Sei sulla pagina 1di 18

L'ARCOBALENO

Avete poca energia e non riuscite a risolvere i vostri problemi? I russi propongono un interessante e semplice
esercizio che aiuta a recuperare il campo energetico-informazionale. Per il suo pieno ripristino lesercizio va
fatto va fatto per 40 giorni di seguito. La costanza fondamentale!

In piedi, le braccia allargate di lato, allaltezza delle spalle, i palmi delle mani rivolte verso il cielo.
Inspirando alzatevi in punta dei piedi e visualizzate un bellarcobaleno che esce dal palmo della mano sx ed
entra nel palmo della mano dx.
Espirando, abbassatevi, visualizzate che larcobaleno ritorni nella mano sx, passando sopra la vostra testa.
Cos 8 volte.
Lesercizio va fatto al mattino.
Durante la giornata larcobaleno far il suo lavoro proteggendovi dalla negativit e ripulendovi. I cicli di 40
giorni vanno ripetuti due volte allanno.

I CREATORI DELLA FORTUNA : PICCOLA MAGIA DOMESTICA

...e questa volta - dei rituali magici!

Molti sono convinti che la fortuna dipenda dal caso o dal destino. Secondo gli esoterici di tutti i tempi, siamo
noi i suoi creatori.

Gli astrologi attribuiscono la fortuna al Giove, per cui gioved il giorno propizio per fare dei piccoli rituali.
Meglio se lo facciate con la Luna crescente.
Se invece volete far finire qualcosa, anche parzialmente, lavorate con la Luna calante.
La Luna Nuova va bene per chiedere la fortuna allinizio di una nuova impresa, e la Luna Piena adatta per
chiedere un buon esito di qualcosa gi in corso.
Immaginate di essere dentro una sfera bianca (protezione).

1. NOVE FAGIOLI

Prendete nove fagioli e fate dei fori passanti. Fatene poi una specie di ghirlanda con un filo verde e tenetela a
casa vostra. Allinizio di ogni giornata prendetela in mano e pensate a ci che dovete fare per realizzare il
sogno passando tra le dita i fagioli. Gradualmente la vita comincer a preparare per voi dei regali.

2. PAROLE SEGRETE

Per terminare con successo unimpresa difficile, fate cuocere 3 uova sode. Sbucciatele e scriveteci sopra con
un AGO le parole segrete.
- FORIF: sul primo uovo
- FORGAT: sul secondo
- MENA: sul terzo. Mangiate le uova e state certi che tutto vada bene.

3. DISEGNO DI LETTERE
Componete delle lettere F, O, R, T, U, N, A un disegno piacevole per i vostri occhi. Le lettere possono essere
disposte come volete: essere verticali, inclinate allindietro, ecc. Usate maiuscole e minuscole, e anche il
corsivo. Appendete il disegno in un posto in vista.

4. MANDALA DELLA FELICITA

Disegnate un cerchio e dividetelo in 4 parti con una grande X dentro. Una X anche il simbolo astrologico
della fortuna. In ogni quarto del cerchio disegnate ci che volete ottenere; cuore = amore; banconota =
lavoro, soldi, colomba = serenit. Si pu anche ritagliare le immagini da una rivista e incollarle.
Pronunciate tre volte: Questi beni entrino nella mia vita, e appendete il mandala in un posto in vista.

5. CENTRO DEL LABIRINTO

E il punto dove il Cielo e la Terra si uniscono.


Prendete una disegno/grafico di un Labirinto e passate il dito lungo le sue linee. Cercate di non pensare a
nulla. Sentite la pace che scende su di voi. Quando siete al centro, pensate a ci che vorreste. Va bene
pregare. Ora fate con il dito il viaggio al contrario, verso linizio, credendo che il seme sia stato gettato.

6. RACCONTO CON UN HAPPY END

Scrivete un racconto su come deve cambiare la vostra vita. gli scrittore creano la vita a secondo della loro
immaginazione: un atto magico.

MEDITARE CAMMINANDO E ...VIVENDO LA VITA

...Si pensa: meditare sedersi nella posa di loto o in un'altra posa e ...e poi?
- c chi dialoga con il Padre Eterno, con il suo S Superiore, scoprendo le perle di saggezza;
- chi respira in maniera speciale;
- chi esegue le pratiche energetiche sentendo il flusso dellenergia cosmica o terrestre;
- chi comunica con le proprie cellule e il DNA;

...insomma, meditando entriamo in uno stato alterato della coscienza. In uno stato qui ed ora.

Il processo meditativo si divide in due tipi.


1. LIMMERSIONE DENTRO DI SE (il lavoro con i propri corpi sottili, con il DNA, con le emozioni, con il
respiro, con il S Superiore, la scrittura automatica ecc)

2. ESPANSIONE DELLA COSCIENZA (comunicare con i pianeti, con Dio, con gli Angeli, con le egregore,
armonizzare lo scambio energetico con altre persone, pensare in grande, pregare...).
Avete sentito la differenza?

Ecco, la meditazioni con lespansione della coscienza si possono fare camminando!

MEDITAZIONE COMUNICARE CON LA CITTA

POTREBBE SEMBRARE MOLTO FACILE, MA NON LO E SE VI TROVATE IN UNO STATO NORMALE DI


COSCIENZA.
Dunque.
- Spostiamo lattenzione al di fuori di noi.
- Qui ed ora.
- Camminiamo per la citt cercando di toccarla con 4 sensi.
- lUdito: ascoltiamo i suoi rumori: quanti! Spostiamo ludito ai discorsi delle persone che camminano, alle
macchine, al cinguettio degli uccelli, al suono della sirena, allabbaiare dei cani. Ascoltate la citt.

- Aggiungiamo la vista. Dove guardate di solito? Sotto i piedi? Ora guardate fuori: colori, forme, architettura.
Guardate lontano, allargate lorizzonte. Vedete la citt senza altri pensieri-
.
- Ora sentite latmosfera. Venticello, temperatira, sole. Com laria? Respirate senza problemi?

- E ora la cosa pi difficile. Unendo ludito, la vista, lolfatto potete sentirvi sopra la citt osservando la sua
vita. C il Movimento: la citt vive. Le macchine e le moto corrono, le persone camminano, ognuno con il
carico di pensieri e sentimenti... gli alberi, i fuori nelle aiuole, sono protesi al sole... si pu solo sentire tutto
ci.

- E un giorno potrete avvertire che il vostro INVOLUCRO ENERGETICO SI E ESPANSO E LA CITTA CON
LA SUA VITA ORA E DENTRO. Sentirete la citt, la sia vicinanza, famigliarit. Le sarete grati.

- Per chi comincia si consiglia di cominciare dallimparare a SENTIRE la citt (solo ludito), escludendo i
vostri pensieri (non facile).

I vantaggi di questa meditazione:


1. la pulizia energetica
2. la pulizia mentale, un senso di leggerezza
3. la pulizia emozionale, arriveranno le emozioni positive
4. saprete essere qui ed ora
5. lespansione della coscienza, sentirete il flusso della vita
6. sentirete il Divino attorno a voi
7. prenderete la coscienza del vostro posto nel Matrix della Vita.

