Sei sulla pagina 1di 2

Esercizio

Il sistema di figura 1 costituito dal corpo di massa m sospeso al


rotore 1 formato da due dischi coassiali rispettivamente di raggio R ed
r, supportato da un cuscinetto avente raggio rc. Detto rotore collegato
al rotore 2 avente raggio r e massa M.
Nellipotesi che siano trascurabili gli attriti e la massa del rotore 1,
calcolare laccelerazione angolare del rotore 2 quando il corpo di
massa m scende con partenza da fermo.
Sono assegnati i seguenti dati: R = 600 mm; r = 150 mm; rc = 40 mm
m = 15 kg; M = 300 kg.

Assumendo come coordinata lagrangiana la rotazione del rotore 1,


indicando con Ma la coppia di attrito radente tra perno e cuscinetto, il
principio dellenergia cinetica applicato al sistema in esame fornisce:
mgdx d

1
mx 2 I 0 2 mx dx I 0 d
2

(1)

Nellipotesi che i cavi possano essere considerati inestensibili,

2
Esercizi di Meccanica Applicata alle Macchine

essendo x=Rdalla (1) si ottiene, dividendo primo e secondo membro


per dt e semplificando:
mg mx

I0
R

(2)

da cui:
x

mg
mg
15 9,81
-2

6,037 ms
2
2
I
Mr
300 0,15
m 02
R
2
m 22
15
R
0,6 2

(3)

Naturalmente laccelerazione angolare de rotore vale:


x r 6,037 0,6 10,062 rads -2

(4)