Sei sulla pagina 1di 1

TUTTOSPORT 21

SABATO, 28 GENNAIO 2017

lega pro 23 giornata

Matera, trasferta a Vibo


per staccare il Lecce

Girone C: salentini in campo solo luned, i lucani ne approfitteranno?


te; Maiorano, Pestrin, Mauri; Cicerelli, Reginaldo, Herrera. A disp.
Chiriac, Mansi, Zerbo, Caruso, Stoia, Parlati, Firenze, Longo All. Grassadonia
Fidelis Andria (3-5-2): Pop; Aya,
Rada, Colella; Tartaglia, Onescu,
Piccinni, Matera, Tito; Cianci, Cruz.
A disp. Cilli, Aya, Rada, Allegrini,
Curcio, Annoni, Mancino, Minicucci, Vasco, Paolillo, Volpicelli. All. Favarin

Impegni non semplici


per le altre due
squadre di vertice: la
Juve Stabia va a
Messina, domani il
Foggia a Catania
AKRAGAS-FONDI

(ore 14.30, Annaloro di Collegno)


Akragas (4-3-3): Pane; Thiago,
Riggio, Russo, Caternicchia; Pezzella, Coppola, Palmiero; Longo,
Gomez, Cochis. A disp. Addario,
Petrucci, Mazza, Cappello, Privitera, Rotulo, Ortugno, Giarrusso,
Leveque, Sicurella. All. Di Napoli
Fondi (4-3-3): Coletta; Galasso,
Marino, Signorini, Squillace; Varone, D'Angelo, Sernicola; Tiscione,
Giannone, Calderini. A disp. Calandra, Di Sabatino, Iadaresta, Bertolo, Capuano, Tommaselli, Pompei, Gambino. All. Pochesci
Auteri, 56 anni, guida il Matera (MOSCA)
MELFI-COSENZA

(ore 14.30, Mastrodonato di Molfetta)


Melfi (4-3-2-1): Gragnaniello;
Laezza, De Giosa, Romeo, Bruno;
Obeng, Marano, Vicente; De Vena, Foggia;
De Angelis. A disp. Gava, Esposito, Grea, Ferraro, De Montis, Lodesani, Mangiacasale. All. Bitetto
Cosenza (4-3-3): Perina; Corsi,
Tedeschi, Blondett, D'Anna; Mungo, Ranieri, Caccetta; Statella, Baclet, Cavallaro. A disp. Saracco,

Meroni, Bilotta, Madrigali, D'Orazio, Capece, Criaco, Letizia. All. De


Angelis
MESSINA-JUVE STABIA

(ore 14.30, Maggioni di Lecco)


Messina (4-3-3): Berardi; Palumbo, Rea, Bruno, De Vito; Grifoni, Musacci, Mancini; Ferri, Pozzebon, Madonia. A disp. Russo, Benfatta, Mileto, Saitta, Akrapovic, Ricozzi, Nardini, Capua, Gaetano,
Bossa, Maniscalchi. All. Lucarelli
Juve Stabia (4-3-3): Russo;

TARANTO-CASERTANA

(ore 14.30, Luciano di Lamezia)


Taranto (4-3-1-2): Maurantonio; De Giorgi, Altobello, Stendardo, Pambianchi; Paolucci, Guadalupi, Sampietro; Bollino; Viola, Magnaghi. A disp. Contini, De Salve,
Russo, Som, Di Nicola, Magri, Nigro, Potenza, Emmausso, Cardea,
Cecconello, Pizzaleo. All. De Gennaro
Padalino, 44 anni, allena il Lecce (LIVERANI)
Casertana (4-3-3): Ginestra; Finizio, Rainone, D'Alterio, Ramos;
Cancellotti, Morero, Camigliano, Padalino, Gatto, Leone, Franco. All. De Marco, Magnino, Giorno; TauLiotti; Mastalli, Capodaglio, Izzil- Zanin
rino, Corado, Ciotola. A disp. Fonlo; Cutolo, Ripa, Lisi. A disp. Bac- Siracusa (3-4-3): Santurro; Tu- tanelli, Diallo, Petricciuolo, Carrieci, Santacroce, Esposito, Matute, rati, Pirrello, Sciannam; Brumat, ro, Colli, De Filippo. All. Tedesco
Salvi, Marotta, Paponi, Rosafio. All. Spinelli, Toscano, Dentice; Azzi,
Fontana
Scardina, Valente. A disp. Gagliar- MATERA-VIBONESE
dini, Malerba, Palermo, Russo, De (ore 18.30, D'Apice di Arezzo)
MONOPOLI-SIRACUSA
Respinis, Longoni, Dezai, Talamo, Matera (3-4-3): Bifulco; Matte(ore 14.30, Tursi di Valdarno)
De Silvestro. All. Sottil
ra, Gigli, Ingrosso; Casoli, Iannini,
Monopoli (4-3-3): Furlan; CaArmellino, Meola; Negro, Lanini,
rissoni, Esposito, Ferrara, Merca- PAGANESE-FIDELIS ANDRIA
Carretta. A disp. D'Egidio, Biscaridante; Cavagna, Nicolini, Viola; (ore 14.30, D'Ascanio di Ancona) ni, Scognamillo, De Rose, Armeno,
Montini, Mavretic, Pinto. A disp. Paganese (4-3-3): Liverani; Pi- Didiba, Salandria, Infantino, StramFigliola, De Vito, Bei, Bacchetti, cone, Carillo, Alcibiade, Della Cor- belli, Dammacco. All. Auteri

