Sei sulla pagina 1di 1
Latele dll gnt fn quanto eso matte spestamente in question, almenoinerroga radlcalmente, la sua identi asa singolria”. Lo scopo di que- sta mia riflesione&riciamare attenzione sullneudlica dela ‘duestione vertaiva La pretes slain di pronuncare kia Parola dt Dio, non eotanto superando Veconomia cstiana, ena addlvutargetando caplitamente come errone i fendamenti test del messggio evangelco~ indipendentemente dal ato se ‘sino corretamenteintesi oppore no ~sollecita la eoogia ristin hn una fase epistemologicamente clferente rispetto a quelle “pritica” el clalogointrrlipiso, a intetropars sul rr della wert non come puro eserizo accademico, 0 per elancare un tems ormai quae cel tt soppiantato dalla qustone sotrilo a, quanto pistosto come ars earico di un seviio da offre tila comunit cedente anche approfondisos mature eagoni ‘ella speranza dela sua fede (el. Pr3, 13) Tn questo contribute presnterd Fautocosciena islamic di caste Ia vera ¢ unica relipione di Dio, cost come si & express tel «apamento archetipo di ttto impianto steururae samion, ‘ose i Carano, che, esondo la trscrizione letra della Paola ‘Stes di Do, senza alcuna mediarone oman, costisce i m0 ‘eo oda leant. pute al acon sapevolezaislamnica, sri illsteata a valucazion islamica delle ‘elgiony, in partcolare quelle cosidette adel Libros ebraismo.e ctistanesimo) nfise,aleune consderazion’ conclusive ihiane anno eolleraago punt odal emer longo quesepagine- “Ti Permostu dele aod rin (0), Tei delle sient He rp, Pit Ma 2032 "cratic as olga M,C tae Trl le gas Le gurtone del mec 13. Ca ‘nrecas meted enone de compisendl panclsone {dott ln dud Corn 3, 8d rn got Ci sce ‘omy del isn ates, aparently og, (ii fj Wwe} dal as ene Dar snes pn camer ‘Qunvoeposoplefintcione © rentoccd onli nance Milita cart epee ert hoi Roan Hn lor dll, Clow, Mi Tan 200h p97 0 ‘toi esi, peso Di san C3, 19) 2. LimuToconsarevourzza Lancs D'SSERELUNICA VERA RELIGIONE 1 versero della Sura 3, 19: «ln vert Ie tlignne, preso io istry, bene sinterzz autocosiena isemica ese: 1) una tligione b) che ale rigione, olita da Dio, &saltaato slam; ¢) infin, che ln Reeitazion coeunice, Libro daceso nel tempo. trasmesto da Muhammad, ribadiacee completa le prev ative esenzalid questa cligione universale, valida per it gl ‘mini di ut iter TICorano presenta slam comelareigione delle origin el: sone protologlca) e comel rivlazone fine (eligione del com: Pimento), nomché come il paramezo i valitaione delle aon degli vomin nel giorno de givdiio lliione escatologics Coscentriamo le nostra attensione sopratutto sul pn due spat 2.1 Lisl 2 la aeligione dei primordis (An aie) «Cid chen Corano compres coniltermine diy, che nites: ‘uciame con religion, ¢~ come serve B. Pitone~iaversmento ‘cnereto e Vata estezile dun gamma ci moment teoic ‘fenomenoogii che nel loro total iltono sfumature div Bo tipo eorigine, tocando ofa sare tclogiche, flosliche eee ‘logche on istanzeantropologche, sicalaichee soilogiches”, 21 ps cel ono ot da Coan, spp cn See Fre htop se BO CB. Pane, Cosine Fil ae rst een), 0 Lye 9 (25 9p. 30134 (app 1 TEESE Nase iin A Stan Rly’ «fon, Inde sa Bude Confess Tam Ebatona Coan, lm Ne "Pres, Vien 196; pp 378579" 8 Pane Comodo Fa bor ‘eld rena 9 "Pont, Conran lie ed lh enor ID, ch. >on