Sei sulla pagina 1di 27

15 ZECCHINO D'ORO

INDICE
l.

Filastrocca Din Din Din


di M. AMOROSO - G. B. MARTELLI

2.

Hanno rubato il prato


di A. M. PIETRA VALLE

3.

Pago

Il festival pop
di C. COMOLLI C. VALLE

, Il guercio. il lungo. il nano


di S. SCANDOLARA C. CASTELLARI

lo con chi stO?


di A. TESTA G. MALGONI

6.

La ballata dell'orso brutto


di F. MARESCA . T. ESPOSITO

8.

La tartaruga sprinl
di

IO.

12

14

16

La sveglia birichina
di L. BERETr A G. C. CADILE - Franco

9.

Issa. gira. butta. tira


di M. DADDA . F. SPADAVECCHIA . S. CHIESA

7.

IO

w.

El

18

Mino REITANO

V ALDI . A. TESTA

Pancho. l'eroe del Texas


22

di L. ZANIN - A . DELLA GIUSTINA

Il.

Pepito della Pampa


di L. STERPELLONE M. PAGANO

12.

20

24

26

Sono l'ottavo di sette fratelli


d i V. MAGNO

Il presente fascicolo pubbllcll to per conce.nlone delle ClI se Editrici


A.II.C. _ BIDERI - CERVINO - ELISABETTA _ FDX _ FREMUS
OENNARElli - LlFE P.D.U. - RI -FI MUSIC - SETTEBELlO

EDIZIONI MUSICALI

i,Mr~tAr~

S.R.L. -

20122 MILANO

FILASTROCCA DIN DIN DIN

P .. ol, Ji M . AMOR OSO

Mu,i" Ji G. B. M ARTELLI

Sob:~ ,tJ, :

Coro:
A Moderato

Tamburo

,I .

e i set-te ca.-pret-ti-ni tuH.i im -pa -u - ti _ ti

gior_no illu-po grcrssubulHl al - la por _ ta


A

f'

di -,'i ditt din d!il d/,I. di,l I .) Un

Viil di-/l' , diN dt diII diil din diII

- - -

.. T

.._....

4-

s i mi-se-ro in un an-g'o-lo ad

..

Coro:
A

!~:
!~ .

a-s pet-ta - re

y'

la mam-ma

che dalmer-o&_to

...

...

DiR dt diII ... IrtHIUlla ca - sa

do - ve - va ci - tor - na-re

.,

~
OR

.. .

"

sel- te

ca~ - /.

J1I

..

Gel -

-"

te taz-z.

1111 - 11'/l-"'(J. - 1Il0t'I< _ SIC~me ..

..

l'''

/1'C - If/a

la ca - sa

di" di ft di'il ... e i

sei-te Ca-l'f'Cl - t i

li

- -- -,.

dm diI! di ll ... te

iFF

Il. 2 .

~'

&tista.l ia .

sel-te /ru-:' - 110 tin /t-1CMlO i1wie-me... din din n".d;'IlIIN.. _ Di" di-ri-dindin ditl.duitil diltd;'-r/riulillfiin rftiuliN.2)Be-

'"

- -.Din di'II din .. .

d'

~
-[I

Propriel per tuui i paesi del mondo: Edizioni SEITEBELLO r.I. - 20 124 Milano, Cono Buenos Aires, 77.
@ Copyright 1973 by Edizioni SETTEBELLO s.r.l. - Milano.
Tutti i diritti sono riservaii.

.,.

;JJ La diN. . dm-d1'Ie.


. _

1--"

5
Di'A din di" ...

- ca

di"

cfI

din ... eRe sta per li -11;

t'ld-ii i lJam.I, j "Ili

.. -.'

.,

.. .. .

cile slalf. no

/':\

11f

.,;

'"

1Jf

din. di" di1l ... or_ m4i Sl4t-ta boe - ca

..

.:

i r1.l Ji
I

I~ JI~ r1.l IJ;


r

di

ti -re!!.' ...

/':\

- f'e

..

II

la fi -la -stroc

~-n
I

' I

v ~

CORO:
Din diridin din dilt din din

Din diridin din din dil1 di


SOLISTA:
1) Un giorno il lupo grosso buss alla porta
e i sette caprettini tutti impauriti
si misero in un angolo ad aspettare
la mamma che dal mercato doveva
[ritornare.

SOLISTA:
2) Belarono i capretti: Lupo, vai via!
La porta, s tai sicuro , noi non ti apriamo!
Ma il lupo grosso e forte, riprendendo fiato,
La porta scosse u lulando gi molt o

CORO:

CORO:

[arrabbiato!

Din din din ... trema la casa


din din din .. e i sette ca pretti
din din din .. le sette tazzine
tintinnano insieme ... din din ridindin

Din din din ... trema la porta


di din din .. . e i sette capretti
din din din ... le sette brandine
tintinnano insieme ... din di ridindin

Din din din .. trema la casa


din din din ... e i sette capretti
din din dhl... le sette tazzine
tintinnano insieme ... din din ridindin

Din din din ... trema la porta


dil1 din d in ... e i sette cap retti
din din din ... le sette brandine
tintl'nnano insieme ... di di ridindin

SOLISTA:
La porta cadde, e ohib, il lupo cattivo
che nel1a fiaba mangia tutti e sette i capretti
in questa s toria invece cambia gi parere
e mangia sette fonnaggi con dodici bell e pere ...

CORO:
Din din din ... trema la pera
din din din ... e i sette formaggi
din din din e i sette capretti
tintinnano insieme ... din din ridindin!
Din din din .. . e i sette sonagli
din din din ... dei sette capretti
d in din din ... ballando col lupo
tintinnano insieme ... di din ridindin!
Din din
din din
din din
di tutti

din ... e la filastrocca


din ... che sta per finire
din ... ormai sulla bocca
i bambini che stanno a sentire ... !!!

HANNO RUBATO IL PRATO


Jo A. M. PIETRA VALLE

2 ~~

. ..

+- "

..

~~

...-

Tempo di shoke

."

..,

.'

>l '

Sotuita:

. I - la
I. ) Da-van-t1a

'"""'

_*

mia ca-sa ce -ta un

* ~

,.-" ..

\-.'

*
di fio-ri ed
un fat to

pra - to
- ne - stra

!~

* .. ..

a l - be -ci tut - to ci - ca
stra - DO mi Ca gi -",la

-t.

"0"

t e - st a'

! t.

.-

pie - na Ii-berpi ... l'bao-no ru -

)Id.

con tan-to spa-zio ed a_cia a va-Ion - t l.


