Sei sulla pagina 1di 8

za

Tra

pa

lo

go

ren

Dia

STREGNA
MIGLIORE

INSIEME
PER STREGNA
MIGLIORE

INFORMATIVA DEL GRUPPO CONSIGLIARE DI MAGGIORANZA DEL COMUNE DI STREGNA


25 DICEMBRE 2016

Gentile Famiglia,
sono passati due anni dal rinnovo dellamministrazione
comunale nel dicembre 2015, a quasi met mandato a
nome del gruppo di maggioranza consigliare Insieme
per Stregna migliore riteniamo doveroso informarvi in
merito allattivit che abbiamo svolto ed alcune delle
prospettive che ci accingiamo a perseguire.

LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI


Negli ultimi anni le fonti di finanziamento volte alla
manutenzione del patrimonio comunale, della
viabilit urbana ed extra-urbana, sono ridotte allosso.
Basti pensare alle solo due opportunit di bandi di
finanziamento regionale in questa direzione, uno del
2015 e uno dellestate 2016.
Nella prima occasione abbiamo ricevuto un
finanziamento di 100.000 che abbiamo indirizzato
lungo la viabilit interna della frazione di Dughe.
Nella seconda occasione purtroppo non eravamo nelle
condizioni di partecipare alla graduatoria, lo stesso
bando prevedeva anticipatamente una progettazione
esecutiva dellopera, che non avevamo allora disponibile.
Nonostante questo, dopo aver valutato che molti bandi
di finanziamento privilegiano le opere immediatamente
cantierabili, per la prima volta ci siamo adoperati ed
abbiamo ottenuto unanticipazione finanziaria per le
spese di progettazione. Considerati i pesanti riflessi sul
bilancio comunale, siamo prossimi a formalizzare un

incarico per il rifacimento dellilluminazione pubblica


comunale per un totale dopera di circa 200.000,
contando sempre su un finanziamento che al momento
attuale deve ancora arrivare.
Oltre alladeguamento degli spazi retrostanti il municipio
con un contributo della protezione civile regionale, nel
2017 prevediamo lavvio dei lavori di installazione di
una caldaia a biomassa presso lex-scuola di Tribil
Superiore, nonch sede dellalbergo diffuso Valli del
Natisone.
Tra le altre attivit svolte, abbiamo contribuito a
coordinare la posa degli asfalti in occasione del
Giro dItalia, e grazie alle continue sollecitazioni siamo
riusciti ad ottenere unimportante opera di manutenzione
della ex strada provinciale.
Inoltre, in economia, con lausilio degli operai comunali
abbiamo eseguito alcuni interventi, tra i quali il muro nei
pressi di Santa Barbara sotto Cernetig, la posa delle
betonelle ad Oblizza, la pavimentazione della fontana
di Postregna, laccesso alla farmacia di Stregna ed altri.
Anche grazie alla buona manutenzione della viabilit
che abbiamo ereditato, abbiamo mantenuto e migliorato
lo stato dei cigli stradali. Nei mesi a venire prevediamo
inoltre ulteriori interventi in questo verso in
particolare tra le frazioni di Presserie e Gnidovizza.
Nellestate 2016 abbiamo inoltre provveduto allacquisto di un furgone a sostegno delle molte attivit manutentive degli operai comunali.

Dughe

GLI ENTI LOCALI E LE UNIONI TERRITORIALI INTERCOMUNALI


Nella primavera del 2016 il consiglio comunale ha
deliberato ladesione allUTI del Natisone, della quale
il comune di Stregna anche membro dellufficio di
presidenza.

privati esterni, questi ultimi molto onerosi. Prevediamo


dunque, dopo i primi mesi di rodaggio, un effettivo
risparmio economico che potr essere riversato in altri
servizi sul territorio.

La legge prevede che parte delle funzioni finora comunali


siano esercitate dallUTI del Natisone. I primi compiti
che saranno trasferiti a gennaio 2017 allUTI saranno i
servizi sociali (gi svolti in forma associata tra i comuni
delle valli, del manzanese e del cividalese), le attivit
produttive ed a partire dallestate 2017 la polizia locale.
Si tratta di servizi di area vasta che necessariamente
hanno bisogno di una programmazione sovracomunale,
per i quali le decisioni saranno prese dallUTI del
Natisone della quale facciamo parte.

