Sei sulla pagina 1di 2

Informatore alla Cittadinanza del Gruppo

Informatore alla Cittadinanza del Gruppo

Noi non recitiamo, Noi non facciamo demagogia diciamo le cose come stanno!

Noi non recitiamo, Noi non facciamo demagogia diciamo le cose come stanno!

Carpiano, 22 novembre 2016

N. 01 - 2016

Lettera di un cittadino

Tra i problemi che affliggono il nostro paese, ce ne sono due che stanno molto a cuore ai cittadini di tutte le fasce det:
- lassenza di collegamenti pubblici da e verso le stazioni ferroviarie di Locate di Triulzi e Melegnano e verso lospedale di
Vizzolo;
- limpossibilit, per i nostri giovani studenti che frequentano la scuola media di Cerro al Lambro,di usufruire del servizio
di scuolabus.
Sebbene in campagna elettorale il Sindaco avesse promesso ogni attenzione ai trasporti e allistruzione, una volta eletto ha
dimenticato gli impegni presi con i cittadini e ha messo in atto la strategia da disco rotto.
Che c di nuovo in questa gestione della res publica da parte della nostra Amministrazione?
Nulla!
Siamo abituati ad uno stile gestionale da padrone di casa che nega i problemi, che vuole mantenere lo status quo, che incapace di mettersi in discussione e di accettare il confronto, perch ogni soluzione costa fatica.
La nostra sorpresa, piuttosto, sta nella risposta che la nostra Amministrazione offre ai problemi dovuti allassenza di una
rete efficace di trasporto pubblico da e per Carpiano: mancano i mezzi pubblici di collegamento? P E D A L A T E!
Ora, anche con tutta la buona volont, tale soluzione sarebbe realizzabile non prima del 2019, perch questi sono i tempi
preventivati di conclusione dei lavori per la pista ciclabile.
Portiamo pazienza quindi, perch con regolarit dal 2020, i nostri figli, alle ore 7 del mattino, sotto la pioggia o il solleone,
nella nebbia, col ghiaccio, cartella in spalla, potranno pedalare fino a raggiungere la scuola di Cerro. Stessa cosa varr per
il ritorno!
A quel punto, la Giunta potrebbe valutare di sopprimere, nellottica delle pari opportunit, anche lo scuolabus per Melegnano.
La nostra Giunta sembra essersi dimenticata le pressanti richieste dei genitori di poter usufruire dello scuolabus; su questa
tematica la maggioranza consiliare ha ostentato grande sensibilit, salvo poi liquidare largomento in un incontro pubblico
che aveva lobiettivo dichiarato di un confronto sul tema, ma che nella pratica si rivelato lennesima occasione per gli assessori presenti per ricordare ai cittadini che sono loro che decidono e questa cosa non si discute.
E vergognoso che il comune di Carpiano, in provincia di Milano, ubicato al centro di due importanti linee ferroviarie, non
fornisca ai cittadini unalternativa alluso del veicolo privato.
Un collegamento verso le stazioni di Locate e di Melegnano consentirebbe di raggiungere Milano in 6 minuti, Pavia in 18
minuti e Lodi in 17 minuti.
La viabilit intorno a noi in continuo miglioramento e noi per irresponsabilit di chi amministra- siamo rimasti al secolo scorso.
In barba alla promesse elettorali degli ultimi 15 anni, ecco la soluzione che adesso lAmministrazione ci propone: in bicicletta lavoratori! Sia che facciate turni la mattina presto o la sera, sia che strada facendo facciate la spesa caricandovi come
ciuchini, sia che siate in forma smagliante o con problemi fisici.
Per il gruppo consigliare di maggioranza Carpiano per te la questione trasporti archiviata, il problema risolto, ogni
sollecitazione sullargomento da parte del gruppo di minoranza Vivi Carpiano censurata.
DISCARICA A CIELO APERTONON SOLO IN ZONA INDUSTRIALE