,Nes-so-110 hA vo. sto,ch' il st to Do n si

- ba - 10 1
I
I

do - ve gio -ca-voin
c'
il pra -lo

ma - to,

obblll 2 .
Coro:

Ma un gioe-no che mi affaccio a l-la fi _

sa

...

'; L.:I

f't' 1* .. .. *

. . . ..

-,-

HI11.

,
,

JW

,...ba lO il

+'.
]1m. - l o.I N.(WNO J'M- t; Q,- I (J''l

"'" -

,.

l'

SoHsta ;
lo da ve

, -

, ve
'o co ,chef&Q:C'odo

'"

v II.

- do?

Coro:

,,-

M ' SlMIok

vi - stOWe$
;;;;; .fII-tWsacAi

...

,
,

"

/I -

o...

Solista:
Jo d o-ve

glO - co,che , aC-CIO,nOD

...
,

Propriel per lutti

. ) 0 &-VaO-l&
t" l - l a mia ca-sa ce-ca un

, o.

'1

UU-~ *' 1* .. ....

..'.
j

paesi delle Ec!iz.ioni M usicali A.B.C . Napoli, Via S. Pietro a Maiella , 17.

(c) CoPyrillht 1973 by Edizioni Musicali A,B.C. Napoli.

Tutti i di ritti Jono r iserva ti a termini d i legge. Ali righu reserved, Intemaliona l copyright sccured.

.. .. *

Dal

1> al ~

sen:sa Rdo1"1/,.

poi 8t?gue

1---

" j

. ' 71

T '

:..-

71 -.l'

Coro:
HCUl1W~il

1t.

Coro:
(io - co rio-chiu-80io un qua - dea - to HtJ1HO r.-D4 - Joil

...

"' ,

--

Solista:
p r4-4J!Hatl"()r'..bQ,.-tD il p ra-t /}!
'f'In-tO! Httlffio ~to 1'1 pra-JO!

11 2.

la - deo nea.-au - no mai

...

1& -

Ed o _ ra

Chi stato il

pr ......
t Il

Il CJ~r V

~
SOLISTA:
1) Davanti alla mia casa c'era un prato
di fiori ed alberi tutto ricamato,
dove giocavo in piena libert,
con tanto spazio ed aria a volont.

Ma un giorno che mi affaccio alla finestra


un fatto strano mi fa girar la testa :
il prato non c' pi ... l'hanno rubato!
Nessuno ha visto, chi stato non si sa.

CORO:
Hanno rubato il prato!
Hanno rubato il prato!
SOLISTA:
lo dove gioco,
che faccio, dove vado?

CORO:
Nessuno ha visto,
nessuno sa chi stato ...
SOLISTA:
lo dove gioco,

che faccio, non lo so.

SOLISTA:
2) Davanti alla mia casa c'era un prato
di fiori e bimbi tutto inghirlandato.
Ora spari to ed al suo posto c'
un grattacielo che non serve a me.

CORO:
Hanno rubato il prato!
Hanno rubato il prato!
SOLISTA:
lo dove gioco,
che faccio, dove vado?

CORO:
Nessuno ha visto,
nessuno sa chi stato ...
SOLISTA:
lo dove gioco,
Che faccio , non lo so.

CORO:
Hanno rubato il prato!
Hanno rubato il prato!
SOLISTA :
Ed ora gioco rinchiuso in un quadrato ...

CORO:
Hanno rubato il prato!
Hanno rubato il prato!
TUTTI :
Chi stato il ladro nessuno mai sapr ... ! !

IL FESTIVAL POP
c, COMOLLI

P.. ol, Ji

,
3

Il l

Mu&ica di C . V ALLE

Coro;

Moderat o b eat

.t

~~o

Il

~
~t ;

11D1' o pop

Soll'sta:

Il le sii-flal

'"

....

11

f e sta mi

I l fe.t.i -ruu

popo pop/

op' /,,) Il

pop
. {O pop '"

.!l

mer- o rl - sch'"
I -t a - va un
mo- t"l-Vet - t o be.t

r-

"
o

...

u-no ...
l

~-

e du-e...

III

tre ...

e quattro ...

ea

..

o spa- an-ca - t o l a

o- q'" ..

gl'alt
l -n..!{b'!f.
l

con gli a l-tri quat-tro m~r-li che fa. - ce-va-no da co - ro.


~
-j

'r

'r

Coro:
E. ra -/W ciro ca dltt-tetc- to-cc-ftUllt-ta - mi-la Il f*elfe -.Ii-')(Il flOP o

Ili

- SCJ.a-va

Per l'Italia: PROPRIET DEGLI AUTORI .


Per il reslo del mondo: RI _F1 MUS IC s.r.l. - M ila no, Cono Buenos Aires, 77.
() Copyright 1973 by Rt FI MUSIC I. r.I. - 20 124 Milano, Corso Buenot Aires, 77.
Tutti i d iritti riser.vati.

S8

'lC8

fie- de - V/J-1W pro-p,'io di

la ,. - t e

9
ru-zl! ti f//Ulfe-stwalpop ...

'

(III. v. St,lista)
Ma i l'i. j'lnpor-ttm - ti

(III. v. Coro)
ti

"",740 i

~ -

r;

"r

ca _ "i,

o-lIpi.tiil-lv.striede-sem."iu}lertll.l-tii

~-

~
I l .2.

Solisl...
2.)

P'1'

JJ

1'1,

La
Il

Il

8.

CORO:

Tutu:

pop.

Il fe stiva1

'" L

.~

p~p!

Il festival pop, pop ... il festival pop, pop!


Il festival pop, pop ... il festival pop!

SOLISTA : l) Il merlo fischiettava un moti vetto beat


e a becco spalancato lasciava gli altri big
e uno ... e due ... e tre ... e quattro ...
Con gli altri quattro merli che facevano da coro.
CORO:

Erano circa duecentocinquantamila a qu.el festival pap ,


se ne vedevano proprio di tante razze a quel festival pop ...
ma i pi importanti erano i cani,
ospiti illustri ed esempio per tulli i pop.

SOLISTA: 2) La capra balbettava un frenetico refrain


scuotendo le sue corna a ritmo dixieland
e uno ... e due ... e tre ... e quattro .. .
con altre quattro capre che facevano da coro.
CORO.-

Erano circa duecentocinquantamila a quel fe stival Pop.


se ne vedevano proprio di tante razze a quel festival pop ...
ma i pi importanti erano i cani,
ospiti illustri ed esempio per tutti i pop.