Altri indiscutibili vantaggi che hanno riguardato i soli


comuni che hanno aderito allUTI del Natisone, sono
i finanziamenti dalla protezione civile e per spese di
investimento, per un totale di quasi 200.000.

La legge, inoltre, prevede che altre funzioni, tra le quali


i servizi finanziari a partire dal gennaio 2017, siano
gestite in forma associata dallUTI. Nel biennio che
verr, la gestione in forma associata interesser anche
altri servizi quali edilizia e servizi scolastici, opere
pubbliche ed espropri, ecc. Si tratta di servizi locali, per
i quali lUTI garantir lorganizzazione degli uffici ed i
comuni prenderanno sempre e comunque le decisioni.
A partire dal 2017 lamministrazione di Stregna si
convenzioner con quella di Cividale anche per la
gestione del personale, in vista del passaggio in UTI
della funzione nel 2018. Servizi finanziari e gestione
del personale sono due attivit che lamministrazione
di Stregna da molti anni affida a convenzioni e servizi

Sia per i servizi esercitati dallUTI che per quelli gestiti


in forma associata si sta prevedendo unarticolazione
a livello di subambito, o meglio di territori vicini. I
comuni del comprensorio che hanno aderito allUTI del
Natisone sono Prepotto, Savogna e Stregna. Altri hanno
convocato i rispettivi consigli comunali per discutere
lapprovazione proprio in questi giorni.
Tali nostre decisioni sono arrivate solamente in seguito
ad una nostra forte azione politica volta a richiedere
unUTI che comprendesse i territori solamente della
fascia confinaria.
La frammentazione territoriale, non solo politica, delle
amministrazioni comunali delle Valli del Natisone non
ha certamente aiutato nelle decisioni organizzative. Noi
ci siamo espressi pi volte positivamente sul tema della
fusione dei comuni delle Valli, anche qui con scarso
riscontro dai vicini. Crediamo infatti che sia questa
la strada per garantire quellunit di indirizzi politici
necessari a governare il nostro territorio.

Stregna

GESTIONE DEL TERRITORIO


Dalla fine del 2015 abbiamo avviato le procedure per
lerogazione dei contributi per il recupero dei terreni incolti ed abbandonati. Tali operazioni sono riscontrabili
nelle frazioni di Dughe e Melina, stanno proseguendo
nelle frazioni di Oblizza e Clinaz. A partire dal 2017 ci si
aspetta inizieranno anche a Stregna. Allo stato attuale,
si tratta di recuperare a prato pascolo circa 15 ettari di
territorio agricolo abbandonato ed a ridosso dei centri
abitati. Per tale attivit disponiamo di finanziamenti per
un totale di 160.000, abbiamo prenotato lutilizzo di tutti quelli ottenuti nel 2015 e stiamo dunque programmando lutilizzo dei rimanenti.
Nonostante le molte difficolt, anche in seguito ai tavoli
di confronto con gli altri comuni della Regione, il nostro
uno dei territori nei quali tale pratica risulta maggiormente avviata. Non semplice trovare le disponibilit a
garantire il mantenimento quinquennale delle superfici
recuperate, per questo ci siamo fatti promotori nei confronti della Regione di una richiesta di aumento del contributo unitario per unit di superficie, volto a sostenere
appunto lattivit del mantenimento a prato pascolo.
Tali opere di recupero proseguono anche grazie alle
disponibilit delle superfici dellAssociazione fondiaria
Valle dellErbezzo. Ricordiamo che la stessa raggruppa
ad oggi pi di 45 ettari di territorio agricolo, per oltre 70
soci.
In questi ultimi mesi stiamo ricevendo numerosi interessamenti da parte di potenziali utilizzatori di tali superfici
per fini pascolivi. Parte di questi ci hanno manifestato la
necessit di appoggiarsi in loco su un punto di trasfor-

