Sei sulla pagina 1di 7

Emittente TV

VIDEO
Canale 286

Canale 678

Quotidiano della Provincia di Siracusa

Sicilia

66

mail: libertasicilia@gmail.com
Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987
venerd 30 dicembre 2016 Anno XXix N. 298 Direzione, Amministrazione e Redazione: via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 Pubblicit locale: via Mosco 51 Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 1,00
www.libertasicilia.it

La colonnina di mercurio nelle ultime ore si abbassata notevolmente Continua la spending review

Siracusainvestitadatemperaturegelide
da sabato temperature in aumento
La neve ha fatto capolino nella vicina Floridia
La neve arrivata e non
soltanto sull'Etna ma anche nella provincia aretusea dove ha fatto capolino a Floridia, la cittadina
alle porte di Siracusa
stata imbiancata per
qualche minuto. La colonnina di mercurio nelle
ultime ore si abbassata
notevolmente, cos come
avevano anticipato gli
esperti dando il via a nevicate a bassa quota. L'Alta
Pressione, che per giorni
ha governato lo scenario
meteo climatico.

sanit

Asp istituisce
nuovi ambulatori
cardiologi

A decorrere dalla seconda

settimana del mese di gennaio sar attivo presso tutte


le sedi territoriali dellASP
di Siracusa un ambulatorio
specialistico
cardiologico
dedicato ad alcune patologie cardiache croniche
ad elevato impatto sulla
spesa sanitaria nazionale
quali lo scompenso cardiaco e le malattie del circolo
polmonare, che amplia lofferta cardiologica esistente
negli ospedali, nellottica
dellintegrazione ospedale/
territorio. Ne d notizia il
direttore generale dellAsp
di Siracusa Salvatore Brugaletta. La gestione stata
affidata al cardiologo Eugenio Vinci, gi responsabile
dellASP per i percorsi diagnostico.

Agenti della Polizia di Stato, in servizio alle Volanti


della Questura di Siracusa,
hanno denunciato.

roseguono con incisivit i


servizi di prossimit posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di Noto nellambito.

A pagina quattro

A pagina cinque

A pagina cinque

In foto, la nevicata di ieri pomeriggio a Floridia.

cronaca

A pagina quattro

Dismesse 4 partecipate:
Leontinoi ValdAnapo
Eloro e Natiblei

sindacato

I sindaci
si attivino per
i loro precati

Ora nessun alibi. C


una legge: i sindaci si
attivino per stabilizzare i
precari dei loro comuni.
Cos, Daniele Passanisi,
segretario generale della
FP Cisl Ragusa Siracusa,
commenta.

In foto, la sede dellex Provincia ora Libero Consorzio.

Lex Provincia di Siracusa continua il piano di di-

smissioni delle societ partecipate avviato dallente


che permetter di recuperare fondi utili per le attivit
del Libero consorzio costretto a fare i conti con problemi di tipo economico.
A pagina due

A pagina tre

Firmata la nuova proroga


per linpianto consortile Ias

carabinieri

Polizia denuncia
Deteneva nel garage
5 persone interviene 124 kg di botti
per un incendio
illegali, arrestato

Nuova

proroga
allIAS di Priolo. E
gi operativa da mercoled per la societ
che gestisce il depuratore biologico di
Priolo. Lassessore
regionale alle Attivit.

Il materiale sequestrato dai Carabinieri.