SOLISTA: 3) Il gatto era un duro coi baffi all'ins


aveva il viso scuro e tanta grinta in pi ...
e uno ... e due ... e tre ... e quattro ...
con altri quattro gatti che facevano da coro.
SOLISTA:

Ma i pi importanti erano i cani,


ospiti illustri ed esempio per tutti i pop.

TUTTI:

Ospiti illustri ed esempio per tutti i pop!


Il festival pop!

--

IO

IL GUERCIO, IL LUNGO, IL NANO

P.,.I. J; S. SCANDOLARA

M.,;" J; C. CASTELLARI

calmo

Fi ~c.h i

4
-,

S.I
o u- '( a: Il guer.clo e- ra ,

~"

~~

pa . o. I-II un-go

-,ccr-Ye,- ,o - nc, I-,

~c;;:..o-

....-

Da-DO e-ra I'l gl'a - g1I a . ro

I . . . . . .

.
.
dellbr.ga-ois-za

-+
-

-+

Coro:
Tllt .

..-

I./i

1m/H;'

'/l''''

1"-

--

--

)e - ce-fii 'i/'I/p'd -lll, "1I'IIqn_.ti l,. ma-1W,il

IU-

Uo'-'
Solista:

~ u

~Il - io: I

",,!>-bo

I.)

1UI. _'IfO

g-'" ,r
. IO le gal - li - ne 6i lIIi-se-ro. bee - ca _ re e i tre fu rfa nti,!D f I- _ ne. d9vet-te oro scap-pa-ce... Il guer-cK) e - ra

.. .. ..........

+."

-.t

,,

pa - lo, il lun-go il cer-vel

. 'o -

l:'

l''

ne,
T

t.o
-r

-.t

-, Da-oo e-ra il gia - gua -

IO

~
'i ..

-r

del -l'or-ga-nu-za -

...

..........

-,

%10 - o e _ _

Coro:
I.

11'Ill-tlpe'l'I/,M, J/,-tlflpcrhd-tl, mm e-Inn e J,nep-pu.re


n-

--

t - l', /-ce-ro1l.1IptUto, a

--

-81 Il

m4-1to,I

U'

@ Copyright 1973 by LIFE I.r.I. Edizioni Musicali. 20 124 Milano, Cono Buenos Aires, 77.
P ropriet per lutti i paesi d el mondo: LIFE I.r.I. Edizioni Musicali _ 20124 Milano, CortO BuenDt Aires, 77.
Tutti i diritti riservati.

8lJi!I'CW,1 11."80,1I

I:t

I l,2 ,

Il

Solista :

1/4 - 110 _ _ _ _ __

2 .) De-ci - se oro II-oa


3.) Non~n-

11
8.
Tutti
Tut - ti peru

fta - '/f,o ... _ _

_ DO,

u-nopertut -tt,

S
~

U-

U-

non

11 11

e-ranbel-li ,ne p-~brut-tj .

-.. ~

:f

fe-ce-roun

. la ma-no,il

- - 1"-

'a"

"a

na-no!!!...

-~

......._....... -

10'[:.1..1.0'

SOLISTA:
Il guercio era il palo, il lungo il cervellone,
il nano era il giaguaro dell'organizzazione ...

CORO:
Tutti per uno, uno per tutti.
non eran belli, neppure brutti,

fecero un patto, dandosi la mano,


i! guercio, il lungo, il nano ...
SOLISTA:
I) Il primo colpo gobbo fu dentro ad un
[pollaio,
e invece del malloppo successe un grosso
[guaio :
i galli e le galline si misero a beccare
e i tre furfanti, infine, dovettero scappare .. .
Il guercio era il palo, il lungo il cervellone,
il nano era il giaguaro dell'organizzazione ...

SOLISTA:
2) Decisero una volta: Rubiamo il
[Colosseo!
Ma invece gli and storta per colpa del
[babbeo ;
il guercio come sempre si era addormentato,
ormai trecento pietre avevano rubato ...
Questi signori illustri, ladri di professione,
vennero arrestati per una distrazione ...

CORO:

CORO:

Tutti per uno , uno per tutti,


non eran belli, neppure brutti,
fecero un patto, dandosi la mano,
il guercio, lungo, il nano ...
SOLISTA:

Tutti per uno, uno per tutti,


non eran belli, neppure brutti,
fecero un patto, dandosi la mano,
il guercio, lungo, il nano ...

3) Non erano convinti di questa conclusione,


decisero una sera di fare l'evasione.
Segarono 1e sbarre: sa1t per primo il nano,

ma sotto l'aspettava la faccia del guardiano .. ,


Il guercio era il palo, i1 lungo il cervel1one,
il nano era il giaguaro dell'organizzazione ...
TUlti per uno, uno per tutti,
non eran belli, neppure brutti,
fecero un patto, dandosi la mano,
il guercio, lungo., il nano ...
TUTTI:
Tutti per uno, uno per tutti,
non eran belli, neppu re brutti,
fecero un patto, dandosi la mano,
1'I gp.ercJO,
" JIIungo, l'I nano ......
'"

12

IO CON CHI STO?

PuoI. di A. TESTA

Mu,i .. di G. MALGONI

III Moderato

5
~-

....

