Sei sulla pagina 1di 52

DAI LIMPIDI FONDALI MARINI .

ALLE VERDI COLLINE .

Istria
GUIDA VACANZE

Istria. Verde Mediterraneo.

Benvenuti.

i fronte a voi c la guida per pianificare le vostre vacanze, il nostro nuovo


opuscolo pubblicitario che in 7 capitoli vi
far conoscere tutta la bellezza e le grazie
dellIstria, dandovi una nuova visione per
pianificare le vacanze.
Non esitate, scoprite cosa nasconde questa nostra penisola piena di sole! Scoprite
gli itinerari vivendo lavventura dellazzurro
Mediterraneo e delle piccole cittadine medievali dellinterno.
Volete vivere lavventura istriana a gonfie
vele, navigando per il mare cristallino e pulito

oppure in bici, scoprendo i suoi meravigliosi


paesaggi, qui troverete tutte le informazioni necessarie. Siete amanti del patrimonio
culturale? Dal grandioso anfiteatro romano
di Pola, lEufrasiana di Parenzo, fino alle minuscole chiesette medievali e ai romantici
resti delle citt di una volta, lIstria vi stregher. Se invece volete gustare le delizie
gastronomiche e bere i pi divini vini d.o.c.
cercate il vostro riparo nella parte centrale della nostra verde penisola. Tutto ci di
cui avete da sempre sognato, a portata
di mano. Aprite le pagine di questa guida e
fate il primo passo verso le vostre vacanze
da sogno.

Tomislav Popovi
Direttore dellEnte per il Turismo dellIstria

04

Una spiaggia
tutta per te
per i veri
piaceri

VERDE MEDITERRANEO.

Immergetevi nelle
acque chiare
dellAdriatico
sotto lantico sole
mediterraneo
L

a bandiera blu il riconoscimento


europeo per le spiagge di alta qualit. Le bandiere blu sventolano su pi di
40 spiagge istriane e rappresentano in
un certo senso il prestigio ecologico ed
il rispetto della natura. Queste spiagge
vengono controllate costantemente per
mantenere la qualit del mare, educando
e informando il pubblico sullambiente,
per offrire la massima sicurezza e tutti
i servizi agli ospiti. Dei 537 chilometri di
costa oggi-giorno addirittura sul 99,6%
delle spiagge in Istria, secondo la qualit
e pulizia, si pu fare il bagno.

nsenature nascoste con ciottoli bianchi, baie grandi e piccole, scogli rocciosi e profumati bruciati dal sole, le
spiagge dellIstria pulite e intatte, sono
delle vere e proprie bellezze. Nonostante sia sempre pi facile dipingere con il
pennello che con le parole, sufficente
pensarci e di fronte a voi si apre gi la
veduta. Mentre il sole allapice e il maestrale soffia dolcemente sulle chiome
dei pini, i quali rami si protendono verso il mare azzurro, state in ozio distesi
sulla bianca roccia in una baia nascosta
ascoltando il canto dei grilli. Con le dita
rovistate tra i ciottoli che splendono nelle
acque cristalline dellAdriatico e i polmo-

ni si riempiono con i profumi del Mediterraneo. Il tempo ora non ha importanza.


La pace infinita vi avvolge e puo essere turbata solo da un gabbiano o una
barca che gonfia le vele in lontananza.
Immersi nei profumi e suoni, vi tufferete
dalla roccia nellazzurro infinito del mare
nel tramonto. Suona irreale? Questa
solamente una piccola parte Ornate
da isolette paradisiache come perle, le
spiagge istriane sono le pi pulite e le pi
belle del Mediterraneo. Risvegliate dalla
bora e accarezzate dal dolce maestrale,
esse sono un vero e proprio riparo della
pace e della felicit. Lasciatevi andare e
loro vi ristoreranno come un elisir.
4

on esitate, ci che vi aspetta qui,


una vera sfida perch per i curiosi
i fondali marini vi sveleranno un altro
mondo magico di flora e di fauna, come
anche le conture delle citt sommerse,
carcasse di galee e altre navi

( 1.4.5.Pola 2.Umago 3.Rovigno )

05

06

Vedute
sorprendenti
dovunque
andiate
Trovate
i tesori
nascosti della
natura pura

( 1.Albona 2.Parenzo 3.Grisignana 4.Pinguente 5.6.Pola )

Istria bianca, grigia e rossa singolare per la sua variet sul Mediterraneo. Questa terra a forma di cuore, bagnata dallAdriatico il
giardino nascosto delle bellezze mai viste. La vista dallalto scopre per il
meglio questa peculiarit istriana: penisola collinare che scende verso il
mare, al nord biancheggiano le colline di calcare, allinterno altipiani grigi
ricchi dacqua e a sudovest la caratteristica terra rossa. I paesaggi istriani
sono unici. Guardate solamente la costa: ad ovest e a sud forme sinuose,
numerosissime isole e isolette, baie tranquille, porti naturali rinfrescati
dal maestrale respirano col vero fascino mediterraneo. Lest, invece, col
profumo della salvia che abbraccia le coste nude e rocciose, inaccessibili
che chiamano la bora ed il Quarnero. Anche il clima unico come la ora.
Dovunque c un miscuglio tra il mediterraneo ed il continentale. Boschi di
querce e faggi, che a nord nascondono un tesoro sotterraneo - il tatrufo,

VERDE MEDITERRANEO.

verso sud e ovest lasciano posto ai profumati pini e alla macchia mediterranea. E
tutto ci nobilitato dalla mano valorosa del
contatidno istriano con la cultura millenaria
dei vigneti e degli uliveti. proprio bella
lIstria. Per questo, non esitate, entrate nel
giardino nascosto della natura e conoscete
il paesaggio intatto del creato. Mentre i
polmoni respirano i profumi delle piante
aromatiche oppure dei pini e dei ginepri
dolciastri, qui conoscerete veramente larmonia perfetta tra Mediterraneo ed Europa
centrale.

07

08

Giornate
affascinanti
nelle magiche
citt istriane

( 1.5.Pola 2.Albona 3.Grisignana 4.Rovigno )

VERDE MEDITERRANEO.

Visitate posti
magici che
emergono dal mare
color verde e blu
3

parse sulla costa e sulle colline, in


mezzo ai vigneti e agli uliveti, le citt
istriane sembrano appena uscite da un
dipinto. Proprio come la gente che ha vissuto tempi pi o meno felici, alcune citt
si sono conservate fiere, mentre altre corrose dal tempo che passa e dalle intemperie, oggigiorno sono solamente delle
rovine romantiche e quinte abbandonate
dietro le quali gli animi sensibili leggono
le memorie dei tempi passati. Mentre le
citt lungo la costa sono fiere di appartenere al Mediterraneo, come un tipico
municipio costiero, con i suoi porti, le barche e strade vivaci, le altre citt - quelle
medievali, che si aprono come un fiore
sui colli dellIstria centrale, sono vere e
proprie fortezze che respirano pace e anima. Volete veramente conoscere lIstria
in tutto lo splendore della sua variet,
partite da Pola, Rovigno, Parenzo, visitate
Sanvincenti, Duecastelli e poi Montona, o
Colmo. Mentre a Rovigno riconoscerete
leredit veneziana, a Pisino vi parlera lo
spirito austriaco. Non esitate, lasciatevi
dietro per un attimo le favole del mare e
del sale, il chiasso della gente e le barchette romantiche ancorate nel porto,

perch la strada vi porter sulle vie fatate


del paesaggio collinare.. Visitate almeno
una fra queste citt: Montona, Grisignana,
Piemonte, Portole oppure Colmo - la citt
pi piccola del mondo, passeggaiando attraverso le strade attraverserete unaltra
storia. Seguite la loro disposizione: dalla
massiva porta cittadina seguite la via fino
alla panchina nella loggia cittadina, e poi
salite fino alla chiesa e al campanile dal
quale lIstria risplender di unaltra luce.
Nonostante assomiglino luna allaltra,
le cittadine medievali sono uniche in s.
Perci, siate curiosi! Gettate uno sguardo
attraverso i portoni, visitate i palazzi e gli
stemmi, entrate nelle chiesette e riposatevi allombra delle capelle. Qui capirete
le leggende sulle fatine diligenti che di
notte rinnovano le mura e anche quelle
sulle streghe cattive. Se incontrate qualcuno per strada, fermatelo e chiedete
tutto ci che volete. Qui la gente mite e
cordiale, vi racconter volentieri la storia
dellIstria - terra dove anche le variet pi
grandi vivono in pace e armonia, andando
fiere della loro larghezza di vedute.

09

10

Storia
strabiliante
dai tempi pi
antichi

Tremila anni di storia


aspettano di essere
scoperti

( 1.2.Pola 3.Valle 4.Rovigno 5.Parenzo 6.Buie )

bbandonatevi al destino delle vie


magiche, spianate nel turbine della
ricca e turbolenta storia. Siete arrivati
al crocevia della civilt, sul pezzo di terra ereditato rispettosamente dai Histri,
Celti, Romani, Longobardi, Bisanzio, dagli Slavi e dai Veneziani, fino ai Franchi
e allImpero austro - ungarico. Con le
divinit autoctone, meravigliso mondo
del glagolitico, con una scala musicale
di sole sei note, lIstria la terra che
affascina per la sua autenticit. Qui vive
ancora il fantastico mondo dei giganti

VERDE MEDITERRANEO.
2

buoni, adormentati sulle colline, le sirene


canterine nelle baie miti e fate diligenti
che di notte costruiscono
Perch lIstria cos speciale? Basta
ricordare il mito degli Argonauti. Inseguendo invano Giasone e il vello doro
sottratto, i Colchidi sono approdati sulle
coste istriane e non sono mai pi voluti
tornare nella loro patria. C qualcosa
nella sua magia come da nessunaltra
parte del Mediterraneo. Qui troverete la

citt che come Roma situata su sette


colli, fiera di avere lanfiteatro. Su uno
di questi colli il re ungherese ha voluto
cambiare i suoi fastosi vestiti con labito
monacale e morire da santo, dove limmortale Dante, ispirato dal paesaggio,
scriveva i suoi versi. Questa veramente
una terra magica; lo pensava anche Jules
Verne scrivendo sulla spettrale grotta
di Pisino nel romanzo Matthias Sandorf.
Affinch queste meraviglie si svelino
in tutta la loro bellezza, bisogna scoprirle

lentamente Perci entrate nelle chiesette e godetevi gli affreschi medievali


e le iscrizioni glagolitiche. Visitate la
cittadina dalla quale part per il mondo
la ballerina Carlotta Grisi e scoprite la
finestra dalla quale James Joyce, non
immaginando la sua fama da scrittore,
sognanva la carriera da tenore.
Forse allora capirete perch lIstria
speciale. Istria la maga di mille facce che da secoli seduce i visitatori. Chi
assaporer una sola delle sue gioie non
potr fare a meno di tornarci ancora!

11

12

Aromi unici
della cucina
mediterranea
Solamente ingredienti
naturali per gusti,
odori e ricordi
indimenticabili
S

coprite tutto il fascino degli odori e


dei gusti di una terra meravigliosa
nella quale, come gi Cassidoro annot
nel 537 i patrizi conducono una vita divina. Tavolata regale di pesce, crostacei
e conchiglie provenienti dalle profondit marine di Posidone, viene curata qui,
oltre agli asparagi e ai famosi tartufi,
tesori sotterranei sottratti direttamente dal piatto di Ade. La crosta del pane
fatto in casa imbevuta dellolio dorato, il
migliore del mondo, e i palati si godono
i migliori vini.

Infilando bocconi appetitosi nella


collana dei piaceri, sentirete la polifonia
di odori e gusto che non avete ancora
incontrato. Bocconi dalla terra e dal mare
qui cuociono sul fuoco della passione di
ulivi e vigne. Rosmarino, alloro, basilico
e timo mettono la corona regale ai cibi
che avvicinate alla bocca. Non esitate,
cogliete un mazzetto che odorer ancora
a lungo ricordandovi il caldo Mediterraneo. Lasciatevi andare. Delizie marine o i
gustosi tartufi, come anche le gocce doro
della autoctona malvasia, del moscato

profumato di Momjan oppure del terano


color rubino che beveva anche Casanova,
il vostro palato si ricorder per sempre
degli indimenticabili sapori istriani.

VERDE MEDITERRANEO.

13

14

Arrivare
in Istria
Scegliete la vostra
destinazione in Istria
ed esplorate il verde
Mediterraneo

Arrivando
in macchina

Arrivando
in aereo

Arrivando
in treno

e arrivate in Istria dallovest, dalla


Slovenia, attraverserete uno dei tre
confini di terra: Plovanija-Seovlje, KatelDragonja oppure Poane - Soerga. Per
un viaggio pi confortevole avete a disposizione la superstrada Y verso lIstria
centrale e verso il sud della penisola,
distanti solamente un centinaio di chilometri. Entrando sullY da est, dallautostrada Zagabria-Fiume o Spalato-Fiume, e
passando per il tunnel Uka arriverete
presto alla destinazione prescelta.

e arrivate con i voli regolari o quelli


charter, atterrerete nellaeroporto
di Pola, il pi grande aeroporto internazionale in Istria. Laeroporto di Pola dista
solamente 5 chilometri dal centro della
citt, sempre facilmente raggiungibile in
taxi, in autobus. Non lontano c laeroporto di Orsera e di Medolino per il traffico turistico di piccoli aerei.

e scegliete il treno, per arrivare in


Istria ci sono le linee regolari:

Lubiana (SLO) - Divaa (SLO) - Pinguente (HR) - Pola


(HR) e Zagabria (HR) - Fiume (HR) (pullman no a
Lupoglav) - Pisino (HR) - Pola (HR).