A pagina tre

Libri 2
di Paolo Fai

La foto della coper-

tina di Stoner di
John Williams, Fazi
editore, euro 15,00,
inquadra la parte superiore del volto di un
uomo, un trentenne,
direi, ma senza et. I
capelli neri, lisci e corti, con scriminatura a
destra, gli occhi neri,
sovrastati da un paio
di occhiali con montatura nera, puntano
losservatore con uno
sguardo inquietante
per la sua inespressivit. Non una faccia
particolare. Anzi,
una come tante, tantissime altre. E forse
linquietudine, in chi
guarda, nasce dal suo
essere comune, indistinguibile. O forse
nasce dallo scorgere in quellaltro, pur
diverso, un altro s
stesso. Lalterit come
identit.
Ho guardato e riguardato quella foto, ci
ho riflettuto su quella
foto, e sui significati
che se ne sprigionano. Perch quella foto
ha la forza di un simbolo e, come proprio
dei simboli, condensa
tante cose. Dire che
quel volto Stoner,
sarebbe non solo facile, ma anche banale.
Quella foto Stoner e
milioni di altri uomini e
delle relazioni che essi
intrecciano. Perch un
simbolo non mai uno
uguale a uno. Nelluno
ci sono i molti e, se ci
sono i molti, questo
per quel prodigio che
chiamiamo
poesia.
Della foto e del libro.
Curiosi, gli USA. Quel
Paese, che ha dato
allindividualismo il primo posto nella scala
dei valori sociali (In
America tutto ruota
attorno allindividuo,
disse. La realizzazione di s. Vai al supermercato, dal medico, apri una rivista,
ed tutto un gran s,
s, s., Elizabeth
Strout, I ragazzo Burgess, p. 394), sacrificandovi la comunit e
la famiglia, trova nella
letteratura il riscatto,
etico e civile, di quegli
uomini e di quelle donne che, sottraendosi
allimperativo categorico delletica protestante del capitalismo
dal volto disumano,
perseguono unaltra
etica, non alienante,
che restituisca luomo
a s stesso e agli altri.
Stoner negli Usa
usc la prima volta nel
1965, oltre 50 anni fa.

Sicilia 30 dicembre 2016, venerd

30 dicembre 2016, venerd

Il biografo
di John Williams
racconta come ha
indagato i segreti
dello scrittore
cult: dalle
menzogne
familiari
al sogno
del successo
In foto,la copertina
del libro.

Stoner, il romanzo
di John Edward Williams
abbastanza singolare che la vita di un libro rifletta
in qualche modo la vita descritta nel libro stesso

William Stoner (Willians gioca col suo


cognome che impone,
privo della s finale,
come nome a Stoner)
un professore universitario di Letteratura
inglese nellUniversit
del Missouri, a Columbia, dove Williams
si iscrisse nel 1950 e
dove nel 1954 ottenne
un dottorato di ricerca
in letteratura inglese.
Tra Williams e Stoner
ci sono affinit che
per non ci consentono di affermare che il
libro sia autobiografico. Ma questo importa
poco o niente.
Quel che importa la
vita di questuomo qualunque, Stoner, classe
1891, della provincia
pi provinciale dellAmerica,
Booneville,
Missouri, figlio di contadini, che si iscrive ad
Agraria e si mantiene
agli studi aiutando dei
parenti di Columbia,

presso cui vive. Sar


la frequenza dei corsi
di letteratura inglese
del secondo anno di
Agraria a fargli abbandonare lo studio della
terra. Sar il professor
Archer Sloane a imprimere una svolta nella
vita di Stoner. Benedetti professori! un
colpo di dadi trovare
quelli che saranno
decisivi per la nostra
formazione.
Come furono per me la
maestra Nella Cutrale
in seconda e terza
elementare e, in prima e seconda media,
il professore di lettere
Enzo Palazzolo (Stoner un capolavoro
anche per lamore,
intenso e bruciante
fino alla consunzione,
che Williams dimostra
verso lineguagliabile
professione di insegnante).
Per Stoner, il mondo
acquista un altro si-

gnificato dopo lapparizione di Sloane, che


apprezzer Stoner fino
a proporgli di restare
come docente allUniversit. Ma, come in
ogni vita che si rispetti,
ci sono altri ingredienti necessari perch la
vita sia degna desser
chiamata vita. Ci sono
lamore e lamicizia,
senza i quali la solitudine (che la dolorosa
condizione del nostro
essere uni e unici) sarebbe desolazione.
Lamicizia un trio:
Dave Masters, Gordon
Finch, William Stoner.
Il primo morir in Francia nel primo conflitto
mondiale; il secondo
rester allUniversit,
come Stoner. Sar
Finch a far conoscere
Edith a Stoner. Edith,
strana ragazza di famiglia benestante, far
innamorare
Stoner
(che chiamer sempre
Willy e a Stoner non

