
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
S. Ma arrivano tra unora risponde lei.
Per la neve, vero?
S, per la neve. difficile guidare con questo tempo.
Vuole venire con me? Vado a Pavia.
Anchio vado a Pavia.
La ragazza lo guarda.
Non sa che cosa fare pensa Federico. Non mi conosce...
Sono uno tranquillo! dice. Lavoro alluniversit.
Lei sorride. Ha un sorriso dolce.
Com carina! pensa Federico.
Va bene dice la ragazza. Prendo la borsa.
Sale in macchina con lui.
Come ti chiami? domanda Federico.
Silvia risponde lei. E tu?
Federico.
Piacere Federico. Che cosa fai alluniversit?
Sono ricercatore di medicina.

6
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 1

Pensa che strano! esclama la ragazza. Anchio sono una


ricercatrice. Per non lavoro in universit.
Dove lavori? chiede Federico.
Lavoro per unazienda farmaceutica2.
Ti piace il tuo lavoro?
S, molto interessante. Per lavoro tanto, troppo... Anche
il sabato e la domenica. Pensa che non vado a casa da quattro
settimane.
E ora vai dal tuo ragazzo? domanda Federico.
Lei sorride.
Io non ho il ragazzo risponde. Non ho tempo per lamore.
C sempre tempo per lamore fa lui.
Allora sei un romantico?
S, credo di s.
Ci sono pochi ragazzi romantici al giorno doggi.
Forse, per io credo allamore...
Tu hai la ragazza? domanda Silvia.
No, non pi. Mi ha
lasciato due mesi fa.
Pensi ancora a lei?
S, a volte.
Mi dispiace... io non
sono romantica.
Peccato pensa lui.
Altri cento
chilometri. Federico
e Silvia parlano
continuamente.

2) azienda farmaceutica: industria che produce medicine.

7
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Parlano della loro vita, dei loro hobby, dei loro amici.
Non solo carina. anche simpatica e intelligente si dice
Federico.
carino questo ragazzo pensa Silvia. anche simpatico e
intelligente.
Siamo quasi arrivati dice Federico. Per io devo fermarmi
alla stazione di servizio per fare benzina. Vuoi bere un caff?
S, volentieri.
Federico si ferma a una stazione di servizio. Lui fa benzina e

8
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 1

Silvia va alla toilette. Federico parcheggia e va al bar. Nel bar


Silvia non c.
Adesso arriva pensa. Aspetta qualche minuto, ma Silvia non
arriva.
Federico esce dal bar e va alla toilette delle signore. Una donna
esce.
Mi scusi, signora dice Federico gentilmente. C qualcun altro
in bagno?
No, ci sono solo due bagni risponde lei e sono liberi.
Ma dov? si chiede Federico. Torna al bar, ma Silvia non c.
Va alla macchina e poi torna ancora una volta al bar. Aspetta
dieci minuti, poi risale in macchina.
Che cosa succede? si chiede. Dov andata Silvia?
In autostrada senza macchina non pu andare da nessuna parte.
Allora c solo una risposta: qualcuno lha rapita3. Qualcuno lha
rapita... Ma chi? E perch?
Federico sa troppo poco di Silvia, non pu rispondere a queste
domande. Forse ricca, forse ha dei nemici, forse... chi lo sa...
Mancano pochi chilometri a Pavia.
Arrivo in citt e vado alla polizia. Devo denunciare la
scomparsa4 della ragazza pensa.
Federico nervoso.
Povera Silvia! si dice.
Federico telefona ai suoi genitori: Mamma dice sono in
ritardo. Arrivo a casa tra un paio dore.
C qualche problema? chiede la mamma.

3) rapire: portare via con la forza.


4) scomparsa: quando non si trova pi qualcuno.

9
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
S, la neve risponde lui.
Va bene. Ti aspetto dice la mamma.
Federico alla polizia. Parla con il commissario5 Benelli.
Che cosa posso fare per Lei? gli chiede.
Federico spiega quello che successo.
Ma proprio sicuro? La ragazza scomparsa? domanda il
commissario.
S, sono sicuro.
Avete avuto dei problemi?
E quali problemi?
Problemi tra Lei e la ragazza?
No, assolutamente no!
Poi chiede al commissario: Ma Lei mi crede?
Mah... La Sua storia un po strana...
risponde il commissario. Come si chiama
la ragazza?
Silvia.
Silvia come?
Non lo so.
Non sa il cognome della ragazza?
No, mi dispiace.
Dispiace anche a me. Non si pu
denunciare la scomparsa di una persona
senza nome!
Federico deluso. Si alza.
Il commissario gli d il suo biglietto da visita.
Qui c il mio numero di telefono gli dice.