Pi informazioni www.hznet.hr

AUSTRIA

UNGHERIA
GRAZ

MARIBOR
UDINE
LJUBLJANA

SLOVENIA

Arrivando
in nave

TRIESTE
KOPER

ZAGREB

ITALIA

CROAZIA

RIJEKA

VENEZIA
ISTRIA

PULA

BOSNIA ED
ERZEGOWINA

M
A
R
E
A
D

SPLIT

R
I
A
T
I
C
O

e visitate lIstria per mare, avete a


disposizione le linee regolari o stagionali (Per altre informazioni visitate; www.
jadrolinija.hr, www.ndcroatia.com, www.
tirrenia.it, www.usticalines.it) Per tutti voi
che arrivate con i propri yacht, vi aspettera
un caloroso benvenuto in molte darsene
istriane che dispongono di tutti i servizi.
I passaggi di conne marittimi si trovano
nei porti di Umago, Cittanova, Parenzo,
Rovigno, Pola e Rabac.

DUBROVNIK

15

ARRIVARE IN ISTRIA.

MAP

Aeroporto di Pola
Tel. 00385/(0)52 530 105
www.airport-pula.hr
Aeroporto di Fiume
Tel. 00385/(0)51 51 842 132
www.rijeka-airport.hr
Aeroporto di Zagabria
Tel. 00385/(0)1 62 65 222
www.zagreb-airport.hr

Stazione ferroviaria Pola


Tel. 00385/(0)52 541 733
Stazione ferroviaria Pisino
Tel. 00385/(0)52 624 310

AMSTERDAM 1400 KM, MILANO 465 KM,


MONACO 550 KM, VIENNA 520 KM, BUDAPEST 580 KM, LUBIANA 130 KM

ZAGABRIA - POLA 240 KM, FIUME POLA 90 KM, UMAGO - POLA 80 KM,
PARENZO - RABAC 70 KM

Stazione ferroviaria Fiume


Tel. 00385/(0)51 213 333

16

Fate della
vostra vacanza unavventura appassionante
U

mago, Buie e Cittanova formano la


porta dellIstria, lo specchio che ci
trasporta in un paese magico, lIstria, dove
ci aspettano una cinquantina di chilometri di spiagge incantevoli. Nel retroterra,
dalle terazze carsiche potrete sempre ammirare il mare e sentire il suo odore. Sul
promontorio pi occidentale dellIstria
situata Salvore, un piccolo insediamento
di pescatori. La preminente attrazione di
questo luogo il noto faro alto 36 metri,
il pi vecchio in Istria, la cui costruzione
risale al 1818. Oggi vi si pu alloggiare.
Il passato di villaggio di pescatori si rispecchia ancor oggi nel modo singolare in
cui gli abitanti di Salvore serbano le loro
barche, sollevandole su appositi supporti
in legno.
Una gita che parte dalle cittadine medievali del retroterra, Verteneglio, Buie, Momiano e Portole no al bosco di Montona,
paese del migliore tartufo del mondo, non
una gita qualsiasi, bens un avventura
piena di passioni ed emozioni. Persino gli
antichi Romani furono innamorati di questa
parte dIstria a causa degli ottimi prodotti
agricoli, i quali sono rimasti no ad oggi
gli ingredienti base della ricca e svariata
offerta eno- gastronomica. Come resistere al pesce fresco e ai frutti di mare di
ottima qualit, delizie adriatiche che soddisferanno persino i palati pi esigenti?
Non possiamo dimenticare nemmeno i
cibi della cucina tradizionale istriana che
rappresentano una vera tentazione per i
conoscitori disposti ad inoltrarsi in unavventura culinaria di alto livello. Vi invitiamo
a diventare uno di loro. Con un bicchiere di
ottimo vino istriano, potrete scoprire, come
limperatore Augusto, i gusti e gli aromi
rafnati di questo angolo pi settentrionale
del Mediterraneo, negli odori che lasceranno unimpronta nei vostri ricordi del
soggiorno in Istria, paese di gente gentile
ed ospitale. Qui il Mediterraneo passa dalla
3

Una vacanza attiva


UMAGO. CITTANOVA. BUIE. VERTENEGLIO. SALVORE.
1

UMAGO. CITTANOVA. BUIE. VERTENEGLIO. SALVORE.


tavola al cuore! E dopo aver soddisfatto il
palato, godetevi il mite clima istriano che
vi offre ottime opportunit per lo svago
e le attivitit sportive e per la ricreazione
durante tutto lanno.
La storia di Umago inizi con le ville
rustiche romane, principio dellodierno
turismo wellness. Praticare lo sport, ricrearsi, riposarsi in modo attivo, ricaricare
le batterie: sono tutte cose che la citt
di Umago vi offre. Il paesaggio dellIstria
nord-occidentale, formatosi durante il
periodo di due millenni di devozione e
amore per la terra rossa istriana non vi
lascer certo indifferenti. Abbandonatevi
alla bellezza della natura, alla pace e alla
quiete che ristorano lanima.
E quando ritornate ad Umago, troverete a vostra disposizione un centinaio di
campi da tennis e lo stupendo stadio da
tennis di Stella Maris. Il tennis la perla
di Umago, il cui splendore balena nella
seconda met di luglio quando si tiene
4

Verteneglio, un piccolo paese dove


fare grandi scoperte. il cuore di questa
zona. I boschi e la vegetazione mediterranea nei dintorni abbondano in animali
selvatici, facendo di questa zona un luogo
ideale per gli amanti del turismo di caccia.
Verteneglio anche unimportante fermata dove la lunga tradizione si sublimata
in una cultura di piacere gastronomico
autentico i cui prodotti di qualit vanno
assaggiati senza esitazione.
Alla ne, tutte queste strade vi porteranno a Buie, il centro della pi nota zona
vinicola dellIstria. La cittadina pittoresca
vi si scoprir nella sua piena bellezza e
fascino se esplorate i suoi cantucci nascosti, visitate i suoi ristoranti e taverne, vi
recate nei suoi dintorni ricchi di numerosi
castelli medievali di bellezza incantevole.
Gli amanti degli sport estremi possono
praticare il paragliding sulle rocce che
sovrastanno la valle del fiume Quieto
nelle vicinanze, mentre gli appassionati

Da non perdere!

UMAGO - ATP Croatia Open


- Festival dellantichita- SEPOMAIA VIVA
- Il centro wellness dellalbergo Sol Umag,
Sol Coral e Sol Garden Istra
- Visitate il nuovo Acquario
CITTANOVA - Il museo civico Lapidarium
- La galleria Galerion, la galleria Rigo
- Music Nights Novigrad-Cittanova,
festival di musica Blues e Soul
BUIE - Le strade del vino e dellolio
VERTENEGLIO - Festa della Malvasia istriana
- Le strade del vino
SALVORE - Il noto faro risalente al 1818.
Info
P46-47
- Giornate dedicate alla sogliola

il torneo Croatia Open facente parte del


circuito ATP. In questo periodo Umago si
trova al centro dellattenzione in Croazia
e allestero. Anche voi potete essere parte
di questo grande spettacolo sportivo. Una
settimana di divertimento senza sosta con
numerosi eventi ai quali potete prendere
parte diventeranno indimenticabili esperienze che di certo non vi aspettavate
partendo in vacanza.
Se, invece, preferite una vita meno
movimentata, Cittanova, una tipica cittadina di pescatori, non lontana da Umago,
il luogo che fa per voi. Cittanova con il
suo porto ben protetto e la costa pittoresca render la vostra vacanza unica. Passeggiando per il lungomare di Cittanova,
ascoltando il venticello nelle chiome dei
pini, dimenticherete almeno per un po` i
vostri problemi quotidinani e vi sentirete
leggeri come una piuma. Se vi inoltrate
nellentroterra lungo i sentieri turistici, seguite le strade del vino e le strade dellolio
di oliva e fermatevi in alcuni dei numerosi
agriturismi dove poter assaggiare la vera
Istria genuina. In questa zona di bassi colli
verdi, campi ben coltivati e boschi intatti
troverete una miriade di piccoli insediamenti addormentati, il cui spirito si pu
avvertire al meglio se vistati durante le
feste popolari.

di speleologia scopriranno il misterioso


mondo sotterraneo delle grotte carsiche
nei dintorni. Scoprite questa ricca tradizione trascorrendo una vacanza attiva,
gustando le specialit gastronomiche e i
vini rinomati e nello stesso tempo seguite
prestigiosi avvenimenti culturali e sportivi.
State gi pensando al ritorno?

( 1.2.5.Umago 3.4.7.Cittanova 6.Salvore )

17

18

Scoprite
leternit
e siete in cerca di una vacanza attiva,
esperienze insolite e un ricco patrimonio culturale, Parenzo e i suoi dintorni
sono una ottima scelta perch i parenzani
possiedono unesperienza secolare nel
campo dellospitalit e dellofferta turistica di altissimo livello. Non mancher
nemmeno il divertimento. Negli impianti
turistici e nella citt stessa ci sono beach
club e bar a ogni passo. Dopo mezzanotte
potrete visitare gli ambienti piacevoli di
night bar e discoteche. In breve, potete
divertirvi dal tramonto allalba! I parenzani hanno arricchito il nucleo della citt
vecchia con eventi culturali ai quali ogni

estate partecipano musicisti rinomati. Se


siete appassionati di jazz, non perdete le
serate jazz, durante le quali, nel suggestivo ambiente del lapidario si esibiscono
numerosi jazzisti. Se invece desiderate
conoscere il patrimonio culturale istriano,
potete visitare il tradizionale incontro coristico che si svolge in giugno. Il tipico suono
delle note mediterranee sulla scalinata del
teatro civico nelle ore pomeridiane sar
un ricordo piacevole nelle fredde serate
invernali. Unaltro programma che vi entusiasmer il Street Art Festival che si
svolge nelle vie e nelle piazze della citt
vecchia in agosto.
Parenzo, allepoca colonia romana,
un ottimo esempio di citt costruita in
stile romanico con stupendi palazzi in stile
gotico veneziano. La passeggiata accanto
a questi edici unesperienza singolare.
Il sistema urbanistico ortogonale romano

delle vie rimasto preservato no ad oggi!


Durante il regno dellimperatore bizantino Giustiniano, Parenzo raggiunse il suo
massimo splendore, fatto che si verica
nella basilica eufrasiana, che certo non
vi lascer insensibili. Edificata verso la
met del VI secolo, allepoca del vescovo
Eufrasio, la basilica costruita in stile bizantino e i mosaici che ornano la facciata
e linterno si annoverano tra le pi belle
opere darte bizantina. Lintero complesso
stato dichiarato patrimonio dellumanit
dallUNESCO. Entrando nelleufrasiana vi
sentirete trasfusi dallo spirito dei secoli
passati e potrete s orare leternit con
la mano! Del periodo medievale, da non
perdere nemmeno la casa in stile romanico con linteressante balcone in legno
e la torre pentagonale in stile gotico, che
allepoca fungeva da entrata in citt mentre oggi rappresenta lentrata in unecce-

Ricordi indimenticabili
PARENZO. TORRE-ABREGA. CASTELLIER - SANTA DOMENICA.

PARENZO. TORRE-ABREGA. CASTELIER - SANTA DOMENICA.


zionale mondo di scoperte gastronomiche.
E, quando il sole sorge di nuovo, l dove la
terra ferma incontra il mare sotto il manto verde dei pini che rinfrescano per no
le giornate pi calde, potete rilassarvi
allombra delle bandiere blu delle spiage
parenzane e godere dei numerosi eventi
che renderanno il vostro soggiorno pi
che gradevole. Oltre a questo, Parenzo vi
mette a disposizione un vasta gamma di
attivit sportive. Negli ultimi anni, Parenzo
diventata una destinazione popolare tra
gli sportivi professionisti e dilettanti di
tutta lEuropa. Nei numerosi campeggi,
impianti turistici alberghieri di alto livello o
appartamenti privati avrete la possibilit di
scoprire perch appunto Parenzo e i suoi
dintorni sono diventati uno dei maggiori
centri turistici dellAdriatico. Anche nei
luoghi circostanti troverete unottima offerta turistica. Bisogna sottolineare il gran-

Da non perdere!