Vibonese (4-4-2): Russo; Franchino, Silvestri, Manzo, Minarini;


Yabr, Tindo, Torelli, Scapellato;
Cogliati, Sowe. A disp. Mengoni,
Usai, Chiavazzo, Giuffrida, Legras, Di Cunzio, Surace. All. Campilongo
FOGGIA-VIRTUS FRANCAVILLA

(ore 20.30, Fourneau Roma 1)


Foggia (4-3-3): Guarna; Loiacono, Coletti, Martinelli, Rubin;
Agazzi, Vacca, Gerbo; Chiric,
Mazzeo, Sainz Maza. A disp. Tucci, Figliomeni, Agnelli, Quinto, Di
Piazza, Sicurella, Dinielli, Deli, Sanchez, Pertosa. All. Stroppa
Virtus Francavilla (3-5-2): Albertazzi; Idda, De Toma, Abruzzese; Triarico, Biason, Galdean, Alessandro, Pastore; Nzola, Ayina. A
disp. Costa, Vetrugno, Gall, Pino, Tundo, Albertini, Salatino, Turi, Monopoli, Finazzi, Abate. All.
Calabro
Domani ore 14.30 CataniaReggina (Valiante di Salerno).
Luned ore 20.45 CatanzaroLecce (Camplone di Pescara).
Classifica: Matera, Lecce 46;
Juve Stabia, Foggia 44; Virtus
Francavilla 36; Cosenza 33;
Fondi (-1), Fidelis Andria 30;
Catania (-7), Casertana (-2) 29;
Siracusa 28; Monopoli 27; Paganese 23; Messina, Reggina
21; Taranto, Akragas 20; Catanzaro 18; Melfi (-1) 17; Vibonese 15

GIRONE A

GIRONE B

LUCCHESE-TUTTOCUOIO

GIRONE B

Oggi si parte Che sfida


con Lucchese tra Venezia
Tuttocuoio
e Parma

(ore 14.30, Andreini di Forl)


Lucchese (3-4-2-1): Di Masi; Espeche, Dermaku, Maini; Tavanti, Mingazzini, Nol, Merlonghi; De Feo, Gargiulo; Fanucchi.
A disp. Nobile, Bagatini Marotti, De Martino, Ballardini, Bruccini, Bragadin, DAuria, Raffini,
Zecchinato. All. Galderisi
Tuttocuoio (4-3-1-2): Nocchi; Borghini, Falivena, Bachini,
Picascia; Provenzano, Caciagli,
Berardi; Masia; Tempesti, Shekiladze. A disp. Cappellini, Mulas, Zenuni, Gremigni, Tiritiello,
Siani, Serinelli, Frare, Pellini, Gelli, Lo Porto, Ferrari. All. Fiasconi
Oggi alle 14.30 lanticipo della
giornata tra Lucchese e Tuttocuoio. I padroni di casa vogliono
mantenere, nonostante la sconfitta di Alessandria, il ritmo playogg. Il Tuttocuoio, invece, cerca punti salvezza.
Domani ore 14.30 Giana Erminio-Cremonese (Paolini di
Ascoli Piceno), Pro PiacenzaOlbia (De Remigis di Teramo),
Renate-Racing Roma (Ayroldi
di Molfetta), Viterbese-Piacenza (Lorenzin di Castelfranco Veneto); ore 16.30 Arezzo-Alessandria (Balice di Termoli), Livorno-Como (Piscopo di Imperia), Lupa Roma-Siena (Meleleo di Casarano), Prato-Carrarese (Natilla di Molfetta); ore
18.30 Pontedera-Pistoiese
(Capraro di Cassino). Classifica: Alessandria 53; Cremonese 46; Livorno 45; Arezzo 42;
Renate 33; Lucchese (-1) 32;
Giana Erminio, Viterbese, Olbia,
Piacenza 31; Como 30; Siena
29; Pistoiese 28; Pro Piacenza
23; Tuttocuoio, Carrarese 22;
Pontedera 20; Lupa Roma 19;
Racing Roma, Prato 13

