Sei sulla pagina 1di 7

Trancio di salmone al pepe...

Buona sera , oggi purtroppo ho poco tempo, ma volevo comunque postare una ricetta , questa l'ho
preparata sabato velocissima, pronta in 15 minuti...

Ingredienti:
tranci di salmone;
burro;
scalogno;
uno spicchio di aglio;
bacche di pepe verde e rosa;
vino bianco;
sale;
prezzemolo;
insalata mista;

Preparazione:
Pulire i tranci di salmone eliminando le eventuali spine. Tritare lo scalogno e farlo imbiondire in
una padella con uno spicchio di aglio, del burro e i grani di pepe. Unire il salmone e farlo rosolare a
fuoco medio da entrambi i lati per due - tre minuti. Bagnare il pesce con del vino bianco, alzare la
fiamma e farlo evaporare, salare e continuare la cottura con il coperchio a fuoco medio per altri
cinque minuti. Servire con una spolverata di prezzemolo , dell'insalata o altro tipo di contorno.
Facile e super veloce, un modo diverso di preparare il salmone, il pepe gli conferisce un ottimo

aroma.
Vi auguro una splendida settimana, baci Manu.

almone al pepe rosa


Posted febbraio 13th, 2010 by Elisa

4 tranci di salmone

olio

1 arancia

sale

pepe rosa in grani

prezzemolo

Salmone al pepe rosa


Lavate i salmone, asciugatelo e salatelo.Mettete i tranci di salmone in una pirofila con un filo di olio
e su ogni fetta di salmone due rondelle di limone e cospargete di pepe rosa leggermente schiacciato.
Spremete su ogni fetta il succo di unarancia e infornate a 200 per 20 minuti.
Decorate con il prezzemolo

Trancio di salmone al cartoccio su letto di porri e carote

Il salmone un altro di quegli alimenti che ho imparato ad apprezzare in et


adulta. Quando ancora vivevo con papa et mamam, non che il salmone fosse
bandito a casa nostra, ma il suo uso era limitato a quello affumicato, il cui
gusto non ha nulla a che vedere con quello fresco.....Quando poi sono andata
ad abitare per conto mio e successivamente durante la mia permanenza in
Francia, ho scoperto il salmone fresco e devo confessare che ora quello
affumicato mi attrae ben poco, anche perch quello fresco si presta ad essere
cucinato in mille modi diversi ed ha un gusto che non prevarica gli altri, mentre
il salmone affumicato tende a mettere in ombra tutti gli altri alimenti del piatto.
La ricetta che vi propongo oggi una ricetta che ho imparato in Francia e che
preparo sempre molto volentieri perch semplice, sana, appetitosa e, last but
not least, piace molto a mia figlia e visto che i bambini non apprezzano
moltissimo il pesce, se riesco a farglielo mangiare cucinato cos tanto di
guadagnato!
Ingredienti per due persone
2 bei tranci di salmone fresco
2 porri grossi
1 carota grossa
bacche rosa (facoltative)
olio EVO
sale, pepe q.b.

Tagliare i porri a rondelle sottili e le carote a julienne. In una padella mettete


un poco di olio, quando caldo gettate le carote, fatele cuocere 3-4 minuti, poi
mettete anche i porri e lasciate cuocere sino a quando i porri non diventano
trasparenti. Prendete della carta di alluminio e preparate due cartocci. Mettete
le verdurine, sopra le verdure adagiate il trancio di salmone: aggiungete sale,
pepe ed olio. Se volete potete mettere anche delle bacche rosa. Richiudete il
cartoccio e deponetelo in una teglia da forno. Mettete nel forno caldo a 180200 per 25 minuti circa. Il salmone dovr risultare dorato, mentre le verdure
sul fondo saranno diventate croccanti. Servite caldo, accompagnato da
un'insalata sar un piatto unico.

Il salmone del venerd

Oggi ricetta super rapida ma, per questo, non meno gustosaperch il salmone
del venerd? Perch visto che nella ricetta utilizzo laglio, preferisco prepararla il
venerd, piuttosto che durante la settimana lavorativa, quando so che il sabato
non avr riunioni di lavoro o brainstorminge poi a me succede spesso il
venerd sera di arrivare allappuntamento con la cena completamente spossata,
stanca e con pochissima voglia di stare dietro ai fornelli: questa ricetta mi
risolve facilmente il problema di come cucinare il pesce. La Nanetta lapprezza
molto, escludendo naturalmente i capperi che hanno un sapore troppo deciso
per il suo palato da cucciolo duomo!
Buon weekend a tuttiquanto a me, so gi che mi aspetta un weekend
abbastanza movimentato tra mare e matrimonio (non il mio.per quello
bisogner aspettare il mese di settembre) su e gi per lo stivale!

300 gr di salmone fresco


La scorza ed il succo di 1 limone non trattato
1 spicchio di aglio
1 manciata di capperi sotto sale piccoli
2 dita di vino bianco secco

Prezzemolo q.b.
Farina q.b.
Olio evo q.b.
Sale e pepe q.b.
Sminuzzate i capperi, il prezzemolo e laglio. Grattugiate la scorza del limone.
Tagliate a cubetti il salmone ed infarinatelo.
In una padella fate scaldare lolio, aggiungete il salmone ed il composto:
cuocete un paio di minuti, sfumate con il vino bianco ed il limone, coprite la
padella e lasciate cuocere a fuoco basso per una decina di minuti circa.
Aggiustate di sale e di pepe prima di servire.
SALMONE AL CARTOCCIO CON LIMONE E ZENZERO
Ingredienti
trancio di salmone fresco
timo fresco
limone 1\2
lime 1\2
radice di zenzero 1 pezzetto
cipollotto fresco 1
olio EVO
pepe
sale 1 pizzico
Istruzioni
Riscaldare il forno a 220.
Ritagliare un foglio di cartaforno ed adagiarvi il salmone nel mezzo.
Condire il salmone con un filo d olio, il sale, il pepe, il timo, la scorza grattugiata ed il
succo del limone.
Affettare il cipollotto a rondelle ed unirlo al cartoccio.
Spremere il succo dal lime e versarlo sul salmone.
Grattugiare un pezzetto di radice di zenzero ed unirla al resto.
Chiudere bene il cartoccio ed infornare per circa 20-30 minuti.