Sei sulla pagina 1di 58

Benvenuti

dai vostri consulenti


di fiducia

Piedi e
Gambe

I piedi
I nostri piedi reggono
quotidianamente tutto il peso
di un corpo in continuo
movimento: camminano,
corrono, saltano e ballano!

Piedi
Benessere e
Rimedi Naturali

Benessere
Come in ogni altra parte del corpo, anche la pelle dei piedi ha
bisogno di essere curata e mantenuta elastica.

Purtroppo per sottovalutiamo limportanza dei piedi, non li
trattiamo con il dovuto rispetto. Anche loro hanno bisogno di
coccole e cure quotidiane.

Massaggiare ogni sera i propri piedi ha riflessi positivi anche
sulla psiche e conciliano un sonno pi ristoratore.

Benessere
Sar sufficiente un delicato
massaggio con una Crema Piedi
per ottenere un immediato sollievo.

Il massaggio ideale andrebbe
effettuato partendo dalla pianta dei
piedi, meglio se dalle dita, per poi
risalire fino al polpaccio,
ottenendo un'immediata
sensazione di benessere."

Benessere
Un altro ottimo rimedio, soprattutto destate
o quando si sentono i piedi particolarmente
stanchi e gonfi, quello di stendere sul piede
un prodotto rinfrescante come Pedi-Talc, poi
posizionare le gambe in alto, appoggiate a
un muro, per circa un quarto d'ora.

I 4 step per il benessere dei nostri piedi

Bendaggio

Lavaggio

Pediluvio

Cura

I 4 step per il benessere dei nostri piedi

1
Lavaggio

Mattina e sera e al termine di ogni attivit motoria.


Prodotto Consigliato: Detergente Purificante (antifungino)

Per ridare sollievo ai piedi gonfi dopo una giornata stancante.


Prodotto Consigliato: Bende Tonificanti

Pediluvio

Bendaggio

Contro affaticamento, gonfiori, circolazione rallentata, affezioni


cutanee. Prodotto Consigliato: Vital Ped

Curare l'igiene pulendo le unghie non utilizzando forbicine


appuntite per non ferirsi. Idratare sempre la cute per evitare
indurimenti della pelle dei piedi.
Prodotto Consigliato: Crema Piedi

Cura

Calli e Duroni
Rilevatezze giallastre,
caratterizzate da un
notevole ispessimento
dello strato corneo
(ultimo strato
dellepidermide, cellule
pavimentose stratificate,
morte e prive di nucleo
con funzioni protettive)

Calli e Duroni
La prevenzione la cura migliore:

Calzature consone
Creme a base di: Vitamina A, E e Acidi Grassi
Essenziali, Calendula
Sali e Creme piedi
Sfregamento con pietra pomice e Olio dArgan

Calli e Duroni Rimedi


Crema Piedi,
idratante,
decogestionante
(dalla pianta dei
piedi, meglio se
dallalluce,
risalendo al
polpaccio) e/o
Crema Calendula
come prevenzione

Vital-Ped,
ammorbidisce
callosit e duroni,
permettendone una
migliore estirpazione.
Sgonfia, rinfresca e
idrata.

Micosi
Infestazioni della cute e delle
unghie da parte di funghi
microscopici, che causano
fastidi come prurito e
arrossamento.

Questi funghi sono presenti
nell'ambiente tutti i giorni
(palestre, centri benessere)
quando si suda fortemente o
l'immersione in acqua per
lunghi periodi e soprattutto
destate.

Micosi Rimedi

Crema Tea Tree o


Olio Essenziale
Tea Tree per
lavande e
applicazioni
topiche (anche
sulle unghie)

Pedi Talc
come balsamo
assorbente per
limitare la
sudorazione
Utili anche per
porri e verruche!

Micosi Prevenzione

Basico per
riequilibrare il pH

Acerola o
Echinacina o
Vivialoe per
rinforzare le difese
immunitarie.

Il Piede dAtleta
Infezione (Tinea Pedis)
causata da un fungo
conseguenza dell'umidit
normalmente presente tra le
dita dei piedi a causa della
sudorazione.

Se non si interviene
tempestivamente pu
diffondersi anche in altre parti
del piede (pianta, calcagni,
bordo del piede o unghie)."

Il Piede dAtleta Rimedi


Crema Tea Tree o


Olio Essenziale
Tea Tree per
lavande e
trattamenti topici

Pedi Talc
come balsamo
assorbente per
limitare la
sudorazione

Vesciche Rimedi

Crema Tea Tree o


Olio Essenziale
Tea Tree o
Lavanda per
trattamenti topici

La guarigione pu essere
accelerata bucando la pelle
con un ago sterilizzato.