PARENZO - Basilica Eufrasiana (VI sec.)

patrimonio dellumanit dellUNESCO


- La canonica (VI sec.)
- Casa romanica (XII sec.)
- La Dieta istriana (XIII sec.)
- La casa dei Due santi (XIV-XV sec.)
- Torre pentagonale in stile gotico (XV sec.)
- Jazz nel Lapidario
- Concerti nella basilica eufrasiana
- Street-Art-Festival
- Cava Baredine - magico mondo soterreneo
TORRE-ABREGA - Concerti di musica classica nella
chiesa di San Martino
- Chiesa della Santissima Vergine
Maria
- Festa turistica a Torre (1. weekend
Info
P46-47
di settembre)

de numero di ristoranti e taverne istriane


autoctone che conservano il fascino dell
autentica cucina istriana. Gli insediamenti
nel retroterra di Parenzo sono dei villag-

10

gi pittoreschi di una bellezza serena nei


quali non c posto per lo stress cittadino
perch la vita si svolge piano, in modo
mediterraneo, come si direbbe.

11
12

( 1.2.3.4.7.8.11.12.Parenzo 5.Baredine 6.10.Torre 9.Abrega )

19

20

Scoprite
la bellezza
del Mediterraneo
autentico

Non solo vacanza


ORSERA. FONTANE.

rsera e Fontane, piccoli insediamenti


di pescatori a met strada tra Parenzo e il Canale di Leme, grazie al loro
arcipelago, ai folti boschi sempreverdi e
al il mare cristallino, vi offrono un ambiente ideale per le vacanze. La costa pi
frastagliata dIstria con numerose baie e
piccole isole un vero paradiso per gli
amanti della vela.
A Orsera situata una grande marina
con 190 posti dormeggio. Per, anche se
non siete arrivati in barca, potete godervi
questo mare incantevole imbarcandovi
sulle numerose navi turistiche che organizzano gite panoramiche diurne, ma
anche notturne.
Da tempi immemorabili, in questa
zona, i marinai facevano scorte di acqua
alle sorgenti non distanti dalla costa, dalle quali presero nome gli insediamenti.
Allepoca romana, fu costruito lacquedotto che collegava la sorgente di Fontana e
i dintorni di Parenzo.
A Fontane da visitare il castello,
risalente al XVII secolo fatto costruire da
Bernardo Borisi. In cima al colle di Orsera si trovano i resti di un insediamento
preistorico racchiuso tra le mura che si
preservarono pure nellepoca romana
quando Orsera divenne un importante
centro paleocristiano. Eretto sulle fon-

Da non perdere!

ORSERA - Il Castello palazzo (XIV-XVIII sec.)

4
5

- Raccolta darte sacra nella Chiesa


di St. Foka
- La basilica di Santa Maria del Mare
Festival Mare & Chitarre
- Il parco di sculture di Duan Damonja
- Il parco di sculture Montraker
- Feste dei pescatori (Maggio-Settembre)

FONTANE - Le sorgenti
- La chiesa di San Bernardo
- La galleria Zgor Murve,
pittura naif istriana
LIM-FJORD - Riserva naturale protetta

Info
P46-47

ORSERA. FONTANE.
8

damenta di un pi modesto palazzo romanico, il castello che si pu ammirare


oggi una forticazione protetta da mura
e torri. Nelle vicinanze del palazzo-castello
si trovano due torri in stile romanico con
un singolare orologio solare, mentre nella
adiacente chiesa di Santa Fosca risalente
al XVII secolo situata la preziosa raccolta
di arte sacra. Il monumento di pi grande
interesse per gli appassionati dellantichit certo la basilica di Santa Maria del
Mare nel porto di Orsera, un importante
esempio darte romanica in Istria.

Oggi, Orsera e Fontane sono centri


turistici moderni che, per, non hanno mai
rinunciato al loro ricco patrimonio tradizionale, nel quale spicca in particolare la
cultura gastronomica, riconoscuta da generazioni di turisti come una caratteristica
di questa zona. Qui stata conservata la
fedelt alla cucina istriana tradizionale
alla quale, per, vengono aggiunte spezie
ed aromi scelti attraverso secoli di esperienza culinaria. Perci, oggi si offrono
cibi preparati in questo modo speci co
che soddisfano il desiderio di cucina mediterranea autentica e un dimenticato
desiderio di piacere gastronomico! Il rinomato formaggio istriano e le salsicce
qui hanno un aroma ed un gusto particolare e i pesci e i frutti di mare sono un
nobile frutto dellidilliaco arcipelago dove
si fondono bellezza, piacere e tradizione.
Il famoso amante e avventuriero Giacomo
Casanova soggiorn ben due volte in questa citt, descrivendola nelle sue famose
Memorie. Potete partecipare agli eventi
culturali organizzati dalla citt di Orsera.
Al festival tradizionale Mare e chitarre
che si tiene negli ambienti pittoreschi
della basilica di Santa Maria del Mare e
in piazza San Antonio, potrete ascoltare
i suoni di uno degli strumenti pi tradizionali del Mediterraneo. I concerti nella
chiesa parrocchiale sono un avvenimento
imperdibile per tutti gli appassionati di
musica classica.
Orsera orgogliosa di essere nota
come la citt degli scultori. Ogni estate, nellabbandonata cava di Montraker
si svolge la scuola estiva di scultura. Le
opere degli studenti si possono ammirare sulle spiagge, sulla riva e nei parchi
cittadini. Potete pure visitare il parco di
sculture di uno dei pi noti scultori croati,
Duan Damonja.

A Orsera si possono praticare una vasta gamma di sport e attivit ricreative, dal
tennis al calcio, pallavolo, pallacanestro
no alle bocce ed al minigolf. Gli appassionati della natura potranno praticare anche
il surf o fare immersioni, oppure andare
in bici lungo i sentieri ecologici di Orsera
e dintorni. Una particolarit dellofferta
turistica di Orsera sono i voli panoramici
e, per i pi corraggiosi o esperti salti con
il paracadute al vicino aeroporto durante
tutto lanno.
La visita allincantevole Canale di
Leme lungo 11 chilometri un esperienza singolare. Questo ordo situato non
lontano da Orsera una riserva naturale
protetta che offre condizioni eccezionali
per lallevamento di conchiglie e ostriche;
dunque, un vero paradiso per bongustai.
Speriamo che anche voi, dopo aver goduto
nella natura, arte e tradizione peschereccia di questa zona pittoresca, diffonderete
la fama di questa cittadina come lo fece
Casanova nelle sue Memorie.

( 1.3.5.6.8.Orsera 2.4.7.Fontane 9.Leme )

21

Innamoratevi senza ne
22

ulla stupenda costa occidentale


dellIstria, un po sotto il Canale di
Leme situato il luogo pi romantico
del Mediterraneo! La citt di Rovigno
la destinazione adatta per tutti coloro
che rimpiangono latmosfera dei tempi
passati. La si pu trovare soltanto qui,
nella citt che inizi la sua esistenza romantica sullisola il cui spazio limitato ha
avuto come conseguenza la costruzio-

fine in cima al monte, fino alla chiesa di


Santa Eufemia (detta Fuma dal popolo), il
pi grande e pi importante monumento
nella citt. Si tratta di un edificio barocco
in stile veneziano dedicato alla santa e
martire il cui sarcofago arriv dal mare a
Rovigno verso l800 (fatto di cui gli Istriani
sono pi che convinti). La festa di Santa
Eufemia verso la met di settembre
una delle pi importanti feste popolari

Nella via Grisia, dal 1967, la seconda


domenica di agosto viene allestita una
singolare mostra darte allaperto.
A Rovigno si svolgono il festival estivo che comprende concerti di musica
classica e varie manifestazioni culturali, il
salone internazionale di fotografia Mundialfotofestival noto in tutto il mondo,
una colonia artistica e un ricco programma artistico.
La casa della Batana un museo dedicato a una piccola imbarcazione tipica
dellIstria. La piccola barca un simbolo
che ri ette lidentit, il modo di vita e il
ricco patrimonio marittimo, ma anche un

Il vostro riparo romantico


ROVIGNO. VALLE. CANFANARO.

ne di case alte, viuzze strette e piazze


piccole che sono rimaste incontaminate
dallurbanismo moderno. La passeggiata
per queste graziose vie vi trasporter nei
tempi passati e non potrete resistere alla
voglia di usare la macchina fotografica.
Dalla parte del mare, la citt protetta
dalla costa alta e rocciosa e dai muri delle
case costruite sulle rocce, mentre dalla
parte della terraferma la proteggono le robuste mura che sono rimaste conservate
fino ad oggi! Entrando nella citt vecchia
attraverso larco dei Balbi, vi sembrer di
esservi incamminati a ritroso nel tempo.
Tutte queste belle vie vi porteranno alla

in Istria. Rovigno viene invasa da numerosi pellegrini da tutta lIstria e dalle zone
limitrofe. Se vi trovate in citt in questo
periodo, non perdete loccasione di vivere questa festa tradizionale che non
vi lascer indifferenti.
Nel Museo civico, situato nel palazzo
barocco dei conti Calif si possono ammirare interessanti opere di valore inestimabile di vecchi pittori, reperti archeologici dalla preistoria e lepoca romana
no al medioevo, campioni etnologici che
testimoniano la lunga tradizione marinara
rovignese, nonch opere darte contemporanea.

tramite che collega questa perla dellAdriatico con tutte le civilt marittime del mondo. Nel museo potrete conoscere la batana,
gli utensili da pesca tradizionali e i diversi
tipi di pesca e molte altre cose.
Inoltre, Rovigno offre numerosi contenuti sportivi e ricreativi. I giovani rimarranno particolarmente entusiasti della ricca
vita notturna. particolarmente romantico
vivere questa cittadina costiera dalla riva
sullimbrunire quando le ombre irreali del
tramonto sul mare, le barche, le piazze
della citt e i cuori della gente risvegliano le emozioni. Rovigno vi aspetta a mani
aperte per trasportarvi nella romantica

ROVIGNO. VALLE. CANFANARO.


atmosfera di una cittadina mediterranea
addormentata.
La costa tra Rovigno ed il Canale di
Leme, le isole ed il entroterra rovignesi formano un paesaggio dominato da splendidi
boschi di elci e pini. Punta Corrente il pi
importante giardino botanico sulla costa
orientale dellAdriatico. La baia di Pal
una riserva ornitologica con pi di 200 tipi
di uccelli, mentre la cava Monorenzo
un monumento geologico protetto. Per,
questo solo l inizio; vi attendono ancora
molte cose. Anche nei dintorni di Rovigno
troverete delle tracce di storia. Una delle
particolarit della zona il cimitero sul

Da non perdere!
ROVIGNO - La chiesa di Santa Eufemia
-

3
4

Larco di Balbi (XVII sec.)


Il palazzo dei conti Califfi
Museo ecologico La casa della Batana
Mundial Foto Festival
La mostra Grisia
Pal - riserva ornitologica
Notte di San Lorenzo
Concerti sulla spiaggia Baluota

VALLE - Il palazzo Bembo


CANFANARO - Rassegna dei bovini istriani Jakovlja

Info
P46-47

5
6

- Due Castelli - Resti della cittadina


medievale
- Canale di Leme - La Grotta di
Romualdo

2
2

monte Maklavun che risale al 1500 avanti


Cristo; lunico esempio di sepolcro del tipo
michenico fuori dai con ni della Grecia.
Incredibile quante belleze naturali e culturali si possono trovare in un territorio
cos ristretto! Due Castelli, insediamento
risalente allepoca di bronzo, oggi disabitato, avvolto in un velo mistico di tempi
passati che sempre presente nelle strette
viuzze oppure nelle chiesette con affreschi
dipinti di pittore noto come Maestro variopinto. Nelle immediate vicinanze, in una
delle numerose taverne tradizionali della
pittoresca cittadina di Canfanaro potrete
assaporare i gusti e gli odori del mare e

delle aromatiche piante mediterranee. Da


qui potete dirigervi verso la grotta di San
Romualdo, monaco ed eremita benedettino
che port in Istria linsegnamento del santo
di Norcia, oppure verso le chiese e i monasteri benedettini sulla costa settentrionale
del Canale di Leme. S, vero: in Istria potete davvero ammirare le fonti della civilt
occidentale! A Rovigno e nei suoi dintorni
potrete godervi una natura incantevole e
un magnico patrimonio culturale. Potrete
riempire i vostri cuori di amore e di ricordi
di una profonda atmosfera romantica che
si pu trovare soltanto in questo cantuccio
verde del Mediterraneo.

( 1.2.5.7.Rovigno 3.Valle 4.Pal 6.Due Castelli )

23

Frammenti di tempo
POLA. MEDOLINO. FASANA. DIGNANO. MARZANA. LISIGNANO.

24

1
2

POLA. MEDOLINO. FASANA. DIGNANO. MARZANA. LISIGNANO.