mazione del latte, che potenzialmente potrebbe trovare


spazio anche in strutture private.
Tra le attivit di pianificazione sovracomunale, siamo
stati capofila della convenzione con i comuni di Savogna, Grimacco, Drenchia, San Leonardo e Prepotto per
le attivit di partecipazione in vista dellapprovazione
del Piano Paesaggistico Regionale. Tra i risultati di tale
attivit emersa la valenza del paesaggio terrazzato,
stiamo dunque valutando una collaborazione con la Regione per degli interventi sul tema.
Tra le attivit promosse con fondi comunali c laccordo
sottoscritto con le associazioni di volontariato (Atletico
4 valli, Cacciatori Oblizza amici del segugio, Malin Mill,
Polisportiva Tribil Superiore, Proloco Stregna e Riserva di caccia di Stregna) per la manutenzione della sentieristica. Con una spesa di poche migliaia di euro
abbiamo ripristinato e manutentato pi di 24km di
viabilit. Abbiamo intenzione di proseguire lattivit nel
2017, oltre che predisporre la posa delle segnalazioni
lungo i percorsi.
Lo scorso inverno abbiamo inoltre operato una importante opera di pulizia dei margini della viabilit tra Melina e Ponte Clinaz.
Nel corso del 2017, anche in vista del servizio di polizia
locale che si avvier grazie allUTI del Natisone, prevediamo un aggiornamento del regolamento di polizia rurale. Questo, ad altre attivit di programmazione della
gestione del territorio, saranno oggetto anche di incontri
pubblici con i cittadini.

Intervento a Oblizza

Intervento Oblizza: cartografia dellintervento


di recupero ad Oblizza, in arancione scuro
circa 1.5ha dove i lavori sono in esecuzione

Intervento a Clinaz

ACCORDO SENTIERI: CARTOGRAFIA DEI SENTIERI


RECUPERATI DALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO

Cobilza / Kobilca

Baiar / Bajar

Osservatorio
Monte Hum

ATTIVIT TURISTICHE

ATTIVIT SOCIALI

Lanno 2016 stato caratterizzato da due importanti


avvenimenti turistici che hanno fatto conoscere il
territorio di Stregna nel mondo.
La tappa del Giro dItalia stato levento
promozionale del territorio delle Valli del Natisone.
Abbiamo partecipato attivamente ai tavoli ed alle
iniziative dellevento. Siamo riusciti a garantire una
viabilit allaltezza, e grazie allimpegno di molti
cittadini di Tribil Superiore, Gnidovizza, Presserie,
Stregna e Zamir abbiamo presentato il nostro territorio
adeguatamente.
Nellagosto 2016 al raduno hippies European Rainbow
Gathering, al di l degli episodi di naturismo, oltre
6000 persone da tutto il mondo hanno apprezzato il
paesaggio naturale del comune di Stregna e della Val
Judrio. Senza nessun preavviso, in collaborazione con
le forze dellordine ed le guardie forestali regionali siamo
riusciti a confrontarci con gli ospiti e regolare le attivit
limitando i disagi.
Tra gli eventi organizzati localmente, oltre allaffermarsi
della manifestazione Il ritorno dei falciatori del mese di
luglio, dopo la crescita in termine di presenze dellanno
scorso, anche questanno la manifestazione autunnale
Burnjak - festa delle castagne ha superato il record di
presenze.

Sono diverse le misure sociali che abbiamo applicato


in questi primi due anni di amministrazione, volte in
particolare ai giovani ed ai disoccupati.
Nel corso del 2016 abbiamo ottenuto un finanziamento
regionale e quindi attivato proficuamente un bando
comunale per il sostegno ai canoni di locazione.
In entrambe le annualit abbiamo perseguito con
successo tutti i canali di finanziamento regionali volti
a promuovere loccupazione temporanea di lavoratori:
cantieri di lavoro, lavori socialmente utili e lavori di
pubblica utilit.
Grazie alle economie derivate dal personale in
quiescenza, sia nel 2015 che nel 2016, in aggiunta
abbiamo attivato delle borse lavoro comunali, tale
attivit ci ha anche permesso di far fronte alle carenze
di personale per il trasporto scolastico.
A partire dallanno scolastico 2016-2017 abbiamo
reso gratuito il servizio di trasporto scolastico.
Inoltre, nel biennio, abbiamo previsto dei contributi
per le attivit extra-scolastiche su base del merito.
Rispetto al precedente, nellultimo anno abbiamo
riscontrato un significativo miglioramento del profitto
scolastico dei nostri ragazzi.
Siamo consapevoli dellonere economico sui bilanci
familiari delle mense scolastiche. Nel caso riuscissimo
ad ottenere significativi risparmi in altri servizi, ci
impegnano a venire incontro anche a tale esigenza.