LA TECNICA DEL BICCHIERE DACQUA: UN GENERATORE DINTENTO

Il lavoro con le forme pensiero una delle caratteristiche dei metodi olistici russi.

Questa di Zeland, ma ce ne sono tanti altri simili.


Una variante: scrivere e bere una preghiera con un'affermazione.

Scrivete la forma-pensiero sulla carta, tipo:


- sono molto attraente
- emano lattrazione, amore, ...
- emano luce
- attiro gli uomini/donne
- il mio uomo/donna mi trova

Mettete sopra un bicchiere dacqua. Sfregate un po le mani e immaginate/sentite in mezzo a loro un


addensamento di energia, simile ad una mongolfiera. E la vostra energia: mettete le mani a fianco del
bicchiere senza toccarlo. Ripetete a voce altra o pensate la vostra forma pensiero, immaginando ci che
volete ottenere. Bevete lacqua. Fate queste procedura di mattina e prima di andare a letto. Lintento sar
realizzato.

Non si pu adoperare frasi tipo non voglio; la forma pensiero deve essere formulata al positivo. Niente
confusione, frasi lunghe; tutto deve essere laconico, concreto. Una forma pensiero per bicchiere! Per
esempio, la mattina bevete una forma-pensiero e la sera unaltra.

Il ruolo della parola scritta: si sa che lacqua registra linformazione (Esperimenti di Masaru Emoto). Lenergia
delle viostre mani rafforza e localizza lintento. Lintento registrato dallacqua si diffonder nel corpo e prepara
il bio campo morfologico allirradiazione dellintento. Non importa se non sentite subito laddensamento
denergia tra le vostre mani: serve un p di allenamento. Allacqua non serve un campo forte, basta
circondare il bicchiere con le mani

LE FORME-PENSIERO: COME FARLE?

Tutti noi siamo capaci di fantasticare e di sognare. Le forme- pensiero (FP) che creiamo influenzano il mondo
e noi stessi.
Ecco alcune regole da osservare per costruire una FP capace di realizzarsi.

1. Desiderare qualcosa.
2. Immaginare che ci che desideriamo sia gi realizzato.
3. Sentire le emozioni positive.
4. Lasciare andare la FP e dimenticarla (almeno per un po).

Ed ecco gli errori:

1. Non si pu tenere sempre nella testa ci che desideriamo. Meglio ricordarlo di tanto in tanto, ma con i
colori vividi.

2. Non si pu pensare la situazione che desideriamo nel passato o nel futuro. Si deve sentirla qui ed ora;
provare le emozioni.

3. Non si pu desiderare le cose irrealizzabili (pace in tutto il mondo; felicit a tutti), la FP deve essere
concreta (comprare qualcosa, acquisire le conoscenze).

4. Non si pu pianificare COME tutto ci dovrebbe avvenire: la FP si realizzer come lUniverso lo riterr
giusto.

Sapendo costruire bene le forme pensiero potrete progettare meglio la vostra vita. Per: esistono cose che
non ci servono, che sono ostacolo sulla nostra via. Queste FP resisteranno a lungo, avvertirete continui
blocchi...

ETERLING. TUTTE LA POTENZIALITA DEL CAOS


Eterling significa un paradossale salto nel futuro.
- Se vuoi che finisca di piovere, diventa pioggia e smetti di piovere.
- Gioca, sappi cambiare le regole durante il gioco, sentire la corrente, avere fiducia.

Il mondo di Eterling un oceano del grande CAOS, dove, da qualche parte, esiste unisoletta dellOrdine. La
maggior parte di noi pensa che lOrdine non unisoletta bens un continente, la sola realt degna di tale
nome. Per cui, afferma:
- chi non con noi trama contro di noi;
- Se il nemico non sarrende, va eliminato;
- Non possiamo aspettare i favori dalla Natura; dobbiamo prenderle da soli.
- Ecc.
Una persona immersa nella spazio dellOrdine agisce come un automa, un robot. Questo non vuol dire che
agire secondo la coscienza un male, un male esserne schiavo totale.
Bisogna imparare a giocare: creare e rompere, rinominare. Per impararlo, occorre scoprire dentro di noi i
mondi del Caos.

Il CAOS lo spazio da dove siamo usciti e dove torneremo. E spazio dei collegamenti imprevedibili. Il caos
sono i nostri sogni, lal di l.
Disperdendo nel Caos tutto ci a cui siamo abituati, buttando in questo oceano le nostre abituali maschere,
ci liberiamo dalla zombizzazione da parte delle solite cose.
I mondi del Caos sono interessanti ed accessibili, ma hanno qualche problema con le mappe... difficile
capitare dove vorresti andare, ma facile trovarsi ovunque. Per questo, si accetta qualsiasi cosa. Non
accelerate il processo, godetelo.
Cambiate qualcosa nei vostri sogni, e questo avvia i cambiamenti positivi nella vostra realt.
Gli SCIAMANI sono i grandi maestri del Caos. Sanno che l il tempo elastico, pu restringersi, e pu
allungarsi. Qualcuno definisce uno sciamano come colui che cammina in mezzo ai mondi.

RITUALE DEI NOVE NODI PER I SOLDI

Si fa con la luna crescente, o con la luna piena.

Prendete un nastro di raso, VERDE. Lungo circa 30 cm, fate 9 nodi, dicendo, mentre li state facendo:
- con il primo nodo inizia la magia;
- con il secondo gli affari vanno;
- con il terzo i soldi arrivano a me;
- con il quarto vengono le nuove possibilit;
- con il quinto la mia impresa fiorisce;
- il sesto nodo rafforza la magia;
- il settimo nodo porta il successo;
- l'ottavo nodo moltiplica i soldi;
- e con il nono nodo, ora, tutto ci mio.

Il nastro si porta con se come un talismano.

ETERLING. DISEGNARE IL FUTURO


Prendete un foglio di carta e disegnatevi il vostro stato attuale, o di una persona che ha un problema. Basta
disegnare una figura astratta, anche una macchia informe.
QUESTO SONO IO MALATO; QUESTO SONO IO STUPIDO, OTTUSO, A DOMANE DEVO DARE
LESAME; QUESTA SONO IO BRUTTISSIMA E DOMANI DEVO VEDERE QUEL RAGAZZO.

Non cercate una somiglianza fotografica, Picasso non ci teneva proprio - lui disegnava gli stati danimo.
Prendete un foglio di carta dal pacco della carta nuovo, senza impronte degli altri.
Lora migliore per questo lavoro quella della tarda sera/notte, quando i vostri famigliari dormono. Gli uomini
lavorano prima di mezzanotte, le donne dopo la mezzanotte. Accendete le candele.