3

Godetevi
spiagge
stupende e
ammirate la
storia antica
I

mmergetevi in tremila anni di storia! La


storia di Pola inizi con il mito degli Argonauti e la ricerca del vello doro, passando
attraverso lepoca degli Istri, dei Romani
e dei Veneziani. Pi tardi Pola divenne il
principale porto austriaco, mentre oggi
vanta il ruolo di maggior centro culturale
ed economico dellIstria. Diversi livelli di
storia si intrecciano in un tessuto urbano
compatto dove i templi romani tengono
testa ai palazzi in stile barocco, chiese
paleocristiane si trovano di fronte a ville
dellepoca austriaca, mentre nei resti delle
mura medievali si aprono porte dellepoca
antica.
Iniziate la vostra passeggiata dal
Foro, la piazza centrale della Pola antica
e medievale. Sul singolare e sempre movimentato Foro sono rimasti conservati
no ad oggi il bellissimo tempio dAugusto
risalente allepoca romana ed il palazzo
comunale risalente al periodo gotico. Soffermatevi un po e nutrite lanima circondati
da una bellezza storica che per migliaia
di anni resiste alle ingiurie del tempo
perch pochi sono i luoghi sul Mediterraneo dove si possono vedere tanti diversi
monumenti del patrimonio architettonico
accumunati in uno spazio cos ristretto.
Soltanto un centinaio di metri dal Foro, in
piazza Portarata si trova larco dei Sergi,
monumento magnico, conservato quasi
intatto, risalente al periodo romano. Se
vi incamminate lungo le mura della citt
fino alla Porta dErcole e Porta Gemina,
accanto alla cattedrale e alle numerose
case in stile rinascimentale e barocco, in
meno di unora vi troverete di nuovo sul
Foro. In alto potrete vedere la cima del
colle che avete appena girato. Salendo
accanto al convento francescano e alla

chiesa di San Francesco arriverete no al


Castello, fortezza veneziana che domina
la citt. Da l si apre una bella veduta sull
intera citt. Accanto al Castello situato
il piccolo teatro romano, uno dei numerosi
monumenti risalenti allepoca romana. E
poi, lArena nel suo pieno splendore, uno
dei pi ben con-servati anteatri romani in
tutto il mondo. Questo il pi importante
teatro polese, lalfa e lomega di Pola! Anteatro, campo di battaglia di gladiatori e
leoni, ebbe allepoca un capienza di 25 000
spettatori. Questo edicio imponente non
vi lascer indifferenti. Qui potrete vedere,
toccare e vivere la sua storia magnica e
seguire prestigiosi programmi culturali.
5

la, distante soltanto 5 chilometri dal centro


citt, accanto al Lungomare e a Stoja.
A una diecina di chilometri a nord
di Pola, le cittadine di Dignano e Fasana si
scoprono in tutta la loro bellezza. Fasana
e oggi un luogo ideale per le vacanze in
famiglia. Qui ogni giorno nel porto cittadino potrete rivivere la cultura degli antichi
Romani e la tradizione dei pescatori. Le
casette in pietra e gli imponenti campanili rivelano la quiete dei tempi passati.
Guardando verso il mare, potrete vedere
larcipelago delle isole Brioni, un parco nazionale nel quale straordinari monumenti
storici si fondono al paesaggio arricchito
dalla ora e dalla fauna che sono state portate da diverse parti del mondo. Sino dagli
inizi del 900 le Brioni erano la destinazione
preferita dellaristocrazia europea; un luogo di villeggiatura di lusso, una perfezione
naturale che vi aspetter sempre in tutta la
sua bellezza! Cervi, zebre, pavoni, cantucci
nascosti e belvederi sono la caratteristica
dellarcipelago. Le isole Brioni sono una
destinazione da non perdere!
Se, invece, vi siete giunti a una decina di chilometri a sud di Pola, arriverete
no a un magnico golfo tranquillo con un
arcipelago di isolotti dove sorge la cittadina
di Medolino. Il mare perfettamente pulito, la

Da non perdere!
POLA - Il vecchio nucleo cittadino

6
Info
P46-47

con il Foro
- Larco dei Sergi e il mercato
- Anfiteatro - La mostra delloleicultura e
vinicoltura nellepoca antica
- Concerti nellAnfiteatro (Arena)
- Festival cinematografico di Pola (PFF)
- Giorni dellAntichit
- Verudela e il Lungomare
MEDOLINO - Visita al parco della natura Capo
Promontore
FASANA - Mostra Open Riva Art
- Festa delle sardelle
BRIJUNI - Parco nazionale Brioni
Gite: Tel. +385(0)52 525 882, 525 883

Questo , per, soltanto linizio, perch vi


attende ancora la Pola dellepoca austriaca: una miriade di magnici edici storici
che circondano il porto di Pola e il nucleo
storico. Non mancate di visitare il mercato
polese, uno dei pi belli in questa parte
dEuropa. Ovunque andiate, avrete la sensazione che qui il ricco patrimonio culturale e storico una scenograa perfetta per
spettacoli musicali e teatrali di alto livello.
Concerti, opere liriche, balletti, festival di
teatro o cinema, piccole e grandi sorprese vi aspettano nelle vie e nelle piazze di
Pola. Questa soltanto una piccola parte
degli eventi da non perdere. Vi attendono
anche numerosi ristoranti e taverne, un
intero mondo di scoperte gastronomiche
inaspettate che soddisferanno limmaginazione di ogni vero buongustaio. La citt di
Pola vi offre anche oltre 100 chilometri di
magnica costa e bellezze naturali da non
trascurare. Le pi note e pi belle spiagge
si trovano nel complesso turistico Verude-

ricca offerta e il clima mite fanno di Medolino una delle pi belle destinazioni turistiche
in Istria per le vacanze di famiglia. Dallaltra
parte del golfo di Medolino si tovano Pomer
e Promontore, una volta insediamenti di
agricoltori e pescatori, oggi centri turistici
che rappresentano lentrata nella parte
pi a sud dellIstria, il Capo Promontore,
riserva naturale e una delle meraviglie che
soltanto la natura capace di produrre. Un
luogo selvaggio, ma docile!
8

( 1.3.4.5.6.Pola 2.Brioni 7.Fasana 8.Medolino-Promontore )

25

Un tocco darte

ALBONA. RABAC. ARSIA. CHERSANO.

26

1
4

Arricchite lo
spirito l dove
il mare incontra i colli
S

ulla costa orientale, l dove i verdi colli


incontrano il mare e dove si fondono
la natura ed il patrimonio storico, l il
paradiso degli artisti, l si trovano Albona
e Rabac. La vecchia citt medievale di Albona abbonda di numerosi studi artistici
dove sentirete la singolare sensazione del
sussistere nellarte. Qui le opere darte
non si guardano soltanto, ma si sentono, si
vivono... Nei mesi estivi, un evento da non

perdere il progetto artistico Labin Art


Republika che si svolge nel cuore della
citt vecchia, un complesso storico singolare e indimenticabile. In questo periodo
la citt si trasforma in un luogo di forti
esperienze artistiche grazie allinsieme
di tradizione, recente produzione artistica, teatro e musica, artiginato autentico
e offerta tradizionale.
Situata sulla costa orientale della penisola istriana, ad una quarantina di chilometri da Pola e circa sessanta chilometri
da Fiume, Albona, centro storico e amministrativo dellIstria centrale, fu abitata
gi nel secondo millennio avanti Cristo.
Mentre passeggiate tra resti di storia mediterranea ed europea, il vostro sguardo
sar attirato dalla loggia civica, da numerosi palazzi e forticazioni medievali con
la fortezza rinascimentale ed il campanile

risalente al XVII secolo, il punto pi alto


della citt dal quale si apre una splendida
veduta su Rabac e sul Golfo del Quarnaro. Nella citt vecchia bisogna visitare il
palazzo Battiala-Lazzarini, il Museo civico
con una prestigiosa raccolta archeologica
ed etnologica ed il modello in miniatura
di una miniera, il palazzo Francovich, la
rassegna memoriale di Matija Vlai Ilirik,
collaboratore di Martin Lutero ed uno dei
pi noti rappresentanti del protestantesimo in Europa. Da non trascurare nemmeno
le chiese che serbano sorprese inaspettate
ed il piccolo teatro risalente al 1843. Dallo
stupendo belvedere albonese si apre la
vista su Rabac, nel passato piccolo insediamento di pescatori, oggi meravigliosa
destinazione turistica il cui paesaggio si
meritato il nome di perla del Quarnaro. Si
tratta appunto di una perla che si apre in

ALBONA. RABAC. ARSIA. CHERSANO.

2
6

Da non perdere!

ALBONA - Fortica - belvedere

tutta la sua bellezza scoprendo una lunga


serie di stupende spiagge dotate di tutti
comfort che rendono il soggiorno al mare
ancora pi gradevole. Le spiagge dispongono di un servizio di salvataggio e sono
tutte insignite di bandiera blu. I numerosi
ristoranti sul lungomare e nel centro offrono svariate specialit enogastronomiche, tra le quali bisogna sottolineare i noti
scampi quarnerini, il pi pregiato frutto
del mare Adriatico. Rabac vi offre piscine,
scivoli, tennis, tennis da tavolo, mini golf,
beach volley, immersioni subacquee, sport
acquatici, giochi per bambini...
Se, invece, desiderate allontanarvi un
p dalla costa e trovare la pace e la quiete
nel fascino intatto della natura, potete scegliere se fare una passeggiata, percorrere
un sentiero alpinistico o se imboccare uno
dei tanti percorsi per mountain-bike. Po-

- Bastione (XVI-XVII sec.)


- Loggia municipale (XVI sec.)
- Palazzo Battiala-Lazzarini - Museo
nazionale di Labin
- Palazzo Franchovich - Collezione
memoriale di M. V. Ilirik
- Chiesa di Santa Maria della Salute Collezione di arte sacrale
- Galleria Alvona e Galleria cittadina
- Labin Art Republika
RABAC - Regata delle barche a vela
- Rabac - Festival estivo
Info
DUBROVA - Parco delle sculture
P46-47
ARSIA - Liburna - riserva degli asini

tete scegliere anche qualcosa dalla vasta


gamma di gite marittime come il safari tra
i delni, la gita allisola di Cherso, la visita
a Venezia a bordo del catamarano...
Se siete appassionati di mare, non
perdete la regata che si svolge nello specchio di mare di fronte a Rabac o la gara di
barche a remi accompagnata dal suono di
melodie mediterranee. Per gli amanti della vita notturna, la notti a Rabac saranno
troppo brevi. Per loro sono infatti disponibili discoteche, beach bar e numerosi
eventi musicali di alto livello. Quando vi
addentrate nell entroterra queste insolite
cittadine, visitate il parco di sculture Dubrova e le cittadine di Fianona e Pedena.
Alla fine vi renderete conto che dopo la
vostra visita alle meravigliose cittadine
il vostro spirito veramente stato arricchito.

10

11

( 1.2.6.7.10.Albona 3.4.5.11.Rabac 8.Arsia 9.Dubrova )

27

La bellezza intatta
LISTRIA CENTRALE. PISINO. PINGUENTE. MONTONA.
GRISIGNANA. SANVINCENTI. PORTOLE. VISIGNANO.
VISINADA. GIMINO.

28

Scoprite
piccoli
luoghi di
grande
storia
L

a natura fiabesca, i paesaggi quasi


mitici e le meravigliose cittadine medievali dellIstria centrale sveglieranno in
voi un piacere nascosto, naturale, primordiale! In questa zona la vita da tempi
immemorabili in armonia con la terra con
la natura. Gi gli antichi romani diedero
allIstria il nome di dispensa reale. Oggi i
buongustai sostengono che lIstria centrale
non abbia perso nulla di questa ricchezza!
Qui la cucina si basa su sani prodotti della
terra, preparati con olio doliva e conditi
con aromi. Si tratta di piatti semplici, ma
preparati con molto amore, un ingrediente
che noterete di certo! A questo ingrediente
si abbineranno bene i noti vini delle zone
circostanti: la malvasia, il teran, il merlot e
il moscato. Raccomandiamo di visitare una
delle numerose taverne oppure le piccole
cantine private dove il vino si pu degustare durante tutto lanno. Questo soltanto
una piccola parte del fascino. Il resto lo
dovrete scoprire da soli.
L Istria centrale una delle rare regioni mediterranee dove il paesaggio naturale
e il ricco patrimonio storico sono rimasti
intatti. Nelle numerose valli e sui monti
disseminata una miriade di insediamenti
le cui forme abesche offrono vedute incantevoli.
Tutte le maggiori strade dalla costa
orientale, occidentale e meridionale si incontrano a Pisino, centro amministrativo
della contea istriana, situato nel cuore della
penisola. Da Pisino, ovvero dal Castello, fortezza eretta sopra lo spettacolare precipizio
del fiume Pazinica, fenomeno naturale
protetto, veniva governata la contea di
Pisino, il feudo degli Asburgo. Parte della
trama del romanzo Mathias Sandorf dello
scrittore francese Giulio Verne si svolge qui,
nel pi bellesempio didrograa carsica in

2
3

PISINO. PINGUENTE. MONTONA. GRISIGNANA. SANVINCENTI. PORTOLE. VISIGNANO. VISINADA. GIMINO.

4
5

Da non perdere!
Info
P46-47

PISINO - Museo etnografico dellIstria


PINGUENTE - Citt dei tartu
6
7

MONTONA - Veduta dalle mura

- Festival cinematograco di
Montona (MFF)
GRISIGNANA - La cittadina degli artisti e
delle gallerie
VERMO - Il ballo dei morti (affreschi del XIV sec.)
COLMO - La citta piu piccola del mondo
- Il viale glagolitico (Alfabeto paleoslavo
risalente al IX sec.)