5) commissario: persona al comando della polizia.

10
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 1

Se ha notizie pi precise, mi pu telefonare.


Ok risponde Federico. Torna alla macchina. E adesso? si
chiede. Che cosa posso fare?

11
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Comprensione
1) completa con le informazioni sul protagonista della storia.
Federico
Si chiama .................................................. (1).
Ha ......................................................... (2) anni.
Lavora come ......................................................................... (3)
alluniversit.
.................................. (sposato / idanzato / single) (4).

2) completa con le informazioni sulla ragazza che il protagonista


incontra.
Si chiama .................................................. (1).
Lavora come ......................................................... (2)
in unazienda farmaceutica.
........................................................................
(sposata / idanzata / single) (3).

3) rispondi alle seguenti domande.


1. in quale giorno della settimana Federico torna a casa?
........................................................................................................................................................................................

2. che tempo fa?


........................................................................................................................................................................................

3. che cosa vede improvvisamente Federico dalla macchina?


........................................................................................................................................................................................

4. Perch la ragazza ferma?


........................................................................................................................................................................................

5. in quale citt vanno Federico e Silvia?


........................................................................................................................................................................................

6. Federico e Silvia sono romantici?


........................................................................................................................................................................................

12
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
attivit una riCerCa PeriCoLosa 1

4) Scegli lalternativa corretta.


1. Federico e Silvia parlano
a del lavoro e dei genitori.
b degli hobby e degli amici.
c dei idanzati.
2. Federico e Silvia si fermano alla stazione di servizio. Silvia va
a alla toilette e non torna pi.
b al bar e non torna pi.
c a fare benzina e poi torna in macchina.
3. Federico sale in macchina e decide di andare
a a casa.
b alluniversit.
c alla polizia.
4. Federico telefona ai genitori per dire che
a va a Milano.
b in ritardo.
c arriva subito.
5. Federico parla con il commissario Benelli. Luomo
a non gli crede.
b va con Federico a cercare Silvia.
c gli dice di tornare pi tardi.
6. il commissario d a Federico
a il suo biglietto da visita.
b delle informazioni riguardo alla ragazza.
c un cellulare.

13
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Vocabolario
1) Le professioni.
Federico e Silvia sono ricercatori. Lui lavora alluniversit, lei in
unazienda. Ti ricordi altri nomi di professioni?
1. Chi lavora in un ospedale un m......................................... .
2. Chi lavora in una scuola un i......................................... .
3. Chi lavora in un uicio un i......................................... .
4. Chi lavora in un ristorante un c....................................... .
5. Chi lavora in una questura un p......................................... .
6. Chi lavora in un negozio un c......................................... .
7. Chi lavora in un paniicio un p......................................... .
8. Chi lavora in unoicina un m......................................... .
9. Chi lavora in una macelleria un m......................................... .
10. Ma chi studia a scuola uno s......................................... .

2) Trova lintruso.
1. autostrada casa macchina automobile
2. studente impiegato universit scuola
3. Italia citt Bologna Pavia
4. cellulare telefono nome numero
5. uicio nome cognome indirizzo
6. bella carina simpatica brutta
7. neve pioggia sole ombrello

3) abbina le parole alle deinizioni.


1. macchina a. luogo per fare benzina
2. chilometro b. carburante
3. benzina c. automobile
4. stazione di servizio d. 1000 metri

14
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
attivit una riCerCa PeriCoLosa 1

Grammatica
1) inserisci le parole interrogative come, dove, che cosa, quando.
1. Quando Federico incontra Silvia le chiede: ....................................... ti chiami?.
2. Le chiede anche: ....................................... lavori?.
3. Silvia sparita. Federico si chiede: ....................................... succede?.
4. Federico ha denunciato la scomparsa di Silvia e adesso si chiede:
....................................... posso fare?
5. La mamma chiede a Federico: ....................................... torni a casa?
Federico risponde: Tra un paio dore arrivo a casa.