Disegnate il VISTRO DISASTRO senza staccare la penna/la matita dal foglio. Se non siete contenti, non
corregete il disegno, buttatelo e cominciate daccapo.
Fatelo fin quando decidete che QUESTO DISEGNO E IL VOSTRO PROBLEMA.
Ora bruciate il foglio con il disegno, e buttate le ceneri dalla finestra. Avete finito. Il futuro sar diverso da
come lo immaginavate.

TRASFORMAZIONE GENETICA E LA GUARIGIONE

La luce del laser molto armonica ed altamente strutturata. Durante un esperimento sui topi fu stabilito
che linformazione raccolta dal laser dopo essere inviata sul pancreas sano riesce a guarire i topi con il
pancreas colpito da alloxan (tossina che provoca una morte di diabete in pochi giorni). Sfruttando leffetto
non locale, Gariaev diresse la luce dal pancreas sano a distanza di molti km, e leffetto fu altrettanto
forte. Gi nel 2005 il ricercatore aveva comunicato che con queste tecniche si riusciva a far crescere i denti e
a fermare il processo dinvecchiamento. Denunci i risultati ottenuti durante la cura di una donna anziana
caricandola dellenergia che conteneva il sangue di suo nipote di 10 anni. Secondo il modello di Gariaev, il
DNA del bambino contiene le firme energetiche dei suoi antenati ma in una configurazione giovane e sana.
Per questo si usa il laser rosso a largo spettro, modificato appositamente.
Un altro scienziato russo, Budakovski, aveva provato linutilit di trapianto degli organi. Inviando lologramma
di un esemplare di lampone ottenuto con il laser rosso su quello colpito da un tumore, vide sparire
completamente il tumore. Questo prova che tutto ci che ci serve linformazione codificata, ma per
ottenerla non serve il tessuto vivo, perch il codice informazionale si pu ottenere tramite la luce armonica. In
questo caso, lologramma del lampone aveva codificato linformazione che avevasuggerito al tessuto la via
per guarire.
Anche noi siamo in grado di aiutare le altre persone, gli animali, le piante ecc se riusciremo ad armonizzare i
nostri pensieri, solo cos miglioreremo la nostra capacit di centrare il campo della Fonte per accedere ai
codici della vita che vi si trovano. Questa informazione la otteniamo tramite la luce ultravioletta (lunica che la
fa passare), cos come otteniamo linformazione visiva tramite la ghiandola pineale e i nostri corpi sottili.

IL DNA E COLLEGATO ALLENERGIA DEL VUOTO

Secondo gli scienziati russi il DNA pu creare dei pattern invisibili nel vuoto cosmico, creando cos
nellUniverso dei collegamenti-tunnel capaci di trasmettere linformazione al di l del tempo e dello spazio
(ipercomunicazione). La ipercomunicazione esiste nella matura da milioni di anni (i campi morfogenetici),
noi possiamo accedervi sotto forma dintuizione o dispirazione.
Gli effetti collaterali che a volte si osservano durante la ipercomunicazione tra persone la creazione degli
inspiegabili campi elettromagnetici (guasti negli apparecchi ecc). In realt, il campo elettromagnetico deriva
dal campo torsionale (lenergia della coscienza collegata al DNA), il campo torsionale che crea dei micro
tunnel spazio-temporali.

ELIMINIAMO DA SOLI "L'IMPIANTO DELLA MORTE"

http://www.youtube.com/watch?v=mpz5x65solo

Per chi non conosce ancora questa tecnica. L'ha inventato l'esoterista bielorusso ANDREJ SKRIPKA.
ELIMINIAMO DA SOLI LIMPIANTO DELLA MORTE!

Racconta l'autore:
... Un giorno ho avuto la fortuna di conoscere un ragazzino veggente, Timoteo (chiamiamolo cos). Mi
raccont di aver visto un angioletto grigio, molto piccolo di statura, alto non pi di 20-30 cm, cercare di
mettere al suo nipote appena nato un impianto. Timoteo riusc a impedirglielo.
Questo impianto lui lo chiama il gene della morte, oppure il gene dellinvecchiamento.
Probabilmente, limpianto in questione rilascia, piano piano, una sostanza che blocca lattivit del timo, e
quindi, i processi della rigenerazione dellorganismo che comincia a invecchiare e muore.

QUESTO IMPIANTO ETERICO HA LA FORMA DI SEMILUNA ROVESCIATA, CON LE ESTREMITA


ALLINSU, VERSO LA CLAVICOLE.
E SEMITRASPARENTE.
ALCUNI LO VEDONO SIMILE AD UN AGGEGGIO TECNICO CON SONDE, ALTRI, INVECE, LO
PERCEPOISCONO SIMILE AD UNA MEDUSA DI ORIGINE EXTRATERRESTRE.
LIMPIANTO VIENE STRATTO CON FACILITA IN UNA SOLA VOLTA . OCCORRONO 3-5 MIN.

COME FARE? Skripka lo fa vedere sul video. Non necessario capire la lingue, seguite le sue mani.

Immaginiamo di avere una struttura semitrasparente, a forma di mezzaluna, un po dentro il nostro corpo,
che si stende da una clavicola allaltra.
Mettiamoci davanti al SOLE.
Prendiamo questa struttura con entrambi le mani. Inspiriamo col naso. Espirando cominciamo ad
allontanarla, a non pi di 1-5 cm. Fatelo il pi lentamente possibile!!! La velocit eccessiva provoca dolori nel
petto anche ai materialisti irreducibili. STOP!!

Unaltra inspirazione, ed espirando allontaniamo la struttura di altri 1-5 cm. Procedere cos finch le mani
(leggermente piegate, immaginate di tenere limpianto tra le dita) non saranno lontani dal corpo a distanza di
25-30 cm. Chi ha fretta potrebbe sentire dolori o, peggio, spezzare limpianto in alcuni frammenti.
Dopo, espirando, tendiamo le mani (con limpianto immaginario) verso il sole, esponiamolo al sole di modo
che la luce solare attraverso le mani ci picchi negli occhi (chiusi). Stiamo cos per 1-2 min, la struttura si
scioglier definitivamente. Ora allontaniamo le braccia dal petto ed esponiamo lo sterno alla luce del sole. La
Luce solare guarisce le ferite eteriche. Massaggiamo il petto per qualche minuto.

E tutto. Ora osservate il proprio corpo, le sensazioni che sorgeranno (entro 5-6 ore), i pensieri che vi
verranno (entro 10-12 gg). Vi sentirete diversi, sarete pronti a vivere con una nuova visione del mondo...
Attenzione! Sono confermati alcuni casi di presenza di un impianto sgualcito o danneggiato, potrebbe essere
gi deformato perch avevate gi fatto altre pratiche spirituali. In questo caso c la possibilit di una sua
ricrescita. Testate se dovete ripetere lestrazione per altri 2-3 volte.
IO SONO IL TUO CORPO, E TI STO PARLANDO

- Mi presento cos come tu mi pensi. Per favore, pensa che sono bello e lo sar.

- Quando pensi alle malattie e cerchi di trovarle in me, sono costretto ad adattarmi ai tuoi pensieri e di
ammalarmi.