La sindrome di Raynaud
Sintomatologia causata da
improvvisi e transitori
vasospasmi delle arterie
delle dita delle mani e piedi.

Ischemia transitoria che
comporta un pallore di alcune
zone delle dita seguita da
unintensa vasodilatazione
reattiva con rossore. Talvolta
pu causare anche delle
ulcerazioni molto dolenti.

La sindrome di Raynaud
Il pallore si associa a dolore,
formicolii e sensazioni di
insensibilit.

Le crisi avvengono
generalmente con
lesposizione al freddo e
sono pi frequenti in inverno
anche se a volte insorgono
spontaneamente.

La sindrome di Raynaud Rimedi


Crema Ginepro
(per prevenire) e
Crema Arnica
(in seguito) per
riattivare la
circolazione
dallesterno.

Fortiven o
Acerola o
PassifloraBiancospinoGinkgo come
integrazione per
favorire la
circolazione.

Unghie: le difese dei polpastrelli


Problema pi comune: unghia
incarnita. La causa principale il
taglio scorretto
Tagliare le unghie non troppo corte e
rette, piuttosto quadrate, senza
intaccare gli angoli (non usare
tagliaunghie a mezzaluna)

Non asportare cuticole o pellicine
(barriera di protezione delle matrici
ungueali dalle infezioni batteriche)

Unghie: le difese dei polpastrelli

Olio di Argan
Biologico come
trattamento
topico per
mantenerle forti,
chiare ed
elastiche

Nutrition
Capillaire
come
integrazione
per rinforzarle
dallinterno

Altri rimedi
Sudorazione
eccessiva:
Pedi Talc

Formicolio alle
estremit:
Passiflora Giancospino e
Ginkgo e/o Fortiven.

Ulcere dei tessuti


superficiali del
piede:
Trattare ogni giorno tutta
la superficie con Crema
Tea Tree e a seguire con
Crema Calendula. Poi,
coprire con garza sterile.

Gambe
Benessere e
Rimedi Naturali

La struttura venosa delle gambe


Le gambe sono percorse da 2 reti di canali che comunicano :

Rete superficiale che drena il sangue della cute e dei


tessuti sottostanti

Rete pi profonda che drena le masse dei muscoli


Il sangue, dopo aver portato ossigeno ai tessuti, deve risalire


verso il cuore vincendo la forza di gravit.

Questo compito svolto dalla Suola di Lejars e dalle valvole a


nido di rondine poste lungo le vene e nella struttura stessa del
piede.

La struttura venosa delle gambe


La Suola di Lejars stata
paragonata a una spugna che
viene spremuta mentre si
cammina.

Funziona quindi come una
pompa che spinge il sangue
verso lalto.

La struttura venosa delle gambe


Talvolta il percorso del sangue
reso difficoltoso dalla
temperatura elevata che
provoca la dilatazione delle vene
e, quindi, rallenta la circolazione.

Il sangue ristagna nei vasi che
lasciano trasudare liquidi che si
infiltrano nei tessuti circostanti,
provocando il gonfiore di caviglie
e polpacci.

La struttura venosa delle gambe

VENA
VENA CON
CON
VALVOLE
VALVOLE
DIFETTOSE
SANE

Con gli anni: le vene diventano pi grosse


(in qualche punto addirittura palpabili) e
cominciano a cedere le strutture.

Le vene, si sfiancano e le valvole a
nido di rondine non chiudono pi
bene.
Si instaura quindi la flebopatia da stasi
venosa cronica con insufficienza venosa.

Questa comporta o lintervento chirurgico
di safenectomia oppure bendaggi e calze
elastiche a vita.

La struttura venosa delle gambe


Quando il sovraccarico
eccessivo, comincia a
comparire irregolarmente un
reticolo bluastro/rosso formato
da minuscole vene varicose
(microvarici, teleangectasie).

I "veri" capillari invece sono
infinitamente pi sottili e non si
vedono ad occhio nudo.

La struttura venosa delle gambe


Tacchi e scarpe alte
ostacolano la circolazione
di ritorno in quanto viene
a mancare l'effetto della
"pompa plantare.

Cinture, calze strette e


pantaloni attillati
comprimono i canali del
sangue a livello inguinale
e compromettono la
circolazione di ritorno.

Come conseguenza
il liquido che non
rifluisce intasa gli arti
inferiori
determinando un
aumento del
volume.

Cause delle gambe gonfie


Insucienza venosa cronica
Le vene non sono pi in grado di far risalire il sangue al cuore per il
mancato funzionamento delle valvole.

Trattamento degli edemi di lunga durata con diuretici
Nelle persone anziane con lieve ipertensione e gonfiore degli arti vengono
somministrati diuretici. Luso prolungato pu far perdere troppi sali ed
indurre gli ormoni che regolano gli elettroliti ad accentuare ledema.