2) completa le seguenti frasi riferite al racconto con i verbi volere


e potere opportunamente coniugati.
Federico chiede a Silvia se vuole un passaggio. Poi le ofre un caf.
Federico chiede a Silvia: .............................................. (1) bere un caf con me?
Che cosa .............................................. (2) fare per Lei? chiede il commissario
a Federico. .............................................. (3) aiutarmi a trovare una ragazza
scomparsa risponde Federico. Come si chiama? domanda il
commissario. Silvia dice Federico. Silvia come? chiede il commissario.
Non lo so risponde Federico. Non si .............................................. (4) denunciare
la scomparsa di una persona senza nome spiega il commissario.
Federico torna in macchina e dice tra s: Che cosa .............................................. (5)
fare adesso? .............................................. (6) trovare Silvia, ma non so come fare.
A chi .............................................. (7) chiedere informazioni su di lei?.

15
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Capitolo 2 Traccia 3

T ornato in macchina Federico vede qualcosa sotto il sedile:


sembra un libro. Lo prende.
No, non un libro, unagenda. Non la sua agenda, lui
non ha nessuna agenda. Deve essere lagenda di Silvia.
Nessun altro salito sulla sua macchina.
La sfoglia6. Sulla prima pagina c
scritto il nome: Silvia, cognome: P.
Accidenti, solo uniniziale! pensa
Federico.
Guarda le pagine alla fine dellagenda.
Qui di solito ci sono i numeri di
telefono, ma non li vedo pensa.

6) sfogliare: girare le pagine.

16
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 2

Eh, certo! Silvia li ha tutti sul cellulare come me...


Sulle pagine ci sono pochi appunti: fuori con Marcella, aereo
per Londra 8.30, in ufficio alle sette, da Dante.
Oggi venerd 30 novembre dice Federico tra s. Vediamo
che cosa ha scritto. Sulla pagina legge: A casa.
Subito sotto c il nome di una via, con un grosso NO.
NO! Che cosa vuole dire? si chiede Federico.
Federico non sa se quella via si trova a Pavia. Digita il nome sul
navigatore7. S, a Pavia. una via nella zona industriale.
Io ci vado si dice.
La strada corta, con solo tre costruzioni8. Una villa a due piani
con un grande giardino, un laboratorio e una costruzione bassa
e lunga.
Forse una fabbrica pensa Federico mentre parcheggia la
macchina sul lato della strada, dietro ad altre macchine.
In quel momento vede due uomini uscire dalla villa. Si abbassa.
Gli uomini attraversano la strada.
Federico li sente parlare.
Uno dice: La ragazza la portiamo via stasera.
Ha parlato? chiede laltro.
Credo di no. Ma non ti preoccupare... Cecco fa parlare tutti.
I due uomini salgono in macchina e partono.
Silvia... lhanno presa loro! pensa Federico. Che cosa possono
volere da lei?
Ma non trova risposta alle sue domande. Adesso pu fare una
sola cosa: telefonare alla polizia!
Federico prende il biglietto da visita con il numero di telefono
del commissario Benelli e lo chiama con il cellulare.

7) navigatore: strumento elettronico che d indicazioni stradali.


8) costruzione: edificio.

17
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Commissario gli dice, sono Federico Monti. Sono venuto da
Lei qualche ora fa.
Ah, s! esclama il commissario. Quello della ragazza senza
nome... Ha scoperto chi ?
No, ma ho scoperto dove si trova. Commissario, lhanno
rapita!
Rapita? Come lha scoperto? chiede il commissario.
Da un indirizzo sullagenda. Lha lasciata in macchinarisponde
Federico.
Bene, mi porti quellagenda!
No, non adesso. Sono davanti alla casa dove ci sono degli uomini
che la tengono. Deve venire qui Lei, La prego9. Silvia in pericolo!
Va bene, allora Le mando una volante10. Ma proprio sicuro?
S, sicuro, sono sicuro! esclama Federico. Il nome della via
Ugo Bam... biiip biiip. Il telefono si spegne.
Nooo, non possibile! esclama Federico. La batteria
scarica11!
Scende dalla macchina. Ho il caricabatteria nella valigia.
In quel momento la macchina con i due uomini torna. Federico
risale in macchina, ma troppo tardi. I due uomini lo hanno
visto.
Quello! Era con la ragazza alla stazione di servizio dice uno.
S, proprio lui! risponde laltro.
I due uomini si avvicinano, uno apre la portiera12 dellauto.

9) La prego: glielo chiedo per favore.


10) volante: macchina della polizia.
11) scarica: non funziona pi.
12) portiera: porta dellauto.

18
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 2

Tu vieni con noi adesso! gli dice. Ha una pistola in mano.


Federico scende dalla macchina.
Accidenti, che cosa posso fare? pensa.
Segue i due uomini nella villa. Adesso sono in una grande sala.
Nella sala ci sono un tavolo e delle sedie. Su una di queste sedie
seduta Silvia. In piedi c un uomo.
basso e robusto.