- Quando i tuoi pensieri ti fanno venire le emozioni negative, mammalo: stai la usando preziosa forza vitale,
per questi pensieri.

- Quando i tuoi pensieri ti fanno sentire gioioso, io fiorisco e ringiovanisco a vista docchio.

- Le mie risorse e le possibilit sono davvero grandi. Abbi fiducia in me; sono capace di rigenerarmi. Posso
guarire anche quando i medici ti dicono che questo non possibile. Aiutami con la tua fiducia.

- Sono fatto per funzionate bene per molti molti anni. Perch gi a 35-40 anni cominci a pensare alla
vecchiaia? Mi fai invecchiare con i tuoi pensieri. Voi sbagliate a pensare che i 100 anni sono un limite.

Si visualizza la propria immagine (cosa volete diventare: amato/a, di succcesso, vincitore ecc).

Si comincia a inspirare tenendo presente che esistono i punti di appoggi: testa - gambe (dx e sx) - braccia
(dx e sx) - torace - e di nuova testa.

Con ogni inspirazione cominciate ad ASPIRARE DENTRO DI VOI l'immagine del vostro EROE (come vi
vedete). Inspirare.... attesa. Si attende di avvertire le nuove sensazioni, per esempio, nella gamba sx o nella
testa.
Dopo alcune inspirazioni l'immagine di voi (visualizzata) diventa la vostra sostanza interiore.
Ora siete diversi, e la vita...cambier.

ETERLING. LE PAROLE-MIRAGGI.

Abbiamo una situazione difficile?


Scriviamo tre lettere al re del paese dei miraggi.

LETTERA N.1
DESCRIVIAMO LA SITUAZIONE.

"Ho un attaccamento morboso ad una persona che mi maltratta e insulta. Non posso lasciarlo.... perch ho
paura di rimanere sola? Non so perch, ma sto male. Lui molto crudele. Non ce la faccio a strapparmelo
dal cuore, gi sanguina... So che senza di lui star meglio, ma ho paura di fare il passo decisivo. Se me ne
andr lui non se ne accorger, sono per lui una nullit, e questa nullit la sento dentro il mio sangue. Cosa
fare? Aiuto!"
LETTERA N.2. ESPONIAMO DI NUOVO LA STESSA SITUAZIONE MA IN SECONDA PERSONA.

"HAI un attaccamento morboso ad una persona che TI maltratta e insulta. Non PUOI lasciarlo.... perch HAI
paura di rimanere sola? Non SAI perch, ma STAI male. Lui molto crudele. Non ce la FAI a strapparTElo
dal cuore, gi sanguina... SAI che senza di lui STARAI meglio, ma HAI paura di fare il passo decisivo. Se TE
NE ANDRAI lui non se ne accorger, SEI per lui una nullit, e questa nullit la SENTI dentro il TUO sangue.
Cosa fare? AIUTATELA!"

LETTERA N.3 RACCONTIAMO LA STESSA SITUAZIONE IN TERZA PERSONA.

"HA un attaccamento morboso ad una persona che LA maltratta e insulta. Non PUO' lasciarlo.... perch HA
paura di rimanere sola? Non SA perch, ma STA male. Lui molto crudele. Non ce la FA a strapparSElo dal
cuore, gi sanguina... SA che senza di lui STARA' meglio, ma HA paura di fare il passo decisivo. Se SE NE
ANDRA' lui non se ne accorger, LEI per lui E' una nullit, e questa nullit LEI la SENTE dentro il SUO
sangue. Cosa fare? AIUTATELA!"

Dopo, accendete la muscosa a cantate questi strani testi. E' tutto: vi siete staccati dal problema, ora il
problema RIGUARDA QUALCUN ALTRO.

UN SEMPLICISSIMO ESERCIZIO PER ARMONIZZARE I DUE EMISFERI DEL CERVELLO

- A che cosa serve? A essere sani, svegli, di successo. In due parole.

Questo esercizio spiegato in lingua russa, ma non avrete bisogno dei sottotitoli. Vi aiuto io. Intanto avviate
IL VIDEO.
Unite il POLLICE della mano SINISTRA e il MIGNOLO della mano DESTRA. Vedete come fa il "tizio" intorno
al 45-esesimo secondo del video. E cominciate a girare la mani cos' unite. Alcune mosse. Poi unite ancora il
POLLICE della mano SINISTRA e il dito ANULARE della mano DESTRA. ... girate... poi il medio, e poi
l'indice. Girate le mani!
All'inizio sarete lenti, ma con un p di esercizio tutto riesce velocemente (guardate il video).

LACQUA MAGICA DI ETERLING

1. Preparate due barattoli con lacqua, senza coperchi.

2. Prendete il primo barattolo e ditegli tutto ci che avete da dire su questa vita. Stanchezza, paura,
malattie... Non pensandolo, ma parlando a voce alta! Mescolate lacqua, vi sentir meglio. Dopo di che
mettete questo barattolo da parte.

3. Entriamo nello stato dellaquila (sospesi nellaria). Questo significa semplicemente guardarsi intorno e
raccontare, canticchiando, ci che vedete intorno a voi: la stanza, la fonestra, una mosca. Un piatto da lavare
nel lavandino... Si pu anche eseguire qualche passo di danza. Fatelo finch non avrete la sensazione
basta cos.

4. Prendiamo il secondo barattolo con lacqua e facciamoci stare un essere fantastico che sar in grado di
risolvere facilmente il vostro problema. Un personaggio di fumetti, di libri, una divinit, una persona. Come?
Raccontandolo allacqua chi vive dentro di lei; cerchiamo di immaginare molto bene questo essere, facendo
a se stessi delle domande e rispondendo su come lui si trova nellacqua, come riesce a respirare, perch
non lo vedete... A VOCE ALTA.

5. E ora la magia principale: canticchiando sempre la stessa canzone aggiungiamo lacqua dal barattolo
magico al vaso con i problemi, mescoliamo bene il tutto! Con una bacchetta di legno, in senso orario.

6. E TUTTO. Con questa acqua magica potere fare di tutto: berla, lavarvi la faccia, fare degli impacchi,
persino preparare il caff o i cibi.