Istria. Oggi il castello viene usato a scopi


ben diversi, vi sono situati il Museo etnograco dellIstria ed il Museo civico.
Se da Pisino vi dirigete verso nord, in
una ventina di minuti arriverete nella bellissima Montona, n dalla preistoria il pi
importante insediamento di questa zona. La
pittoresca citt medievale situata in cima al
monte che domina la valle del ume Quieto
(Mirna) e il noto bosco di Montona, biotopo
del miglior tartufo del mondo, possiede un
ricco patrimonio culturale e storico. La parte interna e nello stesso tempo pi vecchia
delle mura, oggi una passeggiata dalla
quale si pu ammirare lincantevole panorama istriano. Montona pullula darte. Vi
situata la Galleria darte contemporanea
e il famoso festival cinematograco il cui
simbolo, lelica, invenzione di Josef Ressel
che abit in questa citt, ammira assieme
a voi gli immensi spazi del paesaggio incantato.
Se risalite il ume Quieto arriverete
a Pinguente, citt situata sul colle che si
erge nella fertile valle del ume Quieto.
Abitata gi nella preistoria, la citt venne
cinta da mura nellepoca romana. La piazza centrale dove si trova la chiesa parrocchiale della Assunzione della Vergine il
cuore della citt vecchia. Da non perdere
nemmeno la visita al Museo civico. Nel
1999 Pinguente venne proclamata citt
dei tartu, singolare frutto di questa terra
mistica.
Nei dintorni di Pinguente, potete visitare pure Rozzo, oggi un centro culturale
molto attivo e Colmo, la citt pi piccola del
mondo! Tra queste due citt si estende un
singolare complesso memoriale dedicato
allantico alfabeto glagolitico ed alla cultura
glagolitica. Ambedue le cittadine hanno

lo stato di monumenti culturali protetti.


Camminando lungo uno dei numerosi sentieri alpinistici in poche ore passerete dalla
pittoresca archittetura delle citt medievali
attraverso i boscosi versanti della Cicieria
no alla pi alta montagna istriana, il Monte
Maggiore (1396 m), parco naturale. Questa
una delle ultime localit dove locchio
paziente degli amanti degli uccelli sar premiato dalla vista dei grifoni e delle aquile
reali. Se, invece, andate da Pisino verso
sud, la strada vi porter a Gimino, cittadina
dove le vecchie case e stanze sono state
trasformate in agriturismi che, oltre allalloggio offrono piatti tradizionali istriani e
il contatto con la natura intatta.
Continuando ancora pi a sud, arriverete a Sanvincenti, centro culturale
dellIstria meridionale, situato su un piccolo altipiano e circondato da boschi,
pascoli e vigne. Il castello, le chiese e la
stupenda piazza rinascimentale sono la
perfetta scenogra a per eventi artistici
di alto livello. Qui tutto si fonder in un
insieme perfetto: latmosfera culturale, il
tramonto e la ne del vostro breve viaggio
nel mondo incantato.
10

( 1.Montona 2.Grisignana 3.Zavrje 4.5.6.Pisino 7.10.Sanvincenti 8.Colmo 9.Vermo )

29

ROVIGNO

32

Alloggio. Alberghi.

Umago, Cittanova

ISTRATURIST UMAG d.d.


Jadranska 66, 52470 Umag
Tel. +385 52 700 700
Fax +385 52 719 999
booking@istraturist.com
www.istraturist.com

LAGUNA NOVIGRAD d.d.


kverska 8, 52466 Novigrad
Tel. +385 52 757 463
Fax +385 52 757 314
reservations@laguna-novigrad.hr
www.laguna-novigrad.hr

Parenzo, Torre-Abrega

RIVIERA PORE d.d.


V. Nazora 9, 52440 Pore
Tel. +385 52 465 100
Fax +385 52 451 440
reservations-porec@valamar.com
www.valamar.com

PLAVA LAGUNA d.d.


R. Konara 12, 52440 Pore
Tel. +385 52 410 102
Fax +385 52 451 044
reservations@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

Orsera, Fontane

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

PLAVA LAGUNA d.d.


R. Konara 12, 52440 Pore
Tel. +385 52 410 102
Fax +385 52 451 044
reservations@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

ALLOGGIO. ALBERGHI.

GODETEVI IL VOSTRO
SOGGIORNO IN ISTRIA
NEI SUOI CONFORTEVOLI
ALBERGHI

Rovigno

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

Pola, Medolino

JU NP BRIJUNI
Brijunska 10, 52212 Faana
Tel. +385 52 525 807
Fax +385 52 521 367
brijuni@brijuni.hr
www.brijuni.hr

ARENATURIST d.d.
Splitska 1a, 52100 Pula
Tel. +385 52 529 400
Fax +385 52 529 401
booking@arenaturist.hr
www.arenaturist.hr

Rabac

RABAC d.d.
Rabac bb, 52221 Rabac
Tel. +385 52 465 200
Fax +385 52 872 561
reservations-rabac@valamar.com
www.valamar.com

MASLINICA
Rabac bb, 52221 Rabac
Tel. +385 52 884 172
Fax +385 52 872 088
info@maslinica-rabac.com
www.maslinicarabac.com

PUNTIELA
Puntiela 155, 52100 Pula
Tel. +385 52 517 490
Fax +385 52 393 085
info@puntizela.hr
www.puntizela.hr

33

34

Alloggio. Appartamenti.

Umago, Salvore

ISTRATURIST UMAG d.d.


Jadranska 66, 52470 Umag
Tel. +385 52 700 700
Fax +385 52 719 999
booking@istraturist.com
www.istraturist.com

REZIDENCIJA SKIPER
Alberi 300
52475 Savudrija
Tel. +385 52 708 000
Fax +385 52 708 999
skiper@skiper.net
www.skiper.net

Parenzo, Torre-Abrega

RIVIERA PORE d.d.


V. Nazora 9, 52440 Pore
Tel. +385 52 465 100
Fax +385 52 451 440
reservations-porec@valamar.com
www.valamar.com

Orsera, Fontane

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

PLAVA LAGUNA d.d.


R. Konara 12, 52440 Pore
Tel. +385 52 410 102
Fax +385 52 451 044
reservations@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

ALLOGGIO. APPARTAMENTI.

IL VOSTRO APPARTAMENTO
CON VISTA SUL MARE,
IMMERSO NEL BOSCO DI PINI LA VACANZA DEI VOSTRI SOGNI

Rovigno

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

VALALTA FKK
Cesta Valalta - Lim bb
52210 Rovinj
Tel. +385 52 811 463
Fax +385 52 821 004
valalta@valalta.hr
www.valalta.hr

Pola, Medolino, Fasana

ARENATURIST d.d.
Splitska 1a, 52100 Pula
Tel. +385 52 529 400
Fax +385 52 529 401
booking@arenaturist.hr
www.arenaturist.hr

Rabac

RABAC d.d.
Rabac bb, 52221 Rabac
Tel. +385 52 465 200
Fax +385 52 872 561
reservations-rabac@valamar.com
www.valamar.com

BI VILLAGE
Dragonja 115, 52212 Faana
Tel. +385 52 300 000
Fax +385 52 380 711
info@bivillage.com
www.bivillage.com

KAMP KAELA
Kaela bb, 52203 Medulin
Tel. +385 52 576 050
Fax +385 52 577 460
info@campkazela.com
www.kampkazela.com

35

36

Alloggio. Campeggio.

Umago, Cittanova, Salvore

ISTRATURIST UMAG d.d.


Jadranska 66, 52470 Umag
Tel. +385 52 700 700
Fax +385 52 719 999
camping@istraturist.com
www.istracamping.com

LAGUNA NOVIGRAD d.d.


kverska 8, 52466 Novigrad
Tel. +385 52 757 463
Fax +385 52 757 314
camping@laguna-novigrad.hr
www.laguna-novigrad.hr

Parenzo, Torre-Abrega

RIVIERA PORE d.d.


V. Nazora 9, 52440 Pore
Tel. +385 52 465 110
Fax +385 52 451 440
camping@valamar.com
www.camping-adriatic.com

PLAVA LAGUNA d.d.


R. Konara 12, 52440 Pore
Tel. +385 52 410 102
Fax +385 52 451 044
reservations@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

Orsera, Fontane

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

RIVIERA PORE d.d.


V. Nazora 9, 52440 Pore
Tel. +385 52 465 110
Fax +385 52 451 440
camping@valamar.com
www.camping-adriatic.com

PLAVA LAGUNA d.d.


R. Konara 12, 52440 Pore
Tel. +385 52 410 102
Fax +385 52 451 044
reservations@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

ALLOGGIO. CAMPEGGIO.

I CAMPEGGI ISTRIANI SONO UN


VERO E PROPRIO PARADISO PER
TUTTI GLI AMANTI DELLA NATURA
Rovigno

MAISTRA d.d.
V. Nazora 6, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 800 250
Fax +385 52 800 215
info@maistra.hr
www.maistra.hr

VALALTA FKK
Cesta Valalta - Lim bb, 52210 Rovinj
Tel. +385 52 804 800
Fax +385 52 811 463
valalta@valalta.hr
www.valalta.hr

Pola, Medolino, Fasana

ARENATURIST d.d.
Splitska 1a, 52100 Pula
Tel. +385 52 529 400
Fax +385 52 529 401
booking@arenaturist.hr
www.arenaturist.hr

BI VILLAGE
Dragonja 115, 52212 Faana
Tel. +385 52 300 000
Fax +385 52 380 711
info@bivillage.com
www.bivillage.com

PUNTIELA
Puntiela 155, 52100 Pula
Tel. +385 52 517 490
Fax +385 52 517 399
info@puntizela.hr
www.puntizela.hr

Rabac

RABAC d.d.
Rabac bb, 52221 Rabac
Tel. +385 52 465 010
Fax +385 52 451 440
camping@valamar.com
www.camping-adriatic.com

MASLINICA
Rabac bb, 52221 Rabac
Tel. +385 52 884 172
Fax +385 52 872 088
info@maslinica-rabac.com
www.maslinicarabac.com

KAMP KAELA
Kaela bb, 52203 Medulin
Tel. +385 52 576 050
Fax +385 52 577 460
info@campkazela.com
www.kampkazela.com

37

38

Alloggio. Altro.

Istria Marine
ACI UMAG (UMAGO)
Tel. +385 (0)52 741 066
Fax +385 (0)52 741 166
e-mail: m.umag@aci-club.hr
www.aci-club.hr

MARINA VRSAR (ORSERA)


Tel. +385 (0)52 441 052
Fax +385 (0)52 441 062
e-mail: vrsar@montraker.hr
www.montraker.hr

ACI POMER
Tel. +385 (0)52 573 162
Fax +385 (0)52 573 266
e-mail: m.pomer@aci-club.hr
www.aci-club.hr

MARINA NAUTICA (CITTANOVA)


Tel. +385 (0)52 600 480
Fax +385 (0)52 600 490
e-mail: marina@nauticahotels.com
www.nauticahotels.com

ACI ROVINJ (ROVIGNO)


Tel. +385 (0)52 813 133
Fax +385 (0)52 842 366
e-mail: m.rovinj@aci-club.hr
www.aci-club.hr

PORTICCIOLO PUNTICA (MEDOLINO)


Tel. +385 (0)52 576 162
Fax +385 (0)52 576 163
e-mail: de-mattei@pu.t-com.hr
www.demattei.hr

MARINA ERVAR-PORAT
Tel. +385 (0)52 436 661
Fax +385 (0)52 436 320
e-mail: marina.cervar@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

MARINA VALALTA - FKK (ROVIGNO)


Tel. +385 (0)52 804 800
Fax +385 (0)52 821 004
e-mail: valalta@valalta.hr
www.valalta.hr

PORTICCIOLO NP BRIJUNI (BRIONI)


Tel. +385 (0)52 525 807
Fax +385 (0)52 521 367
e-mail: brijuni@brijuni.hr
www.brijuni.hr

MARINA PORE (PARENZO)


Tel. +385 (0)52 451 213
Fax +385 (0)52 451 913
e-mail: info@marinaporec.com
www.marinaporec.com

ACI PULA (POLA)


Tel. +385 (0)52 219 142
Fax +385 (0)52 211 850
e-mail: m.pula@aci-club.hr
www.aci-club.hr

MARINA PARENTIUM (PARENZO)


Tel. +385 (0)52 452 210
Fax +385 (0)52 452 212
e-mail: marina.parentium@plavalaguna.hr
www.plavalaguna.hr

MARINA VERUDA (POLA)


Tel. +385 (0)52 224 034
Fax +385 (0)52 211 294
e-mail: marina-veruda@pu.t-com.hr

MARINA FUNTANA (FONTANE)


Tel. +385 (0)52 428 500
Fax +385 (0)52 428 501
e-mail: funtana@montraker.hr
www.montraker.hr

PORTICCIOLO BUNARINA (POLA)


Tel. +385 (0)52 223 001
Fax +385 (0)52 223 085
e-mail: bunarina@pu.t-com.hr
www.bunarina.hr

ALLOGGIO. ALTRO.