Il Ritorno dei Falciatori a Tribil Inferiore

Un ringraziamento particolare va alla meticolosa


organizzazione della Polisportiva di Tribil Superiore e
della associazione di agricoltori Kmeka Zveza, che
sono riusciti a coinvolgere gruppi anche dai comuni di
San Pietro al Natisone, Grimacco e Drenchia.
Con lAlbergo Diffuso delle Valli del Natisone ed altre
associazioni, presso lex-scuola di Tribil Superiore
annualmente collaboriamo alle attivit plurigiornaliere
di Legambiente, Protezione Civile Regionale e scout.
Lattivit promossa in particolare dalla Proloco Nedike
Doline Valli nel Natisone con la quale abbiamo
strettissime collaborazioni, ha portato in questi due anni
sul territorio comunale centinaia di escursionisti che
hanno visitato losservatorio sul monte Hum e trovato
vitto nelle realt del nostro comune.

Giro dItalia 2016 - Passaggio a Tribil Superiore

ASSOCIAZIONI ED ATTIVIT CULTURALI


Abbiamo raggiunto diversi canali di contributi per la
promozione di attivit culturali. Siamo stati capofila nelle
collaborazioni con i comuni di Drenchia, Grimacco,
Prepotto, San Leonardo e Savogna che hanno ottenuto
gi due finanziamenti regionali per la promozione di
percorsi tematici della grande guerra, in particolare
sul monte Hum. Sempre capofila sullo stesso tema
stiamo attendendo i risultati di unultimo bando con la
collaborazione di ben 13 partner tra comuni, associazioni
e soggetti privati.
Nel 2016 abbiamo ottenuto un finanziamento regionale
per la promozione del progetto Srjenski Jesen
- Stregna dautunno e, con la collaborazione
dellAlbergo Diffuso delle Valli del Natisone e
lassociazione Srebrna Kaplja, abbiamo accompagnato
classi di studenti da tutto il Friuli Venezia Giulia tra i
castagneti del comune di Stregna.

Camminate per i sentieri del Comune di Stregna

Tra le prime attivit promosse ad inizio mandato


cera stato laggiornamento del regolamento per la
concessione dei benefici economici alle associazioni
di volontariato. Nel 2015 sono stati concessi contributi
per 12 eventi, nel 2016 sono passati a 20, confermando
lefficacia nello stimolo del regolamento aggiornato.
A partire dalla primavera 2016, grazie allimpegno
dellassociazione Potok, abbiamo trovato una
destinazione per lutilizzo dellex-scuola di Oblizza.
Aperta dal pomeriggio alla sera per cinque giorni a
settimana, lattivit dei quasi 300 soci del Circolo
aggregazione non solo per i cittadini del comune di
Stregna.

Concerto di Natale a Tribil Superiore

Ex scuola di Oblizza, ora Circolo Potok

BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO


Attendiamo fiduciosi le vostre precise considerazioni, siamo certi che ci aiuteranno a
svolgere il nostro lavoro ancora meglio. Abbiamo lonore di amministrare la cosa pubblica,
condividere con voi la sua gestione ed i risultati raggiunti e ci auguriamo possa anche questo
farvi passare un sereno Natale ed un felice anno nuovo ricco di salute e soddisfazioni.
Vesel Boi in sreno noVo leto.

Per il gruppo consigliare


Insieme per Stregna Migliore
Il Sindaco - dott. Luca Postregna

Ufficio tecnico

Ufficio anagrafe

Orario al pubblico
Mattina
Luned
8.30 - 10.30
Marted
Gioved
Venerd
8.30 - 10.30

Orario al pubblico
Mattina
Luned
8.30 - 10.30
Marted
Mercoled
8.30 - 10.30
Gioved
Venerd
8.30 - 10.30

e-mail: tecnico@com-stregna.regione.fvg.it
Pomeriggio
16.00 - 18.30
16.00 - 18.30

Tel. 0432 724094, Fax 0432 724172

Il presente libretto autofinanziato dal Gruppo Consigliare Insieme per Stregna Migliore

BURNJAK 2016

e-mail: demografico@com-stregna.regione.fvg.it
Pomeriggio
16.00 - 18.30
16.00 - 18.30

Interessi correlati