Domani ore 14.30 AlbinoLeffe-Forl (Nicoletti di Catanzaro), Alto Adige-Bassano


(Schirru di Nichelino), Lumezzane-FeralpiSal (Robilotta di
Sala Consilina), Modena-Teramo (Pasciuta di Agrigento),
Sambenedettese-Gubbio
(Zufferli di Udine), VeneziaParma (Guccini di Albano Laziale); ore 16.30 Ancona-Maceratese (Perotti di Legnano);
ore 18.30 Padova-Fano (Miele di Torino), Pordenone-Mantova (Amoroso di Paola), Santarcangelo-Reggiana (Proietti di Terni). Classifica: Venezia 45; Parma 42; Pordenone
41; Padova 39; Reggiana 37;
Bassano 36; Gubbio 35; FeralpiSal, Sambenedettese 32;
AlbinoLeffe 29; Santarcangelo 27; Maceratese (-3) 24; Alto Adige, Ancona 23; Lumezzane, Forl 22; Teramo, Modena, Mantova 19; Fano 16
SERIE D: 3 ANTICIPI

(g.f.) Tre anticipi oggi. Girone


A ore 14,30: Chieri-Legnano
e Gozzano-Casale. Il Chieri cerca la prima vittoria del 2017
per non perdere contatto con
le primissime posizioni della
classifica. Girone I ore 15:
Frattese-Sancataldese (a porte chiuse). Domani a porte
chiuse Lecco-Virtus Bolzano
e Grosseto-Real ForteQuerceta. Viareggio-Finale si giocher al Comunale di Camaiore.
Nel girone G non si disputer
Foligno-Rieti a seguito dellinterdittiva antimafia emessa
nei confronti della dirigenza folignate dalla Prefettura di Perugia. Solo 100 biglietti per i
sostenitori della Nocerina che
vorranno seguire la squadra a
San Severo.

SPECIALE CALCIO A 5

Altra beffa per lItalia, vince ancora la Croazia


SERIE A2 - 17 GIORNATA

Il Pesarofano di scena a Merano


Il campionato di Serie A 2
manda in scena la 17
giornata. Nel Girone A la
capolista Pesarofano
ospite della Bubi Merano
mentre nel girone B il
Cisternino di scena sul
campo del Catania,
penultimo in classifica.

A Zara come gioved gli


azzurri subiscono una
sconfitta di misura,
stavolta per 4-3. Non
riesce la rimonta nel finale
CROAZIA-ITALIA4-3
Marcatori: pt 15 Matosevic (C),
1803 Marinovic (C), 1931 Jelovcic (C), st 125 Murilo (I), 1306
Marinovic (C), 1412 Merlim (I), 17
Murilo (I)
Croazia:Jukic,Grcic,Suton,Jelovcic,
Marinovic,Mudronja,Matosevic,Perisic, Babic, Kanjuh, Horvat, Grbesa,
Jelavic, Luketin. Ct. Stankovic
Italia:Micoli,Merlim,Bordignon,Crema, Mentasti, Boaventura, Ercolessi, De Oliveira, Manfroi, Murilo, Schinin, Chinchio, Cesaroni, Fortini. Ct.
Menichelli
Arbitri: Sasa Tomic (Croazia), Vedran Babic (Croazia), Nikola Jelic
(Croazia)
Ammoniti: Jelovcic (C), Kanjuh (C),
Boaventura (I), Bordignon (I)
Crono: Miko Simac (Croazia)
FRANCESCO CORDA

La seconda partita contro


la Croazia unaltra beffa. A
Zara, gli azzurri si arrendono
ancora perdendo con un solo
gol di scarto e non riuscendo a compiere una rimonta che a un certo punto della gara era sembrata possibile: 4-3 il risultato finale, inutili la doppietta di Murilo e il
gol di Merlim. Oggi il rientro
in Italia con un pullman diretto a Montecchio Maggiore, campo base degli altri due
impegni internazionali che
vedranno gli azzurri impegnati contro la Serbia, luned al PalaTezze di Arzignano
(20.30) e marted al PalaTea-

Unazione di Giuliano Fortini durante la sfida di Zara tra lItalia e la Croazia (CROFUTSAL)
tro di Villorba (19.30).

