Sei sulla pagina 1di 8

La Foresta dei Mutantropi la storia di Sainka

di
Emanuele Nicolosi

nel 2065, l'Unione Europea e in crisi e declino, sia per il tracollo demografico degli Stati europei,
causato dal invecchiamento di massa della popolazione e dal crollo delle nascite e fertilit e sia, per
la crisi economica e finanziaria a cui sono travolti gli stati Europei...
mentre al contrario, la Russia ebbe un nuovo boom economico e industriale e una crescita
demografica e della natalit poderosa, grazie ai programmi natalisti del governo russo, che avevano
rilanciato la crescita demografica ed economica russa, mentre il continente europeo, finiva al
tracollo sia economico che demografico.
In Russia, avveniva un nuovo boom economico, che spinse molti stati e paesi ad aderire o entrare
nel orbita della "Federazione Pan-Eurasiatica"...
nel 2070, ha inizio la "Guerra del Buran", una guerra tra un alleanza di paesi Euroasiatici, guidata
dalla Russia e un alleanza di stati Europei, nella guerra, molti stati Europei,si allearono con la
Russia, entrando in guerra contro "l'Alleanza di Strasburgo", un alleanza di stati Europei antiRussi, che comprende: Inghilterra, Stati Scandinavi, Polonia, Germania, paesi Benelux, mentre il
Sud Europa, con Italia, Francia, Spagna, Grecia, Cipro, Portogallo, Serbia e Bulgaria, si alleano
con la Russia e i paesi Euroasiatici, schierandosi come paesi Filo-Russi, creando "l'Alleanza di
Atene"...
la "Guerra del Buran", caus il crollo e sfaldamento del Unione Europea e caus anche una guerra
tra stati europei anti-Russi e stati Europei Filo-Russi, le forze militari Pan-EuroAsiatiche,
intervennero in aiuto e sostegno degli stati del "alleanza di Atene", che si trovavano in guerra contro
gli stati del "Alleanza di Strasburgo", con l'intervento militare delle forze PanEurasiatiche nel Sud
Europa, gli stati del Alleanza di Atene, decisero di aderire alla "Federazione PanEurasiatica",
intensificando la guerra contro "l'Alleanza di Strasburgo"...
fu durante la "Guerra del Buran", che i paesi Europei, svilupparono i modelli e progetti del
"Mutantropo", ovvero, di un Supersoldato mezzo umano e mezzo animale, da usare nei campi di
battaglia, un supersoldato, che sa fondere, sia la capacit di razionalit e analisi di un umano, che la
forza e istinto di un animale, un supersoldato, che sappia usare sia la "Paleocorteccia", che la
"NeoCorteccia" del cervello, che sappia usare sia la zona istintiva-animale del cervello, che la zona
razionale-umana del cervello...
la guerra, venne vinta dalle Forze EuroAsiatiche e dal Alleanza di Atene, che riuscirono a
sconfiggere e sbaragliare le forze militari del Alleanza di Strasburgo, fu durante quella guerra, che
l'Alleanza di Strasburgo, inizi a varare il "Progetto Arborea", per la creazione di Mutantropi da
battaglia e da combattimento, che dovevano essere usate come armi militari viventi contro i Soldati
EuroAsiatici e del Sud Europa, ma il progetto non venne mai concluso, sia per mancanza di
finanziamenti e sia perch le forze Euroasiatiche-SudEuropee, avevano vinto e trionfano la guerra,
con il risultato che il "Progetto Arborea", fin abbandonato...
dopo la fine della guerra, per qualche anno, le truppe EuroAsiatiche, rimasero stazionate nel
continente Europeo, per poi, ritirarsi,lasciando un continente Europeo nel caos e nel disordine, allo
stesso tempo, sotto controllo e influenza diretta della Russia...

ma, il vuoto di potere lasciato dalla "Guerra del Buran", nel Nord Europa, venne colmato dal
avvento di partiti Ecologisti e ambientalisti integralisti-estremisti, che si erano orientate su un
ambientalismo osservante e "Hardcore", un ambientalismo duro e puro, fortemente anticapitalista e
anticonsumista,che voleva la distruzione della societ basata sui commerci, i consumi e il libero
mercato, una societ dove la tutela del ambiente e della natura era considerata pi importante della
democrazia e dei diritti umani.