LOSPITALIT ISTRIANA E LA QUALIT


DEI SERVIZI E DEGLI ALLOGGI
FAR S CHE LE VOSTRE
VACANZE SIANO INDIMENTICABILI
LIstria centrale Agriturismo
Scoprite lIstria verde e vivrete in prima persona la tradizione
istriana. Inoltrandovi nella natura intatta allogiate nei nostri
agriturismi, residence rurali, alberghi rurali, B&B, vacanze
sulle strade del vino.

Istria Alloggi Privati


La lunga tradizione del turismo in Istria, ha creato anche
un alto numero di camere e appartamenti privati, come
anche case in aftto. Gli Istriani, conosciuti per la loro
ospitalit, hanno alzato la qualit degli alloggi privati a
un livello invidiabile rispetto agli standard internazionali.
Grazie a questi cambiamenti potete aspettarvi un alto
standard dei servizi.

Domus Bonus - Istrian Quality Apartments - garanzia di qualit degli alloggi.


Gli appartamenti certificati Domus
bonus - Qualit istriana sono unit
dalloggio in impianti privati che rispondono a criteri particolari.

Istria Piccoli alberghi familiari


LAssociazione nazionale di piccoli alberghi e alberghi a gestione
familiare comprende 18 membri nell Istria. Questo concetto si basa
sullalta qualit dei servizi, sulla cura dellautenticit e delle unicit.
Gli alberghi sono caratterizzati da una ricerca continua di nuovi valori
con i quali arricchire il soggiorno degli ospiti in Istria.

Per maggiori informazioni, visitate il sito www.istra.hr/it/pianicazioni/alloggio

39

Speciale Istria. Vela.


40

Le vacanze perfette
A

ccarezzati dal sole e incoraggati dal


vento, navigate lungo la costa istriana. Dal mare aperto lIstria si mostrer in
tutto il suo splendore. Questa la terra
di centinaia di isolette e tranquille insenature. Se partite dalla punta sud - punta
Promontore (Rt Kamenjak), davanti a voi
si apriranno dei paesaggi di rara bellezza
mediterranea.

i si apriranno bianchi scogli coperti


di salvia profumata, mentre la bora
accompagna il vostro viaggio. Scoprirete
il Quarnero. Da qualsiasi parte inizierete
il viaggio, navigate lentamente e buttate
lancora!
In mezzo allazzurro infinito spiccheranno le isole Brioni ed anche molte isolette che portano i nomi dei santi come
SantAndrea, Santa Caterina, Pietro, Giovanni, Nicola... Potrete trovare splendide
insenature dove buttare lancora, acque
pulite per fare il bagno e darsene protette e sicure. Se navigate invece lungo la
costa est, conoscerete delle vedute pi
epiche.
5

Info
P38

Info
P49

( 1.2.3.Pola 4.Medolino-Promontore 5.Rovigno )

SPECIALE ISTRIA. VELA.

41

42

Speciale Istria. Ciclismo.

( 1.Monte maggiore 2.Montona 3.4.Pola 5.Rovigno )

SPECIALE ISTRIA. CICLISMO.


1

Alla scoperta
della terra
mistica
S

e amate conoscere posti nuovi in sella alla bici, in Istria troverete 2600
chilometri di strade da nord a sud, da est
ad ovest, una sessantina di percorsi ciclistici segnalati, che assieme a quelli non
annotati coprono la penisola come una
ragnatela. Addirittura il 70% di essi sono
strade per mountain bike, ossia strade
bianche, di campagna, oppure strade che
attraversano boschi, mentre il resto sono
strade asfaltate. La variet delle strade
veramente grande affinch ognuono
possa trovare la propria strada ideale.
Qui potete pedalare lentamente,
lungo la spiaggia, attraverso i boschi, le
cittadine medievali, sfidare le pendenze e
andare in salita, fino a 1100 metri di altitudine sulle montagne della Ciciaria, dalle
quali si aprono dei paesaggi indimenticabili. Non importa se praticate ciclismo
solamente per hobby o se siete un ciclista
in ottima forma fisica, le strade istriane
vi conquisteranno con la loro variet.
Per altre informazioni visitate:
www.istria-bike.com

per quelli che non lo sanno ancora,


una piccola avvertenza: dopo che
Eddy Merckx, uno dei pi grandi ciclisti di
tutti i tempi, per cinque volte vincitore di
Tour de France, durante un suo soggiorno
in Istria dichiar che sarebbe stupendo
fare una grande gara qui, perch lIstria
meravigliosa. E cosi e stato, nel 2004
qui si sono tenute due tappe, le pi lunge
del 87-esimo Giro dItalia! inutile aggiungere altro...

43

44

Speciale Istria. Agriturismo.

( 1-8 Istria centrale )

SPECIALE ISTRIA. AGRITURISMO.


1

Tornando alla
natura
S

e avete voglia dellantica atmosfera


delle fattorie di campagna, dei piatti
tipici e ristoranti con cucina tradizionale,
di romantici caminetti e cantine profumate, scoprite la magia dellagriturismo,
piccoli alberghi rurali e fattorie.
6

ssaporate il buon vino e il cibo fatto


in casa, seduti sulle panche di legno sotto il pergolato oppure vicino al
caminetto, godetevi tutta la tranquillit
dellIstria e la gioia di vivere della sua
gente. Svegliati dal canto degli uccelli,
nel caldo letto della tipica casa istriana,
avrete limpressione che il tempo scorra
pi lentamente. Dalla finestra scoprirete i
campi, i vigneti, gli uliveti e gli orti, vedute
dolci, frutto di mani nobili e lavoratrici, e
se avrete voglia, potete anche cavalcare,
visitando il bosco vicino. Scoprite queste
fattorie e sar come entrare in una scena
idilliaca dei tempi passati.
Per altre informazioni visitate:
www.istra.hr/it

45

CALENDARIO DEGLI EVENTI.

Aprile-Maggio

Skitaa

Raa-Arsia
46

Giornate degli asparagi

Savudrija - Salvore
Degustazione di menu a base di asparagi nei
ristoranti di Salvore
Vinistra

Pore - Parenzo
Questa manifestazione di spicco che riesce ad
unire per un paio di giorni e in un unico luogo un
numero record di produttori di vino, il centro
per eccellenza delleducazione e della conoscenza dei vini e della cultura della buona tavola,
ma soprattutto la maggiore manifestazione di
questo tipo a livello nazionale.

Rassegna di vini della costa orientale istriana


e sagra di prodotti autoctoni a Skitaa che si
trova a una quindicina di chilometri da Albona
in direzione di Koromano.
La giornata di Colmo

Hum - Colmo
Colmo conosciuto come la pi piccola citt
al mondo. Fino ad oggi si protratta labitudine
di scegliere lo zupano per un anno, quando
tutti i maschi della parrocchia scolpendo i voti
sullasta di legno, sceglievano il comandante.

Giugno - Luglio
Zlatni lav - Leone doro

Maggio
Giornate dellantichit

Pula - Pola
Nelle vie e nelle piazze cittadine, nel Piccolo
teatro romano, in piazza Foro e nellArena - se vi
trovate a Pola tra il 21 e il 23 maggio non avete
altra scelta che accettare il motto Pane e giochi!
e immergervi nella retrospettiva di una grande
civilt.
Incontro int. di suonatori di sarmoniche
diatoniche-triestine

Ro - Rozzo

Info

La piccola sarmonica a tasti circolari si sente in


ogni angolo, nelle osterie e nelle abitazioni, lungo
le vie di Rozzo che per loccasione si trasforma in
unenorme scena allaperto.

Giugno
Nas kanat je lip - Bello il nostro canto

Pore - Parenzo
Incontro tradizionale di gruppi corali di dilettanti
che curano la tradizione musicale istro-litoranea e
il dialetto ciacavo negli arrangiamenti artistici.
Astrofest

Vinjan - Visignano
Incontro di appassionati di astronomia, proprietari di telescopi, enologi, gastronomi, amanti
della musica sacra, mostra di vini e di altri
prodotti locali

Umag - Umago
Il festival del teatro da camera ha luogo in
diversi punti della citt. Gli amanti di questo
genere artistico possono assistere a numerosi
spettacoli drammatici, raccontati e interpretati
con bravura e professionalit da rinomate
compagnie teatrali croate e straniere. I premi
Grand Prix vengono assegnati ai migliori esecutori da una giuria di professionisti.

Giugno - Agosto
Musicisti internazionali allArena di Pola

Pula - Pola
Nellimpareggiabile ambiente dellanteatro si
tengono numerosi concerti pop e rock, balletti
e spettacoli.
Labin Art Republika

Labin - Albona
Visitate la citt dellespressione! Il Piccolo
teatro, la chiesa, Piazza Vecchia, le vie e le
gradinate si trasformano in scena aperta per
concerti e recitazioni. Gruppi canori, musica
classica, street art, cori, orchestre, folclore...

Giugno - Settembre

Luglio
ATP Studena Croatia Open

Umag - Umago
la ventunesima volta consecutiva che ad
Umago viene organizzato il tradizionale torneo
tennistico ATP. La manifestazione sportiva
umaghese una delle competizioni pi apprezzate nel mondo del tennis professionale a
livello internazionale e a comprovarlo ci sono
tre premi Awards of Excellence che il Croatia
Open ha vinto per leccellente organizzazione.
Festa della Malvasia istriana

Brtonigla - Verteneglio
La festa della Malvasia istriana uno degli avvenimenti pi classici di questo genere in Istria.
Qui potrete assaggiare questo vino che il pi
famoso ed il pi diffuso in Istria.
Music Nights - festival di musica blues e soul

Novigrad - Cittanova
Tanti musicisti di fama mondiale sono diventati
presenza ordinaria delle notti calde cittanovesi.
Zlatna sopela

Pore - Parenzo
Si tratta di un festival mediterraneo dove si
presentano vari gruppi folcloristici, vengono
organizzate mostre degli abiti provenienti dalle
varie parti del Mediterraneo, mostre di pittura
amatoriale, sempre allinsegna del mare e
del Mediterraneo. Durante il festival vengono
preparati vari piatti tipici delle cucine nazionali e
vengono esibiti dei prodotti tipici di ogni paese
partecipante.
Estate musicale di Grisignana

Gronjan - Grisignana
Grisignana una delle pi belle cittadine medievali dellIstria interna. Destate per le sue calli
risuonano note musicali e ogni sera vi si tiene
un concerto di musica classica o jazz.

Novigrad Summer

Novigrad - Cittanova
Il classico programma dintrattenimento estivo
propone avvenimenti culturali come i concerti
dei cori a cappella, avvenimenti folcloristici e
programmi di intrattenimento come la festa
dei pescatori.

Motovun International Film Festival

Motovun - Montona
A ne luglio, la pittoresca cittadina di Montona
assume un aspetto allinsegna del cinema con
lo svolgimento del festival cinematograco dedicato ai lm nati nelle piccole cinematograe e
produzioni indipendenti.

Concerti nellEufrasiana
Festival croato di musica salsa

Rovinj - Rovigno
Questestate tutti gli appassionati di musica salsa
si precipiteranno nella pittoresca Rovigno! Al mattino si potranno imparare i primi passi del vivace
ballo oppure esercitare quelli avanzati, guidati da
istruttori di primordine, per poi esibirsi in pubblico nelle ore serali, partecipando al programma
- show sulle rive cittadine.
Giornate di Jules Verne

Pazin - Pisino
Varie manifestazioni durante unintera settimana
dedicata allo scrittore francese Jules Verne, in ricordo dell suo romanzo Mathias Sandorf, che trovo
lispirazione per il suo libro qui a Pisino.

Pore - Parenzo
Questa tradizionale manifestazione estiva
fonde la musica classica e la bellezza dellambiente storico: eminenti musicisti interpretano
opere di musica sacra e profana nella basilica
parentina.

Jakovlja

Kanfanar - Canfanaro
Ogni anno in occasione della festa di S. Giacomo
a Canfanaro viene organizzata la rassegna del
bokarin (bue istriano autoctono) in occasione
della quale viene premiato lesemplare pi bello.

Festival delle sarde

Faana - Fasana

La festa della cucina

Lestate di Fasana e ispirata alla tradizione


peschereccia, e dedicata in primo luogo alle
sardelle. La scuola fasanese di salatura delle
sardelle e unica in Croazia. Durante le molte
manifestazioni i visitatori possono assaggiare
le varie specialita a base di pesce sia nel porto
di Fasana che nei ristoranti e nelle trattorie
lungo la cosidetta Strada delle sardelle.

Durante la Festa della cucina si aprono le porte


e i segreti dei focolari di una volta e degli antichi
forni. Le massaie preparano la minestra istriana,
un piatto tradizionale a base di fagioli e verdure
varie. Durante la festa si possono assaggiare
anche formaggi, vini, olio doliva e miele

Faana - Fasana

CALENDARIO DEGLI EVENTI.