!~
cor - do

~4

~~~.: .

l''

Il,

..

non \'1 scam ..

r
fO 1 ,

rr

b..

se

d'ac

~r'

sa..
gu r do ;

bi a- te u - no

di

- da te

non alt

~4

~r'

d'Ir .. s l

da

so,

Lo

non c" e pi

I~ ,

~
CIle

g l u- sto

r ,r r r

r'

r'

vo,

a - sel ar- s l

77.

di .. te

I .,

..

JJ

g1u .. sto

-ve .. t e par
ch'e non s I

-.

1\

che tl

la. .. sciar- si,

.,
h.

io con chi

la .. to di af .. fa .. rl ,
spez-z Iii mIO ellO - re

qr'
sen .. za sce
e
se a- vr tut - to

pt: .. r

l'I . I.,

Ila. ..

te

fu ..

.. ..

na .. ri ,
e
di de
g a " r a d'a . mo - re .

mo-bi .. li
f a - t eu -na

r t

quel che mi

~~-

di
VO I

sto?

a. .. ve-te

rio .. se
pia ce

sa

rr

..

Iqr'
- r

r'

Propriet per tutt i i paesi del mondo della FOX Edizioni Muaicali .r.1. .. 20 121 Milano, Piuu del Libert)', 2.
@ Copyright 1973 by FOX Edizioni Mmicali I.r.I ... Milano.
Tutti i di ritti riservati a termini di legge.

di

pi leg

..

vi-so

le

ra

la

ge .

.
~

13
a-ve te

co - se
ero - ce

,.

s a - ra

-I
,,

rr r

ti

lO

con c hl

,t

\"1 - so
ge - r.

t ?.
so

....

CrI -mecan- ce l

a -

'~

ma. non pos - so-no cam- bi a - re qucl che

a-no un do

l~,

pe - r
pe _ r o

r'

qr'

M'l l - le

4-

Il,

co _ st:,
er o - ce,

le
l.

- lo - re,

du - t:
~

voi

.~

sie - te in tre.

r r rti

,,

r r

l'' l''

CODA
,

PerJ,bl ~ al ~

p O'i Coda

lo

con chl

q1"

s to ?.

pcct> Mil.

e non vi scambiate uno sguardo;

Perch non si spezzi il mio cuore


voi fate una gara d'amore:

se non c' pi niente da dirs i


vo i dite che giusto lasciarsi,

se avr tutto q uel ch e mi piace


sar pi leggera la croce

voi dite che giusto lasciarsi, per ...


io con chi sto ?

sar pi leggera la croce, per ...


io con chi sto?

Avete parlato di affari,


di mobili e di denari ,
e senza scenate furiose

E voi due
siete in tre.

Lo so, non andate d 'accordo

avete diviso le cose


avete diviso le cose, per ...
io con chi sto ?

Mille lacrime cancellano un dolore,


ma non possono cambiare quel che ,
e voi due
siete in tre.

Il,

.,.,

~'

Il,

di
pi u leg

Perch non si spezzi il mio cuore


voi fate una gara d 'amore :
se avr tutto quel che mi piace
sar pi leggera la croce
sar pi leggera la croce, per ...
io con chi sto?

14

ISSA GIRA BUTTA, TIRA


Parole di

M, D'ADDA - F, SPADAVECCHIA

Mu.ic:a di S. CHIESA
Coro;

6
Solista:

t'
_11

ti - m
,

i'"

"f

,.

or'

,.

ci - ma. - sto

un

I
I

te

sta da

-li-no

'

..

..

se n e an- da

. da.
per-ch'e l a mam-ma l'a -ve-vauopd egn,

1".

11"

L 0- rIO

gla

T
frig ge
o

dea , tro 'I pan to


o

rl

Ima-ra -na- IO

D ,

.
f

, er-ra I'l

'

'"

r r i

,.

.
T

Iqr r
+

l'
-l-DO:

t o ...

.'

~'

chep~

""

Ma'impri-gio-

ros - so

r r r
o

/ .)

~ ~ ~

DO

8*.. .

""

qr

f...

in un an-go - li -

- Da - to

ti N-la

f!I

7i'

ti -

..

e po -

00

~.

GrI f aunsor-n

~ r

IOr
I

Propriel. per tutti i paesi della P.D.U. S.p.A. Edizioni Mwicali _ MiIIlDO, Via Senato, 12.
@ Copyright 1973 by P.D.U. S.p .A. Ed izioni MUlicali Milano.
@ Copyright 1973 per la S... iuen. by P.D.U. Edizioni Musicali Duc;os:ralic.he S.A Lusr:ano.
Tutti i diriu; tono rix:rvati.

- D

ma

p' O

00

,.

rl

da man -il:& - r e ...

pe-SC10 -

,. Il,2,
ma

'bt.t.t.'
nIl -

-r

reI

Il .8 ,
U...

..

D& ,

15

1!

Coro :
1s86 U .

~ .

ti

ora ti -

ff--.r,

118 -

la

Ir

Bi - ra

1ft' -

1'4

/fi-rail ti_mo _ne

ht - ttl. bile .la

f'S

Dd-ta la
7j'

7-

IU.3.
A

is- I a la
:;-

$a

1'6 _

te

Ir

h_ra _J _ ..

ti - ra ti -

nJ

ti-ra-la

811!

r -r' or
.

'f.:!! 'W 'f.:!! 'w

:;t

CORO:

CORO:

Issa issa issa la vela


gira gira gira il timone
butta butta butta la rete
tira tira tirala su ...

Issa issa issa la vela


gira gira gira il timone
butta butta butta la rete
tira tira tirala su ...

SOLISTA:
1) Ma imprigiona to in un angolino
rimasto un rosso pesciolino
che per protesta da casa se n' andato
perch la mamma l 'aveva un po' sgridato ...
L'olio gi frigge dentro il pentolino,
il marinaio afferra il "pesciolino ;
ma piccolino: c' poco da mangiare ...
gli fa un sorriso e lo ributta in mare!

SOLISTA :
2) Tutto contento, nuotando per il mare,
con un delfino a palla vuoi giocare ;
ma troppo tardi s'accorge che il delfino
invece un grosso pescecanmastino ...
A tu tta forza scappa il pesciolino
mentre lo insegue il pescecanmastino
che lo raggiunge e lo sta per catturare
quando una rete lo riesce a imprigionare ...

CORO:
Issa issa issa la vela
gira gira gira il timone
butta butta butta la rele
tira tira tirala su ...
SOLISTA :
3) Tutto sudato, ancora spaventato,
ritorna indietro correndo a perdifiato ...
Domani a scuola si deve ritornare:
la sua protes ta adesso pu aspettare!
Questa la storia del rosso pesciolino
che torna a casa felice dalla mamma ...
Prima lo sgrida. ma poi gli d un bacino
e lo addonnenta con una ninna nanna ...