Il "Progetto Arborea" venne ripreso e ristabilit dal UEE, dal Unione delle Ecocrazie Europee, che
voleva fare dei Mutantropi, la spina dorsale sia Militare-bellica, che industriale-produttiva delle
Ecocrazie del Nord-Europa...
intanto, in Siberia, un gruppi di cacciatori, su commissione di un gruppo di laboratori Russi di
Biotecnologia, cattura una tigre bianca, per prelevarne campioni di DNA, tramite Pelle, Saliva e
gocce di Sangue...
Monti Urali, Russia, 2109
in un laboratorio del "Istituto EuroAsiatico di Studi BioGenetici", vengono condotti esperimenti per
la creazione di Mutantropi da combattimento, da parte del "Unione Afro-Asiatica",
il "Programma Volk" ("Lupo" in Russo) o "Programm Volk" (in Russo), un programma top-segret
militare, per lo sviluppo di Mutantropi da combattimento, viene co-gestito e co-finanziato tra
"l'Unione EuroAsiatica" e "l'Unione AfroAsiatica", con lo scopo di dotare le due organizzazioni
sovra-nazionali di eserciti di Mutantropi da battaglia e da combattimento...
per via di questo programma, degli scienziati e biologi, erano stati mandati il lungo e il largo il
continente asiatico, a prevelare campioni di DNA di animali grossi forti e feroci, come Orsi, Tigri
(sopratutto Tigri Siberiane o Tigri del Amur), Elefanti, Donnole, Furetti, Faine, Aquile e Bisonti
(sopratutto, il Bisonte Polacco), tra i campioni di DNA recuperati, c'e anche il campione prelevato
da un esemplare raro di Tigre bianca, scoperto nelle foreste della "Taiga" Siberiana.
Il programma Volk, viene guidato e monitorato da un potente e temuto generale russo senza
scrupoli, il Generale Grishkov, un comandante militare d'alto rango delle forze militari PanEuroAsiatiche, un generale temuto e rispettato da tutti, che vede nei mutantropi, delle macchine da
guerra biologiche, esseri senza una reale volont, il cui unico scopo e combattere per conto della
"Federazione Pan-EuroAsiatica"...
Durante, i lavori di "montaggio" bio-genetico, i vari DNA animali, vengono fusi e mescolati con i
DNA di esseri umani, dai geni della tigre bianca, fusa con i geni di un essere umano, nasce nei
laboratori, tramite Uteri artificiali, una bambina neonata, una mutantropa mezza umana e mezza
tigre bianca, che viene adottata da una dottoressa mezza Russa e mezza Kazakha, che lavora nei
laboratori, la bambina, che viene chiamata Sainka.
Sainka, viene creata artificialmente in un Laboratorio militare della "Unione Continentale
EuroAsiatica", nei monti Urali, in Russia...
Sainka, viene creata tramite "montaggio genetico", incrociando il DNA di un umano con il DNA di
una Tigre Bianca della Siberia...
Sainka, viene generata in Provetta, da cui nasce, da Neonata, Sainka, viene allevata e seguita da una
scienziata, esperta di Bio-genetica e ingegnieria genetica, ovvero, Natasha Kemarova, che trascorre
la vita tra casa sua, nella citt di Magnitogorsk e il laboratorio di ricerche bio-genetiche nei monti
urali, laboratorio gestito e controllato dalle forze armate EuroAsiatiche,

Sainka, viene allevata dalla dottoressa Natasha, come se fosse sua figlia, tra le due, si instaura un
forte legame affettivo, Sainka trascorre infanzia e prima adolescenza, vivendo nella casa della
dottoressa Natasha, che si trova tra la zona urbana di Magnitogorsk e i laboratori bio-tecnologici,
dove Sainka, assieme agli altri bambini mutantropi, custoditi dentro i laboratori, vengono allevati e
monitorati, da squadre di scienziati e di militari, a Sainka, viene concessa di vivere fuori dai
laboratori, vivendo assieme alla sua Madre adottiva, ovvero, la dottoressa Natasha, per, a patto che
Sainka, debba nascondere a tutto il mondo, la sua vera natura da Mutantropa, mantenendo per tutto
il tempo, la sua forma umana...