Periartrite
Spesso le caviglie sono gonfie per motivi legati a problemi ortopedici delle
articolazione del piede o in presenza di una infiammazione articolare.

Cause delle gambe gonfie


Trattamento anti-ipertensivo con Ca-Antagonisti
Questi farmaci contro lipertensione arteriosa agiscono non solo sulla
muscolatura delle arterie ma anche su vene e capillari con una azione
"rilassante provocando un edema.


Permanenza in piedi o seduto
Star seduti o in piedi per lungo tempo, senza attivit muscolare, fa ristagnare
acqua nei tessuti delle gambe. Sono colpiti i soggetti che lavorano in piedi
restando fermi (commessi, venditori al banco, cuochi, parrucchieri, chirurghi)
e persone che passano molto tempo seduti (studenti, impiegati, operatori al
computer) o anziani.

Cause delle Vene Varicose o Varici



Genetiche

Gravidanza
Almeno 5 donne su 10 soffrono di cordoni varicosi turgidi e dolenti.
Raramente durante la prima gestazione ma pi frequente nelle gravidanze
successive. L'utero gravidico, aumentando di volume, comprime le vene del
bacino rendendo pi difficile il ritorno del sangue dalle gambe. Inoltre, i livelli
di estrogeni aumentano nel sangue.

Stipsi
L'aumento del volume delladdome comprime i vasi che portano il sangue
venoso proveniente dalle gambe al cuore. Quindi, la pressione aumenta
provocando la dilatazione delle vene, delle gambe e dellano (emorroidi).

Cause delle Vene Varicose o Varici


Flebite
La complicazione di una varice semplicemente un'infiammazione
chiamata "flebite". Colpisce soprattutto le vene superficiali e pi
frequentemente una vena gi varicosa delle gambe.

Controlli
Si consiglia un controllo periodico dall'angiologo, soprattutto per donne
con pi di 50 anni e se hanno problemi similari in famiglia.

Insucienza Venosa
Si determina un rallentamento del flusso sanguigno: il sangue
tende a ristagnare nella parte inferiore delle gambe e lapporto di
ossigeno e di sostanze nutritive alle pareti del vaso venoso
ridotto.

Sintomi principali:

Gambe stanche, gonfie o pesanti
Dolori o bruciori al polpaccio
Crampi notturni agli arti inferiori
Dolori che aumentano vicino a fonti di calore e regrediscono
camminando

Insucienza Venosa
Cause: ereditariet, pillola anticoncezionale, stile di vita, alcuni
farmaci, anomalie ortopediche, fumo, alcool, stipsi e gonfiore
addominale.

Se entrambe le gambe si gonfiano allo stesso modo in genere si
tratta di un problema di salute generale mentre, se si gonfia una
gamba sola, la causa presumibilmente locale.


Conseguenze collegate: cellulite, couperose, varici, emorroidi



Edema
Accumulo di liquidi formati da acqua con
alle volte sali o proteine che si accumulano
nello spazio fra la pelle ed i muscoli delle
gambe in quanto sono il punto pi basso
del corpo.

Cause

Stare a lungo in piedi (soprattutto fermi)
Vena occlusa da un trombo (flebite)
Inadeguato drenaggio linfatico
Dieta ipoproteica
Insufficienza renale
Infiammazioni

Edema
Restando per molto tempo seduti o in piedi senza contrarre la
muscolatura, i muscoli si addormentano e gambe, piedi e caviglie si
gonfiano.

La causa la stasi a livello dei capillari (piccoli vasi sanguigni da cui
esce un flusso costante di plasma che si riversa negli interstizi per nutrire
le cellule). Questa aumenta anche di 3, 5, 10 volte e il flusso plasmatico
si accumula in quantit tale da non poter pi venir smaltito dalle venule e
dai vasi linfatici.

Il riposo notturno e la distensione facilita il ritorno venoso e quindi al
mattino le caviglie ritornano sottili e la pelle rosea ed elastica.


Edema, Gambe Gonfie, Stasi Venosa


e Linfatica Rimedi

Siero di latte per


drenare e
Fortiven per
tonificare i vasi.
Gel Gambe +
Bende per
sgonfiare e ridurre
il fastidio, anche
per fragilit
capillare, piccoli
ematomi e rossore
nelle gambe.
Come tonico delle
vene.

Insucienza Venosa Rimedi



Sostanze quali i
bioflavonoidi e gli
antociani presenti nel
mirtillo e nelluva sono
in grado di sostenere
la tonicit dei vasi
sanguigni per ridurre la
dilatazione e la perdita
di liquidi.

Vene Varicose o Varici Rimedi



Lobiettivo ridare
elasticit alle
pareti venose,
ossigenazione e
nutrimento, stimolare
la produzione di
fibroplasti e collagene
utili per ritrovare
lelasticit perduta.