LA PIRAMIDE FATTA IN CASA


Le misure della piramide di Golod alta 50 cm sono state ritrovate, nella marea dei post, da Biancosa
Oliviana e Silvia Arwen, per sapere come fare la piramide leggete i commenti al post precedente LE
PIRAMIDI RUSSE. LA PIRAMIDE DI MOSCA DI ALEXANDR GOLOD.
- Va fatta di un materiale naturale (legno, cartone, vetro organico, vetroresina) con propriet isolanti,
dielettriche, ma senza chiodi o altri metalli (rovinano il campo della piramide). Solo cos le propriet
curative della piramide saranno ottimali.
- Alla base della piramide c un rettangolo (in questo caso, un quadrato), e le facce laterali sono
rappresentate dai triangoli regolari, tutti uguali. Laltezza della piramide uguale al perpendicolare che
va dalla cima al centro del quadrato alla base.
- Bisogna considerare anche lapothema e la lunghezza della base.
- Una piramide domestica pu avere qualsiasi misura, ma le stesse proporzioni: la lunghezza della base
deve essere 1,6 volte pi grande dellaltezza (sezione aurea).
- Moltiplicando laltezza che vogliamo per 1,6 avremo la lunghezza della base. Per avere laltezza della
faccia laterale della piramide moltiplichiamo laltezza della piramide per 1,35.
- Ricordiamo che con il raddoppio dellaltezza la potenza della piramide cresce di molto (50-100 volte).
- Uno dei lati deve essere orientato a Nord, con la bussola.
- Una piramide costruita in un posto rialzato, lontano dalle costruzioni metalliche, dalle costruzioni in
cemento armato, ferrovie, tralicci, ben orientata a Nord, comincia a funzionare subito e efficacemente.
- Anche in casa la piramide va collocata lontana dagli oggetti in metallo che possono alterare i flussi del
campo magnetico naturale (termosifoni, tubature, sanitari). Le piramidi perdono di potenza negli edifici
in cemento armato.
- La piramide va fatta da una persona psichicamente equilibrata, e il lavoro va fatto con piacere e con
buoni propositi.
COME ESEGUIRE CORRETTAMENTE LE MEDITAZIONI AUDIO DI LENNI ROSSOLOVSKI

Se qualcuno pensa che basta ascoltare un programma (per il rilassamento, per la concentrazione, per
dormire ecc), anche con le cuffie, ma come una "musica" qualsiasi, come un piacevole sfondo, si sbaglia di
grosso. Non si tratta di brani musicali, ma di meditazioni, e la differenza fondamentale. Ho tradotto un
articolo di Lenni Rossolovski dove spiega al suo pubblico come eseguire le meditazioni. L'articolo (qui un po
ridotto) far parte del file pdf che verr spedito a chi si abboner al suo programma di 60 meditazioni annui.

-----------------------------

Per trarre il massimo profitto dai programmi, non sufficiente ascoltarli passivamente. Avrete un risultato
soltanto se imparerete a lavorare attivamente e non solo ascoltarli come sfondo. Per tutti i programmi esiste
lunico modo di lavorare che dovete seguire rigidamente. Eccolo.

COME MEDITARE IN MANIERA GIUSTA?

Per avere il massimo risultato bisogna imparare ad entrare nello stato che si chiama il corpo dorme, la
mente sveglia. Si tratta sempre dello stesso stato, uguale per i ritmi alfa, theta, beta, delta. Dovete
imparate ad entravi, non affatto difficile.

1. POSIZIONE DEL CORPO. Non necessario assumere la posizione del loto, la posizione migliore quella
da semi sdraiati nella poltrona o sul divano. Cercate di evitare di sdraiarvi sul letto, ma se non riuscite ad
assumere altra posa, allora sdraiatevi. Stando supini c pi probabilit di addormentarsi durante le
meditazione (e anche se questo dovesse succedere, nessuna paura vuol dire che il vostro cervello sente la
mancanza di un certo ritmo e vi concede il sonno quando lo avverte). La cosa pi importante sentirsi bene,
stare comodi e senza tensioni.

2. CUFFIE. La maggioranza delle meditazioni va fatta con le cuffie. Non necessario che le cuffie siano
costose e particolari. Devono per COPRIRE LE ORECCHIE COMPLETAMENTE. Se non ne avete,
ammissibile luso degli auricolari da cellulare.
3. VOLUME. Il suono non deve essere n basso n alto, deve essere di medio, confortevole. Non alzatelo
troppo, questo non aumenta lefficacia della meditazione.

4. RIPRODUZIONE DEL SUONO. Verificate che sul vostro computer non siano attive le funzioni particolari,
come mega bass o equalizer. Le frequenze dei programmi meditativi sono calibrate e luso dellequalizer
potrebbe cancellare leffetto del programma.

5. CONCENTRATEVI SULLA RESPIRAZIONE E SOLO SULLA RESPIRAZIONE. Non sulla meditazione,


solo sulla respirazione. Inspirate ed espirate. Ispirate ed espirate. Il successo dipender dal fatto di essere
riusciti a staccare il dialogo interno e di non pensare a nulla.
Si, questo non semplice e non vi riuscir da subito, ma dovete cercare di ottenere questo risultato. Se non
riuscite a fermare il flusso dei pensieri, cercate almeno di pensare a qualcosa di piacevole, positivo. Non
cedete ai pensieri negativi, assolutamente inammissibile durante la meditazione! Man mano che entrerete
in uno stato meditativo, notate quanto rallenti il vostro respiro e quanto meno ossigeno vi serve adesso.
Quando vi impadronite della questa tecnica del respiro, i pensieri ansiosi se ne andranno da sole e potrete
entrare in un piacevole stato meditativo anche se il mondo attorno a voi sar un caos completo!

6. LE ORE DELLA MEDITAZIONE. Ogni programma meditativo va ascoltato nelle ore indicate. Per esempio,
si raccomanda di eseguire la stimolazione beta nelle ore diurne, e la meditazione delta nelle ore notturne.
Per favore, osservate sempre queste indicazioni!

7. Come stato detto sopra, LA COSA PI IMPORTANTE imparare ad entrare nello stato il corpo dorme,
la mente sveglia. Non potete confonderlo con nessun altro stato. Il vostro corpo diventer pesante e
completamente rilassato, la coscienza rimarr serena e attiva. Il respiro rallenter. I pensieri saranno meno
vividi, spostandosi gradualmente al secondo piano. Ecco perch molto importante concentrarsi sulla
respirazione, senza aver fatto questo lavoro sar difficile entrare in questo stato.

8. Proprio in questo particolare stato sar possibile buttare via le tonnellate del bagaglio psicologico,
CANCELLARE LA VECCHIA SPAZZATURA dalla vostra coscienza e dal subconscio. Durante la
meditazione arriveranno le immagini o pensieri insoliti. Dovete rendervi conto che in questo stato avviene la
cancellazione di numerosi blocchi che includono problemi di carattere psichico e fisiologico.

9. Se ancora non riuscite a fermare il chiacchiericcio interno, provate a osservare i vostri pensieri,
allontanatevi da essi, diventatene un osservatore esterno. Non giudicate, semplicemente osservate i vostri
pensieri.

ATTENZIONE(!) verificate di non avere sete. Si raccomanda di bere un BICCHIERE D'ACQUA prima di
iniziare a meditare.