ma il generale Grishkov, guarda con ostilit e diffidenza al forte legame affettivo che si instaurato
tra la dottoressa Natasha e Sainka.
passano gli anni e Sainka, cresce, diventando una ragazza adolescente, che vede in Natasha, la sua
unica e autentica madre, ma Sainka, si ritrova costretta contro la sua volont, dalle autorit militari
della "Federazione EuroAsiatica" a lasciare sua madre e la casa della dottoressa Natasha, per andare
a vivere per sempre, in un campo di addestramento per giovani Mutantropi, creato dal governo
EuroAsiatico in Kazakhistan, nei Monti Altaj, vicino alla frontiera tra Kazakhistan e la Cina.
Sainka, inizialmente, prova a ribellarsi, ferendo le guardie che erano giunte a casa sua, per
prelevarla, fuggendo per le strade di Magnitogorsk, dove nel centro citt, dopo aver provato a
nascondersi tra la folla, si ritrova circondata da dei soldati Russi, dotati di armamenti Biotici, in
grado di neutralizzare i poteri dei mutantropi, cos, Sainka, scontrandosi contro i soldati Russi,
viene colpita da dei dardi biotici e perde i sensi, venendo catturata...
appena, saputo che Sainka sta venendo trasferita nel campo di addestramento mutantropi nei monti
Altaj, a casa sua, la dottoressa Natasha, inizia a piangere disperata, ferita sentimentalmente, per
dover dire addio per sempre, alla sua amata Sainka, che oramai, considerava come sua figlia, una
figlia che aveva visto crescere e che aveva curato per tutta la sua vita...
Sainka, rinchiusa nei laboratori bio-tecnologici nei monti Urali, appena, si rende conto di essere
stata separata per sempre da sua madre, prova un forte dolore interiore, iniziando a piangere
copiosamente e disperatamente...
alcuni giorni dopo, Sainka, tenuta prigioniera, assieme ad altri giovani mutantropi, viene messa a
bordo di una carovana di camion, che viaggiano fino ai Monti Altaj, dove si trova il campo di
addestramento mutantropi.
Al campo di addestramento, giunge anche il generale Grishkov, per seguire e monitorare gli
addestramenti militari dei giovani mutantropi...
Sainka, viene mandata assieme agli altri Mutantropi, in un campo di addestramento per Mutantropi
in Kazakhistan, nei monti Altaj, vicino alla frontiera con la Cina...
i giovani mutantropi, vengono radunati in un grande cortile, al centro del campo di addestramento,
dove iniziano la loro permanenza, ascoltando i discorsi di un generale Kazakho, che il direttore
del campo di addestramento, che spiega a tutti i giovani mutantropi, in un discorso di benvenuto,
che i giovani mutantropi, dovranno essere devoti alla "Federazione Pan-EuroAsiatica" e che
dovranno combattere ogni tipo di minaccia e pericolo, che verr posta contro l'Unione
EuroAsiatica...
qui, Sainka, trascorre molti anni, venendo addestrata nel combattimento e nella guerra, da
comandanti e generali militari, che supervisionano i giovani mutantropi nel Campo...
ai giovani mutantropi, per stimolare i loro istinti animali e primordiali, o vengono spinti a scontrarsi

e picchiarsi tra di loro, oppure, le autorit a guida del campo, nascondono nei cibi e bevande dei
mutantropi, degli "Stimolatori" di Ormoni e adrenalina, che mandano in "Tilt" i giovani mutantropi,
spingendoli a scontrarsi e scannarsi tra di loro...