Gambe e Tonicit Muscolare


Rimedi

Con laiuto dei
bendaggi tonificanti,
con lazione lipolitica
dello Slim Cell e con
le sostanze
ristrutturanti
del Body Lift
possiamo ridare alle
nostre gambe la
bellezza che
meritano.

Gambe in gravidanza
La gravidanza rappresenta un
periodo ad alto rischio per le
pazienti affette da malattia
varicosa.

L'aumento degli estrogeni, del
progesterone e del volume
uterino determinano una stasi
venosa gi dai primi giorni.
Compaiono dilatazioni venose diffuse
che poi si riducono significativamente
o scompaiono dopo il parto.

Gambe in gravidanza
In gravidanza aumenta il rischio di una tromboflebite e pertanto
necessario:"

consultare il flebologo nel primo trimestre
effettuare uno studio della circolazione venosa
effettuare tutti gli esami della coagulazione
ripetere i controlli ad ogni trimestre

Consigliamo una dieta ricca di fibre, verdure e frutta e povera
di zuccheri e grassi e mantenere costantemente una normale
attivit fisica.


Gambe in gravidanza
Nelle gestanti gli edemi sono, inizialmente, individuabili solo
nella regione pretibiale e perimalleolare, mentre, in seguito,
possono interessare anche mani, viso e tronco.

Donne affette da edema agli arti inferiori:

70-75% nelle primipare
80% nelle pluripare
90-100% con parti gemellari


Gambe & Estate

Gambe pesanti,
caviglie gonfie,
indolenzimento,
formicolio possono
essere controllati e
di solito scompaiono
con la fine della
stagione estiva
(possono essere un
segnale di
insufficienza
venosa).

Il caldo accentua
questi disturbi poich
il calore richiama
sangue nei capillari
della cute provocando
la dilatazione dei vasi
superficiali.
Perci aumenta il
sovraccarico venoso,
rallentando la
circolazione
sanguigna.

Gambe & Estate


Consigli generali:


Movimento fisico costante
Programma dietetico adatto
Bere molta acqua
Evitare indumenti molto stretti, scarpe scomode o con tacchi alti
Eliminare il fumo e il sale in cucina (irrigidiscono le pareti delle vene)
Non accavallare le gambe a lungo
Sollevare frequentemente gli arti inferiori

Gambe & Estate


Consigli in estate:


Evitare di rimanere per molto tempo seduti o in piedi e in ambienti caldi
Approfittare del mare per passeggiare a piedi nudi nellacqua
Evitare di surriscaldare le gambe coprendole quando si prende il sole
Bagnare le gambe frequentemente preferibilmente con acqua fredda
(riattivano la circolazione)

Applicare il Gel Gambe Rinfrescante a base di sostanze venotrope e


rinfrescanti. Utilizzare integratori naturali a base di estratti di buccia di
uva rossa, foglie di vite, mirtillo, meliloto

Debolezza delle membra inferiori, Disturbi


circolatori periferici, Formicolio alle estremit
Pesantezza alle gambe, Migliore circolazione
Rimedi

Alimentazione quotidiana
Meno sale
Fibre
Fermenti Lattici
Drenante

Laiuto dalla natura


Meliloto: riduce il gonfiore
(edema) grazie alla sua
azione sul circolo linfatico
Alga rossa: ricca di
vitamina P, agisce sui
disturbi di origine venosa,
(gambe pesanti e gonfiori)
Ginkgo Biloba: ottimo per aiutare la circolazione
grazie alta presenza di vitamina P (flavonoidi).
Usato per gambe pesanti e come "cura di
appoggio" per le varici.

Laiuto dalla natura


Ippocastano: tonicizza le pareti delle vene e
diminuisce il rischio di dilatazione dei vasi.
Efficace contro i gonfiori alle gambe.
Mirtillo Nero: ottimo per la salute
delle vene. Gli antocianosidi,
responsabile del violaceo dei frutti,
rafforzano le pareti delle vene e dei
capillari.
Pungitopo: le ruscogenine, i principi attivi,
possiedono valida azione vasocostrittrice,
diminuiscono cio la dilatazione dei vasi.

Laiuto dalla natura


Centella Asiatica: migliora la
funzionalit microcircolatoria.

Vite rossa : le sue foglie sono


ricche di antocianosidi e
flavonoidi.

Omega 6 e 3 e vitamine E: sostanze


naturali che svolgono un'azione tonica
sulle pareti delle vene.

Tutte queste sostanze


naturali le trovate concentrate
nei nostri prodotti per la
massima efficacia.

Grazie per la vostra


attenzione.

Vi auguriamo
una piacevole
continuazione!