Sei sulla pagina 1di 2

George Armstrong Custer (New Rumley, 5 dicembre 1839 Little Bighorn, 25 giugno 1

876) stato un militare statunitense. Fu ufficiale dell'Esercito degli Stati Unit


i e comandante di reparti di cavalleria durante la guerra di secessione american
a e le guerre indiane.
Cresciuto nel Michigan e nell'Ohio, Custer venne ammesso a West Point nel 1857 d
ove si diplom, ultimo della sua classe, nel 1861. Allo scoppio della guerra civil
e americana venne chiamato a servire nell'esercito dell'Unione. Durante la guerr
a civile si guadagn una buona reputazione e il suo battesimo del fuoco avvenne ne
lla prima battaglia di Bull Run del 21 giugno 1861. I suoi rapporti con alcuni i
mportanti ufficiali favorirono la sua carriera cos come la sua capacit di comando
di reparti di cavalleria. Venne promosso capitano nel 1864 e ottenne il rango te
mporaneo (brevet) di maggior generale dei volontari nel 1865. Alla conclusione d
ella campagna di Appomattox, nella quale le sue truppe giocarono un ruolo decisi
vo, Custer fu presente alla resa del generale Robert E. Lee nelle mani del gener
ale Ulysses S. Grant il 9 aprile 1865.
Dopo la guerra di secessione, Custer mantenne il grado brevet di maggior general
e dei volontari fino al loro congedo definitivo nel 1866. Riassunto il grado di
capitano che per progressione di carriera gli spettava, venne promosso tenente c
olonnello del 7th Cavalry Regiment nel luglio del 1866; l'anno successivo, nel 1
867, fu destinato nell'ovest per prendere parte alle guerre indiane. Custer, ivi
compresi due suoi fratelli, e tutti gli uomini del 7 Cavalleria appartenenti all
a colonna da lui capeggiata furono uccisi il 25 giugno 1876 nella battaglia del
Little Bighorn, combattuta contro una coalizione di trib native. La battaglia div
enne popolarmente nota, nella storia statunitense, come Custer's Last Stand ("L'
ultima resistenza di Custer").
Bench colloquialmente e popolarmente indicato come "generale", di fatto Custer no
n raggiunse mai questo grado in forma effettiva, bens solo come brevet, ovvero un
grado temporaneo concesso per l'assolvimento di specifici incarichi o per la du
rata di una campagna o di una sola missione.
Gli antenati di Custer, Paulus e Gertrude Kster (in seguito anglofonizzato in Cus
ter), immigrarono negli Stati Uniti d'America nel 1693 provenienti dalla Renania
[2][3]. George Armstrong, cos chiamato dalla madre in onore di un pastore con la
speranza che seguisse la carriera ecclesiastica, nacque a New Rumley, nell'Ohio,
il 5 dicembre 1839, da Emmanuel Henry Custer (1806-1892), fabbro, e da Marie Wa
rd Kirkpatrick (1807-1882)[N 1], seconda moglie del padre.
Custer crebbe in una famiglia molto numerosa; il padre, infatti, da un primo mat
rimonio aveva avuto tre figli e dal matrimonio con la vedova Ward (che a sua vol
ta ne aveva altri tre) ne ebbe altri cinque (George, Nevin, Thomas detto Tom[N 2
], Boston[N 3] e Margareth). Tom e Boston, come il marito di Margareth, James Ca
lhoun[N 4], morirono poi nella battaglia del Little Bighorn insieme a George Arm
strong[4].
La sorellastra, Lydia Ann Kirkpatrick, nel 1849 spos tale David Reed trasferendos
i nella citt di quest'ultimo, Monroe (Michigan), ad oltre 320 chilometri da New R
umley; il giovane George Armstrong accompagn la sorellastra quale legame affettiv
o con la famiglia d'origine[5].
Custer spos nel 1864 Elizabeth Bacon. La stessa, cos descrive il marito all'et di 3
4 anni, nel 1873:
...alto 1,78 pesava circa 75 chili, i suoi occhi erano azzurri e
con lo sguardo profondo, i suoi capelli corti ondulati e del colore dell'oro. I
suoi baffi erano lunghi, folti e ambrati, il colore della sua carnagione era vi
vo...
Tra il gennaio del 1872 e l'ottobre del 1874 Custer scrisse una serie di articol
i, sulle sue esperienze, per la rivista Galaxy successivamente raccolti e pubbli
cati nel 1874 con il titolo My Life on the Plains (traduzione in italiano La mia
vita nelle grandi pianure).
Secondo notizie riportate dal capitano Frederick Benteen[N 5] nonch dal capo degl
i scout Ben Clark e dalla tradizione orale degli Cheyenne, nel 1868, dopo la bat
taglia del Washita, Custer ebbe una relazione con Mo-nah-se-tah ("Erba di Primav
era"), figlia del capo Cheyenne Ho-han-i-no-o' ("Piccola Roccia"), da cui sarebb
e nato un figlio[6]. La narrazione Cheyenne vuole che dalla relazione nascesse a
nche un secondo figlio alla fine del 1869; tuttavia, alcuni studiosi statunitens
i[7] ritengono che Custer fosse sterile a seguito di una malattia venerea contra
tta durante il periodo a West Point e che il padre, in realt, fosse suo fratello
Thomas.
La carriera militare: West Point
Nel 1857, su raccomandazione[N 6] del deputato repubblicano John Bingham e nonos
tante la famiglia fosse notoriamente di "fede" democratica[8][N 7], George Armst
rong Custer fu ammesso all'Accademia Militare degli Stati Uniti d'America di Wes
t Point. Di carattere testardo, ribelle, orgoglioso, permaloso, scarso amante de
llo studio, in pochi mesi raggiunse tante e tali note di demerito da rischiare l
'espulsione, evitata, anche in questo caso, per intervento del deputato Bingham[
8]. Uniche materie in cui eccelse erano quelle pratiche: scherma, tiro con la pi
stola, equitazione. Durante una licenza a Monroe conobbe Elizabeth Cliff Bacon (
1842-1933), soprannominata "Libbie", che successivamente spos[9].