Sainka, inizia a fare amicizie, con dei mutantropi del campo, tra cui Slaboda, una ragazza
mutantropa Orso, proveniente dal Ucraina, Miroslan, un ragazzo mutantropo lupo nero dalla Serbia
e Yukanov, un ragazzo mutantropo Aquila dalla Bielorussia, i tre ragazzi, diventano amici e
compagni fedeli di Sainka, che creano un gruppo di amici fortemente legati tra di loro, amicizia, che
nasce negli anni di addestramento al campo dei mutantropi...
al campo di addestramento, giunge anche Guan Chen, un ragazzo mutantropo Tigre, proveniente
dalla Cina, mandato dal governo cinese, come cooperazione della Cina al "Programma Volk" della
Federazione EuroAsiatica"...
ben presto, nasce una storia d'amore tra Sainka e Guan Chen, i due adolescenti, si innamorano...
anni dopo, Sainka e i giovani mutantropi, hanno terminato l'addestramento militari e vengono
considerati dalle autorit a guida del campo, come pronti e preparati per la loro prima missione di
combattimento...
al campo di addestramento, nel cortile, un generale Russo, giunto per fare il "Briefing" della prima
missione ai giovani mutantropi: l'Unione delle Ecocrazie Europee, un alleanza di regimi autoritari
Ecocratici che controlla il Nord-Europa, ha sferrato una grande offensiva a livello militare negli
Stati Europei e sta invadendo i paesi limitrofi, l'UEE ha iniziato anche a fomentare e incoraggiare
rivolte, ribellioni e cellule Eco-Terroristiche nei paesi dei Balcani, del Europa del Est e negli stati
federali EuroAsiatici, il generale, riporta di azioni terroristiche degli "Eco-terroristi", sostenuti dal
UEE, in Serbia, Bielorussia, Grecia, Ucraina e Moldavia, i guerrieri mutantropi, sono incaricati, di
combattere quelle cellule verdi e sbaragliarle, per impedire il dilagare della "Rivoluzione Verde", in
Est Europa, Balcani e stati EuroAsiatici...
cos, i giovani mutantropi, partono dal campo, venendo spediti dalle autorit Euroasiatiche, in
Ucraina, dove dei gruppi terroristici ecocratici, stanno conducendo sabotaggi e azioni terroristiche
in tutta l'Ucraina, con lo scopo di portare la "Rivoluzione verde" in Ucraina...
Kiev, Ucraina
Sainka, assieme a un gruppo di Mutantropi, viene mandato ad attaccare una "Cellula" di
EcoTerroristi Ucraini, che progettano di sferrare un attacco terroristico sul centro urbano di Kiev,
per colpirne sopratutto i centri e icone del consumismo e del Benessere e della societ Urbana,
come Supermercati, stazioni Web-TV e linee metropolitane, la cellula Ecoterrorista, progetta anche
di dare il via a una "Rivoluzione verde" in Ucraina...
il gruppo di Mutantropi guerrieri, di cui fa parte Sainka, assalta il covo degli Eco-terroristi Ucraini,
che si trova in un palazzo nel centro di Kiev, scontrandosi contro i Terroristi, molti dei terroristi,
vengono facilmente fatti a pezzi dai guerrieri mutantropi...
ma la situazione sfugge di mano e quello che doveva essere un operazione anti-terrorismo, diventa
un massacro, dopo che uno dei terroristi, riesce in tempo a far detonare delle bombe, piazzate per la
citt di Kiev, scatenando una strage, poi, le altre cellule terroriste nascoste nella citt, entrano in
azione, sparando addosso alle forze di sicurezza EuroAsiatiche, intervenute a Kiev, per contrastare
gli Eco-terroristi, il centro di Kiev, diventa ben presto un campo di battaglia, una zona di guerra...
nei combattimenti, Yukanov e Slaboda, muoiono, venendo uccisi da armamenti Biotici, custoditi

dagli EcoTerroristi, questo colpisce e traumatizza Sainka, che ha visto morire davanti ai suoi occhi,
due cari amici a cui era molto affezzionata, in preda alla furia, Sainka prende la sua forma di tigre
bianca e uccide gli Eco-Terroristi Ucraina...
la battaglia, viene vinta dalle forze Euro-Asiatiche, che sconfiggono e sbaragliano le forze
insurrezionaliste verdi, facendo fallire il tentativo di "Rivoluzione verde" in Ucraina, ma al prezzo
di numerosi morti e feriti e zone di Kiev, distrutte e devastate...
