Sei sulla pagina 1di 2

Calamari arrosto

I calamari arrosto si realizzano separando i tentacoli dai calamari e tagliando il corpo a strisce che verranno immerse in una marinata per almeno 2 ore
prima di essere poste sulla griglia a cuocere. Si serviranno condite dalla marinata residua lasciata bollire per condensare.

1 Email Stampa

Vai alla ricetta per immagini

Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficolt:
Facile

Persone:
4

Tempo:
25 m + 2 h marinatura

Ricettari correlati

Ricettario: Calamari, caratteristiche e ricette

Ricettario: Limone, propriet e ricette

Ricettario: Aglio, propriet e ricette

Ricettario: Peperoncino, propriet e ricette

Ricettario: Erbe aromatiche

Ricettario: Molluschi

INGREDIENTI
1 kgCalamari puliti

6 cucchiaiOlio extravergine d'oliva

1 o 2Limoni, succo

3Aglio a spicchi

1/4 cucchiainoFiocchi di peperoncino

4 cucchiaiPrezzemolo tritato fresco

q.b.Limone, fette per decorare

PREPARAZIONE

Mettete da parte i tentacoli dei calamari, poi, utilizzando un coltellino affilato, tagliate le carni a strisce diagonali.
Mettete i calamari in un piatto piano non metallico. Per preparare la marinata, mescolate bene in una ciotola l'olio d'oliva, il succo di limone, l'aglio schiacciato e i fiocchi di
peperoncino.

Versate la marinata sui calamari, fate riposare in un posto fresco per almeno 2 ore, mescolando di tanto in tanto.

Prelevate i calamari dalla ciotola e conservate la marinata.


Cuocete i calamari sul barbecue per 2 minuti per lato, rigirandoli spesso e bagnandoli con la marinata, fino a quando l'esterno diventer dorato e croccante e le carni saranno
morbide e umide all'interno.

Portate ad ebollizione la restante marinata in un pentolino, mescolatevi il prezzemolo tritato, poi versate sui calamari. Decorate con fette di limone e servite subito.

CONSIGLI
Gustate questi teneri bocconcini di succulento calamaro appena grigliati.