Primo tempo

Il copione della partita lo


stesso di quella di gioved.
Le due squadre si rispettano,
difendono bene e faticano a
trovare gli spazi per rendersi pericolose. Il primo squillo della Croazia, con il solito Suton che imbecca Marinovic, bravo a superare Bordignon in velocit ma non
altrettanto a trovare la porta. Poi un monologo dellItalia: Boaventura mette paura
a Jukic, Manfroi ci prova con
uno spunto personale senza
per trovare gloria. Poco pi
tardi ci prova Bordignon ma il
muro della Croazia non cade.
Gli avversari riprendono coraggio e si rendono pericolosi
col solito Marinovic: il numero 8 va per vie centrali, Merlim lo lascia andare per evitare il tiro libero, conclusione a botta sicura e pronta risposta di Micoli.
il preludio al gol del vantaggio, che arriva al 15. Suton se ne va sulla fascia con
un doppio passo e mette sul
secondo palo per Matose-

vic che da pochi passi mette


dentro. LItalia accusa il colpo, la Croazia continua invece a far male. In un minuto e
mezzo arrivano altre due reti
molto simili tra loro: il raddoppio una grande giocata di Marinovic che supera
Bordignon e infila il pallone
sotto al sette con il sinistro, il
3-0 invece una magia di Jelovcic.

Secondo tempo

Al rientro in campo tutta


unaltra Italia. Pi aggressiva, pi convincente e pi cinica. Tant che in meno di 2
gli azzurri accorciano le distanze su palla inattiva: calcio
dangolo di Merlim al centro
dellarea di rigore per Murilo
che insacca da pochi passi. Ci
prova anche Ercolessi (palla
fuori), dopo un contropiede

Sport Orte, Atl.Grosseto 27, Olimpus Roma 25,Ciampino Anni Nuovi 24, Bubi Merano 21, Cagliari 17,
CapitolinaMarconi14,F.lliBariReggio Emilia 13, Aosta 4, Castello 3

Il programma del 17
turno di campionato
GIRONE A

GIRONE B

FeldiEboli-Sammichele,RealDemVirtus Noicattaro, Futsal BisceglieCristian Barletta (ore 16), CataniaGIRONE A


Block Stem Cisternino (ore 17),SaCiampino Anni Nuovi-Castello (ore linis-RealTeamMatera(ore18),Avis
15), Atlante Grosseto-Aosta (ore BorussiaPolicoro-Augustapostici15), Bubi Alperia Merano-Italservi- pata al 31 gennaio
ce Pesarofano, Cagliari-Milano, Classifica:Cisternino36,Augusta
Olimpus Roma-Arzignano, Prato- 30, Bisceglie 27, Avis Borussia PoCapitolina Marconi, F.lli Bari Reggio licoro 25,Meta 23,Salinis 22,Feldi
Emilia-B&A Sport Orte (ore 17)
Eboli 21, Cristian Barletta 20, Real
Classifica:Pesarofano41,Arzigna- Dem19,VirtusNoicattaro15,Samno 37, Milano 32, Prato 31, B&A michele 14, Catania 7, Matera 1
quasi perfetto condotto da
De Oliveira e Murilo. La Croazia in evidente difficolt e lo
capisce anche Stankovic che
chiama il time out dopo appena 425 della ripresa. Ha
ragione il tecnico, perch al
14 i suoi uomini trovano il
4-1, sfruttando un errore in
fase di impostazione dellItalia; Marinovic ruba palla,
scarta Micoli e infila in porta.

SERIE B

A questo punto Menichelli


a chiamare il time out per inserire il portiere di movimento: poco dopo arriva il 4-2 di
Merlim su assist di Manfroi.
Al 17 lItalia ancora a segno,
stavolta con Murilo ma la rimonta come gioved non
si concretizza. De Oliveira ci
prova in tutti i modi, la palla
non vuole entrare. Suona la
sirena, la Croazia vince 4-3.