13/12/2016

Cari Concittadini,
vogliamo fin da subito ringraziarVi per la collaborazione e lappoggio che in tanti ci avete dato in questi due anni di attivit politica e
per il prezioso tempo che avete voluto impiegare per seguire i nostri progetti.
Vivi Carpiano da sempre lavora al servizio dei cittadini per migliorare il nostro Paese.
Per questo vogliamo porre la Vostra attenzione su 7 Bellezze che testimoniano il lavoro di unAmministrazione distratta e inconcludente:

***

SICUREZZA: abbiamo pi volte chiesto di intervenire per limitare i frequenti furti in paese, attraverso una maggiore presenza dei Vigili; questa richiesta non trova ascolto nellAmministrazione che sta ferma a guardare passivamente!
Ecco che nel 2017 saremo noi a coinvolgere tutti voi nel cosiddetto controllo di vicinato.
Non risolver tutti i problemi, ma siamo certi che costituir un buon deterrente, per contrastare gli incessanti furti in abitazione.

***

TERRITORIO: per una ancora maggiore tutela della salute, abbiamo chiesto di limitare la possibilit di spargimento dei
fanghi di depurazione in agricoltura aumentando la distanza minima dalle abitazioni ad almeno 500 metri ma, dopo tanti
giri di parole, la risposta della nostra Amministrazione stata NOdaltronde HANNO VINTO LE ELEZIONI E QUESTO
PER LORO BASTA!

***

VIABILITA: con la Delibera di Giunta n. 87 del 16 Settembre 2016, lAmministrazione ha vietato laccesso alla Via per Melegnano ai veicoli a motore, consentendolo solo ai residenti delle cascine ed ai proprietari dei terreni; cos facendo impedisce
ai cittadini di Carpiano di percorrere lunica via alternativa alla congestionata Binasca e tutto ci senza interpellare la
cittadinanza, daltronde HANNO VINTO LE ELEZIONI E QUESTO PER LORO BASTA!

***

SCUOLA: abbiamo un regolamento mensa datato 1999 che presenta carenze importanti: in primis, fatto divieto ai componenti della commissione ispettiva di accedere ai locali della mensa se non previo avviso e autorizzazione dellente comunale, dellistituto scolasticosembra paradossale ma cos. Quanti di Voi sapendo di avere ospiti a casa non luciderebbero
largenteria?
Peccato che non stiamo parlando di suppellettili ma di bambini; loro la chiamano demagogia, noi la chiamiamo tutela
delligiene e della salute dei nostri figli.
Abbiamo proposto di modificare lattuale regolamento e di attivare un tavolo di lavoro aperto a tutta la cittadinanza: anche
a questa proposta lAmministrazione ha risposto NOdaltronde Carpiano per te HA VINTO LE ELEZIONI E QUESTO
PER LORO BASTA!

***

SOCIALE: allinterno di questa delicata tematica, uno degli argomenti trattati lo spazio compiti elementari istituito per
15 bambini.
Il criterio di accesso al servizio chi prima arriva meglio alloggia; non infatti prevista una graduatoria e dobbiamo ancora capire se i velocisti siano o no sempre gli stessi.
Considerato che il servizio lo paghiamo tutti, chiediamo che ci sia trasparenza nellaccesso e che siano definiti sia criteri
che metodi chiari e trasparenti.

DISARREDO URBANO

***

DECORO URBANO: a fronte della spesa sostenuta (evitabile) per la sostituzione dei nuovi cestini al posto di quelli precedenti, nella zona industriale di Francolino c una catasta di immondizia da far rabbrividire chiunque, figuriamoci poi chi
in zona industriale porta avanti le proprie aziende!
Per lAmministrazione il problema della discarica dei rifiuti si sta risolvendo! Mah! Daltronde LORO HANNO VINTO LE
ELEZIONI E QUESTO PER LORO BASTA!

PER SEGNALAZIONI, COMMENTI, CONTRIBUTI:

_Stampato in proprio_

***

INDIRIZZO MAIL: gruppovivicarpiano@gmail.com


SITO INTERNET: www.vivicarpiano.com
4

CONSIGLI COMUNALI: rigorosamente lAmministrazione li convoca alle ore 18.30.