Sainka, rimane per scioccata e traumatizzata da quella violenza e brutalit, finendo logorata dai
sensi di colpa...
Sainka, per via del rimorso e vergogna, per aver ucciso e ammazzato gente innocente, fugge da
Kiev, disertando dalle forze mutantropiche e nascondendosi in Siberia, dove inizia a vivere come un
animale selvatico, prendendo la forma di una tigre bianca e aggirandosi per i boschi e foreste
innevate della Siberia...
Sainka, dopo la sua lunga fuga, attraversando larghe porzioni del territorio Russo, giunge in Siberia,
qui, in una vallata innevata, Sainka, si toglie i suoi vestiti e assume la sua forma di tigre bianca,
prendendo la scelta di rinunciare alla sua vita e forma da essere umana, trasformandosi in animale,
decidendo di mantenere per sempre, la sua natura da animale selvatico, per dimenticarsi e lasciarsi
alle spalle, un passato triste, oscuro e tormentato, cercando di lasciarsi tutto alle spalle e di
ricominciare una nuova vita...
ma i soldati delle forze militari Euroasiatiche, vengono mandati a cercare Sainka, setacciando il
lungo e il largo, i boschi e foreste Siberiane...
gli agenti dei servizi segreti EuroAsiatici, sotto mentite spoglie, iniziano a fare delle domande sia
alle trib di indigeni siberiani delle foreste e sia agli abitanti di citt e villaggi locali, questi ultimi,
riportano alle autorit, di strani e misteriosi avvistamenti nei boschi e foreste della "Taiga"
siberiana, riguardanti una misteriosa tigre bianca, che sembra avere una natura umana, dimostrando
di avere un intelligenza ed empatia, pi simile a quella di un umano che a quello di un animale
selvatico...
Sainka, vagando per tanto tempo in terre selvagge e poco abitate, giunge in Manciuria, in una zona
tra la Russia e la Cina, Sainka, venendo trovata e scoperta dai soldati EuroAsiatici, guidati dal
comandante Grishkov, inizia a scappare, venendo ricercata dai soldati, uno dei soldati, armato di
fucile a Dardi Neurotici, in grado di neutralizzare i poteri dei mutantropi, riesce a colpire Sainka,
con un solo dardo...
ferita e indebolita, Sainka, si aggira per le foreste della Manciuria, dove viene trovava e soccorsa
una coppia di coniugi di etnia Manci, che ignora la vera identit di Sainka, la coppia ignora che
Sainka, sia in realt, una mutantropa...
Sainka, si risveglia nella casa nella foresta, della coppia di anziani coniugi Mancesi, la coppia di
anziani, vedendo la ragazza debole e ferita, pensava che fosse in difficolt, quindi, l'avevano
soccorsa e curata, ma gli anziani, non comprendono come mai, la ragazza, andasse in giro nuda, in
una foresta innevata, a molti gradi sotto lo zero, ferita e indebolita...
Sainka, allora, si ferma a vivere per molto tempo, nella casa della coppia di anziani coniugi,
aiutandoli nei lavori domestici, ben presto, la coppia di anziani, si affeziona a Sainka, che si rivela
essere una ragazza dolce e premurosa, decidendo di "adottarla", considerandola come una figlia o
nipote adottiva, la coppia di anziani, viveva in completa e totale solitudine, nelle profondit della

foresta della Manciuria, ma con l'arrivo di Sainka, si sentono in compagnia, Sainka, decide di
nascondere la sua vera natura, alla coppia di anziani coniugi...
