Sei sulla pagina 1di 5

05

Test B1
Comprensione scritta

Leggi larticolo e rispondi alle domande.

Chi posso aiutare oggi? Il volontariato diventa a ore


Da Nord a Sud: boom dei network della solidariet flessibile.

10

15

20

ROMA C chi il sabato sera non ha impegni e cucina


per quelli che vivono sotto il cielo della stazione. Chi ha
un pomeriggio libero e aiuta i rifugiati a studiare per la
patente o dipinge le pareti di un asilo. Benvenuti tra i
volontari liquidi. Quelli che vorrebbero dare una mano
ma non sopportano (o non possono permettersi) un impegno fisso. Poche ore di bont che, sommate con quelle
degli altri, diventano tantissime. La loro forma di altruismo 2.0: consultano in Rete il calendario di chi ha bisogno, si prenotano quando possono e, magari dopo sei
mesi, lo rifanno. Felici di aiutare il prossimo offrendo il
proprio tempo ma, soprattutto, di restare senza legami.
Il modello quello americano di Hands On Network,
la rete di volontariato flessibile gi attiva in 12 Paesi
(dallOlanda alla California) e 250 citt che in 20 anni ha
fornito 25 milioni di ore di servizi. Solo nel 2012 ha messo in moto 2,6 milioni di persone e prodotto un impatto
economico di 600 milioni di dollari.
Il volontariato leggero sembra dunque essere riuscito
a risvegliare uninaspettata bont in un mondo che va
sempre di fretta. Da due anni arrivato in Italia trionfando tra gli animi pi insospettabili. Ad attirarli la
mancanza di rigidit: veloci, elastici e, finalmente, mi-

gliori. La prima organizzazione stata Milano Altruista,


fondata da Odile Robotti. In 24 mesi i suoi volontari sono
cresciuti di sei volte. Boom che si spiega con la facilitazione dellincontro tra domanda e offerta: Da noi arrivano persone, tante delle quali molto giovani, che non
avrebbero mai pensato dimpegnarsi nel sociale: alcuni
si limitano a un servizio mordi e fuggi, altri decidono di
entrare a far parte di gruppi strutturati. La media dimpegno 8 ore lanno a persona, apparentemente poche,
ma allargando la base dei partecipanti diventano tantissime.
La figura del volontario 2.0 si sta diffondendo anche nella capitale, grazie a RomAltruista: Il nostro portale
stato inaugurato alla fine del 2011 e abbiamo gi 4mila
associati che crescono al ritmo di 300 ogni settimana,
spiega il fondatore Mauro Cipparone. Il segreto del successo sta nelloffrire attivit adatte a tutti, senza appesantirli con la formazione preliminare. Ma cos non si
rischia di perdere in qualit? Per garantirla ci sono i
capi-progetto che sostengono e consigliano i volontari.
Chiunque abbia volont, se guidato da chi ha esperienza,
pu dunque aiutare i rifugiati politici, cercare badanti,
far divertire i bimbi malati o insegnare litaliano agli
immigrati stranieri. [...]
Ma il volontariato 2.0 ha conquistato anche la Campania, che da due mesi ha un sito Altruista. Dice il presidente Stefano Iandiorio: La buona volont in Italia c,
limportante farla emergere. Questa formula individuale molto trasversale e spesso crea uno scambio tra
giovanissimi e anziani. Cos come Melpyou, in provincia di Modena, network che mette in relazione 80 associazioni e pi di mille persone. La racconta il responsabile Emanuele Bellini: unevoluzione del volontariato,
tutti gli enti no profit possono scrivere le loro richieste
daiuto indicando ora, luogo e attivit e chi vuole pu
aiutare come pu. Il nostro sogno che Melpyou diventi
un nuovo modo per passare il tempo libero e che migliori la vita di chi aiuta e di chi ha bisogno.

25

30

35

40

45

50

55

60

(da www.repubblica.it)

Loescher Editore, Nuovo Contatto B1

Unit 05 Test B1
1 Che cosa bisogna fare per diventare un volontario a ore?

2 Perch il volontariato a ore ha avuto successo?

3 Qual il ruolo della tecnologia in questa nuova modalit di volontariato?

punteggio

Rileggi larticolo e rispondi. Vero o falso?



