Sei sulla pagina 1di 10

Dipartimento di Scienze Matematiche, Informatiche e Fisiche

Corso di Laurea in Matematica, a.a. 2015-2016


Analisi Matematica I - Prova scritta del 13 Giugno 2016
(vedere Nota1) [tempo massimo: 3 ore]
1) Si consideri la funzione
f (x) =

1
1 + (x2 )x

dopo averla prolungata (se possibile) per continuit`a nellorigine e se ne tracci il graco
mettendo in evidenza la presenza di eventuali punti angolosi, dove derivata destra
e sinistra esistono ma sono fra loro diverse, giusticando la risposta.
Si determini quindi lintervallo massimo contenente il punto x = 2 dove la funzione f
risulta invertibile. Detto I tale intervallo, si determini linsieme immagine J = f (I).
Si controlli se 1/2 J e, in caso aermativo, si calcoli il valore della derivata della
funzione inversa (della f ristretta a I) nel punto y0 = 1/2.
Discutere la convergenza o meno dellintegrale improprio:
+
f (x) dx.
0

Considerata inne la funzione


g(x) = (x2 )x x,
si dimostri che esiste minimo assoluto di g(x) su ]0, +[ e che il minimo su tale
intervallo `e negativo.
2) Si consideri la funzione

f (x) = ex sin x

e se ne trovino linsieme immagine f ([0, ]) e linsieme immagine f ([0, +[).


Calcolare quindi lintegrale

f (x) dx.
0

Calcolare inoltre il volume del solido di rotazione ottenuto da una rotazione di un


giro completo del dominio {(x, y) : 0 x , 0 y f (x)} attorno allasse delle
ascisse.
Calcolare inne lintegrale improprio:
+
f (x) dx.
0

Per lo svolgimento della prova, `e permesso luso degli appunti del corso e di uno o pi`
u libri di
` permesso inoltre luso di una calcolatrice limitatamente alle sole opzioni di calcolo numerico
testo. E
(`e quindi escluso luso di programmi e di opzioni di carattere grafico). Non `e consentito luso del
telefono cellulare o di altri strumenti di comunicazione (smartphones, palmari, portatili, ecc.).