ma alcuni anni dopo, mentre Sainka, raccoglieva la legna per il fuoco nella foresta vicino alla casa
della coppia anziana, appena torna alla casa, scopre che i soldati EuroAsiatici, hanno scoperto dove
si trova Sainka e stanno ispezionando la casa, il comandante Grishkov, a capo dei soldati e del
"Programma Volk", tira fuori la pistola dalla sua fondina e la punta alla tempia del anziano coniuge,
del marito, minacciandolo di ucciderlo, se Sainka non salta fuori e non si consegna alle autorit
euroAsiatiche, inizialmente, Sainka, si nasconde nella vegetazione, ma poi, essendosi affezionata a
quella coppia di anziani coniugi, iniziando a lacrimare, esce dalla vegetazione, ma prendendo la sua
forma di mutantropa tigre bianca e saltando addosso ai soldati umani, iniziando a farli a pezzi e a
ucciderli, con la forza della disperazione, piangendo e implorando di lasciare in pace quella coppia
di anziani, sainka, riesce a uccidere e sbaragliare molti soldati umani, ma il comandate Grishkov,
viene buttato a terra e scaraventato contro la casa della coppia anziana, sfondandone la porta, ma
Grishkov, riprendendo le sue forze, afferra la sua pistola e spara al marito anziano, uccidendo, la
anziana della coppia, inizia a piangere disperata e afflitta dal dolore, poich, suo marito, a cui era
molto affezzionato era morto, in preda alla rabbia, Grishkov, spara anche alla anziana, uccidendola,
Sainka, spaventata e angosciata e spiazzata, guarda l'anziana coppia a cui era affezzionata, venire
uccisa a colpi di pistola dal comandante Grishkov, Sainka, cade a terra, di ginocchia e disperata,
inizia a piangere, piangendo moltissimo, sui cadaveri della coppia di anziani, Grishkov, impugna la
sua pistola e la punta alla fronte della ragazza mutantropa, che volge lo sguardo al comandante
Grishkov, con rabbia e risentimento, promettendo e giurando vendetta al comandante Grishkov, per
averli rovinato la vita, Sainka, viene sedata e catturata dai soldati euroasiatici.
Qualche settimana dopo, Sainka, viene portata in un campo di addestramento per mutantropi, nei
monti del Caucaso, in Russia, in Ossezia del Nord, qui, Sainka reincontra Guan Chen e Miroslan, be
presto, si crea un triangolo amoroso, tra Sainka, Guan Chen e Miroslan, Sainka ama entrambe e una
notte, di nascosto, confessa a Guan Chen, il suo sogno proibito, ovvero, fare l'amore sia con Guan
Chen che con Miroslan, affermando che ama entrambi, che non ci vede niente di sbagliato ad avere
due ragazzi, che potrebbe dividersi nel continuare storie d'amore sia con Guan Chen che con
Miroslan.
Passano i mesi nel campo di addestramento, dove si forma una storia d'amore segreta tra Sainka,
Guan Chen e Miroslan.
Qualche anno dopo, Sainka, reinquadrata nelle forze Mutantropiche, viene mandata questa volta, in
Repubblica Ceca, a combattere una milizia cristiana, che in guerra contro i Mutantropi del Nord
Europa, in quella zona, vengono mandati anche Miroslan e Guan Chen...
la Repubblica Ceca e retta da una "Repubblica cristiana", in un governo che fonde nazionalismo a
Cristianesimo, ma la Repubblica Ceca e stata invasa dalle forze del "Unione Ecocratica Europea",
con le forze d'invasione, composte di guerrieri mutantropi, che hanno dato il via a una guerra per
invadere e conquistare la Repubblica Ceca, molte citt e zone rurali, sono devastate dal conflitto e
dai combattimento tra i soldati umani e i soldati mutantropi.
In Repubblica Ceca, si largamente diffusa una ricca e potente organizzazione religiosa, la "Chiesa
Antropica", un organizzazione che fonde cristianesimo al "Suprematismo antropico", che ha come
base ideologica, la difesa della supremazia della Razza umana, sulle altre specie viventi, sopratutto
piante e animale, viste come specie viventi inferiori, la "Chiesa Antropica", ha una visione
gerarchica delle creature naturali, dove l'umano, viene messo nel gradino pi alto, essendo
considerato il simbolo della creazione divina, l'unico essere vivente a immagine e somiglianza di
Dio, vedendo gli altri esseri viventi come subordinati, inferiori o sottoposti alla razza umana, in

base ai dettami della Bibbia, la "Chiesa Antropica" e in guerra sopratutto, contro i Mutantropi e le
Ecocrazie del Nord Europa, che vedono come una minaccia e pericolo alla supremazia del uomo
sulla natura e sul ambiente, poich, le Ecocrazie europee, sono paesi anti-specisti, paesi, che
vogliono l'uguaglianza tra tutte le specie viventi...
la Chiesa antropica, si largamente diffusa in Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria e stati del
Europa del Est e dei Balcani, diventando molto diffusa in quei territori, fino a creare veri e propri
eserciti e milizie armate fino ai denti impegnate nella guerra contro le Ecocrazie Europee...