19
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Quando Silvia vede Federico esclama: Federico! Che cosa ci fai
tu qui?.
Federico vuole rispondere, ma luomo parla prima di lui.
Chi questo? chiede agli altri due.
Era con la ragazza alla stazione di servizio risponde uno dei due.
Luomo basso e robusto chiede a Silvia: un tuo amico?.
Lho conosciuto stamattina. Mi ha dato un passaggio in
macchina.
S, vero conferma Federico.
S, dicono la verit, Cecco dice luomo.
Come ci hai trovato? chiede luomo basso a Federico.
Lagenda risponde Federico. Silvia ha lasciato lagenda in
macchina. Sullagenda cera il nome di questa via.

20
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 2

Silvia molto pallida13. Ha paura poverina pensa Federico.


Le sorride.
Non hai niente da sorridere tu dice Cecco a Federico.
Poi per ci ripensa e gli chiede: Non hai telefonato alla polizia,
vero?.
Sono andato alla polizia dice Federico, ma non mi hanno
creduto. Del resto non so neppure il cognome di Silvia...
Cecco ride.
Beh, in effetti difficile credere a una storia cos!
Poi dice agli uomini : Comunque non mi sento sicuro qui.
Avanti Silvia, dove sono quei documenti?.
Io non ho nessun documento! risponde Silvia.

13) pallido: bianco in viso per la paura.

21
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
E invece io so che due persone hanno quei documenti: il tuo
capo e... tu. Avanti, parla! Dove sono questi documenti?
Cecco ora ha la pistola in mano. Guarda Silvia in modo
minaccioso14.
Va bene, daccordo dice Silvia. I documenti sono
nellagenda.
Quale agenda? domanda Cecco.
Quella nella macchina di Federico. Dentro lagenda ci sono i
documenti.
Bene dice Cecco. Andate a prendere questa agenda allora.
Accompagnate i due ragazzi in macchina e... attenzione!
Federico perplesso15. Lagenda non grande. unagenda
normale e lui non ha visto nessun documento.
Forse Silvia non ha i documenti. Ha detto che sono nellagenda
per paura. Federico spera nellarrivo della polizia.
Non ho finito di dire il nome della via al commissario pensa.
Per forse... forse ha capito lo stesso. Speriamo!
Silvia e Federico escono dalla casa. Dietro di loro ci sono i
due uomini. Camminano verso la macchina. In strada non c
nessuno. Silvia dice piano allorecchio di Federico: Dobbiamo
scappare... Nellagenda non ci sono i documenti.
In quel momento suona un cellulare e uno degli uomini si ferma
a parlare.
Federico e Silvia sono arrivati alla macchina. Federico apre
la macchina. Silvia d una spinta16 alluomo dietro di loro.
Lui cade a terra. Lei gli prende la pistola.
Federico sale in macchina, anche Silvia sale in macchina.

14) minaccioso: che spaventa, che fa paura.


15) perplesso: non sa che cosa pensare.
16) dare una spinta: allontanare con forza.

22
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 2

Federico mette in moto17. Parte un colpo di pistola.


Luomo al cellulare davanti al parabrezza18 della macchina
con la pistola in mano.
Scendete subito! dice Scendete o sparo!
I due ragazzi scendono.
Luomo li minaccia con la pistola.
Adesso anche laltro si rialzato. Prende la pistola dalle mani di
Silvia.
Vogliamo quellagendadice luomo a Silvia. Subito!
Ok dice Federico. Prende lagenda dalla macchina.
I documenti... dove sono i documenti? chiede luomo.
Federico guarda Silvia.
Veramente... comincia a dire lei. Veramente i documenti
non...
Non finisce la frase. Una macchina arriva dal fondo della strada.
una macchina della polizia!
Via via! grida uno dei due uomini.
Salgono in macchina.
Partono nella direzione
opposta a quella della polizia.
La macchina della polizia si
ferma vicino ai due ragazzi.
Scendono due poliziotti.
Che cosa succede? chiede uno.
Mi hanno rapita risponde Silvia. Due uomini sono scappati in
macchina. Il capo19 per ancora l dentro.
Indica la casa.

17) mettere in moto: accendere lauto.


18) parabrezza: vetro davanti dellauto.
19) capo: il boss, la persona che comanda.