piacer mai quel nomignolo). Si sposeranno,


ma molto presto Stoner capir che quellamore stato mal riposto. Il matrimonio,
allietato (si fa per dire)
dalla nascita di una
figlia, Grace, sar un
fallimento, trascinato
solo per inerzia.
Lamore vero Stoner
lo vivr con una sua
giovane collega, Katherine Driscoll, di cui
diverr per qualche
tempo amante, fino a
quando il malefico Hollis Lomax, collega di
Stoner, che s legata
al dito la bocciatura di
un suo favorito, Charles Walker (in comune
i due hanno la zoppia,
che, da menomazione fisica, trascolora
in difetto morale), non
decide di intervenire
presso Finch, decano
dellUniversit, esortandolo a far s che
quella relazione illecita venga troncata, altrimenti far scoppiare
un putiferio.
E cos sar. La Driscoll andr via da
Columbia, senza che,
intanto, Edith, che era
venuta a conoscenza
della tresca amorosa
del marito, abbia mai
fatto scenate (e questo
un altro perturbante
tassello della personalit disturbata della
moglie di Stoner).
Stoner comincia a
sentirsi vecchio, mentre la guerra aperta
che Lomax gli ha dichiarato non accenna
a placarsi. Anzi! No-

nostante tutto, continuava a lavorare con


unostinazione e una
risolutezza che facevano sorridere i suoi
colleghi pi anziani e
arrabbiare quelli pi
giovani, che lo consideravano come un
insegnante indefesso, termine che usavano a met tra linvidia e il disprezzo.
Intanto, la sua vita familiare si snoda sempre tra mille difficolt
e incomprensioni con
la moglie. La figlia
cresce e, un giorno,
rivela dessere incinta.
Si sposa col ragazzo
che lha violata senza
esserne innamorata.
Il ragazzo parte per la
seconda guerra mondiale e muore subito.
Lei partorisce un bambino che chiamer Ed,
come il padre che non
ha conosciuto, e andr
a vivere a St Louis.
Stoner a un passo
dalla pensione. Vuole insegnare ancora
un anno, non vuole
sottomettersi al pensionamento volontario
a partire dai sessantacinque anni. Anche
su questo punto ingaggia una battaglia
furente con Lomax,
che vuole farlo fuori. A
trarlo dimpaccio sar
la scoperta di un cancro in stato avanzato.
Sar operato, ma non
servir a nulla. Morir
nel suo letto, a casa
sua, dopo aver preso
dal comodino il suo
libro: Apr il libro, e
mentre lo faceva, il libro smise di essere il
suo.
Lasci scorrere le dita
sulle pagine e sent
un fremito, come se
quelle fossero vive. Il
fremito gli attravers
le dita e corse lungo
la carne e le ossa. Ne
era profondamente cosciente e aspett fino
a sentirsene avvolto,
finch leccitazione di
un tempo, simile al terrore, non lo immobilizz nel punto in cui era
steso. La luce del sole,
attraversando la finestra, brill sulla pagina
e lui non riusc a vedere cosa cera scritto.
Le dita si allentarono e
il libro che tenevano si
mosse piano e poi rapidamente lungo il corpo immobile, cadendo
infine nel silenzio della
stanza.
Ognuno muore solo.
Certo, ma la morte di
Stoner ha avuto come
compagno quel mezzo che ci fa illudere
che la nostra vita, almeno nella memoria
dei lettori, sinfutura.

FP Cisl: I sindaci
si attivino
per stabilizzare
i precari dei loro
comuni

Ora nessun alibi. C una legge: i sindaci si attivino per stabilizzare i precari dei loro comuni.
Cos, Daniele Passanisi, segretario generale della FP Cisl Ragusa Siracusa, commenta lapprovazione del Disegno di legge
che, dalla scorsa notte, disciplina
la stabilizzazione dei precari siciliani.
Un obiettivo raggiunto grazie
al contributo e allimpegno del

Sicilia 3

sindacato ha aggiunto Ora,


archiviando da subito le soddisfazioni, si passi alla fase pi
concreta e utile. I sindaci facciano il loro dovere per stabilizzare i
precari impegnati nei rispettivi uffici. Si avvii, da subito, un percorso condiviso con il sindacato per
individuare le condizioni migliori
di un processo di stabilizzazione
generale.
A Siracusa, Augusta, Sortino,

SiracusaCity

Buccheri, Buscemi, Ferla e Lentini deve iniziare, con il 2017, un


nuovo percorso che produca risultati nellimmediato. Si inizino a
spendere i soldi destinati ai precari, si inizi a lavorare sulle piante
organiche e sulle reali necessit.
Lo si faccia insieme al sindacato
che ha concluso Daniele Passanisi ha dimostrato competenza, coerenza e determinazione
su questo specifico tema.

