Sei sulla pagina 1di 18

BOMBE DAEREO

La bomba daereo, cosi come la conosciamo oggi, nasce praticamente in Libia,

durante la guerra Italo-Turca. Un tenente della neonata Regia Aeronautica

Giulio Gavotti - durante un volo di ricognizione (1 novembre 1911)

sopra alcune truppe turche, prese alcune delle bombe a mano che aveva a bordo,

dopo aver inserito il detonatore nella bomba, sopra di esse lancia tali bombe ,

le bombe in questione erano delle bombe Cipelli.

Nasce cosi una nuova forma di guerra fatta dal cielo, le voci si spargono e

diversi paesi collaudano e provano il nuovo metodo di offesa dallalto.


Durante la prima guerra mondiale, inizialmente le prime bombe daereo che vengono

sviluppate sono di modeste dimensioni e possono essere lanciate a mano,

ma con il prosieguo della guerra, vengono fatti progressi, vengono migliorati i

velivoli e le stesse bombe daereo che arriveranno a pesare non pi di 250Kg.


Tra la prima guerra mondiale e la seconda lo studio di tali armi prosegue, fino

a specializzare la tipologia di ordigno in base agli effetti ed al bersaglio.

Per meglio capire, si fa riferimento alla classificazione delle bombe daereo

fatta dagli inglesi che la pi completa e presa come riferimento ancora oggi.

Classificazione delle bombe daereo:

1. Uso Generale (General Purpose - GP);

2. Media Capacit (Medium Capacity - MC);

3. Alta Penetrazione (Deep Penetration - DP);

4. Alta Capacit (Higt Capacity - HC);

5. Perforante di corazzatura (Armour Piercing - AP);

6. Semi perforante di corazzatura (SAP);

7. Frammentazione (Fragmentation - Frag.);

8. Anti Sommergibile (Anti Submarine AS);


9. Bombe di profondit (Aircraft depth- AD);

10. Bombe chimiche( Chemical bombs);

11. Bombe incendiarie (incendiary bombs - IB).


Sin dalla loro nascita le bombe daereo, come tutti gli ordigni sono costituiti da un

Involucro, una carica esplosiva o speciale e un artifizio idoneo per il suo

funzionamento.

Linvolucro o contenitore solitamente costituito di acciaio o alluminio, la carica di

esplosivo solitamente da tutti gli esplosivi da caricamento che venivano e vengono

usati tuttora per il caricamento delle granate dartiglieria, oltre ad altri esplosivi

(di nuova generazione) impiegati solo nelle bombe daereo, il caricamento speciale costituito

da miscele fumogene, incendiarie o chimiche.

Lartifizio di funzionamento non altro che la spoletta o un pistol che permettono

alla bomba daereo di esplodere, spoletta e pistol si differenziano tra di loro,

perch nella spoletta son presenti oltre agli organi meccanici-elettrici-elettronici

o chimici anche le parti esplosive come il detonatore, il detonatore secondario o booster,

mentre il pistol ha solo organi meccanici senza alcun materiale esplosivo.

Le bombe daereo per meglio essere indirizzate sul bersaglio inoltre sono dotate di un governale

Che le stabilizza durante la caduta, e ovviamente la parte ogivale di tutte le bombe ha uno

spessore maggiore.

Dalla seconda guerra mondiale ad oggi nella costituzione delle bombe daereo si sono fatti

altri passi in avanti, migliorata laerodinamicit delle stesse e sono migliorati di pari passo

anche i congegni di funzionamento, dalle bombe a forma cilindrica si arrivati ad avere

bombe daereo affusolate che un p ricordano la forma aerodinamica delle granate

di artiglieria.
Di pari passo si sono evoluti anche gli organi di funzionamento delle bombe daereo,

le spolette, che hanno differenti tipi di armamento : meccanico; elettrico; elettromeccanico

o combinato.