CORO:
Issa issa issa la vela
(
gira gira gira il.timone
Ti te voltt
butta butta butta la rete
pe 4
tira tira tirata su ...

16

LA BALLATA DELL' ORSO BRUTTO

Pu.l. J; F. MARESCA

Mu.ica di T. ESPOSITO

Cu ro; fpulat o)
&!Jt po' di K"1tI4~. Se fosse

Moderato Sl! /l/:eSSttln. lo

I 7 ~

7 Il~;

n
' ';';' n

,~ n

1~

fl '

1~;
~.

~.

,~

, .'
papa_

< .... i

.. ..

~
~

it

tE

.....

'

..

Indn

--------

I I
Solista;
Cor o:
I ) Ma e~ ca proprio brutto quel pc-vero orsacchiotto C(J!I 1tJ/ 0-1'ecc!do $'M

"

CQJM l'orso IlIlOfl-a-

...

/01

..

. .

...

.
; ' .

-;

..,

Soli.sta:
Coro;
l'ffltroo reccldogiw ... In cec.. cadi padrone chie-de-vapro-tezio-ne Con 11ft o-rec-ckiosw

.. .

....

'y

Solista:
In -

..

e l'al-troo recchiogiit .

-.J

"li

.. ..

-.J -.J
-ve-et.! SIIO fr atello che e- r a llo or- aD be H o tro- v be-a -to lu - i , un po-sto ne l-lo zoo ...

I ; ..
~.

t~

n d nn
'..-iI

tf ~
I

\.

listo

..

..

.. , ..
'"

L'or.- " /Ice h'ottob


tto
l

....

fa d' t t

....

dondol a la te- ata

. ~

to

p"

le mb rare un po-co

. ..,

l--f

-.J

-.J

-.J

di .... di.l 1.2. IL.

me . no brut

..

to'

ff
.~
..............
r

Gioca con l a palla


- , salta e bai

..

/H

-,=-_

Vanno per il mondo.o.il mondo e gran _ de.. fa n-no ri-veren-ze

JJ.

Fi r~
.
.,

.. r ~H
- - ...
~

'

Propriet per tutti i paesi della Gua Editrice GENNARELLI Napoli, Via S. Pie tro a Maiella, 17.
@ Copyrigh t 1973 by Casa Editrice GENNARELLI Napoli.
TUili i diritti IOno dservati a term ini di legge. Ali r ighu reserved. In ternadonal copyrigh t securec!.

p--r

la

17

.,;

l ti

d'Iquae d l'

A ,

l a' ..

....

..

di qua. e di l '"

y ....

J
r r

CORO: (Parlato)
Se avesse avuto un po' di grinta ...
se fosse stato un po' pi bello
come l'orso suo fratello ...
SOLISTA:
Ma era proprio brutto
quel povero orsacchiotto

CORO:
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA:
In cerca di padrone
chiedeva protezione

CORO :
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA :
Invece suo fratello, che era un orso bello,
trov, beato lui, un posto nello zoo ...

L'orsacchiotto brutto fa di tutto


per sembrare un poco meno brutto:
gioca con la palla, salta e balla,
dondola la testa di qua e di l",

di quaedi l!.

Ir

..

r r

SOLISTA:
Geppone il giocoliere,
vedendolo giocare

CORO:
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA:
Lo prende in simpatia
e se lo porta via ...

CORO:
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA:
E l'orsacchiotto brutto va in giro con
[Geppone:
in due in un carrozzone, e miele a volont!

L'orsacchiotto brutto fa di tutto


per sembrare un poco meno brutto :
gioca con la palla, salta e balla,
dondola la tes ta di qua e di l" ,
SOLISTA:
Girando e rigirando
intorno al mondo

CORO:
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA:
Si trova alI 'improvviso
davanti ad uno zoo

CORO :
Con un orecchio su
e l'altro orecchio gi ...
SOLISTA:
Allora l'orso brutto rimedia un grimaldello
e libera il fratello rinchiuso proprio l",

Ora l'orso brutto e l'orso bello


vanno allegramente per il mondo:
sono gli Orsacchiotti Giocolieri
fanno riverenze di qua e di l ...
Vanno per il mondo ... il mondo grande ...
fanno riverenze di qua e di l ...
'".
d l, qua e d l' l .. d'1 qua e d l' l'a .....

18

LA SVEGLIA BIRICHINA
di.
Franco e M ino REITANO

Parole di

M U.lica

L, BERETTA . G, C. CADILE

r--.. r--..

~.

Coro :
On'n driN.

Alleg ro

..

'"

l''

....
A.

l"',

d'd71~1I
d'd

'"

"'

I....

,,

....

lo r-11&1"

! '"

..

,
,

I- ~

....

- lA - re mi fa - r .. . _ _

...

#-9

.......
so -

Il

.. ....

~r

'

....

....

mi_ a,

spa-ven_

:s:s

:S"

........

....

..

....
11\10

lo

..
..-.

fa I

l'r

..

....

La sve -giia bi - ri -

~ 1ii

f'

marn-ma

il do _ ve _ re

Ma la sve-glia bi - ri - chi - Da

"

con

mo-re,

....

....

, 7

CII -

=i

o. d'ac - cor- d o

..

_.........

....

....

-080. _ _

. I - l 0 .I _ _
gta

......

......

...........
....

.....

.... r___r t ....


....
....

....

ti

l. -

... ...

qua.o- d o

..-1

a mia sve -gl.

........

....

....

A-...., .....

;;;;..

....

:S

p-o

Solista'
r. Q\18.n-do

.....

d'I ma t _ t'I-pa

....

....

....

....

d ' d.";:.drlI dl'a.


dn~n
' d ' drin~lI

....

....

l~~:
fl

-- ... ...

,.....,

7p

.-

- ..

....

....

.....

- chi Ana. tril-Ian-do di mai-ti-D. d'ac-ccr.oo


colgal-let-to mi but-ta.
gidal let-&o.. , .Mi met-to
-;;. le cia-bat-te poi beAVO il cat-Ce -

:~ ......
.

...
-lat-te,

;F;

l''

...

...
mi la - vo ma_ni

ti

...

.,

...... r
~

...

...

fao-eia, poi mAD- giO la (o - ca.c-oia ..._

...

...

Mi di - ce la mia

r'

Propriet per lutti i paesi FREMUS Edizioni Musicali - Via Adda, 22 Villaggio Reitano, Agnte Brianza (Mi).