Dismesse 4 partecipate: Leontinoi


ValdAnapo, Eloro e Natiblei
Il commissario Arnone continua
la linea dimagrimento dellEnte. Intesa
con lArpa per la rete di rilevamento

Lex

Provincia di
Siracusa continua
il piano di dismissioni delle societ
partecipate avviato
dallente che permetter di recuperare fondi utili per
le attivit del Libero
consorzio costretto a fare i conti con
problemi di tipo economico. Le delibere
delluscita riguardano il Gal Leontinoi, Gal Val dAnapo - Agenzia di
sviluppo degli Iblei,
Gal Natiblei e
il Gal Eloro. In
base a quanto riportato nella delibera, lente con la
dismissione di queste quattro societ
potr cos recuperare delle risorse, in
particolare le quote
annuali, per un totale di 96 mila euro,
che doveva versare
quale contributo per
la partecipazione ai
Gruppi di azione
locale. Nella delibera adottata dal
commissario si tenuto conto del fatto
che sono stati ridotti notevolmente i trasferimenti statali e
regionali e pertanto
le risorse finanziarie
non sono sufficienti
a coprire le spese
necessarie ed indispensabili che lamministrazione deve
fronteggiare e non
consentono quindi
la destinazione di
somme finalizzate
ad altre attivit non
obbligatorie.
Il piano di dismissioni delle partecipate, che era gi
stato disposto nel

marzo dello scorso anno, previsto per legge ed


legato al processo
di razionalizzazione delle societ e
delle partecipazioni
dirette ed indirette
per avviare una riduzione e ridurre gli
sprechi. Dal provvedimento
sono
state
interessate
le societ ritenute
non strategiche.
Resta soltanto la
partecipazione della Provincia alla
Sac, la societ
che gestisce lAeroporto di Catania e in
Siracusa risorse.
La quota per il Gal

Leontinoi,
con
sede a Lentini, a cui
la Provincia aveva
aderito nellottobre
del 1998, era del 30

Nuova

La Regione concede allIas la gestione dellimpianto per altri 6 mesi

proroga
allIAS di Priolo. E
gi operativa da
mercoled per la societ che gestisce il
depuratore biologico
di Priolo. Lassessore regionale alle
Attivit produttive,
Maria Lo Bello, ha
firmato ieri mattina
il
provvedimento
che da oggi pienamente operativo.
Con questo nuovo
atto la Regione concede allIas la gestione dellimpianto
per altri 6 mesi, consentendo cos alla
presidente
Maria
Grazia Brandara di
avviare la programmazione delle attivit e degli interventi
per rendere ancora
pi efficiente e competitivo il depuratore
che serve il petrolchimico.
Ieri sera, intanto,
si tenuta una seduta del consiglio

In foto, la sede dellex Provincia ora Libero Consorzio comunale.

per cento ed implicava un contributo annuo di 56 mila euro.


Al Gal Val dAnapo
Agenzia di svilup-

po degli Iblei, con


sede a Canicattini
lente aveva aderito
nellagosto del 1998,
con una partecipa-

Firmata la nuova proroga


per linpianto consortile Ias

In foto, limpianto dellIas.

damministrazione
dellIas, nel corso
della quale si avviata la discussione
sul budget da prevedere per il 2017 con

la conferma, per il
periodo di sei mesi,
quanto previsto dalla proroga, appunto,
del direttore dello
stabilimento.