23
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Sono armati20? chiede laltro poliziotto.
S risponde lei, armati e pericolosi.
I poliziotti parlano alla radio. Chiedono di mandare altri uomini.
Voi salite in macchina dicono ai due ragazzi.
Silvia e Federico salgono nella macchina della polizia.
Come stai? chiede Federico.
Bene risponde lei. Ho avuto una paura terribile, ma adesso
sto bene.
E poi aggiunge: Grazie Federico, grazie per il tuo aiuto.
Silvia prende la mano di Federico e la stringe21 forte.
Federico ha un brivido22 di emozione.
Accidenti! pensa. Questa ragazza mi piace proprio!
Sono arrivate altre due macchine della polizia. I poliziotti
scendono e vanno verso la casa.
Entrano in casa. Dopo cinque minuti escono con Cecco.
Lo hanno preso! esclama Silvia.
Un poliziotto va alla macchina dove sono Silvia e Federico.
il commissario Benelli.
Lei la signorina scomparsa dunque... dice. Io sono il
commissario Benelli. Mi ha chiamato il Suo amico. Adesso voi
venite al commissariato e mi spiegate tutta la storia. Perch io
non ci ho capito niente.
Al commissariato Silvia spiega: Io lavoro per unazienda
farmaceutica. Quegli uomini vogliono i documenti con la
formula di un nuovo prodotto rivoluzionario.
Lei ha questa formula? chiede il commissario.
No, non ho la formula. La formula in laboratorio.

20) armato: con una pistola in mano.


21) stringersi: tenersi con forza a qualcuno.
22) brivido: tremore.

24
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
una riCerCa PeriCoLosa 2

Capisco dice il commissario. Comunque adesso non deve


avere pi paura. Abbiamo preso il capo.
Grazie dice Silvia.
Hanno finito per ora. Escono dal commissariato.
Ti accompagno a casa propone Federico.
S, i miei genitori mi aspettano.
Arrivano a casa di Silvia in pochi minuti.
Federico, ti ringrazio ancora gli dice. Mi hai salvato la vita.
Federico sorride.
Perch sorridi? chiede lei.
Perch una frase da film.
Ma vero.
Allora... Vuoi ancora vedere il tuo...
salvatore?
Certamente dice lei.
Domani sera?
Ok.
Silvia gli d un
bacio sulla guancia
e scende dalla
macchina.
Vengo a prenderti
alle nove? le dice
Federico.
Va bene.
Ah e... non sparire di
nuovo!

25
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Comprensione
1) indica se le seguenti frasi sono vere (V) o false (F).
V F
1. Federico vede unagenda sotto il sedile.
2. Lagenda di un suo amico.
3. Nellagenda non ci sono numeri di telefono.
4. Federico legge il nome di una via e ci va in taxi.
5. In macchina Federico si sdraia perch stanco.
6. Sente due uomini parlare di una ragazza.
7. Federico telefona alla polizia.

2) Scegli lalternativa corretta.


1. il commissario
a non crede a Federico.
b non risponde al telefono.
c manda una volante.
2. i due uomini trovano Federico e
a lo portano nella villa con loro.
b lo interrogano.
c lo lasciano andare.
3. Nella villa Silvia
a con i suoi genitori.
b con il capo dei rapitori.
c con i suoi colleghi.

26
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
attivit una riCerCa PeriCoLosa 2

4. cecco vuole sapere se


a Silvia ha dei documenti.
b Silvia ha telefonato alla polizia.
c Federico il idanzato di Silvia.
5. Quando Silvia e Federico vanno verso la macchina
a Silvia trova i documenti nellagenda.
b Federico telefona alla polizia.
c cercano di scappare.
6. Quando arriva la polizia Silvia e Federico
a salgono nella loro macchina.
b salgono nella macchina della polizia.
c aiutano i poliziotti a prendere i criminali.
7. i poliziotti arrestano
a tutti.
b solo il capo dei rapitori.
c i due rapitori.

27
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Vocabolario
1) Scrivi la parola corretta.
1. di Silvia. Federico ci trova il nome della via.
A......................................................................................................
2. Pu essere di chimica o di matematica: quella dellacqua H2O.
F ......................................................................................................
3. il luogo in cui i ricercatori fanno gli esperimenti.
L ......................................................................................................
4. Il telefonino in italiano si chiama anche cos.
C .....................................................................................................
5. Un altro modo per dire automobile.
M....................................................................................................
6. Silvia abita in Via dei Papaveri 9.
Questo il suo i ...............................................................
7. Mio padre e mia madre sono i miei g ......................................................................................
8. Questo oggetto si utilizza per sparare.
P......................................................................................................
9. Si pu avere quando si ha paura o si ha freddo.
B.................................................................................................... .
10. Portare via una persona, sequestrare.
R .....................................................................................................
11. Silvia ne d uno sulla guancia a Federico.
B ....................................................................................................
12. Silvia lavora in una a .......................................................................................... farmaceutica.