LENNI ROSSOLOVSKI: COME MEDITARE.LE DIFFICOLTA'

Risponde ad una collega del corso: "... Le meditazioni non sono una bacchetta magica, uno strumento con
il quale bisogna lavorare. Il risultato dipende direttamente dal vostro impegno. Non la prima volta che io
ricevo le lettere che dicono: noi ascoltiamo i suoi programmi ma non succede nulla. Significa: la persona
ascolta passivamente e aspetta di vedere i cambiamenti che dovrebbero arrivare all'improvviso. Le
meditazioni sono uno scalpello sottile, bisogna saperlo usar. ... Lei infatti, ha davvero un "cavallo di Troia, e
cio, ha un blocco interiore che non le permette di lavorare e di ricevere un aiuto dalle meditazioni; se non ce
la fa ad entrare in uno stato meditativo, non potr modificare la sua coscienza.
Che fare in questo caso? Una cosa sola: levare il "cavallo", con la forza di volont. Deve ingannarlo: faccia
finta di non averlo, e continui a lavorare. E sa perch? perch il suo cavallo di Troia non altro che la sua
PAURA. Sia pi forte, lo inganni. Una, due, tre volte, coraggio. Si stufer e se ne andr di corsa."

Altri consigli di Lenni:


1. Concentrarsi sul respiro (la tecnica preferita)
2. Visualizzare il corpo come un vaso colmo d'acqua; ogni pensiero rischia di farlo traboccare; conservare il
silenzio interiore per non sporcare in giro.
3. Uscire mentalmente dal corpo e osservare se stessi da fuori.
4. Immaginare il cervello sciogliersi e riversarsi nel corpo: non avete pi uno strumento per pensare.
5. Immaginare un punto luminoso dentro il corpo (cuore o plesso solare). Oppure immaginare un fiore che
sboccia, concentrarsi su questo.
E' ammissibile usare le immagini, perch in questo caso lavora l'emisfero dx.
6. Concentrarsi sul ritmo isocronico (battiti, "tamburi" che si sentono).

UN ESEMPIO DEL CALCOLO PER COSTRUIRE UNA PIRAMIDE DI GOLOD

Serve un foglio di cartone 80x100 cm, reperibile nei negozi degli articoli per il disegno, di
qualsiasi colore. Mettiamo in alto un punto (A6).
Da questo punto tracciamo in gi una linea verticale 52,5 cm (A6 - A3). Adesso dobbiamo
tracciare una linea curva, pensando ad una circonferenza con il raggio pari a 52,5 cm (punto
A3). Il compasso qui non serve, come facciamo? Adoperiamo un trucchetto. Fissiamo al punto
in alto (A6) un filo flessibile, tipo telefonico, semi rigido, con una spilla, e misuriamo 52,5 cm (
facile se facciamo un buchino sul filo e ci mettiamo la punta di una matita). Ora teniamo la
mano sx sul punto in alto, e con l'altra mano tracciamo la linea curva. Deve toccare il punto A3.
Partendo dal punto A3 in basso tracciamo a sx e a dx due volte le linee lunghe 23,4 cm(A2-A3 e
A3-A4, A2-A1 e A4-A5). Saranno i lati della base. Colleghiamo A6 con A2, A2, A3, A4 e A5.
Queste linee rappresentano gli spigoli della piramide. Aggiungiamo 1,5 cm ad uno degli spigoli
(dalla A1), questo spazio servir per unire tutti i lati della piramide con la colla - vedi riquadro,
e ritagliamo tutto. Cerchiamo di fare tutte le linee regolari e nette, meglio tagliare non con le
forbici ma con un cutter e una riga di metallo (sotto mettiamo una tavola di compensato o
simili).
UNA PIRAMIDE DI GOLOD AD USO DOMESTICO

Serve un foglio di cartone 80x100 cm, reperibile nei negozi degli articoli per il disegno, di
qualsiasi colore. Mettiamo in alto un punto (A6).

Da questo punto tracciamo in gi una linea verticale 52,5 cm (A6 - A3). Adesso dobbiamo
tracciare una linea curva, pensando ad una circonferenza con il raggio pari a 52,5 cm (punto
A3). Il compasso qui non serve, come facciamo? Adoperiamo un trucchetto. Fissiamo al punto
in alto (A6) un filo flessibile, tipo telefonico, semi rigido, con una spilla, e misuriamo 52,5 cm (
facile se facciamo un buchino sul filo e ci mettiamo la punta di una matita). Ora teniamo la
mano sx sul punto in alto, e con l'altra mano tracciamo la linea curva. Deve toccare il punto A3.
Partendo dal punto A3 in basso tracciamo a sx e a dx due volte le linee lunghe 23,4 cm(A2-A3 e
A3-A4, A2-A1 e A4-A5). Saranno i lati della base. Colleghiamo A6 con A2, A2, A3, A4 e A5.
Queste linee rappresentano gli spigoli della piramide. Aggiungiamo 1,5 cm ad uno degli spigoli
(dalla A1), questo spazio servir per unire tutti i lati della piramide con la colla - vedi riquadro,
e ritagliamo tutto. Cerchiamo di fare tutte le linee regolari e nette, meglio tagliare non con le
forbici ma con un cutter e una riga di metallo (sotto mettiamo una tavola di compensato o
simili).
LA TECNICA DEL BICCHIERE DACQUA: UN GENERATORE DINTENTO
Il lavoro con le forme pensiero una delle caratteristiche dei metodi olistici russi.
Questa di Zeland, ma ce ne sono tanti altri simili.
Una variante: scrivere e bere una preghiera con un'affermazione.
Scrivete la forma-pensiero sulla carta, tipo:
- sono molto attraente
- emano lattrazione, amore, ...
- emano luce
- attiro gli uomini/donne
- il mio uomo/donna mi trova
Mettete sopra un bicchiere dacqua. Sfregate un po le mani e immaginate/sentite in mezzo a loro un
addensamento di energia, simile ad una mongolfiera. E la vostra energia: mettete le mani a fianco del
bicchiere senza toccarlo. Ripetete a voce altra o pensate la vostra forma pensiero, immaginando ci che
volete ottenere. Bevete lacqua. Fate queste procedura di mattina e prima di andare a letto. Lintento sar
realizzato.
Non si pu adoperare frasi tipo non voglio; la forma pensiero deve essere formulata al positivo. Niente
confusione, frasi lunghe; tutto deve essere laconico, concreto. Una forma pensiero per bicchiere! Per
esempio, la mattina bevete una forma-pensiero e la sera unaltra.
Il ruolo della parola scritta: si sa che lacqua registra linformazione (Esperimenti di Masaru Emoto). Lenergia
delle viostre mani rafforza e localizza lintento. Lintento registrato dallacqua si diffonder nel corpo e prepara
il bio campo morfologico allirradiazione dellintento. Non importa se non sentite subito laddensamento
denergia tra le vostre mani: serve un p di allenamento. Allacqua non serve un campo forte, basta
circondare il bicchiere con le mani

LE VIBRAZIONI POSITIVE PER LA VOSTRA CASA E IL VOSTRO UFFICIO.