La
concessione
della nuova proroga
un passo importante verso la conclusione favorevole
di tutta la vicenda

zione del 9,50 per


cento e una quota
annuale di 20 mila
euro. Laltra societ
cooperativa consortile da cui esce il
Gal Natiblei, con
sede a Palazzolo.
La Provincia aveva
soltanto una partecipazione dell1,78
per cento, senza
versare contributo,
a cui aveva aderito nellottobre del
2010. Infine il Gal
Eloro, che ha sede
a Noto, a cui la Provincia aveva aderito nellagosto del
1998. La partecipazione era del 12,63
per cento con contributo annuale di 20
mila euro.
Il commissario ha
anche firmato un
atto per un protocollo dintesa con lArpa
per la gestione condivisa del sistema di
rilevamento dellinquinamento atmosferico per questo
territorio e per larea
industriale. Si chiude cos lanno con
delibere importanti
per lente.
- spiega il segretario della Filctem,
Mario Rizzuti - i sei
mesi di proroga, infatti, consentiranno
di mettere a punto
la convenzione che
speriamo possa essere trentennale in
modo da risistemare
lassetto organizzativo dellIas a cominciare dal consiglio
damministrazione.
E importante raggiungere laccordo
tra pubblico e privato
in modo non solo da
confermare le condizioni attuali, ma
anche per garantire
inter- venti importanti in tutti gli impianti
che necessitano di
un programma di
manutenzione,
altrimenti
rischiamo
grosso anche dal
punto di vista tecnico. La convenzione
diventa una garanzia
per il futuro dei lavoratori.

SiracusaCity 4

Sicilia 30 dicembre 2016, venerd

Asp istituisce nuovi ambulatori


cardiologi territoriali

A decorrere dalla se- Lattenzione rivolta al controllo


conda settimana del
mese di gennaio sar
attivo presso tutte le
sedi territoriali dellASP di Siracusa un ambulatorio specialistico
cardiologico dedicato
ad alcune patologie
cardiache croniche ad
elevato impatto sulla
spesa sanitaria nazionale quali lo scompenso cardiaco e le
malattie del circolo
polmonare, che amplia
lofferta
cardiologica
esistente negli ospedali, nellottica dellintegrazione ospedale/
territorio. Ne d notizia
il direttore generale
dellAsp di Siracusa
Salvatore Brugaletta.
La gestione stata
affidata al cardiologo
Eugenio Vinci, gi responsabile
dellASP
per i percorsi diagnostico terapeutici dello
scompenso cardiaco
e dellipertensione polmonare.
Le visite ambulatoriali
saranno effettuate con
cadenza settimanale
negli ambulatori territoriali inizialmente di
Siracusa e di Augusta,
successivamente,
a

delle patologie cardiache croniche

decorrere dal mese di


febbraio, anche nelle
sedi di Avola/Noto e
Lentini.
Tale attivit dedicata
sia ai pazienti dimessi
dai reparti di Cardiologia degli ospedali,
mediante unorganizzazione gi operativa
denominata Dimissioni facilitate che prevede allatto della dimissione
laffidamento,
mediante un programma on-line del paziente ad una struttura
specialistica territoriale
dedicata, sia ai pazienti con nuova diagnosi
che potranno accedere
alle strutture territoriali
dellASP mediante richiesta del loro medico
di medicina generale
da fare al PUA (Punto
Unico di Accettazione)
del Distretto sanitario
di appartenenza.
Si tratta di tre patologie sottolinea Eugenio Vinci - sottoposte
a particolare vigilanza
da parte dellAssessorato alla Salute,
oltre che per la loro

importanza sotto il profilo patologico, anche


per lelevato impatto
nellambito della spesa
sanitaria per il Servizio
sanitario nazionale. Lo
scompenso cardiaco,
a causa delle frequenti instabilizzazioni del
quadro clinico, costituisce infatti il primo e
pertanto pi oneroso
motivo di re-ospedalizzazione di pazienti dimessi dai reparti ospedalieri di cardiologia e
di Medicina-Geriatria.
Riuscire ad intercettare i pazienti che ne
sono affetti e porli sotto vigilanza, attraverso
un preciso percorso
diagnostico e terapeutico che non pu che
essere condiviso con
i medici di famiglia,
principali attori di questo percorso, e che
prevede delle visite
programmate in questi
ambulatori distrettuali,
ha come obiettivo, oltre
al benessere del paziente, anche il contenimento delle re-ospedalizzazioni per questa

La colonnina di mercurio nelle ultime ore si abbassata notevolmente

patologia cronica che,


se non ben gestita diventa fortemente invalidante.
Lipertensione arteriosa della circolazione
polmonare un malattia rara prosegue
Vinci - ma estremamente insidiosa, che
necessita anchessa
di un ben preciso percorso
diagnosticoterapeutico. La sorveglianza dei pazienti
in terapia con nuovi
anticoagulanti costituisce unautentica innovazione nel campo
cardiologico.
Laver
istituito un ambulatorio
territoriale dedicato a
tale problematica pone
lASP di Siracusa allavanguardia sia in campo regionale, essendo
fra le prime ASP ad
attivare questa tipologia di struttura ambulatoriale nel territorio,
sia a livello nazionale,
al pari di regioni come
lEmilia Romagna, il
Veneto e la Lombardia,
ove sono gi diffusi tali
ambulatori.