@ Copyright 1973 by FREMUS Editioni Musicali. Agrate Brianta (Mi) Tel. 039 {65831.
Intero at ional copyr ight aecured. Ali righll rescrved.

...
mam - ma;

...

19
1111 ~ "cor - ri,bam-bi _no,a scuo-la':

!~

poi di-co la pre - ghie -ra

.
I

=T

~r

rYT

Il .

112.

che miaccom _pa-gna

li-no al-la

se - ca.

~i

Coro:

~r

..
'"

CODA

,,-

d,"

....'-------""

...

....

...

,-

1 <Sveglia )

CORO:
Drin drin drin - drin drin dra
drin drin drin drin drin drin dra
drin drin drin - drin drin dra
drin drin drin drin drin drin dra
SOLISTA:
1) Quando suona di mattina
la mia sveglia birichina,
d 'accordo con il gallo
quando torna il sole gial1o!

Il rumore , mamma mia,


spaventare mi far ...
ma la sveglia birichina
il dovere suo lo fa !
La sveglia birichina
trillando di mattina
d 'accordo col galletto
mi butta gi dal letto .. .

SOLISTA:
2) Ma la sveglia birichina
per il babbo suona prima ...
alle cinque del mattino
puntualmente prende il treDO
e ritorna quando sera,
sia cl 'inverno o primavera.
Finalmente quando festa
la mia sveglia tacer ... !

Mi metto le ciabatte,
poi bevo il caffelatte,
mi lavo mani e faccia,
poi mangio la focaccia ...
Mi dice la mia mamma :
Corri. bambino, a scuola ,
poi dico la preghiera
che mi accompagna fino alla sera.

CORO:
Drin drin drin - drin drin dra
drin drin drin drin d,in d,in d,a
drin drin drin - drin drin dra
drin d,in drin drin drin drin dra

Mi dice la mia mamma:


Co rri , bambino, a scuola ,
poi dico la preghiera
che mi accompagna fino alla sera .

CORO:
Drin drin drin - drin drin dra
drin drin drin drin drin drin dra
drin drin drin - drin drin dra
drin drin drin drin drin drin dra ...

20

LA TARTARUGA SPRINT
w.

J;

l'

d-I es ose_ re

... . . .

~.

f7.- _.... "'.

""'-01

----

l - .. l" ..
.

-r rl,Q _ (ide

..
I

Tutti:

r "'~

cbeinme no di due

'l"

.....

o . relebatruo . ca -toilrno-to -

:;;

"---

f-

..

VRf)J!. YROJ! - llROAI--- 8 ""

che

...

VRfJM. .. "ROM ... V/W;l/. ..

M .. .

Per

,-

'*

t'iiI -

1(,

ca-la-"'; - t!

t-J t..l

La

2 .) Il

- sIa la

la fo - ,'e

..

""'-01

p ia

'/IO

tOH

PUFF.-_. PUFF-_. PUFF. ..

lar - la- ru -ga. sprint

"

la

. no ar

t...r U
_

..

Propriet per lUtti i paesi : CERVI NO Edizioni Musicali - 20 122 Milano, C.Ucria dd Cono, 4 .
@ Copyright 1973 by CERVINO Edizioni Musicali - Milano.
I d iriu i di csceu~ione, tnduzione e trucrizione sono riservati per tutti i paesi.

:;;

J'i

. tle .

Ll

~.

"

Jar - la - ", -gtJ

Il 8.

re I .

:/) In let te

l'

..

..

SolIsta:

a o ? Ha pre -60 e, dI.


e o
ftt

i;IK na

~ ~

" 'WM--- V/lOti--- YROV....

P UFF. .. PUFf--. PUFF.- -

..

Coro;

Il .2.

f'

sprint

..

l o - ra co-sa ba

r-------

E l

d&u.n in . ge-gne-ce mat-to

iF

gior -no si stu - fa - \a. _ _

un

~.

;j'

..

fatto ea n d:. . tagiin cit , t


,

.-

r+

ru ga

l"

sem - pre d a tut -ti sor-pas _ sa - ta ... __

t't.

-r

t) La tar -l a -

-,. .". 1-":

Solista:

Tempo di marcia

V ALDI A. TESTA

'*

pie-di se ne

''-

..
t

..
va ._-

:;;

21
PUFF.PUFF. ..PUFF... Ha

mea-so il fre-no a ma_ no e a _ dea- so che va pia - no 100 - la-no ar-ri-ve - r!!! ...

,
SOLISTA:
l) La tartaruga un giorno si stufata
di essere sempre da tutti sorpassata ...
E allora cosa ha fatto?
Ha preso e, detto fauo,
andata gi in citt
da un ingegnere matto
che in meno di due ore
le ha truccato il motore ...

SOLISTA:
2) Il re leone, per evitar macelli,
ha fatto mettere un sacco di cartelli:
Vietato sorpassare
Proibito pa rcheggiare
Attenti! C' lo stop!
Bisogna rallentare ...
Smorzare gli abbaglianti
incrociando elefanti...

CORO:
VROM ... VROM ... VROM ...
La tartaruga sprint
VROM ... VROM ... VROM ...

CORO:
VROM ... VROM ... VROM ...

La tartaruga sprint
VROM ... VROM ... VROM ...

E un bolide che va ...

f. un bolide che va ...

VROM .. . VROM .. . VROM ...

VROM ... VROM ... VROM ...

Per tutta la foresta


la tartaruga sprint
una calamit!

Pe r tutta la foresta
la tartaruga sp rint
una calamit!
SOLISTA:
3) In sette scont ri e sei tamponamenti
la tartaruga ha perso tutti i denti. ..
E allora cosa ha fatto?
Ha preso e, detto fatto,
andata gi in citt
dall'ingegne re matto
che in meno di due ore
le ha svitato il motore ...
CORO:
PUFF ... PUFF ... PUFF ...

La tartaruga sprint
PUFF ... PUFF ... PUFF ...
A piedi se ne va ...
PUFF ... PUFF ... PUFF ...
Ha messo il freno a mano
e adesso che va piano
lontano arriver!
TUTTI:
PUFF ... PUFF ... PUFF ...
La tartaruga sprint
PUFF ... PUFF ... PUFF .. .
A p iedi se ne va ...
PUFF ... PUFF ... PUFF ...
Ha messo il freno a mano
e adesso che va pia no
l ontano arnver
'" .
. .....

22

PANCHO, L'EROE DEL TEXAS

Pu.l, di L. ZANIN

M u.i<a di A. DELLA GIUSTINA

._v

1\ ,

10 f'

Solista:

JJ Pan cho por. ta


1\ . '

.,

.....

pon . cho e

il

.sul . III.

t.

sta Wl bel som bre

. ro .

r'

--;

