Sei sulla pagina 1di 2

Conservatorio "G.

Martucci" di Salerno
BSS2 - Programmi esame di ammissione - a. a. 2016-2017
Corso di Diploma Accademico di II livello in
COMPOSIZIONE ELETTROACUSTICA
Lesame di ammissione consiste, in tre prove scritte ed un colloquio, volti ad accertare la
preparazione e le competenze acquisite dal candidato nel precedente percorso di studi.
Sono ammessi al colloquio senza lo svolgimento delle prove scritte i diplomati in
Musica Elettronica del Vecchio Ordinamento e i candidati in possesso del diploma
accademico di I livello (triennio) in Musica Elettronica. Sono ammessi al colloquio
previo svolgimento delle prove scritte i candidati in possesso di altro diploma di
Conservatorio o diploma di laurea o diploma accademico di primo livello in disciplina
diversa da quella del biennio in oggetto.
Prove scritte:
Prova 1 - implementazione commentata di un algoritmo di sintesi sonora o di
elaborazione del segnale a partire da una traccia data dalla commissione, utilizzando il
software MaxMSP.
Prova 2 - questionario aperto, numerico e testuale, sui seguenti argomenti: acustica
(generazione e propagazione del suono, acustica degli ambienti, acustica degli strumenti
musicali, sistemi di misura), psicoacustica (fisiologia del sistema uditivo, parametri
percettivi, localizzazione del suono), elettroacustica (principali grandezze e componenti
elettrici, catena elettroacustica e suoi componenti, tecniche di registrazione,
amplificazione, diffusione e spazializzazione del suono), informatica musicale
(architettura del calcolatore, sistemi numerici, conversione analogico-digitale, formati e
protocolli).
Prova 3 - analisi percettiva di un brano musicale elettroacustico dato dalla commissione,
tra i seguenti autori: Luciano Berio, Luigi Nono, Karlheinz Stockhausen, Gyrgy Ligeti,
Pierre Schaeffer, John Chowning, Jean Claude Risset, Gottfried Michael Koenig, Barry
Truax, Iannis Xenakis, Edgar Varse, Franco Evangelisti, Bruno Maderna, David
Wessel.
Ciascuna prova scritta avr la durata di 2 ore; all'elaborato sar attribuito un punteggio in
trentesimi e sar considerata superata con esito positivo la prova che avr ottenuto un

punteggio non inferiore a 18/30.


Il candidato si dovr presentare alle prove scritte munito di proprio computer con
software MaxMSP, scheda audio e cuffie.
Colloquio:
Sono ammessi al colloquio i candidati che abbiano superato con esito positivo tutte e tre
le prove scritte. Il candidato dovr presentare al colloquio una propria composizione
elettroacustica precedentemente svolta, per supporto digitale e strumento (a scelta) della
durata di almeno 10 minuti. La composizione dovr essere fornita in versione
stereofonica e formato aif/aiff/wav 44100Hz 16bit e dovr essere accompagnata da una
partitura scritta. Il colloquio verter inoltre ad approfondire gli argomenti previsti nelle
precedenti prove scritte e a valutare altri lavori svolti dai candidati nell'ambito delle
attivit relative alla musica elettroacustica. Si consiglia al candidato la presentazione di
un curriculum vitae dettagliato da cui si evinca lattivit formativa, artistica, eventuali
composizioni e/o analisi di opere musicali e le eventuali attivit svolte in qualit di
fonico, tecnico del suono, esecutore alla regia del suono, ecc. Si consiglia altres la
presentazione, laddove possibile, dei lavori pi significativi di natura artistica,
scientifica o tecnica tra quelli esposti nel curriculum.
Al colloquio sar attribuito un punteggio in trentesimi e sar considerato superato con
esito positivo se avr ottenuto un punteggio non inferiore a 18/30
Risulteranno ammessi allesame i candidati che avranno superato tutte e tre le prove pi
il colloquio.