30 dicembre 2016, venerd

Fumata nera
per la vertenza
Augustea

La convocazione di ieri mattina allUfficio del

lavoro di Siracusa, si conclusa con la conferma da parte dellazienda di salvare solo 8


figure lavorative del personale tecnico-amministrativo, ribadendo il licenziamento per gli
altri 20 dipendenti.
Il segretario provinciale della Filt Cgil, Vera
Uccello, ha espresso parere negativo rispetto all'atteggiamentodei dirigenti delle Imprese Augustea Holding e Tecnoservice srl, che
dopo 60 anni di attivit svolta nel nostro territorio, girano le spalle e vanno via lasciando i
lavoratori e le proprie famiglie a bocca asciutta, ribadendo ulteriormente la loro posizione
negativa, anche dinanzi alla proposta sindacale della possibilit dell'incentivo all'esodo
pensionistico.
Ma per la Filt Cgil la partita non certo conclusa. Ci sono i 20 lavoratori per i quali ci batteremo afferma Vera Uccello - Ora tutto si
gioca con la Rimorchiatori Augusta: faremo di
tutto perch vengano tutti assorbiti. I 20 lavoratori non rientreranno pi al lavoro, visto che
la procedura di mobilit stata avviata, in attesa delleffettivo licenziamento.
Il gruppo Augustea la societ capo del gruppo armatoriale che opera nei principali settori
marittimi del rimorchio portuale e di altura, conosciuta in tutto il mondo marittimo e facente
capo alla famiglia degli Armatori Cafiero/Zagari.
Ad aprile 2016 il Gruppo ha venduto le azioni
dell'azienda alla Rimorchiatori Augusta, societ conosciuta nel settore in tutti i maggiori porti
nazionali. Impresa che nel settore lavorer nei
porti di tutta la costa orientale della Sicilia, presenti nei porti di Augusta, Catania, Milazzo e
Pozzallo.

Tra il Comune e lassociazione Io ed il mio pap

Siracusa investita da temperature gelide Firmato il protocollo


registro biogenitorialit
da sabato temperature in aumento
La neve arrivata e non soltanto
sull'Etna ma anche nella provincia
aretusea dove ha fatto capolino a
Floridia, la cittadina alle porte di
Siracusa stata imbiancata per
qualche minuto. La colonnina di
mercurio nelle ultime ore si abbassata notevolmente, cos come
avevano anticipato gli esperti
dando il via a nevicate a bassa
quota. L'Alta Pressione, che per
giorni ha governato lo scenario
meteo climatico di un'ampia fetta del Mediterraneo (e non solo),
nelle ultime ore s' defilata tanto a ovest quanto a nordest. Un
movimento che coinciso con lo
scivolamento di una massa d'aria
gelida sull'Europa sudorientale e
il conseguente parziale coinvolgimento della nostra regione. Due
anni fa, infatti Siracusa e la sua
provincia furono investite da una
pesante gelata che abbell il paesaggio, ma che allo stesso tempo
produsse parecchi problemi alle
coltivazioni. Dopo giornate estremamente miti, in quest'ultimo
scorcio d'anno avremo un rientro

delle temperature verso le medie


stagionali. Ancor pi interessante l'evoluzione post Capodanno,
perch pare che le incursioni fredde possano moltiplicarsi e divenire ben pi produttive (in termini di
precipitazioni). Un calo reso ancora pi brusco poich la Sicilia,
Siracusa in particolare, negli ultimi giorni aveva goduto di un caldo
anomalo, basti pensare che nella
giornata di luned la massima toccata stata di ben 21. Panorami
tipicamente invernali dunque oggi
nella provincia aretusea. Ma cosa
dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni? L'alta pressione, dopo
l'iniziale arretramento ad ovest,
attorno a Capodanno torner a
posizionare il proprio fulcro verso
l'Italia, determinando cos l'attenuazione dell'afflusso d'aria molto
fredda verso le regioni meridionali
e la Sicilia.
Non dovremo aspettarci valori
eccezionali ma in media con le
ultime stagioni fredde. Oggi non
sono previste precipitazioni, ma
forte vento di tramontana.

