Sei sulla pagina 1di 4

Prova scritta

ELETTROTECNICA
Traccia 1
(C.d.L. Ing. Industriale, curriculum elettrico e meccanico)
4/4/2016

1)

ZL

+
+W

Carico
equilibrato

2
V

W2

+ +
N1 = 300, N2 = 250
Sezione 15 cm x 15 cm
tA = 1 cm, tB = 1.5 cm
tC = 2 cm
R = 10

ZA

ZA

ZA

V = 400 V
W1 = 2 kW, W2 = 8 kW
ZL: linea di lunghezza 500 m,
sezione 10 mm2,
resistivit 1.7E-8 m,
reattanza p.u.l. 0.5 /km
ZA: vedi figura

Nel circuito trifase di figura, alimentato da una terna simmetrica diretta di tensioni, l'impedenza ZA
quella vista ai morsetti A-B del solenoide avvolto sul nucleo ferromagnetico di figura. Si
trascurino la riluttanza del ferro e le perdite nel rame e nel ferro. Si trovi l'indicazione
dell'amperometro A e si rifasi a cos=0.9 ai morsetti 1-2-3.

2)
R1=1 , R2=2 , R3=3 , R4=4 ,
R5=5 , L1=5 mH, C1 = 200 F

7 2 sin 1000t + V
V1(t ) =
4

0 t > 0

t<0

Supponendo la rete a regime per t<0, si trovi la corrente e la tensione dell'induttore t.

Prova scritta
ELETTROTECNICA
Traccia 2
(C.d.L. Ing. Industriale, curriculum elettrico e meccanico)
4/4/2016

1)

ZL

+
+W

Carico
equilibrato

2
V

W2

+ +
N1 = 300, N2 = 250
Sezione 10 cm x 10 cm
tA = 0.5 cm, tB = 1 cm
tC = 1.5 cm
R = 10

ZA

ZA

ZA

V = 380 V
W1 = 2 kW, W2 = 8 kW
ZL: linea di lunghezza 1000 m,
sezione 20 mm2,
resistivit 1.7E-8 m,
reattanza p.u.l. 0.25 /km
ZA: vedi figura

Nel circuito trifase di figura, alimentato da una terna simmetrica diretta di tensioni, l'impedenza ZA
quella vista ai morsetti A-B del solenoide avvolto sul nucleo ferromagnetico di figura. Si
trascurino la riluttanza del ferro e le perdite nel rame e nel ferro. Si trovi l'indicazione
dell'amperometro A e si rifasi a cos=0.9 ai morsetti 1-2-3.

2)
R1=1 , R2=2 , R3=3 , R4=4 ,
R5=5 , L1=5 mH, C1 = 200 F

7 2 sin 1000t + V
V1(t ) =
4

0 t > 0

t<0

Supponendo la rete a regime per t<0, si trovi la corrente e la tensione del condensatore t.

Prova scritta
ELETTROTECNICA
Traccia 3
(C.d.L. Ing. Industriale, curriculum elettrico e meccanico)
4/4/2016

1)

ZL

+
+W

Carico
equilibrato

2
V

W2

+ +
N1 = 300, N2 = 250
Sezione 10 cm x 10 cm
tA = 0.5 cm, tB = 1 cm
tC = 1.5 cm
R = 10

ZA

ZA

ZA

V = 380 V
W1 = 2 kW, W2 = 8 kW
ZL: linea di lunghezza 1000 m,
sezione 20 mm2,
resistivit 1.7E-8 m,
reattanza p.u.l. 0.25 /km
ZA: vedi figura

Nel circuito trifase di figura, alimentato da una terna simmetrica diretta di tensioni, l'impedenza ZA
quella vista ai morsetti A-B del solenoide avvolto sul nucleo ferromagnetico di figura. Si
trascurino la riluttanza del ferro e le perdite nel rame e nel ferro. Si trovi l'indicazione
dell'amperometro A e si rifasi a cos=0.9 ai morsetti 1-2-3.

2)
R1=1 , R2=2 , R3=3 , R4=4 ,
R5=5 , L1=5 mH, C1 = 200 F

7 2 sin 1000t + V
V1(t ) =
4

0 t > 0

t<0

Supponendo la rete a regime per t<0, si trovi la corrente e la tensione dell'induttore t.

Prova scritta
ELETTROTECNICA
Traccia 4
(C.d.L. Ing. Industriale, curriculum elettrico e meccanico)
4/4/2016

1)

ZL

+
+W

Carico
equilibrato

2
V

W2

+ +
N1 = 300, N2 = 250
Sezione 15 cm x 15 cm
tA = 1 cm, tB = 1.5 cm
tC = 2 cm
R = 10

ZA

ZA

ZA

V = 400 V
W1 = 2 kW, W2 = 8 kW
ZL: linea di lunghezza 500 m,
sezione 10 mm2,
resistivit 1.7E-8 m,
reattanza p.u.l. 0.5 /km
ZA: vedi figura

Nel circuito trifase di figura, alimentato da una terna simmetrica diretta di tensioni, l'impedenza ZA
quella vista ai morsetti A-B del solenoide avvolto sul nucleo ferromagnetico di figura. Si
trascurino la riluttanza del ferro e le perdite nel rame e nel ferro. Si trovi l'indicazione
dell'amperometro A e si rifasi a cos=0.9 ai morsetti 1-2-3.

2)
R1=1 , R2=2 , R3=3 , R4=4 ,
R5=5 , L1=5 mH, C1 = 200 F

7 2 sin 1000t + V
V1(t ) =
4

0 t > 0

t<0

Supponendo la rete a regime per t<0, si trovi la corrente e la tensione del condensatore t.