Pula Film Festival

Montraker

Pula - Pola

Vrsar - Orsera

AllArena di Pola le serate del Pola Film Festival


sono dedicate alla produzione cinematograca
croata e ad interessanti lm stranieri. Le proiezioni sono precedute dagli appuntamenti, che
offrono al pubblico i programmi con lm classici
restaurati, e presentano al pubblico lm dautore
contemporanei di tutto il mondo.

Il Montraker una colonia di scultori


allaperto che raggruppa studenti di scultura
da vari paesi. I passanti possono darvi unocchiata in qualsiasi momento e le opere una
volta ultimate diventano parte del paesaggio

La Rassegna di musiche e balli popolari

Barban - Barbana
La manifestazione che raccoglie il maggior
numero di cantanti, danzatori e musicisti della
tradizione popolare musicale istriana.

Luglio -Agosto

di Orsera.
Grisia

Rovinj - Rovigno
Grisia il nome di una delle vie centrali
del nucleo storico e quello di una nota
manifestazione artistica. la pi famosa e
popolare mostra dellIstria intera che dura
una giornata, dove possono partecipare tutti,
dai bambini ai pittori professionisti.

Jazz al Lapidario

Pore - Parenzo
Ogni mercoled il Lapidario si trasforma nel
centro di calde serate musicali durante le quali si
esibiscono interessantissimi gruppi musicali.
Festa dei pescatori

Funtana / Vrsar - Fontana / Orsera


Folclore, giochi, musica, piatti tipici di pesce e di
frutti di mare.
Festival del mare e delle chitarre

Vrsar - Orsera
I concerti si tengono nella Basilica di Santa Maria
del Mare (XII. sec.) e nella piazza di St. Antonio.
Medulin Summer

Medulin - Medolino
Nel corso dei mesi estivi si tengono, negli edici
di carattere sacro, concerti di musica classica. A
questi avvenimenti vanno ad aggiungersi le sagre
popolari, serate folkloristiche e concerti in piazza.

Notte Vallese

Bale - Valle
La slata in costumi medievali, gli antichi
mestieri artigianali, i giochi e i balli cavallereschi, alla luce di accole che illuminano
la scena di pietra del piazzale in cui domina
Castel Bembo e la regata vallese che naviga
a gone vele...

A Barbana ogni anno si svolge la festa tradizionale, molto pittoresca ed interessante,


intitolata Giostra allanello. Levento
centrale quando i cavallieri, che indossano abiti tradizionali, in corsa con lasta
colpiscono lanello fatto in modo particolare, diviso in alcuni campi, e il successo
pi grande colpire il centro dellanello, in
croato u sridu.

Rabac

Agosto - Settembre
Mundial Fotofestival

Novigrad - Cittanova

Rovinj - Rovigno

Nel parco della diocesi cittanovese ammiriamo le


stelle ed i corpi celesti a illuminazione naturale di
candele e accole.

Il Mundial Fotofestival rovignese un programma culturale che dura tutto lanno. La


sua XX edizione, una delle maggiori mostre
di fotograa artistica di livello mondiale, si
potr ammirare presso la galleria Batana.

Art naif

Funtana - Fontane
La mostra propone le pitture e le sculture degli
artisti naif istriani.

Pore - Parenzo
Si racconta la storia medievale della Giostra, un festival storico, che nei memoriali
di Parenzo viene menzionato gia nel XVII
secolo. Per questa occasione sia i parenzani che i loro ospiti si vestono di abiti
depoca e le vie della citta sono colme di
giocolieri e damigelle accompagnate dai
loro cavalieri.

La maratona di nuoto a carattere ricreativo.

Lunasa Astro-party

Nel mese di agosto lungo le vie e nelle piazze


di Parenzo incontrerete numerosi artisti che vi
presenteranno le loro opere e la loro creativit
ispirate dalla citt. La manifestazione non offre
solamente programmi artistici vivaci e divertenti,
ma anche programmi interattivi ai quali potete
partecipare anche voi: scuole di pittura, di scultura, di lavorazione della ceramica, di mosaico...

Giostra

Barban - Barbana

Tema dominante del festival il divertimento! A tale scopo si preparano sei tipologie
musicali con musicisti famosi.

Pore - Parenzo

Sono divertimenti genuini, nati dalla


fantasia popolare nelle quali come per
incanto tutto ad un tratto si trasforma in
un allegra spensierata brigata che sbircia
da bancarella a bancarella, che tifa no
in fondo per lasinello preferito nella simpatica gara, che ammira la carovana dei
carri allegorici, che balla e canta al ritmo
della musica o che gusta le tradizionali
pietanze locali offerte a volont...

Pore - Parenzo

Sepomaja - Giornate dellantichit

Street-Art-Festival

Tar - Torre

Delno parentino

Rabac Summer Festival

Scoprite i tempi antichi e partecipate alle lotte


dei gladiatori, ai giochi dellantichit, alle mostre
e assagiate i cibi dal tempo dei Romani.

Festa turistica

Giostra dellanello

Agosto
Umag - Umago

47

Settembre

Parenzana - Istria MTB

Viinada - Visinada
La maratona ricreativa Parenzana un
evento eccezionale perch rappresenta
il pi affollato incontro ciclistico di tutta
lIstria. Considerato che contrassegna pure
la conclusione della stagione ciclistica,
merita lappellativo di regina del ciclismo
ricreativo dellIstria.
Subotina

Buzet - Pinguente
Tutti i partecipanti alla manifestazione
indossano costumi popolari originali e
abiti rurali caratteristici per il periodo a
cavallo fra il XIX e il XX secolo. Assieme
al suono di autentici strumenti musicali
istriani nellaria si espandono pure i
profumi di squisite specialit locali che
accontentano anche i palati dei visitatori
pi esigenti.

Ottobre - Novembre
Giornate del tartufo

Organum Histriae

Istria centrale

Umag - Umago

Fiera del tartufo ed offerte enogastronomiche. Gli esperti culinari sono daccordo
su ununica cosa: il tartufo lapice della
gastronomia. un tubero particolare, misterioso e nascosto sotto terra. Il tartufo
istriano bianco uno dei pi pregiati al
mondo, e se cercate il tartufo - troverete
lIstria!

Un eminente festival internazionale della


musica organistica.
Simposio Mediterraneo di scultura Dubrova

Labin - Albona
Il parco naturale di Dubrova, nota meta di
escursionisti situata allentrata di Albona,
famoso per il simposio che ogni anno impreziosisce la gia`ricca raccolta locale di sculture
di pietra istriana.

Per ulteriori informazioni sugli eventi visitate www.istra.hr/it

Info

INFORMAZIONI UTILI.

Importanti numeri telefonici


48

++385
(0)52
++385 1 4699 333
++385 52 452 797
060 520 520
901
902

Presso internazionale per la Croazia


Presso regionale per l Istria
Ente turistico della Croazia
Ente turistico della regione istriana
Previsioni del tempo e informazioni sul
trafco stradale
Aiuto per le telefonate internazionali
Informazioni internazionali

95
92
93
94
112
987
9155

Ora esatta
Polizia
Vigili del fuoco
Pronto soccorso
Emergenza - pronto soccorso
(+385 1 987) HAK - Aiuto sulle strade
Ricerca e soccorso in mare

Ambasciate e consolati (++385)


A
B
CH
CZ
D
F

051 338 554 - Fiume


01 4578 901, 4578 903 - Zagabria
01 4878 800 - Zagabria
01 6121 558, 6177 246 - Zagabria
01 6300 100, 6300 104 - Zagabria
01 4893 600 - Zagabria

GB
I
I
I
H
NL

01 6009 122 - Zagabria


051 355 200 - Fiume
052 773 122 - Buie
052 388 864 - Pola
051 213 494 - Fiume
051 271 977 - Fiume

PL
S
SLO
RU
DK
RUS

01 4899 444 - Zagabria


051 212 287 - Fiume
01 6311 000, 6311 011 - Zagabria
01 3755 038 - Zagabria
051 212522 - Fiume
01 3755 038 - Zagabria

Assistenza medica

Info

Durante il soggiorno in Croazia i turisti possono usufruire dei servizi sanitari di ambulatori ed ospedali, pagando la partecipazione
minima, alla pari dei cittadini croati: I villeggianti bulgari, ungheresi, polacchi e britannici sono tenuti ad esibire soltanto il passaporto.
Oltre al passaporto e alla carta didentit i turisti dei seguenti paesi sono tenuti ad esibire i moduli: Austria - A/HR 3, Belgio - BE/
HR 111, Bosnia e Erzegowina - BH/HR 3, Rep. Ceca - CZ/HR 111 e CZ/HR 111A, Francia - SE 21-04 A, Italia - 111I, Lussemburgo - L/
HR 111, Macedonia- RM/HR 3, Olanda NL/HR 111, Germania - HR/D 111 e HR/D 112, Romania - R/Y 11, Slovenia - SLO/HR 3, Serbia
e Montenegro - SCG/HR 111. I turisti possono usufruire delle cure mediche dei medici e dentisti privati dove sono tenuti a pagare
lintero prezzo per tutti i tipi di assistenza medica.
La farmacia che lavora 24 ore al giorno, per tutti i 7 giorni della settimana, si trova a Pola, Giardini 14, tel. (+385 52) 222 551.
In Croazia esiste una rete di ambulatori e cliniche veterinarie.
Per ulteriori informazioni: www.veterinarstvo.hr; e-mail: veterinarstvo@zg.tel.hr

Visti
Per i cittadini dell Unione europea, Norvegia, Islanda, Svizzera, Bosnia-Erzegovina,
Australia, dei paesi dell America del nord e
sud ed altri permesso di entrare in Croazia
senza il visto. I cittadini dei paesi ai quali richiesto il visto (Albania, Bielorussia, Moldavia
Federazione Russa, Ucraina, Cina, Africa del
Sud) devono richiederlo prima di entrare in
Croazia. I visti non possono venire richiesti ai
valichi di conne. Per tutte le informazioni sul
regime dei visti tra la Croazia e paesi esteri
consultare www.mvpei.hr

Dogana
I regolamenti doganali in Croazia sono
conformi con quelli dellUnione Europea.
Documenti di viaggio:
Passaporto oppure un altro documento
didentit internazionalmente riconosciuto
I turisti possono rimanere in Croazia per tre
mesi. I cittadini stranieri possono portare nel
paese i loro bagagli personali senza alcun
limite. La valuta straniera si pu liberamente
portare dentro e fuori dal paese no a 3 000

euro; (oppure 15.000 kn per la valuta nazionale). Attrezzatura professionale e tecnica


di valore deve essere denunciata al conne.
Per cani e gatti accompagnati dai loro
padroni necessario avere il certicato
inernazionale sottoscritto dal veterinario
registrato in cui visibile che sono passati
almeno 15 giorni e non pi di 6 mesi dallultima vaccinazione contro la rabbia.

Notica di soggiorno
Se soggiornate presso un albergo, un
ostello, un campeggio o un appartamento
privato sarete registrati automaticamente
e la notica sara trasmessa alla stazione di
polizia. Questo un adempimento richiesto
dalla legge. Se alloggiate da amici o parenti
dovete registrarvi presso la pi vicina stazione di polizia (tel.92) entro 24 ore dall
arrivo. Dovete portare il passaporto o carta
d identit e sarete gentilmente pregati di
riempire dei moduli. Questa procedura
necessaria per la vostra sicurezza e per
aiutarvi a prevenire degli inconvenienti che
possono capitare durante il soggiorno.

Valuta
Lunica valuta usata in Istria e in Croazia la
Kuna (1 Kuna = 100 Lipa). Ci sono monete da
1, 2, 5, 10, 20, 50 Lipa ; monete da 1, 2, 5 e 25
Kuna, e banconote da 5, 10, 20, 50, 100, 200,
500 i 1.000 Kuna. Gli sportelli bancomat sono
molto diffusi. La maggior parte degli alberghi,
ristoranti e negozi accettano carte di credito
(American Express, Diners Club, Eurocard/
Mastercard, Visa). La valuta straniera viene
cambiata in banca, nei cambio valute alle
poste, nelle agenzie turistiche, negli alberghi,
nei campeggi e nelle marine. Gli assegni si
possono riscuotere in banca.

Shopping
Conservate gli scontrini dopo ogni compera
che avete fatto in Croazia e richiedete il modulo del tax-free per ogni importo che supera
le 500 Kune (tranne per derivati petroliferi);
in questo modo vi qualicate per il ritorno
dellIVA al vostro rientro. Richiedete il timbro
sulla dogana. Se avete lintenzione di comprare opere darte, richiedete lautorizzazione per
lesportazione prima di comprarle. Maggiori
informazioni su: www.carina.hr

INFORMAZIONI UTILI.

Fascia oraria

Abitanti

Festivit nazionali

CET (gmt) +1

LIstria la pi grande penisola sullAdriatico


ed la regione situata pi ad ovest della
Croazia. Ha 200 000 abitanti. La citt pi
grande - Pola - conta 60 000 abitanti.

