Sei sulla pagina 1di 55

Realizzare le Grandi Opere nel rispetto della sicurezza

IL CANTIERE

Ufficio di Coordinamento Generale del Cantiere EXPO Milano 2015


Milano, 14 Dicembre 2015

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


INTRODUZIONE DI FIGURE E PROCESSI NON TRADIZIONALI
COORDINAMENTO GENERALE DEL
CANTIERE EXPO IN STRETTA
COLLABORAZIONE CON ASL MILANO E
ASL MILANO 1

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015

Planimetria generale dellarea Expo


Giugno 2013

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015

Planimetria generale dellarea Expo


27 aprile 2015

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


COORDINAMENTO GENERALE

Le peculiarit e le complessit del


cantiere EXPO Milano 2015 hanno
richiesto la necessit di creare una
figura particolare, non prevista dalla
normativa vigente, e definire per
questa un ruolo.

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


COORDINAMENTO GENERALE

Particolarit e complessit create


dalla coesistenza di decine e decine
di cantieri che peraltro insistevano
su altri due cantieri principali: uno
per leliminazione delle interferenze
con le infrastrutture preesistenti e
laltro cosiddetto Piastra.
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


COORDINAMENTO GENERALE

Cantieri in progres in piena attivit


con presenze, solo per appalti EXPO, di
oltre
1.000
maestranze
contemporanee e oltre 6.000 transiti di
veicoli e di mezzi dopera di qualsiasi
tipo.

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


COORDINAMENTO GENERALE

Numeri che nei periodi di attivit


piena sono balzati per le sole
maestranze ad oltre 10.000 e per i
transiti ad oltre 11.500 al giorno.

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

SPECIFICITA DEL CANTIERE EXPO 2015


Planimetria generale del sito espositivo

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG

Si quindi resa necessaria ed stata


ideata la figura del Coordinatore
Generale (ECG).
Il ruolo stato adattato a seconda
delle esigenze e di quanto suggerito
dagli enti di controllo.
Per esempio
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015


10

ATTIVITA DELLECG
SOVRAPPOSIZIONE CANTIERI DIVERSI
Appalto interferenze
Appalto piastra
Area Cluster
Area singoli paesi

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

Le
attivit
del
COORDINAMENTO
GENERALE
(ECG)
sono
quindi
principalmente consistite in:

MM SPA

12

ATTIVITA DELLECG

REDAZIONE PROCEDURE OPERATIVE


VERIFICA
CRONOPROGRAMMI
CANTIERIZZAZIONI

VERIFICA COERENZA P PSC CON PCG


SUPERVISIONE AREE COMUNI
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015


13

ATTIVITA DELLECG

PROGETTAZIONE
EMERGENZA

VIABILITA

DI

PROGETTAZIONE
ACCESSO AI LOTTI

VIABILITA

DI

SEGNALETICA DI INDIRIZZAMENTO
E STRADALE
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015


14

ATTIVITA DELLECG

VERIFICA E AUTORIZZAZIONE MEZZI


DI SOLLEVAMENTO

VERIFICA
E
AUTORIZZAZIONE
OCCUPAZIONE AREE ESTERNE
COORDINAMENTO
CON
DIPENDENTI DA TERZI

ATTIVITA

RECINZIONI E CARTELLI DI CANTIERE


MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015


15

ATTIVITA DELLECG

LOGISTICA DI CANTIERE
CONCILIAZIONE E RISOLUZIONE DI
CONFLITTUALITA
REDAZIONE DELLE LINEE GUIDA DEL
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED
EVACUAZIONE
(in
stretta
collaborazione con gli Enti di
controllo, di soccorso e di emergenza)
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG

REDAZIONE DEL PIANO LOGISTICO


INCONTRI COI PARTECIPANTI
REDAZIONE
PROCEDURE
DI
COORDINAMENTO SPECIFICHE
SALVAGUARDIA
DELLE
OPERE
REALIZZATE DAGLI APPALTI EXPO
ORGANIZZAZIONE INCONTRI ASL PARTECIPANTI
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI COORDINAMENTO GENERALE

Documento finalizzato alla definizione


delle
REGOLE
GENERALI
di
comportamento
PER
TUTTI
I
SOGGETTI che si trovavano ad operare
sullintera
area
nell
ambito
dellesecuzione degli interventi previsti
per la realizzazione del sito per
lEsposizione Universale 2015.
MM SPA

ATTIVITA DELLECG
PIANO DI CANTIERIZZAZIONE E CRONOPROGRAMMI

Nella fase di approvazione dei progetti


dei Partecipanti ECG ha analizzato,
valutato ed eventualmente richiesto
modifiche ai piani di cantierizzazione

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
P PSC

Analisi dei P PSC presentati dai


Partecipanti per verificarne la
coerenza con le linee guida Expo, col
Piano Generale di Coordinamento, con
le Procedure Specifiche e con le Linee
Guida del Piano Generale di Emergenza
ed Evacuazione

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
VIABILITA

Redazione con cadenza settimanale, o


quando necessario, per assecondare
levoluzione e le esigenze dei cantieri
Interferenze, Piastra ed altri di:

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
VIABILITA

Planimetria di accesso al sito con


individuazione dei varchi

Planimetria di accesso al lotto


/padiglione dal varco perimetrale
Planimetria
emergenza
MM SPA

della

viabilit

di
Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
SEGNALETICA

Progettazione della segnaletica di


indirizzamento interna al sito per
individuazione dei vari cantieri e
delle aree di lavoro, costantemente
adeguata alle esigenze dei cantieri
Interferenze e Piastra

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
SEGNALETICA

Progettazione della segnaletica


stradale sulla viabilit perimetrale.
Sul sito vigeva:
il limite di velocit di 15 Km/h
Il divieto di sorpasso
Il divieto di transito di veicoli a due
ruote
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
SEGNALETICA STRADALE

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
VIE DI ESODO E PUNTI DI RACCOLTA

Censimento delle uscite di sicurezza


dalle
recinzioni
dei
cantieri
e
trasmissione al CSE di Piastra per
individuazione delle vie di esodo e dei
punti di raccolta dinamici per tutti gli
operatori presenti sul sito

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
VIE DI ESODO E PUNTI DI RACCOLTA

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
MEZZI DI SOLLEVAMENTO (GRU E AUTOGRU)

Esame e valutazione delle interferenze


con ostacoli fissi e sistemi gi installati
o di prossima installazione attraverso
la
convocazione
di
riunioni
di
intercoordinamento
(autorizzate n. 38 gru fisse e n. 197
autogru;
intercoordinamento
per
soluzione di 40 situazioni critiche)
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
MEZZI DI SOLLEVAMENTO (GRU E AUTOGRU)

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
MEZZI DI SOLLEVAMENTO (GRU E AUTOGRU)

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO INTERFERENZE SISTEMI DI SOLLEVAMENTO PARTE OVEST

MM SPA

ATTIVITA DELLECG
PIANO INTERFERENZE SISTEMI DI SOLLEVAMENTO PARTE EST

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
LOGISTICA DI CANTIERE

dei Piano di Trasporto


Generale e dei Piano Particolare di
Trasporto e Gestione delle Merci.

Controllo

Individuazione di percorsi adeguati


per trasporti eccezionali per peso,
dimensioni, semirimorchi ribassati

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

1) definire gli scenari di emergenza che


potenzialmente
sarebbero
potuti
verificarsi nellambito del cantiere
EXPO

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

2) definire le regole generali di


comportamento in caso di emergenza
per tutti i soggetti che si trovavano ad
operare sullarea, compreso anche le
procedure finalizzate allevacuazione
totale o parziale del sito
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

3) limitare le conseguenze dovute alle


eventuali emergenze per il personale
operativo nonch danni allambiente
ed al cantiere EXPO

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

4) garantire lintervento dei soccorritori e


la loro sicurezza

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

5) definire le linee guida che dovevano


essere considerate nella redazione dei
piani di emergenza ed evacuazione
specifici di ogni Lotto/Appalto da parte
dei Datori di Lavoro
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO GENERALE DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE
Linee Guida

OBIETTIVI:

6) stabilire le procedure di informazione


con soggetti terzi, responsabili per
attivit che si svolgono in prossimit
del cantiere EXPO

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

PEEG
PRESIDI DI EMERGENZA GENERALI DI SITO
Linee Guida

CHIAMATA AL NUE

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO LOGISTICO

Documento atto ad individuare:


I volumi di traffico e la presenza di
personale allinterno del sito Expo

Il dimensionamento dei varchi di


accesso
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO LOGISTICO

Lindividuazione di aree di sosta di


attesa per i mezzi pesanti
Lindividuazione di aree per la sosta
degli autoveicoli per il trasporto del
personale

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PIANO LOGISTICO

Istituzione e dimensionamento di un
servizio navetta per trasporto
operatori e visitatori

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PROCEDURE DI COORDINAMENTO

Le Procedure di coordinamento
sono strumenti utilizzati per integrare
ed aggiornare il Piano Generale di
Coordinamento e per normare
situazioni particolari:
Camerette elettriche interrate
Occupazione spazi esterni
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PROCEDURE DI COORDINAMENTO

Cartello di cantiere
Viabilit

Energizzazione
Informativa infortuni
Rimozione cesate di cantiere
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
GESTIONE AREE COMUNI

Le caratteristiche del sito Expo


richiedevano per la realizzazione dei
padiglioni, lutilizzo di aree esterne ai
lotti sulle quali era attivo il cantiere
Piastra

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
GESTIONE AREE COMUNI

Processate quasi 1.300 richieste di


occupazione

Autorizzate circa 1.100 occupazione


Convocato e assistito alla redazione
di 1.100 verbali di
intercoordinamento
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
CONTROLLI SULLAREA DEL SITO ESPOSITIVO

Movimentazione aerea di carichi


Occupazione aree comuni
Infrazioni stradali

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
CONTROLLI SULLAREA DEL SITO ESPOSITIVO

Recinzioni e cartelli di cantiere


Produzione polveri
Produzione rumore e vibrazioni
Danneggiamenti
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
MOVIMENTAZIONE CARICHI

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
CONTROLLI VELOCITA

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
PRODUZIONE POLVERI E VAPORI

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

ATTIVITA DELLECG
OCCUPAZIONI ABUSIVE

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015


53

ATTIVITA DELLECG
SALVAGUARDIA OPERE EXPO

MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015

Grazie!
MM SPA

Milano, 14 Dicembre 2015