Le spolette inoltre possono avere i seguenti funzionamenti, indipendentemente dal tipo di

armamento che hanno :

1. Ad impatto/breve ritardo;

2. A scoppio in aria;

3. Ad influenza;

4. Idrostatico;

5. A lungo ritardo;

6. Anti disturbo / anti manomissione;

7. Protettivo / anti svitamento;

8. Modulare.

Quindi avremo spolette o pistols ad impatto ad azione diretta se sono di punta (o naso), ad

azione indiretta (concussione) se sono di fondello (coda); ad azione combinata, spolette o pistols

che in qualsiasi posizione ( all ways) cadano o urtino provocano lesplosione delle bomba;

a scoppio in aria, progettate per far esplodere lordigno in un momento prestabilito,

prima dellimpatto con il terreno che a sua volta hanno i seguenti funzionamenti:

A tempo meccanico;

Meccanico;

Elettrico;

Tempo pirico;

Barometrico;

- A pressione di scoppio.
Inoltre vi sono le spolette idrostatiche ed a influenza che funzionano nel seguente modo :

Radio onde (onde elettromagnetiche);

Luce;

Calore;

Energia acustica;

Magnetismo;

Luce infrarosso/laser.

La forma delle bombe daereo principalmente costituita da un cilindro, con una rastrematura

nella parte finale e forma ogivale nella parte anteriore, nella parte posteriore troviamo

le piastre di base che a secondo della costruzione e del caricamento voluto sono

avvitate, saldate o imbullonate.


I governali che vengono montati sulle bombe daereo nella piastra base a seconda del loro impiego
sono molteplici e li possiamo raggruppare in 9 categorie:

1. Scatolato;

2. Protetto;

3. Conico ;

4. Assiale;

5. Strisce tessuto;

6. Paracadute;

7. Tubo vuoto;

8. Paracadute metallico;

9.Snakeye;

Per il trasporto di tali bombe, visto laumentare delle loro dimensioni e del peso si

dovuto provvedere a saldare o avvitare dei ganci o mettere delle bande con ganci

per poterle trasportare sui velivoli.


Ora andremo a vedere alcune caratteristiche delle varie tipologie di bombe daereo H.E.:

Bombe aereo G.P.(Uso generale):

La gamma di peso di tali bombe varia dai 45Kg (100lb) ai 1.360Kg (3000lb), il rapporto

peso-carica e del 50% ed il loro caricamento interno pu essere costituito da

TNT, Comp.B, H-6, HBX o altre miscele con aggiunta di alluminio (es. Minol, Tritonal).

Bombe aereo A.P.(Perforanti di corazze):

Hanno un involucro spesso, Il rapporto peso totale con il peso dellesplosivo di circa 13%,

La testa della bomba pi spessa rispetto al resto dellinvolucro;

il loro impiego contro bersaglio con corazzatura e strutture robuste di cemento armato;

lo scopo quello di penetrare il bersaglio e successivamente detonare.

SPOLETTA

GANCIODI
SOLLEVAMENTO
GANCIODI
SOSPENSIONE

GOVERNALE

DETONATORE
SECONDARIO
Bombe aereo S.A.P.(Semi perforanti di corazza):

La gamma di dimensione va dai 227 Kg (500 Lb) ai 908 Kg (2000 Lb),

Il rapporto peso totale-peso esplosivo di circa 30%, e hanno una capacit di penetrazione prossima

alle AP, possono avere uno spolettamento a lungo ritardo.

SPOLETTA
GOVERNALE

GANCIODI
SOSPENSIONE

PIASTRABASE
AVVITATA

DETONATORE
SECONDARIO

Bombe aereo Frag. (a frammentazione):

Vengono usate contro personale e bersagli in metallo leggero; Il rapporto peso totale-peso esplosivo

di circa il 15 %.

La frammentazione pu essere, di barre dacciaio avvolte a spirale, oppure con dispersione di sfere
dacciaio;
SPOLETTA GOVERNALE
DICODA

GANCIDI
SOSPENSIONE

BARREDIFERRO
SPOLETTA ATTORCIGLIATE
DINASO
DETONATORE
SECONDARIO
Bombe aereo A.D. (Bombe di profondit):

Possono essere impiegate sia contro bersaglio sottacqua oppure contro bersaglio sul terreno secondo
il tipo di spoletta;

Il rapporto peso totale-peso carica di circa il 70%; Presentano unogiva piatta.

GOVERNALE

GANCIDI
SOSPENSIONE

SPOLETTA
IDROSTATICA
DETONATORE
SECONDARIO

CORPO
SPOLETTA BOMBA
ANTERIORE
Ancora di seguito altra tipologia di bombe daereo, quelle a caricamento chimico che si suddividono

in 4 grandi categorie:

Agenti tossici;

Agenti non tossici (es.CS);

Incendiarie;

Fumogene-Incendiarie.

Le bombe di questa categoria possono essere singole oppure Sub-munizioni(cluster bombs).