IL NUOVO PROGRAMMA DI LENNI ROSSOLOVSKI

Questo programma destinato all'ambiente. Sintonizza la nostra coscienza sui ritmi alfa, favorisce il
rilassamento e buon umore. Lo si pu ascoltare come sfondo, in stereofonia e con le cuffie (l'effetto sar
maggiore).
Se lo ascoltate in stereofonia vi accorgerete tra una trentina di minuti l'aria diventa pi leggera, pi pulita e
priva di vibrazioni negative.
Si pu meditare con questo sfondo, vi rilasserete tra 10-15 minuti. Lavorate con questo programma cos
come vi pare, non ci sono limitazioni.
Per chi tra i nuovi iscritti non ha mai ascoltato i programmi e le meditazioni di Lenni Rossolovski, spiegher
che si tratta di un validissimo studioso di neuro acustica di origine russa, un creatore di programmi meditativi,
una persona illuminata, di grande talento e generosit, e di recente, creatore dell'Advanced Mind Institute,
una struttura di studio e ricerca rivolta alla trasformazione della nostra coscienza e all'innalzamento delle
vibrazioni umane (www.advanced-mind-institute.org, in russo).
Questo programma destinato all'ambiente. Sintonizza la nostra coscienza sui ritmi alfa, favorisce il
rilassamento e buon umore. Lo si pu ascoltare come sfondo, in stereofonia e con le cuffie (l'effetto sar
maggiore).
Se lo ascoltate in stereofonia vi accorgerete tra una trentina di minuti l'aria diventa pi leggera, pi pulita e
priva di vibrazioni negative.
Si pu meditare con questo sfondo, vi rilasserete tra 10-15 minuti. Lavorate con questo programma cos
come vi pare, non ci sono limitazioni.

LACCORDATURA DEL BOZZOLO VIBRAZIONALE UMANO. IL NUOVO PROGRAMMA DI LENNI


ROSSOLOVSKI.

Questa meditazione destinata allaccordatura del bozzolo vibrazionale umano. E basata sulle moderne
tecnologie del suono che vi aiuteranno a sintonizzare le vibrazioni del vostro corpo e della vostra coscienza
per migliorare la salute, per ampliare la coscienza e per crescere spiritualmente. E diversa dalle altre
meditazioni: al posto di una frequenza fissa qui si usa una frequenza scan (mobile) 4-8 Hz (theta onde).
La frequenza portante della colonna isocronica: 432 Hz; la frequenza diapason, possiede unazione
armonizzante, si considera curativa. In internet potete trovare molta informazione su questo argomento.
Questa meditazione far bene a tutti, le vibrazioni su queste frequenze influenzano positivamente e
fortemente lorganismo umano e la coscienza.
Come meditare?
Seduti comodamente, con gli occhi chiusi, fermate il chiacchiericcio dei pensieri (controllo del respiro). Gi
dopo alcuni minuti entrerete in uno stato di rilassamento (circa 8 minuti). E consigliabile bere un bicchiere
dacqua prima di meditare.
Si pu ascoltare il programma sia come stereo sia con le cuffie (lazione pi forte).
Si pu meditare a tutte le ore della giornata.
Non devono ascoltare il programma i malati di epilessia, le donne in stato di gravidanza, i portatori di
pacemaker, i ragazzi minori di 16 anni.
Lenny Rossolovski 2014. All rights reserved,

RINGIOVANIMENTO. IL PROGRAMMA DI LENNI ROSSOLOVSKI CHE STIMOLA LA PRODUZIONE


DELL'ORMONE DELLA CRESCITA.
Queste frequenze (528 Hz e 111 Hz) sono conosciute da molto tempo. Stimolano la produzione di beta-
endorfine e di somatotropina (lormone della crescita). La frequenza 528 Hz rafforza anche il sistema
immunitario umano. La frequenza del ritmo isocronico 1.08 Hz stimola il rilassamento e contribuisce a
rafforzare le difese dellorganismo.
Con questo programma si lavora 1 volta al giorno, nelle ore serali ma non subito prima di dormire.
Gi dopo alcune settimane noterete il suo effetto; inizier una graduale produzione dellormone della crescita
e vedrete la pelle diventare liscia e sana. La stessa cosa accadr ai vostri organi interni.
Come meditare?
Trovate una posizione comoda, chiudete gli occhi. Fermate il dialogo interno e gi dopo alcuni minuti
entrerete in un piacevole stato di rilassamento (di solito dopo circa 8 minuti).Bevete un bicchiere dacqua
prima di meditare.
Le precauzioni.
Il programma non va ascoltato dagli epilettici, dai portatori di pacemaker, dalle donne in stato di gravidanza e
dai ragazzi minori di 16 anni.

RITUALI DI GUARIGIONE

1. Riempiamoci d'energia
A volte succede di dover eseguire un lavoro, e non ne abbiamo voglia (stanchezza, assenza di
interesse, abbiamo dormito male ecc... le nostre forze sono allo zero). L'esercizio riportato sotto aiuter
a ritrovare le energie.
Stando in piedi, con le mani alzate in su. Scacciate i pensieri estranei, respirate con calma. Immaginate
l'energia cosmica che scorre e riempie il vostro corpo dall'alto in basso, ogni sua cellula, donando la
forza e la salute. Cominciate a sentire il formicolio nelle estremit delle dita.
Ora immaginate l'energia della Terra salire lungo le vostre gambe.
Entrambe le energie s'incontrano nel plesso solare e si diffondono nell'organismo.
Affermazione: "Io attiro l'energia dell'Universo. Riempie tutto il mio corpo e cerca di uscire fuori. Sono
piena/o di forze e pronta/o ad agire".
Avvertirete una carica energetica; non disperdetela, cominciate subito a lavorare!
2. Il rito di risanamento
Seduti, rilassati, con gli occhi chiusi. Immaginate il vostro copro lavato dall'acqua limpida e cristallina.
Godetevi di questa sensazione.
Ora immaginate che tutti i vasi sanguigni, piccoli e grandi, si siano rilassati e vengano irrorati dal
sangue caldo e fresco, pieno di ossigeno e di energia vivificante. Il sangue pulito scorre, lava ogni
cellula del corpo e porta via tutte le scorie.
Tutto l'organismo si rinnova e si depura.
Si fa tutti i giorni per un quarto d'ora.

https://www.youtube.com/watch
IL PROGRAMMA DI LENNI ROSSOLOVSKI PER ELIMINARE I DANNI BIOENERGETICI
Le istruzioni di Lenni:
L'uomo una complessa macchina bioenergetica che possiede il proprio campo energetico-
informazionale. C' l'interscambio tra i vari campi, che potrebbe essere negativo. Si parla del malocchio
ecc... Nel linguaggio dei guaritori questi sono i danni bio-energetici. E' possibile pulire il campo
ripristinando tutte le frequenze base su cui sintonizzato il nostro bozzolo vibrazionale: le arminiche
32-64-128-256-512 Hz. La sintonizzazione elimina i danni energetici e riallaccia alle armoniche pulite, in
risonanza con il pianeta e on il cosmo.
Si ascolta con le cuffie. Senza le cuffie il programma non funzioner.
Occorre guardare lo schermo con le stelle cadenti; si entra piano piano in uno stato di trance.
Attenzione: potreste avvertire la nausea o le vertigini, significa che nel vostro campo ci sono dei
problemi seri. In tal caso non sforzatevi, rimandate la sessione, tornerete al programma dopo, fare
passare alcune ore o anche giorni. Piano piano questi problemi spariranno.
Il programma non va ascoltato dalle donne incinte, dai portatori di pacemaker, dai malati di epilessia e
dai ragazzi minori di 16 anni.
Lenny Rossolovski 2014. All rights reserved.