1. gennaio
Capodanno
6. gennaio
Epifania
Il luned di Pasqua Il secondo giorno dopo
Pasqua
1. maggio
Festa del lavoro
40 giorni dopo Pasqua Corpus Domini
22. giugno
Giornata della lotta
antifascista
25. giugno
Giornata dello Stato
5. agosto
Giornata della vittoria e
del ringraziamento
della patria
15. agosto
Assunzione
8. ottobre
Giornata
dellindipendenza
1. novembre
Ognissanti
25., 26. dicembre Festivit natalizie

Clima
Il tipico clima mediterraneo in Istria
caratterizzato da inverni miti e da estati
lunghe e calde. La temperatura dellaria
dinverno scende di rado sotto lo zero, e
la neve una vera rarit. Durante lanno
lIstria ha in media 2.380 ore di insolazione, soprattutto destate quando il
maestrale, vento fresco e leggero, sofa
dal mare. La temperatura dellaria nel periodo pi caldo (luglio) in media di 23C.
La temperatura del mare pi bassa in
media di 9C e la pi alta 24C, offrendovi
le migliori condizioni meteorologiche per
una vacanza ideale.

Trafco stradale
Sulle strade in Istria valgono le stesse
regole come in tutta lEuropa. I limiti di
velocit sono segnati su ogni strada. La
velocit limite in citt di 50 km/h, fuori
citt 80 km/h e in autostrada 130 km/h.
La quantita permessa di alcol nel sangue
e di 0,5 prom mille.
Le pompe di benzina sono aperte dalle 6
alle 20. Alcune, soprattutto quelle sulle
strade principali, sono aperte 24 ore al
giorno.
Nel caso di incidenti o guasti alla
macchina chiamate HAK (Club automobilistico croato) tel. 987 (non-stop). Il
servizio viene pagato in contanti, con
un assegno oppure una carta di credito.
HAK membro di AIT e FIA.

Reti GSM
098, 099 T-mobile
091 VIP net
092 tomato
095 Tele 2

Religione
La maggior parte degli abitanti della Croazia sono cattolici (87.3%), per questo ci
sono molte festivita cattoliche e processioni a cui potete prendere parte. Ci sono
anche altre religioni come per esempio:
ortodossa, mussulmana, ebrea.

Elettricit
Il voltaggio della rete elettrica di 220 V,
frequenza di 50 Hz, cos i turisti degli Stati
Uniti devono usare il trasformatore e quelli
della Gran Bretagna un commutatore per la
rete elettrica europea per poter utilizzare i
loro apparecchi elettrici.

Aeroporti
POLA
Laeroporto di Pola, Tel. +385 (0)52 530 105
www. airport-pula.hr

49

Durante le festivit tutti gli ufci pubblici


sono chiusi!

Nuoto subacqueo
Per il nuoto subaqueo necessario avere il
permesso. Informazioni:
Tel. +385 (0)1 484 8765
Fax +385 (0)1 484 9119
www.diving-hrs.hr
E-mail: info@diving-hrs.hr
Centri subacquei: www.istra.hr
Info

ORSERA
Aeroporto turistico, Tel. +385 (0)52 441 810
MEDOLINO
Aeroporto sportivo, Tel. +385 (0)52 506 605,
+385 (0)98 223 577, www.delicair.hr

Capitaneria di porto
UMAGO
Obala J.B. Tita / Tel. +385 (0)52 741 662
CITTANOVA
Porporela 6 / Tel. +385 (0)52 758 178

Trafco marittimo
Per i turisti che possiedono una barca, in Istria
ci sono molte pompe di derivati petroliferi
lungo la costa, in molte citt istriane:
Umago - aperto dalle 7 alle 22
Parenzo - aperto dalle 7 alle 21
Rovigno - aperto dalle 7 alle 21
Pola (porto) - aperto dalle 7 alle 20
Pola (Marina Veruda) - *aperto dalle 7 alle 22
*solo destate!

PARENZO
Obala m. Tita 17 / Tel. +385 (0)52 453 117
ROVIGNO
Obala Pino Budicin 1 / Tel. +385 (0)52 811 132
POLA
Riva 18 / Tel. +385 (0)52 222 037
RABAC
Obala m. Tita 39 / Tel. +385 (0)52 872 085

Comunicazione nautica
Tutta la costa croata coperta abbastanza bene dalla comunicazione via radio. I servizi radio, per il salvataggio ed una navigazione
sicura sono offerti da Plovput di Split tramite le stazioni radio a Split e Dubrovnik, che coprono la parte sud dellAdriatico, e a Rijeka
che copre la parte nord del nostro mare. Secondo gli standard del sistema GMDSS (Global Maritime Distress and Safety System), il
canale per la ricezione automatica della chiamata digitale d aiuto il canale 70, dopodich la comunicazione viene deviata sul canale
operativo della guardia costiera, ossia della capitaneria di porto.(16 oppure 10). Il sistema GMDSS viene utilizzato dal 1. Febbraio
1999. cos le chiamate daiuto sullattuale canale VHF, canale 16, saranno possibili ancora per un determinato lasso di tempo. Per le
chiamate dirette alla capitaneria di porto usate il canale 10.
Leditore declina ogni responsabilit per eventuali cambiamenti avvenuti dopo la data dellelaborazione dei dati.

INFORMAZIONI UTILI.

Enti turistici locali


50

BALE (VALLE)
Rovinjska 1, 52211 Bale
T. +385 (0)52 824270
F. +385 (0)52 824045
info@istria-bale.com
www.istria-bale.com

KATELIR-LABINCI
(CASTELLIER - SANTA DOMENICA)
Plac bb, 52464 Katelir
T. +385 (0)52 463140
F. +385 (0)52 463140
info@istria-kastelirlabinci.com
www.istria-kastelirlabinci.com

RAA (ARSIA)
Nikole Tesle 1, 52223 Raa
T. +385 (0)52 852399
F. +385 (0)52 852399
info@ istria-rasa.com
www.istria-rasa.com

BARBAN
Barban 69, 52207 Barban
T. +385 (0)52 567420
F. +385 (0)52 567098
info@istria-barban.com
www.istria-barban.com

KRAN (CHERSANO)
Vozilii 66, 52234 Plomin
T. +385 (0)52 880155
F. +385 (0)52 880155
info@istria-krsan.com
www.istria-krsan.com

BRTONIGLA (VERTENEGLIO)
Glavna 3/A, 52474 Brtonigla
T. +385 (0)52 774307
F. +385 (0)52 720860
info@istria-brtonigla.com
www.istria-brtonigla.com

LABIN (ALBONA)
Aldo Negri 20, 52220 Labin
T. +385 (0)52 852399, +385 (0)52 855560
F. +385 (0)52 855560
info@istria-rabac.com
www.istria-rabac.com

ROVINJ (ROVIGNO)
Obala Pino Budicin 12, 52210 Rovinj
T. +385 (0)52 811566
F. +385 (0)52 816007
info@istria-rovinj.com
www.istria-rovinj.com

BUJE (BUIE)
Istarske 2, 52460 Buje
T. +385 (0)52 773353
F. +385 (0)52 773353
info@istria-buje-buie.com
www.istria-buje-buie.com

LINJAN (LISIGNANO)
Linjan 147, 52203 Medulin
T. +385 (0)52 578426
F. +385 (0)52 578002
info@istria-liznjan.com
www.istria-liznjan.com

SAVUDRIJA (SALVORE)
Istarska 2, 52475 Savudrija
T. +385 (0)52 759659
F. +385 (0)52 759855
info@istria-savudrija.com
www.istria-savudrija.com

MARANA (MARZANA)
Krnica 19, 52208 Krnica
T. +385 (0)52 556366, +385 (0)52 571058
F. +385 (0)52 571075
info@istria-marcana.com
www.istria-marcana.com

SVETVINENAT (SANVINCENTI)
Svetvinenat 20, 52342 Svetvinenat
T. +385 (0)52 560349
F. +385 (0)52 560349
info@istria-svetvincenat.com
www.istria-svetvincenat.com

BUZET (PINGUENTE)
Trg Fontana 7/1, 52420 Buzet
T. +385 (0)52 662343
F. +385 (0)52 662343
info@istria-buzet.com
www.istria-buzet.com

TAR-VABRIGA (TORRE - ABREGA)


Istarska 8/A, 52465 Tar
T. +385 (0)52 443250
F. +385 (0)52 443570
info@istria-tarvabriga.com
www.istria-tarvabriga.com

Ente per il Turismo dellIstria


Info

PULA (POLA)
Forum 3, 52100 Pula
T. +385 (0)52 219197
F. +385 (0)52 211855
info@istria-pula.com
www.istria-pula.com

Pionirska 1, HR - 52440 PORE


T. +385 (0)52 452 797
F. +385 (0)52 452 796
info@istra.hr
www.istra.hr

UMAG (UMAGO)
Trgovaka 6, 52470 Umag
T. +385 (0)52 741363
F. +385 (0)52 741649
info@istria-umag.com
www.istria-umag.com

FAANA (FASANA)
43. istarske divizije 8, 52212 Faana
T. +385 (0)52 383727
F. +385 (0)52 383728
info@istria-fazana.com
www.istria-fazana.com

MEDULIN (MEDOLINO)
Centar 223, 52203 Medulin
T. +385 (0)52 577145
F. +385 (0)52 577227
info@istria-medulin.com
www.istria-medulin.com

FUNTANA (FONTANE)
Bernarda Borisija 2, 52452 Funtana
T. +385 (0)52 445119
F. +385 (0)52 445124
info@istria-funtana.com
www.istria-funtana.com

MOTOVUN (MONTONA)
Trg Josefa Ressela 1, 52424 Motovun
T. +385 (0)52 617480
F. +385 (0)52 617482
info@istria-motovun.com
www.istria-motovun.com

GRONJAN (GRISIGNANA)
Umberto Gorjan 3, 52429 Gronjan
T. +385 (0)52 776131
F. +385 (0)52 721131
info@istria-groznjan.com
www.istria-groznjan.com

NOVIGRAD (CITTANOVA)
Porporela 1, 52466 Novigrad
T. +385 (0)52 757075, +385 (0)52 758011
F. +385 (0)52 757075
info@istria-novigrad.com
www.istria-novigrad.com

ISTRIA CENTRALE
Franine i Jurine 14, 52000 Pazin
T. +385 (0)52 622460
F. +385 (0)52 616886
info@istria-central.com
www.istria-central.com

OPRTALJ (PORTOLE)
Matka Laginje 21, 52428 Oprtalj
T. +385 (0)52 644077
F. +385 (0)52 644150
info@istria-oprtalj.com
www.istria-oprtalj.com

VRSAR (ORSERA)
Rade Konar 46, 52450 Vrsar
T. +385 (0)52 441746, +385 (0)52 441187
F. +385 (0)52 441187
info@istria-vrsar.com
www.istria-vrsar.com

KANFANAR (CANFANARO)
Trg Marka Zelka 6, 52352 Kanfanar
T. +385 (0)52 825003
F. +385 (0)52 825044
info@istria-kanfanar.com
www.istria-kanfanar.com

PORE (PARENZO)
Zagrebaka 9, 52440 Pore
T. +385 (0)52 451293, +385 (0)52 451458
F. +385 (0)52 451665
info@istria-porec.com
www.istria-porec.com

MINJ (GIMINO)
akavska kua bb, 52341 minj
T. +385 (0)52 846792
F. +385 (0)52 846844
info@istria-zminj.hr
www.istria-zminj.hr

VINJAN (VISIGNANO)
Trg slobode 1, 52463 Vinjan
T. +385 (0)52 449142
F. +385 (0)52 449142
info@istria-visnjan.com
www.istria-visnjan.com
VIINADA (VISINADA)
Viinada bb, 52447 Viinada
T. +385 (0)52 446110
F. +385 (0)52 446110
info@istria-vizinada.com
www.istria-vizinada.com
VODNJAN (DIGNANO)
Narodni trg 3, 52447 Vodnjan
T. +385 (0)52 511700
F. +385 (0)52 511700
info@istria-vodnjan.com
www.istria-vodnjan.com

TESTI
Paola Orli, Sra Orbani

PER LEDITORIALE
Tomislav Popovi

EDITORE
ENTE PER IL TURISMO
DELLISTRIA
Pionirska 1, HR-52440 Pore
Tel. +385 (0)52 452 797
Fax +385 (0)52 452 796
info@istra.hr www.istra.hr
STAMPA
Kerschoffset
Zagreb

FOTOGRAFIE
Igor Zirojevi
Renco Kosinoi
ani Celija
Duko Marui ii
Eduard Strenja
Goran ebeli
Vladimir Bugarin
Igor Popovi
ANNO
2010

TIRATURA
10.000

COPERTINA
Lowe Digitel
Zagreb

DESIGN & REALIZZAZIONE


Velimir Miljkovi
Organizacija, Pula

Ente per il Turismo dellIstria


Pionirska 1, HR-52440 Pore, Croazia
T. +385 (0)52 45 27 97
Centro informazioni e prenotazioni
T. +385 (0)52 88 00 88
F. +385 (0)52 85 84 00
info@istra.hr

www.istra.hr