t ut ti ch'e-ra un e - roe ma non e - ra.

ve _

r'

rr

r'

..

Jl Il e

Per le sueim- pre-se

fO'

..

--;
la- scia.-vail

r'

.. ..

pa-

r'

'II

.,

Pan cho di . ce . va&

r'

r'

'II

Il

fl.'

VII.

.. .. "

"'-'

-- -

se ...

An . che a l l a

r'

..

'II

fe . st a di - c e - va: "par - t o.'

r'

r r

do

--; --;

--;

nel

Te .

xa.s,IJ
.

r r r r r
--;

'II

..

Coro:

~.

h, -

ce811

da

fle

.. ..

Ir

VI'I

fa

re

I.

aie

- - - - .. ..

Propriet per luui i paesi : Edi.J:iOtJi Musicali ELISABElTA I.r .I. _ Milano, Via F . Sfona, 2' ''.
@ Copyright 1973 by Edizioni M utiuJi ELISABElTA I.r.I. _ Mi lano.
Tutti i diritti riservali a termini di legge.

- sIa!

Ca ralll - lus! '

CA<

23

,.

d rlt
.

, - ro

to

/'

d/

r r r

..

118.

11.2.
e -

~e

:eIlS .

r r

r.IJS.

r r

... ...

Tutti:
~ .

CODA

1~:

Te - .rasI

rr

Ca ram

ba!

Che drit

to

l'e - ro - e

del

Ir r

Te - lItas!

r rr

.. .. ..

SOLISTA :
1) Pancho portava il pa ncho
e sulla tes ta un bel sombrero.
Pancho diceva a tutti
ch'era un eroe, ma non era vero!
Per le sue imprese
lasciava il paese ...
Anche alla fes ta diceva: Parto!
Vado nel Texas !

SOLISTA:
3) Pancho portava il pancho
e so tto il pancho una pisto la
che caricava sempre
co n la mollica e la stagnola .

CORO:

CORO:

Invece andava a fare la siesta!


Caramba! Che dritto l'eroe del Texas!
SOLISTA:
2) Pancho con il sombrero
dormiva in pace sotto un melo
e dopo so rseggiava
la sua tequila guardando il cielo .
Mentre inventava
fantastiche gesta
al suo paese dicevan tu tti:
E. l nel Texas!

CORO:
I nvece an'dava a fare la siesta!
Caramba! Che dritto l'eroe del Texa s!

Andava fie'r a

col suo bel cavallo .. .


Tutto il paese gridava:
l'e roe dci Texas !

Evviva

Invece andava a fare la siesta!


Caramha! Che dritto l'eroe del Texas!
SOLISTA:

Andava fiero
col suo bel cavallo ...
Tutto il paese gridava:
l'eroe del Texas !

Evviva

CORO:
I nvece andava a fare la siesta!
Caramba! Che dritto l'eroe del Texas!

24

PEPITO DELLA PAMPA

PuoI, di L. STERPELLONE

11

Sohsia:
- pi

Tempo di tango

Musica .l; M. PAG ANO


t) Pa

.,

,.

sa .,. Ma sente che una vo - ce lo svegliaall'improv-

pam-pa t ranquillo st,a dor-men-do checo-sa sta so- gna o-do nemmeno lui lo
;;"

{~

Iqu

I. . . . .

.....

I.

4-

......

I\r

Solista:

O.

G.l"PI":~

rn rnn l'PP

dd <:avalln ['"ft

:;

I\r

Coro:
- vi - so: ('Pt:.pi-to_tUlitlor-1IU!'n-do?LahtaCll-$4$tabnt c;u}j-d()~ la ca -sa 7fcUa pam-pa gillltliUUt!(1fm

la

,.

l!.
",.

- to de

ti _ /!.~:

~.~;

p - top - pa ga-top _pa ga -

top - pII. Pe- pi - to de 1& pam-p.p - pa

rnrnrnn

Y.

,.

4-

I~

,,<o
::;

ga - top - pII. Pe - pi - to nel - la

-top- pap - pa

~r
n

...

. .

;O

- lop pII. Pe -pi to sul -la grop -pap - pII.

.~
.

:;

Coro:
pam - pap - pII.
E ga - lo
I

:;

r'

4-

::;

::;

ga

4-

..

- -

pap _ pa c

"

18 - 8a

I<

f/Uf1,11 -

do

'"

I~

ar - n - ve

r f

...
-

::;

.,

..

...

~
Soti~ta:

TII .

2.) Ca - val - ca gior-no e


Ga _ lop pa per sei

&)

.I.
,..... f t

Propriet per lutti i paeti delle Edi~ioni BIDERI s. p.a. - 80 138 Napoli, S. Pietro:l. Maiella, 17.
@ Copyright 1973 by Edi~iooi BIDERI I.p.a. _ 80 138 Napoli.
Tutti i diritt i sono riservati a termini di legge. Al i righu reserved. In ternatiooal copyright secured.

(/(s _ lop _ p a P"'pi _ to 1ltllo.


E
'on. IlI C.t.. -faTra 411COr'".

top - pap - pa

:;

r.

Solista:
Ga-

Cor o:

..

e ga - lol' -pap -pa

top pa gli. lop pII. ga

I l . 2.
p~m _

e ga -lo

25

18.
~

ea'H te r

''''

~t(J,,'itldi

Pc-pi to de la
o

pa"'pap pa
o

...

sto-riadi Pe pi_/() de to.

lA

rr rt
~ ~

-rr

I
~

.."

SOLISTA:

SOLISTA:

I) Pepito de la Pampa

2) Cavalca giorno e notte;


Pepi ta ha le ossa rotte,

tranquillo sta dormendo,


che cosa sta sognando
nemmeno lui lo sa ...
Ma sente che una voce
lo sveglia all'improvviso:

finch per un momen to


si vuole riposar.
Ma sente quella voce
ancora che gli dice:

CORO:

CORO:

Pepita, stai dormendo?


La tua casa sta bruciando,

Il

gi tutta un gran fal ... !

Pepita, stai scherzando?

la tua casa sta bruciando!

la casa nella Pampa

SOLISTA:

Se non arrivi in tempo


tutta quanta brucer ... !

SOLISTA:

Galoppa Pepito de la pampapp


galoppa galoppa galoppapp
galoppa Pep ito nella pampapp

CORO:
E gal

ptntt_pap_pallf
......

Galoppa Pepito de la Pampapp


galoppa galoppa galoppapp
galoppa Pepito nella pampapp

CORO:
o

e gal

e galoppapp!

SOLISTA:

E gal

e gal

e galoppapp!

SOLISTA:

Galoppa Pepito sulla groppapp


galoppa galoppa galoppapp

CORO:

Galoppa Pepi to sulla groppapp


galoppa galoppa galoppapp

CORO :

Galoppa Pepita nella pampapp


Galoppa Pepito nella pampapp
ch iss quando arriver ... !
chiss quando arriver .. . !
SOLISTA:
3) Galoppa per sei giorni,
ma poi improvvisamente
la mano su lla fronte