E stato firmato ieri mattina, nei


locali della sala matrimoni dellufficio Servizi demografici, in via San
Metodio, il protocollo dintesa tra il
Comune e lassociazione Io ed il
mio pap per listituzione anche
a Siracusa del Registro della biogenitorialit.
Il Registro - dichiara lassessore
ai Servizi demografici, Grazia Miceli - viene istituito nel superiore
interesse dei minori che hanno
diritto, come vuole la Convenzione dei diritti del Fanciullo di New
York del 1989 e come ribadito dalla legge 54/2006, ad intrattenere
rapporti equilibrati e continuativi
con entrambi i genitori. Per venire incontro a questa esigenza, nel
Registro prevista liscrizione,
per i figli delle coppie separate
o divorziate, anche del domicilio
dellaltro genitore, insieme alla residenza principale. Sar una fonte
di informazioni preziosa per quelle
Amministrazioni, quali le scuole
o lAsp, che avranno necessit di
acquisire lindirizzo di residenza di
entrambi i genitori del minore.

Presentazione delliniziativa
Assaggi di Territorio
Si terr stamane nella sala stampa Archimede di via Minerva, la
presentazione delliniziativa Assaggi di Territorio, manifestazione
voluta e organizzata dalla Condotta siracusana di Slow Food, con il
patrocinio del Comune di Siracusa,
Assessorato alle Attivit produttive.
Levento, che si svolger nellarco di
tre diversi appuntamenti, ha lobiettivo di fornire un ulteriore contributo
alla conoscenza di produzioni alimentari strettamente legate al territorio siracusano, attraverso presentazioni, laboratori e degustazioni.
Allincontro rivolto in particolare alla
stampa, insieme allassessore alle
Attivit produttive, Gianluca Scrofani, parteciperanno il fiduciario della
Condotta Slow Food di Siracusa,
Franco Motta, il vicepresidente regionale del movimento, Carmelo
Maiorca, e alcuni professionisti della gastronomia locale che, oltre ad
illustrare prodotti ed elaborazioni,
offriranno una degustazione.

roseguono con incisivit i servizi di prossimit


posti in essere dai Carabinieri della Compagnia di
Noto nellambito delloperazione denominata Natale sicuro: operazione
che rientra in una strategia
di ancor pi imponente
azione preventiva messa in atto dal Comando
Provinciale Carabinieri di
Siracusa e che esprime la
volont dellArma di offrire
ancor maggiore sicurezza
alla cittadinanza non solo
nel delicato periodo delle
festivit natalizie e di fine
anno, ma anche nelle successive settimane in cui
riprenderanno le scuole e
le attivit lavorative.
In particolare, nel corso del
pomeriggio di ieri mercoled 28 dicembre, ad Avola,
i Carabinieri della locale
stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato
di detenzione illegale di
materiale esplodente Michele Guastella, avolese
di 35 anni, gi noto alle
forze dellordine per i suoi
precedenti di polizia.
I Carabinieri, nellambito
del quotidiano servizio di
controllo del territorio, avevano notato un insolito via
vai di persone nei pressi
dellabitazione delluomo.
Pertanto, hanno proceduto
a perquisizione domiciliare
conclusasi con esito positivo: nel locale lavanderia
dellabitazione, una palazzina a due piani con 4 appartamenti abitati dallarrestato e da altre tre famiglie,
i militari hanno rinvenuto
complessivamente 124 kg
di artifizi pirotecnici di vario tipo e genere tra cui, in