COME PULIRE ENERGETICAMENTE LA VOSTRA CASA 2


Nota: si tratta di una pulizia che io chiamerei esoterico-fisica. Se a qualcuno sembra che sia troppo
esoterico o sa di religione, vorrei dire che questo tipo di metodi proprio alla tradizione popolare
(campagnola, direi) russa.
6. La successiva pulizia. Per verificare la qualit dell'effettuata pulizia della casa, accendete la candela
e aspettate che se ne consumi la met. Guardate la figura formata dalla cera fusa. Se vedete dei
filamenti scuri, o se la cera vi sembra di colore scuro o strano, o la figura vi sembra irregolare, brutta,
questo significa che la sporcizia sottile rimasta, in qualche percentuale. Se invece, la cera chiara e
non vedete delle bruttezze, tutto ok. Se avete la necessit di rifare la pulizia della casa, fatelo tra tre
giorni.
NOTA: tra laltro, una volta ho avuto la possibilit di assistere al lavoro di una guaritrice di campagna
ligure: anche lei scioglieva la candela e esaminava la forma della cera fusa, e anche lei faceva il segno
della croce... direi che tutto il mondo paese e sono forme di guarigione basate sul cristianesimo
campagnolo, in entrambi i casi.
7. Bruciate le candele (adoperando la forza purificatrice dellelemento Fuoco), specialmente se in una
stanza era successo qualcosa, un evento spiacevole, una lite ecc. Usate le essenza eteriche
profumate, i bastoncini dincenso ecc. Limportante che il profumo vi piaccia.
8. Laviamo i pavimenti. E utile lavarli aggiungendo nellacqua delle erbe (decotti, infusi): iperico,
assenzio, pino ecc. E almeno una volta allanno, lavate il pavimento a mano, malgrado l abbondanza in
ogni casa di vileda e varie... questo creerebbe unaura particolare, un tocco personale. Anche in questa
acqua si pu aggiungere qualche goccia di essenze (lavanda, pino, eucalipto, arancio)
9. Cercate di fare pi spesso la pulizia umida, specialmente sotto il letto, dietro agli armadi, negli angli,
nei soppalchi. Controllate gli scarichi, un intasamento pu anche indicare la presenta di un accumulo
delle emozioni negative. Il rubinetto che gocciola porta via il benessere e la salute. Chiudete il
coperchio del WC.
10. Aerate la casa: aprite le finestre e i finestrini almeno una volta al giorno, con qualsiasi tempo.
11. Usate le campane eoliche.
12. Posso aggiungere: adoperate, chi desidera, il programma di Lenni Rossolovski Larminizzazione e
purificazione degli ambienti. I campanelli con frequenza alfa: https://www.youtube.com/watch

COME PULIERE ENERGETICAMENTE LA VOSTRA CASA


Signore del gruppo, che regalo per voi!!! Qualcuno di recente mi aveva chiesto di cercare un vecchio
post simile. Ma questo molto pi completo.
Come capire che la casa ha bisogno di una cura?
Ecco, secondo i russi, alcuni indizi:
- arrivano le formiche, gli scarafaggi, altri insetti
- spariscono le cose
- s'ammalano persone e animali domestici
- muoiono le piante
- bruciano le lampadine
- si rompono spesso gli elettrodomestici
- si sentono rumori strani
- le porte/finestre sbattono da sole
- ci sono delle perdite dai rubinetti
- liti frequenti in famiglia
- ci si sente stanchi, il sonno non porta riposo
- qualcuno muore
Se avete notato almeno tre di questi punti, vale la pena di pensare come curare la casa. Bisogna farlo
3-4 volte all'anno, ma cominciate da voi:
1. La doccia salata. Ci mettiamo sotto la doccia, frizionando con il sale il corpo bagnato, tranne i capelli,
senza fregare troppo. Il sale capace di eliminare la negativit vecchia di anni. Ci si sciacqua,
chiedendo all'acqua di portare via tutto ci che non ci deve esserci sul corpo.
2. Casa. Apriamo tutte le finestre, e se possibile, anche la porta d'ingresso. Coloro che hanno paura
della corrente, meglio che lascino la casa. Buttate via senza piet ci che non serve (libri, cartacce,
scatole, riviste...). Non tenete mai in casa i piatti rotti e anche quelli screpolati: fanno portare via
l'energia positiva. Non lasciate mai i piatti sporchi per la notte - attirano gli esseri dell'altro mondo che si
cibano degli odori. Mettete a posto gli armadi, riparate gli abiti che ne hanno bisogno e date via quelli
che non servono. Pulite gli specchi facendo i movimenti in senso orario. Cercate di ricordare da quanti
anni avete lo specchio, e fate tanti giri con lo straccio in mano quanti anni ha lo specchio. Se non lo
ricordate, fate 13 giri.
3. Fumigazioni. Servono dei rametti di iperico, di cardo o di erica e un catino di acqua di neve, acqua
strutturata o benedetta, mai quella del rubinetto. Sprizzate ogni angolo con questa acqua e bagnate il
viso e le mani. Senza asciugarli. Fate bruciare i rametti portandoli per le stanze. Visualizzate che tutto
ci che negativo se ne va.
4,. Candela. Servono le candele di chiesa o anche normali. Mettete sulla candela un cerchio di carta
per proteggere le mani dalla cera che goccioler. Girate con la candela accesa tutta la casa, in senso
orario, a partire dalla porta d'ingresso. Una particolare attenzione va prestata alle porte. Davanti alla
porta d'ingresso, da fuori: fate passare la candela da sx a dx stando in piedi davanti alla porta, lungo il
perimetro il suo perimetro. Trattate l'occhiello, le maniglia, il campanello. Fate poi lo stesso ma dalla
parte interna della porta.
E ' importante per non far passare l'informazione negativa.
Continuate a girare la casa con la candela in mano prestando attenzione alle finestre, ai mobili, agli
attaccapanni, agli angoli.
Trattate molto bene tutti gli elettrodomestici. Anche il computer.
I muri: l'intuito vi suggerir dove insistere di pi. Nel bagno trattate bene lo specchio, e poi pulite bene
gli interruttori.
Il letto va trattato con il segno della croce, 3 volte.
Alla fine, ci che rimane della candela sul piattino, va buttato nella spazzatura e la spazzatura va
portata via subito.
5. Dopo la pulizia. Pulite voi stessi, lavando le mani con l'acqua e sapone, poi con il sale, poi
massaggiatele, fregatele in senso orario, poi scuotetele.
..................
Continua domani.................