si batte e dice: Ohib!
Adesso che ci penso
che sto correndo a fare?
Ma come pu bruciare
la mia casa nella pampa,
se proprio nella pampa
io la casa non ce l'ho ... ?

CORO:
Ritorna Pepito dalla pampapp
e quando la storia racconter
che grande risata allora ci sar
nella pam - nella pam - nella pampapp ...
SOLISTA:
Chiss quanto tempo ancora passer,
ma l nella pampa si rider

CORO:
e con le chitarre ancor si canter
la storia di Pepita de la Pampapp ...
la storia di Pepito dela Pampapp ... !!!

26

SONO L'aTTA va DI SETTE FRATELLI


di V. MAGNO

, ...
~

!
!
! ...
l
-~

..

..

....

~ ..

..

- ta.-vo di set-te fra . tel-li e ac ori -va sempre in ri-tac. do per . eb

l'' ... ..

I ()

h?
o

eco -pa ne

~r

"

...

S e va - doascuo-&son l' J..Cl-mo lO f

,.

a, se va- dol

.... ..........

CI-DtHIlal01

me.

Coro;
Se vf/i a

1>

~ r'

c'

r'

..

r'

, r-

ira -

... ...

+I

....,

f'

i tuoi fra .. tel-li ii chia-ma-no";t do .. po"per-cJte son fI~li un po'prima di Je

=IItj

...

,. m'ei
,

0O,

acuo-la seilul-ti-11W i'/l f~ " Lo" se vai al

~"t

ci -nll-m4 il po-Mo non

...

po-st on o n

- tel-li mi ohia-ma-no"il do -po"pl'r-obson Da-ti un po' pri-ma di

...

f'

'

....

Il

da-van-tia me ce ne SO-DO al-tri . sel. .. te 000Seac_ri_vo

r'

a<-

l'ot ..

r .) So .. no

8oHsla ;

Md
o erat a,men t e

r'

-Solista:

So-no l'otLui sar il

r'

1-

'

,li

r.ll
. 2~
. ---------------------------------'lIro8.-------~

-ta-vo di set-te fra .. tel .. li: se ac-ri-vo

ffr~

tar-di,che col-pa ne

~19 #r

~.

"

tar-di che OOI-~

#r. i+r ...


...

h.? lo pernon far-lo sen-tic trop-po

~:

so - lo gli

f'
.

no-no di ot -to fra .. tel .. li: e na-w

ho?

...

da-m un

Tutti:

po' del-la mam-ma che ho!... L ui sa-ra il

#r'

Propriet per tutti i paesi dell e Edizioni Musicali A.B.C. - Napoli, Via S. Pietro a Maiella, 17.
Copyright 1973 by Edizioni M usicali A.B.C. - Napoli.
Tulti i diritti sono riservati a termini di legge. Ali righI! reserved. I ntem ational copyright seeured.

;t:

~:

-"7

...

.*
o~

27

~~

!
!

~
~

no - no di ot - to fra - tel - li ' e M . lo


ta r-di , checol - pa ne
.
.
L.
.

r'so- lo g li da - roun

j'

,h,

po' del -la rnam- mil

--

ha?
.

lo per non

Car -lo licn-t .' r lrup - pu

....,

. ...

..

.->..
,

ho!!!..

r'

t i

~ i

l''

7 7

SOLISTA :
I ) Sono l'oliavo d i se tt e fr ate ll i
c a rri vo se mpre in ritardo pe rch
davanti a mc cc ne sono altri scfte ...
se arrivo tardi c he colpa ne ho?
Se vado a scuola son l'ultimo in IiI::!.,
se vado al c ine ma il pu s to nun c' ,
i miei fratelli mi c hiam an o il do po

perch sa n nati un po' prima di mc.

CORO:

SO LIST A:
2) Su no 1'01 13 \ '0 di se tte frate lli,
,'o lTe i li ll a mamma so ltanlO pcr mc:
qu e ll a c he ab bialll o di visa pcr se tt e
\,' no n n.:s W abbas tanza pe r mc .. ,

Le i mi rilTh: tlL: negli abili sme ssi


ch e agli alt ri sette non c11lrano pi ;
O ci s lo la rgo o , se no , c i s to s t re tt o:
non lrO\'u m a i la mi sura pel" m c ...

CORO :

Se vai li scuola sei J'ulthno iII {ila


se va; (Il cinema il posto 11011 c' ,
i luoi fratelli li chia/1/(lJlu il dupo
pe rch 50 11 nali lIll po' prill1a d i le .
c(

SOUSTA:
S o no l'o tta vo di sette fra telli :
se arnvo lardi c he colpa ne hu ?

Lei l i l'iII/ cli c lIegii ab iti sm essi


che agli ali ,.i sell e 1/011 elltrano pi;
u ci .'irai largo 0 , se /to , c i stai stretto,'
110/1 Iru v i /Ilai la misura p er le ...
SO LISTA :

Sono 1'o Il 3 \'0 di se tte fratelli:


son nato tardi, che colpa ne h o?

SOLISTA :

3) Oggi la mamma ci ha de tto che av remo


un f ral ellino nel mese di maggio:
gi partito da l cie lo c il s uo viagg io
su da ll e nuvole si ferm a qu a,
Lui sar il nono di otto fratelli,
ci sar lu i sempre dopo d i me, ..
gli far mette re gli ab i I i smess i
c he i mi ei fral elli passavano a me !

CORO:
Lui sar sempre Ilell'ultima fila,

rester ill piedi se il po sto 11011 c';


e sar ,{ il dopo per tUIl; i frat elli
pe rch arrivato Wl po' dopo di te.,.!
SOLISTA :

Lui sar il nono di 0110 frat e lli :


nat o tardi , che colpa ne ha ?
lo per no n farlo se ntir troppo so lo
gli dar un po' de lla mamma c he ho.,.!
T UTTI :
Lui sal- il no no di otto frat e lli :
nato tardi, che co lpa ne ha ?
lo per no n farlo senti r troppo so lo
gli dar un po' de ll a mamma c he ho.,.!

CONTENUTO:
Filastrocca Dln Dln Dln
Hanno rubato Il prato
Il festival pop
Il guercio, Il lungo, Il nano
lo con chi sto?
Issa, gira, butta, tira
La ballata dell'orso brutto
La sveglia birichina
La tartaruga sprlnt
Pancho, l'eroe del Texas
Pepito della Pampa
Sono l'ottavo di sette fratelli

Esclusivit di vendita
CERVINO s.r.l. Edizioni Musicali - 20122 Milano, Galleria del Corso, 4

I................. __ ... '"'- '4"_" '...

-~"''"

__
......

.......

Potrebbero piacerti anche