Sei sulla pagina 1di 2

P R O P O S TA D I P R O G E T T O

O AT T I V I TA
E D U C AT I VA / F O R M AT I VA

INFORMAZIONI SUL PROPONENTE


Nome/Ragione sociale
Telefono

DANIELE MANTARRO
3284598113

Fax
E-mail
Partita IVA
Codice fiscale

danielemantarro81@gmail.com
mntdnl81m21b114a

OGGETTO DEL PROGETTO

Finalit

FINALIT DEL LABORATORIO SONO FAVORIRE LAVVIO DELLO STUDIO


DELLA VOCE COME STRUMENTO MUSICALE, LO SVOLGIMENTO DI
ATTIVIT MUSICALI COME OCCASIONE DI ASCOLTO, E CONOSCENZA DI
S IN RELAZIONE AGLI ALTRI. SVILUPPARE COMPETENZE CORPOREE,
MOTORIE E PERCETTIVE, E INOLTRE FAVORIRE LO SVILUPPO DI
COMPETENZE ESPRESSIVE, COMUNICATIVE E CREATIVE. UN'ALTRA
FINALIT QUELLA METTERE IN RELAZIONE I PARTECIPANTI AL
GRUPPO, IN QUESTO SENSO POSSIAMO PARLARE DI UN PERCORSO
CHE HA COME OBIETTIVI: FARE "MUSICA D' INSIEME" CHE CONSENTE
AGLI STUDENTI DI FARE UN'ESPERIENZA FORMATIVO-MUSICALE DI
TIPO APPLICATIVO E FARE "MUSICA INSIEME" CHE UN'ESPERIENZA
SOCIALE E COOPERATIVA, IN CUI GLI INDIVIDUI SONO VINCOLATI FRA
LORO IN MODO TALE CHE LA PROBABILIT CHE HA UNO DI ESSI DI
CONSEGUIRE IL PROPRIO OBIETTIVO DIPENDE DALLA PROBABILIT
CHE HANNO GLI ALTRI DI CONSEGUIRE IL PROPRIO.

OBIETTIVI GENERALI:
1. la formazione o il miglioramento delle capacit percettive
uditive (educazione dell'orecchio);
2. la formazione o il miglioramento del senso ritmico
(educazione ritmica);
3. lo sviluppo di coordinamenti psicomotori adatti ad una
idonea padronanza vocale;
4. la capacit di intonare facili brani vocali ad una e pi voci

Attivit previste

sia per imitazione, sia decodificando la


notazione musicale su pentagramma;
5. la formazione dell'attitudine a cantare polifonicamente:
saper ascoltare gli altri sapendo ascoltare
s stessi.
NEI PRIMI INCONTRI LE ATTIVIT VERTERANNO SULL'APPRENDIMENTO
DEI CONCETTI MUSICALI DI BASE SULLO SVILUPPO E POTENZIAMENTO
DELLA VOCALIT ATTRAVERSO LA GESTIONE DEL FIATO (VOLUME E
DURATA DEL SUONO), DELLE CORDE VOCALI (ATTACCO DEL SUONO E
UTILIZZO DI TUTTA L' ESTENSIONE). SVILUPPO DELLA CAPACIT
CRITICA E DI ASCOLTO, CONTROLLO DELL'INTONAZIONE E
INTERPRETAZIONE FINO AL RAGGIUNGIMENTO DELLA LIBERT
ESPRESSIVA. PREVISTA LA MESSA A PUNTO DI UN REPERTORIO
PERSONALE E DI GRUPPO.

Tempi e costi

Metodologia

GLI INCONTRI SONO PENSATI PER AVERE UNA DURATA DI UN'ORA E


TRENTA MINUTI CON CADENZA SETTIMANALE. IL COSTO DI OGNI
INCONTRO DI QUARANTA EURO NETTI.
LA PROPOSTA QUELLA DI APPRENDERE UN LINGUAGGIO COMUNE,
QUELLO MUSICALE, IN GRADO DI METTERE IN RELAZIONE I
PARTECIPANTI, SIA ALL'INTERNO DEL GRUPPO CHE ALL'ESTERNO.
PERTANTO, RELATIVAMENTE ALLA METODOLOGIA, IL LABORATORIO
SAR SUDDIVISO IN TRE MOMENTI SPECIFICI: RISCALDAMENTO,
TECNICA VOCALE, REPERTORIO. PERTANTO, RELATIVAMENTE ALLA
METODOLOGIA, L'ELEMENTO CENTRALE NEL LABORATORIO SAR L'APPRENDIMENTO
DELLA CAPACIT RITMICA. VERRANNO PROPOSTI UNA SERIE DI ESERCIZI RITMICI. IL
TEMPO QUINDI LA BASE COMUNE CHE CONSENTIR AL GRUPPO DI PERCEPIRSI IN
QUANTO TALE. PARALLELAMENTE ALL'APPRENDIMENTO RITMICO VERR
PROPOSTO LO STUDIO DEI PRIMI RUDIMENTI ARMONICI. RISPETTANDO LE
DIFFERENZE CREATIVE E COGNITIVE, SAR CHIESTO A TUTTI DI DARE UN
CONTRIBUTO PERSONALE E CREATIVO AL LAVORO E AGLI ARRANGIAMENTI.

Interessi correlati