Lecco-Domus Bresso, Futsal Monza-MyGlass CLD Carmagnola, RhiboFossano-Mediterranea,BergamoRealCornaredo,CittdiAsti-L84,CittdiSestu-SaintsPagnano,SanBiagio Monza-Pavia


Classifica: CLD Carmagnola, Sestu
35,L8434,SaintsPagnano32,Real Cornaredo, Lecco 28, Futsal Monza 25, Rhibo Fossano 22, Bergamo
19, Domus Bresso 15, Pavia, Citt di
Asti 14, Mediterranea 13, San Biagio
Monza 6
GIRONE B

AT.ED.2Forl-Cornedo,Faventia-CittdiMestre,Imolese-RotalFiveMezzolombardo,Vicenza-Manzano,Trento-Carr Chiuppano, Canottieri Belluno-Miti Vicinalis, Fenice Veneziamestre-Villorba


Classifica: CarrChiuppano40,Faventia 37, Villorba 34, Fenice Veneziamestre33,CittdiMestre30,Miti Vicinalis 25,Vicenza,Cornedo,Forl 18,Canottieri Belluno,Manzano 14,
Imolese, Rotal Five Mezzolombardo
12, Trento 11
GIRONE C

Bagnolo-Bulls San Giusto, Ossi San


Bartolomeo-Cus Pisa, CS Gisinti Pistoia-Chianti Piccini Poggibonsese,
Sangiovannese-Cdm Genova, Citt
di Massa-Leonardo, Tigullio-Mattagnanese, Montecalvoli-Olimpia Regium
Classifica: Leonardo 48, Ossi San
Bartolomeo35,Bagnolo31,BullsSan
Giusto 27,Sangiovannese,CS GisintiPistoia26,Montecalvoli23,Chianti Piccini Poggibonsese 21, Olimpia
Regium 20, Tigullio, Citt di Massa
16,CdmGenova12,CusPisa10,Mattagnanese 8
GIRONE D

Torresavio Cesena-Eta Beta, AJF


Reuflor-CusMacerata,CivitellaSicurezza Pro-PSG Potenza Picena, Cus
Ancona-Todi,TorronalbaCastelfidardo-Corinaldo, GLS Hatria-Montesilvano, Angelana-Buldog Lucrezia

Classifica:PSG Potenza Picena 42,


Civitella Sicurezza Pro, Angelana 38,
Torronalba Castelfidardo, Todi 25,
Montesilvano 24, Torresavio Cesena
23,Cus Ancona 20,Buldog Lucrezia
18,GLSHatria15,AJFReuflor14,Corinaldo, Eta Beta 13, Cus Macerata 3
GIRONE E

Futsal Marigliano-Sagittario Pratola,


Lpg Casoria-Tombesi Ortona, Mirafin-Venafro,AlmaSalerno-Ferentino,
Virtus Fondi-Brillante Torrino,Citt di
Carnevale Saviano-Active Network,
Todis Lido di Ostia-Gymnastic Fondi
Classifica: Lido di Ostia 37, Brillante
Torrino 33, Sagittario Pratola 25,
Gymnastic Fondi, Ferentino, Mirafin,
TombesiOrtona24,CittdiCarnevale Saviano 23, Active Network, Lpg
Casoria,Virtus Fondi 20,Alma Salerno19,FutsalMarigliano17,Venafro0
GIRONE F

SignorPrestitoCMB-Chaminade,Be
Board Ruvo-Manfredonia, Olympique Ostuni-Shaolin Soccer, Futsal
Barletta-Giovinazzo, Cus MoliseFutsal Capurso, Atletico CassanoApulia Food Canosa, Isernia-Azzurri
Conversano
Classifica:Isernia42,Giovinazzo39,
Futsal Barletta 30, Atletico Cassano
27,Signor Prestito CMB,Apulia Food
Canosa 20, Futsal Capurso, Olympique Ostuni, Azzurri Conversano 17,
Manfredonia,Chaminade15,CusMolise 13, Shaolin Soccer 6
GIRONE G

Edilferr Cittanova-Real Cefal, Odissea2000-PolisportivaFutura,SantIsidoro-LubrisolRegalbuto,CataforioRasulo Edilizia Bernalda, CoriglianoAssoporto Melilli,Maritime AugustaFarmacia Centrale Paola
Classifica: Maritime Augusta, Real
Cefal 40,Odissea 2000 30,LubrisolRegalbuto,RealRogit22,Polisportiva Futura 21, Assoporto Melilli 20,
Farmacia Centrale Paola 18, SantIsidoro14,RasuloEdiliziaBernalda13,
Edilferr Cittanova, Corigliano* 11, Cataforio 10