Pribram, Repubblica Ceca
i mutantropi da combattimento, giungono tramite un contingente militare Euroasiatico a Pribram, in
Repubblica ceca, in una citt assediata e assaltata dalle forze Mutantropiche, a tutti i mutantropi
EuroASiatici per e stato innestato a loro insaputa, un nano-esplosivo nel cervelletto dei
mutantropi, per impedire che i mutantropi Euroasiatici, possano ribellarsi o ammutinarsi o ritorcersi
contro gli umani, se ci provano, il nano-esplosivo si attiva, facendo saltare in aria una parte del
cervello e uccidendo il mutantropo che tenta di ammutinarsi...
cos, Sainka, assieme a Guan Chen e Miroslan, si scontrano prima contro i miliziani verdi Tedeschi
e Austriaci e poi, contro i mutantropi da combattimento del UEE, ma nel combattimento, Guan
Chen viene ucciso da dei mutantropi elefante e rinoceronte durante i combattimenti, lasciando
spiazzata Sainka, che reagisce, uccidendo quel gruppo di mutantropi guerrieri...
la battaglia viene vinta dalle forze Nazional-Cristiane della Repubblica ceca, che ringraziano le
forze EuroAsiatiche, del appoggio e soccorso contro le forze Ecocratiche dei mutantropi...
ma l'accampamento dei mutantropi Euroasiatici, viene attaccato da dei trafficanti di Mutantropi, che
armati di dardi Biotici, riescono a neutralizzare e rapire numerosi mutantropi, nel combattimento
che ne sfocia, molti "Trafficanti di mutantropi", vengono uccisi o fatti a pezzi dai mutantropi...
sia Sainka,che Miroslan,vengono neutralizzati dai Dardi Biotici e catturati da dei "trafficanti di
Mutantropi", che sono largamente diffusi in Repubblica ceca, sede di un ricco e profiquo mercato
nero di prodotti illegali derivanti dai Mutantropi, come organi di mutantropi o sangue o ossa o denti
di mutantropo, fatti spacciare per medicinali miracolosi o per amuleti contro il malocchio nella
popolazione locale...
Miroslan e Sainka, vengono rinchiusi in un palazzo abbandonato controllato da ricche e potenti
organizzazioni criminali, che si trova a Lubiana, in Slovenia, dove un gruppo di palazzi abbandonati
e controllato da organizzazioni criminali, come la Mafia o l'Organitsiya (la mafia Russa), che
rapiscono dei mutantropi, per farli a pezzi e venderne organi e parti biologiche al mercato nero, qui,
Miroslan, viene ucciso, venendo fatto a pezzi con una motosega, da un gruppo di Trafficanti di
componenti organiche di Mutantropi, per rivenderne gli organi a dei "Bio-Hacker" o a laboratori di
sperimentazione Bio-genetica illegale, oppure da rivendere a sette religiose o gruppi occultisti che
usano gli organi dei mutantropi, per strani e misteriosi rituali, ritenendo i mutantropi delle "creature
magiche" o delle "creature sovrannaturali"...
ma Sainka, viene risparmiata e portata a Metro-Londra, dove nei piani dei trafficanti di mutantropi,
c'e quello di rivenderla a qualche trafficante di schiave del sesso mutantrope, poich a MetroLondra, si diffuso un giro illegale di prostituzione di ragazze mutantropi, sfruttate per attivit
sessuali di ogni specie e tipo, venendo abusate a livello sessuale, con i video, venduti a peso d'oro
nel "Deep Web" o in siti porno Hard...

Sainka, viene cos, spedita di nascosto a Londra, assieme ad altre schiave sessuali mutantrope,
ignara che a londra, incontrer proprio Guderion...

FINE