Possono contenere agenti irritanti o incapacitanti e la dispersione del caricamento avviene o con la

detonazione oppure con una combustione; alcune di esse disperdono il contenuto solo con la rottura

dellinvolucro.

Bombe daereo B.I. (incendiarie):

Includono tipi a combustione estesa e tipi a dispersione;

Il tipo a dispersione estesa presenta una carica di rottura o una carica di espulsione, inoltre pu

contenere una carica esplosiva sullestremit anteriore (non combustibile);

Il tipo a combustione brucia completamente (combustibile);

BOMBAAEREO(SUBMUNIZIONE)
INCENDIARIACOMBUSTIBILE GOVERNALE

CARICAESPLOSIVA
INIZIATRICE(DEFLAGRANTE)

SPOLETTA
CARICAMENTO
INCENDIARIO
BOMBAAEREO
INCENDIARIANONCOMBUSTIBILE

FASCEMETALLICHE
CONGANCIDISOSPENSIONE

BOMBAAEREO
CHIMICA
Arriviamo cosi alla tipologia di bombe daereo moderne, le prime molto simili a quelle prodotte

prima e durante la seconda guerra mondiale, quelle moderne, affusolate e modulari,

anche per esse hanno pressappoco mantenuto la stessa tipologia di bombe come in passato

(G.P; A.P.; H.C. ; ecc. ecc.)

Come le vecchie bombe hanno 2 cavit (bocchini) per linserimento delle spolette e si possono

montare diversi tipi di governali o kit di frammentazione


le bombe daereo moderne come detto in precedenza hanno forma affusolata,

provviste anche loro di 2 cavit per le spolette e di due tubi che dalla cavit della

spoletta arrivano fino al centro della bomba, questo per mettere di montare un caricatore

che produce energia elettrica durante il volo della bomba sulle spolette elettro-meccaniche.

Tali bombe sono nate negli anni 50 e sono tuttora in uso nei paesi della Nato.

Mk 84 Mk 83 Mk 82 Mk 81

La serie Mk 80 che qui vedete in foto ha pesi che vanno dalle 250lb (113Kg)la Mk 81,

alle 2000lb (908Kg) la Mk84, sono bombe G.P.(ad uso generale) costituiscono la

base principale per le bombe G.B.U.(Guided Bomb Unit) le cosidette bombe intelligenti,

della stessa generazione sono state fabbricate delle nuove bombe perforanti,

ora chiamate penetratori, che anche esse come la serie Mk80 vengono impiegate per la costituzione

delle G.B.U..
Le bombe della serie Mk80, MK 81 (250lb), MK 82 (500lb), MK 83 (1000lb), MK 84 (2000lb),

possono essere spolettate internamente o esternamente; possono essere di testa e di coda,

Alcune bombe presentano una o tutt 2 le spolette chiuse con dei tappi.

I caricatori che vengono montati sulle bombe di questa serie di bombe sono di 3 modelli

tendenzialmente, e sono il FZU 32B, il FZU48B e Mk122 usato dalla marina, quando la bomba

viene sganciata, una cordicella attaccata al velivolo apre il caricatore che ha una piccola turbina

e carica ilo condensatore delle spolette elettro-meccaniche od elettriche armandole.


Bombe aereo G.B.U. (Guided Bomb Unit):

Sono armi aria-superficie con un sistema di guida direzionale.

Ogni GBU consiste di due componenti principali: un kit di guida (KMU) suddiviso tra una parte

anteriore e una posteriore e una testa di guerra;

I principali kit di guida possono essere del tipo LASER, a TELECAMERA o GPS;

La testa di guerra pu essere una bomba GP della serie Mk 80, serie M 117 e M 118 o serie BLU

(GP, PENETRATOR, AGENT, ecc.), oppure un CBU (cluster);

Le GBU sono usate contro bersagli tattici in superficie ben protetti che richiedono un alto grado di
precisione.

Di questo tipo di bombe ve ne sono circa 100-150 modelli diversi, qui di seguito vedremo

le principali impiegate.
GBU16

GBU39/40
Con la foto della MOAB la pi grande bomba daereo moderna da 22.000lb(9988Kg)

termino il mio escursus attraverso le bombe daereo, spero che il lavoro fatto da me sia interessante

ed utile per conoscere meglio questa tipologia di ordigni.

1 Mar.Cataldo BRACCIO g.gua. EOD2Liv/CMD.