28
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
1

La citt di Bologna

Piazza Maggiore
con il Palazzo del Podest.

B ologna una citt di quasi 400.000 abitanti che si trova nella


regione dellEmilia Romagna. Il suo centro storico uno dei pi
grandi dItalia. Durante il Medioevo Bologna stata per circa un
secolo la quinta citt europea per numero di abitanti.

Piazza Maggiore il cuore di Bologna. Qui si trovano gli


edifici pi importanti della citt medievale: il Palazzo del
Podest, il Palazzo Comunale e la Basilica di San Petronio.
Il Palazzo dei Banchi del Cinquecento sorge sul lato est di
Piazza Maggiore. Nella vicina Piazza del Nettuno si trova la
gigantesca Fontana del Nettuno.
Le due torri sono il simbolo della citt di Bologna.
Tra il dodicesimo e il tredicesimo secolo vengono costruite
numerose torri. Oggi ne restano poco pi di venti.
La cosiddetta Torre degli Asinelli viene costruita allinizio
del dodicesimo secolo dalla famiglia degli Asinelli. La torre
viene eretta per prestigio sociale, ma anche per scopi
militari.
La Torre degli Asinelli alta 97,20 metri. Per arrivare in cima
i visitatori devono salire i 498 gradini della scalinata interna.
Dalla cima si ha una splendida vista sulla citt.
Le torri Garisenda (a sinistra)
e Asinelli (a destra).
29
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Portici di Piazza Santo Stefano.

I portici sono unaltra


caratteristica di Bologna.
Ci sono circa quaranta chilometri
di porticati. I portici sono belli
e anche utili: durante la bella
stagione proteggono dal sole e
nei mesi freddi dalla pioggia.

Una citt dai molti nomi


Bologna chiamata la Dotta perch sede di una delle pi antiche
universit dItalia. Ancora oggi luniversit contribuisce a rendere
Bologna un attivissimo centro culturale.
La citt anche chiamata la Rossa per il colore dei tetti e di molte
delle sue case.
E infine Bologna conosciuta anche come la Grassa per la sua
cucina, famosa in tutto il mondo. Per molti infatti la citt del
mangiare bene con i suoi tortellini, le lasagne e la piadina.
Molto famosa anche la cotoletta alla bolognese, una fetta di
carne impanata e fritta, ricoperta di una fetta di prosciutto crudo e
parmigiano reggiano grattugiato. Molto amata anche la mortadella,
un salume tipico.
Tra i dolci da ricordare il certosino: si tratta di un dolce natalizio
preparato con miele, mandorle, frutta candita, pinoli, burro, uva
sultanina, cannella e cioccolato fondente.

1) rispondi alle seguenti domande. Lasagne


al rag.
1. Quanti abitanti ha Bologna?
............................................................................................................................

2. Dove si trova Bologna?


............................................................................................................................

30
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
1

3. come si chiama la piazza, cuore della citt?


..........................................................................................................................................................................................

4. Scrivi i nomi di alcuni degli ediici pi famosi della citt.


..........................................................................................................................................................................................

2) Scegli lalternativa corretta.


1. Qual il simbolo della citt di Bologna?
a Il Palazzo dei Banchi.
b Le due torri.
2. i portici a Bologna si estendono per
a circa venti chilometri.
b circa quaranta chilometri.
3. Bologna chiamata la Dotta perch qui
a si trovano molte scuole deccellenza.
b si trova una delle pi antiche universit dItalia.
4. Bologna chiamata anche la rossa per il colore
a dei tetti e di molte delle sue case.
b dei suoi negozi.
5. Un altro nome di Bologna la Grassa
a perch le persone che abitano in questa citt mangiano molto.
b per la sua cucina squisita.
6. La mortadella un
a salume tipico.
b formaggio tipico.

3) Scegli una citt italiana e fai una piccola ricerca in internet.


Scrivi il numero di abitanti, dove si trova la citt, quali sono le
cose da vedere. Puoi scegliere tra: roma, Milano, Torino, Venezia,
Firenze, Napoli e Palermo.

31
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione
Loescher Editore - Vietata la vendita e la diffusione