1 I volontari liquidi sono persone che fanno volontariato quando possono, senza lobbligo
di un impegno continuo.
2 Il modello del volontariato flessibile arrivato in Italia circa dieci anni fa.
3 Per diventare un volontario liquido necessario seguire un corso di formazione.
4 Normalmente sono soprattutto gli adulti a proporsi come volontari a ore.
5 La formula del volontariato leggero ha attirato anche persone che non avrebbero mai pensato
di dedicarsi agli altri.
6 Alcune persone che provano il volontariato a ore poi entrano in gruppi di volontariato stabili.
7 In media un volontario a ore si impegna 20 ore allanno.
8 I network della solidariet flessibile sono ormai attivi in diverse citt del Nord, del Centro e del Sud Italia.
9 La figura del volontario 2.0 nata a Roma.
10 Ogni progetto seguito da un esperto che d aiuto e consigli ai volontari a ore.
punteggio

/6
V F









/ 10

Trova nel testo, alle righe indicate tra parentesi, le parole corrispondenti a questi significati.
1 aiutare gli altri (rr. 4-8)
2 gli altri (rr. 8-12)
3 frettoloso e superficiale (rr. 28-31)
4 persone che assistono gli anziani (rr. 44-47)

punteggio

/2

punteggio

/2

Trova nel testo, da riga 5 a riga 16, i contrari di queste parole.


1 irregolare/saltuario
2 cattiveria
3 egoismo
4 rigido

Comprensione scritta

Loescher Editore, Nuovo Contatto B1

/ 20

Unit 05 Test B1
Comunicazione e lessico

Completa il dialogo seguendo le indicazioni tra parentesi.


Carlo, dove stai andando?
Sto uscendo, mamma, perch?
Hai finito i compiti?
No, li faccio quando torno.
Cosa? (1)
? (esprimere stupore e disappunto per la reazione dellaltro)
Ma dai, mamma, (2)
! (dire che la reazione dellaltro eccessiva)
(3)
! (dire che si esasperati, che si raggiunto il limite) I compiti li fai prima
di uscire e se non hai finito resti a casa!
(4)
, (lamentarsi) mi devi sempre dire cosa devo fare, non sono pi un
bambino!!!
(5)
! (dire di fare silenzio) E poi devi ancora pulire la tua camera, te lo sto
dicendo da questa mattina!
Va bene, dai, mamma, (6)
. (cercare di far terminare il litigio) Facciamo cos,
adesso faccio i compiti, poi esco e quando torno pulisco la camera, ok?
Va bene, basta che cominci subito!
punteggio

/ 12

Leggi la lettera di lamentela e completala con le seguenti espressioni.

porre rimedio / a mio avviso / disservizi / per vie legali / un sollecito riscontro / vi scrivo per segnalare /
distinti saluti / vi chiedo cortesemente
Egregi Signori,
tramite la vostra agenzia Viaggi sereni avevo prenotato in data 15 aprile un
soggiorno a Malta per il periodo dal 5 agosto al 15 agosto presso il villaggio
turistico Poseidon.
Sono rientrato oggi e (1)
i molteplici problemi
che ho riscontrato in questo pacchetto vacanze.
Innanzitutto la partenza posticipata di un giorno mi ha impedito di godere di
una notte e di un pasto a cui avevo diritto per contratto.
La struttura che ci ha ospitato era (2)
di
pessima qualit per diversi aspetti:
-la spiaggia e il mare erano ben differenti da come apparivano nel catalogo, anzi, la spiaggia era trascurata e il
mare era coperto di macchie dolio (foto allegata), pertanto non abbiamo potuto fare il bagno;
-la camera era sporca e laria condizionata non funzionava bene: ho segnalato pi volte il problema alla
reception, ma nessuno intervenuto per (3)
;
-i pasti non comprendevano le bevande che abbiamo dovuto pagare a parte, diversamente da come dichiarato
nelcontratto.
Visti tali (4)
, (5)
di volermi rimborsare la quota
corrispondente ai danni subiti, considerato che la mia vacanza stata rovinata e ho speso pi di quanto previsto.
Se non ricever risposta alla presente entro dieci giorni, sar costretto ad agire (6)
.
Restando in attesa di (7)
, porgo (8)
,
Sandro Ronchi
punteggio
Comunicazione e lessico
Loescher Editore, Nuovo Contatto B1

/8
/ 20

Unit 05 Test B1
Grammatica

Completa il dialogo con i verbi allindicativo o al congiuntivo presente.