Forse farli ad orari pi adeguati alla gestione lavorativa e famigliare (es. 20.30), significherebbe coinvolgere troppo la popolazione?

Informatore alla Cittadinanza del Gruppo

Informatore alla Cittadinanza del Gruppo

Noi non recitiamo, Noi non facciamo demagogia diciamo le cose come stanno!

Noi non recitiamo, Noi non facciamo demagogia diciamo le cose come stanno!

Se pensiamo a come dovrebbe porsi unAmministrazione pubblica diremmo che mai dovrebbe avere atteggiamenti irrispettosi e denigratori, mai dovrebbe ergersi in modo saccente.
Siamo abituati a ricevere attacchi di ogni tipo, siamo stati accusati di ogni peggio cosa, addirittura di recitare; non
nel nostro stile replicare, preferiamo utilizzare il nostro tempo per lavorare e contribuire a migliorare il nostro
Paese, anzich perderci in ciance.
Lasciano quindi il tempo che trovano le fantasticherie sul matrimonio con il Movimento Cinque Stelle che hanno solo lintento di screditare il lavoro svolto insieme nellinteresse della cittadinanza.
Vogliamo solo chiarire qual il nostro stile e cosa ci motiva: A NOI NON IMPORTA SE IL CITTADINO CHE CI
ILLUSTRA UN PROBLEMA, UNA NECESSITA, UNA IDEA, UNA ASPETTATIVA SIA DI DESTRA, DI SINISTRA O DI CENTRO.
TUTTI MERITANO ASCOLTO E RISPETTO, TUTTI I CITTADINI HANNO LA NOSTRA ATTENZIONE E
CONSIDERAZIONE.
Fintanto che ci saranno esponenti politici che si fanno forti di affermazioni come ricordatevi che noi abbiamo
vinto le elezioni dimenticandosi che dovrebbero meritarsi il ruolo che rivestono, noi cittadini avremo sempre
meno speranze di veder cambiare le cose.
Noi lavoriamo per una Politica trasparente e per tutti ed evidente che questo disturba lattuale Amministrazione.
Lo dichiariamo apertamente ora, perch sia chiaro a tutta la cittadinanza: lasciamo a Carpiano Per Te, ai suoi
Consiglieri e alla sua Giunta il piacere di offendere!
LE OFFESE PASSANO, MA I PROBLEMI RESTANO E NOI LAVORIAMO PER RISOLVERLI.
Vi ringraziamo per lattenzione e il tempo che ci avete dedicato, Vi auguriamo Buon Natale e Felice Anno Nuovo,
con lauspicio che la gioia di un sorriso scaldi tutti i Vostri cuori.

ZONA INDUSTRIALE DI FRANCOLINO: LESEMPIO PERFETTO DELLA PULIZIA

Secondo la lista civica Carpiano per te che sostiene il Sindaco Branca e la sua Giunta LAmministrazione di
Carpiano ha affrontato con decisione il grave problema dellabbandono di rifiuti nella Zona Industriale.
Davvero??? Le foto scattate a Novembre e Dicembre raccontano altro.
Invitiamo chiunque a recarsi in zona: troverete lavatrici, materassi, mobili e altri oggetti interessanti!
E quasi Natale ed un regalo sempre gradito!!!
Poi facile far rimuovere il tutto: sufficiente un articolo sul Cittadino e dopo due ore ci sono i mezzi del CEM
a sgomberare e pulire tutto (non gratis).
La proposta della maggioranza per contrastare il problema investire 17.000 per lacquisto di tre telecamere.
A parere nostro, il numero di telecamere proposto sarebbe comunque insufficiente a monitorare unarea cos
ampia; inoltre le telecamere sono del tutto inefficaci se nessuno le controlla; lufficio presidiato tutto il giorno
dalla vigilanza?
E poi funzionano?
A voi ogni commento!!!

Una foto vale pi di mille parole

Le foto sotto sono di novembre e dicembre 2016!!!

I Consiglieri Comunali di Vivi Carpiano


Eleonora Negruzzi, Andrea Bruni, Nadia Cremonesi, Claudio De Mita