Sei sulla pagina 1di 2

Buio sulle scale, lamore che non mi

lascia stare

silenzio che fa male; guardo il telefono che


tace

fuori la citt si sta muovendo lamore che salva


lanima

Il soffitto un cielo stretto, non vita questa vita


senza lui

morale sotto al letto,

lorgoglio come una malattia lamore

lamore che non mi lascia stare

guardo il telefono che tace

lamore che brucia lanima

perch non sa che cosa fa senza di me.

Strano che unidea non se ne vada via

ma si pianti come un chiodo nella tempia

E i chissenefrega affondano in un mare

di momenti che non sai dimenticare

lamore che non mi lascia stare

guardo il telefono che tace


lamore che brucia lanima

di colpa sua o mia non morir