Mi sono da poco trasferito a Roma, prima abitavo in un piccolo paese dellEmilia-Romagna: sono contento, anche se le
differenze tra la vita in un piccolo paese e in una metropoli secondo me (1)
(essere) moltissime!
Credo che vivere in citt (2)
(avere) i suoi vantaggi, ma mi sono accorto che mi
(3)
(mancare) molto alcuni aspetti della vita di paese.
Innanzitutto ritengo che a Roma (4)
(esserci) un traffico terribile e che gli appartamenti in affitto
(5)
(costare) troppo. Io pago quasi 1000 euro al mese per il mio bilocale e non che
(6)
(io, avere) uno stipendio altissimo, sebbene (7)
(io, fare) lavvocato!
Inoltre, quando ho un appuntamento, arrivo sempre tardi, perch nonostante io (8)
(partire)
inanticipo, quasi impossibile trovare parcheggio.
probabile che la citt mi (9)
(offrire) molti pi servizi e una vita culturale pi attiva, ma a volte
ho nostalgia della tranquillit del paese e, non appena (10)
(potere), torno in Emilia-Romagna
atrovare la mia famiglia e i miei amici.
punteggio
/ 10

Trasforma le frasi alla forma passiva.


1 Venerd sera un uomo mascherato ha rapinato un bar in pieno centro.

2 Il Comune pagher la ristrutturazione dello stadio.

3 LUniversit di Bologna organizza i corsi di lingua italiana per stranieri.

punteggio

/6

Completa larticolo con gli aggettivi e i pronomi indefiniti.

nessuno / molti / troppi / alcune / troppe / qualche (2 volte) / pochi

La crisi salva matrimoni: (1)

spese, niente soldi per divorzio

Non ti amo pi, ma non ti lascio. Di questi tempi la crisi pu salvare (2)
matrimonio.
(3)
coppie, infatti, dovendo far fronte alle spese di casa, rinunciano alle cause di divorzio,
procedimenti che richiedono (4)
soldi per le entrate di una famiglia
media, a tal punto che, secondo lAssociazione degli avvocati matrimonialisti italiani,
possono irrimediabilmente impoverire le famiglie.
(5)
lavrebbe mai immaginato, ma dal 2010 si registrain Italia una
lenta e costante diminuzione delle cause di divorzio.Tuttavia solo (6)
esperti credono che questa tendenza possa essere interpretata come una ripresa della
tenuta del matrimonio italiano. Al contrario, (7)
la interpretano
come un segnale di crisi economica. Lecoppie evitano lavvocato perch lasciarsi costa
troppo e pu abbassare il tenore di vita della famiglia.
Secondo lAssociazione degli avvocati matrimonialisti , anche se non ci si ama pi,
lespese legali, gli assegni dimantenimento, la necessit di trovare unaltra abitazione per
il marito/la moglie costretto/a a lasciare la casa sono in (8)
caso
una ragione sufficiente per non divorziare. Inquesto modo aumenta la percentuale dei
separati in casa.

punteggio
Loescher Editore, Nuovo Contatto B1

/8

Unit 05 Test B1
10

Completa le frasi con un verbo impersonale (bisogna, basta/bastano, occorre/occorrono,


ci vuole / ci vogliono).

1 Non
che urli, ci sento benissimo!
2 A volte
un piccolo sorriso per cambiare il corso di una giornata.
3 Prima di decidere,
sentire lopinione di tutti.
4 Per poter guidare la macchina in Italia,
avere almeno 18 anni.
5 Napoli molto lontana da qui, per arrivarci
sei ore di treno.
6 Se vuoi che ti dia una mano con i compiti,
che tu me lo chieda.
punteggio

Loescher Editore, Nuovo Contatto B1

/6

Grammatica

/ 30

PUNTEGGIO TOTALE DEL TEST

/ 70