Sicilia 5

SiracusaCity

Nellambito delloperazione denominata Natale sicuro

Avola, deteneva nel garage


124 kg di botti illegali
Un arresto dei Carabinieri della compagnia di Noto

particolare, 10 cosiddette
bombe carta dal peso di
mezzo kg circa ciascuna.
Materiale che sarebbe
stato immesso clandestinamente sul mercato ma
che, per tipologia, solitamente destinato ad essere maneggiato da mani
esperte. Inoltre, atteso il
luogo ove erano occultati, gli artifizi pirotecnici
rappresentavano un serio
pericolo per lintero palazzo attesa lassenza delle

misure di protezione necessarie per custodire tali


materiali.
Il tutto stato sottoposto
a sequestro e custodito in
localit idonea in attesa di
distruzione.
Condotto in caserma, Michele Guastella stato
dichiarato in stato di arresto e, al termine delle
formalit di rito, tradotto
presso la propria abitazione al regime degli arresti
domiciliari in attesa della

celebrazione del rito direttissimo presso il Tribunale


di Siracusa.
Per concludere, proponiamo alcune semplici regole di comportamento da
adottare per l'uso sicuro
dei fuochi d'artificio, da divulgare soprattutto tra i pi
giovani. Si tratta di consigli
e informazioni che potranno esservi d'aiuto per trascorrere delle giornate di
festa in serenit e sempre
all'insegna della sicurezza.

A fianco, il materiale sequestrato dai Carabinieri.


Sopra, Michele Guastella.
Non esistono fuochi di artificio "sicuri", anche se ne
permessa la vendita; perfino le stelline, che i bambini usano con disinvoltura,
bruciano a 300 C e perci
sono potenzialmente in
grado di provocare incendi sui tessuti. Sequestro
di fuochi illegali
I giochi pirotecnici autorizzati e in libera vendita devono riportare sulla confezione un'etichetta con il
numero del decreto mini-

steriale che ne autorizza


il commercio, il nome del
prodotto, la ditta produttrice, la categoria d'appartenenza e le modalit d'uso.
Possono essere venduti in
tutti gli esercizi che sono in
possesso di licenza per la
vendita di giocattoli e possono essere acquistati da
tutti, purch almeno quattordicenni (solo ed esclusivamente giochi pirici che
risultano declassificati o di
libera vendita).

Controllo del territorio a Lentini e Avola

La volont dellArma di offrire ancor maggiore sicurezza alla cittadinanza

Agenti della Polizia di Stato,


in servizio alle Volanti della
Questura di Siracusa, hanno
denunciato cinque persone per
inosservanza agli obblighi relativi alle misure limitative della
libert personale cui sono sottoposte.
Gli Agenti, inoltre, sono intervenuti in contrada Biggemi per
un incendio presso una ditta di
smaltimento di rifiuti metallici.
Indagini in corso.
A Lentini nella mattinata di
ieri, Agenti in servizio al Commissariato, unitamente ai colleghi del Reparto Prevenzione
Crimine di Catania, nellambito delloperazione di Polizia
denominata Trinacria, hanno
svolto un servizio straordinario
di controllo del territorio conseguendo i seguenti risultati: 65
persone identificate; 30 veicoli
controllati; 3 sanzioni amministrative e 6 persone sottoposte
ad obblighi controllate.
Ad Avola nella giornata di ieri,
Agenti in servizio al Commis-

e il gioco pirotecnico che state acquistando


privo di etichetta, sempre da considerarsi
proibito e, quindi, non di sicuro utilizzo.
I prodotti pirotecnici classificati dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza in IV
(artifici e prodotti affini negli effetti esplodenti)
e V categoria (giocattoli pirici), invece, possono essere venduti solamente nei depositi dei
fuochi d'artificio o nelle armerie autorizzate ed
acquistati con porto d'armi o nulla osta, sempre comunque con l'obbligo di denuncia alle
Forze dell'Ordine, ma non possono essere
accesi senza licenza.
Al momento dell'accensione, mai avvicinare
viso e occhi alla miccia. Se non se ne pu
fare a meno, i bambini non vanno mai lasciati
soli a usare fuochi di artificio. I fuochi di artificio vanno accesi all'aperto, lontano da case,
automobili e dalla scatola degli altri fuochi per
limitare il rischio di incendio e incidenti.
Fare attenzione alla direzione in cui si lanciano i fuochi: non ci siano delle persone,
perci non vanno lanciate verso zone buie n
da balconi n da finestre. I fuochi non vanno
mai accesi dentro nessun tipo di contenitore,
soprattutto se in ferro, perch lesplosione degli artifizi potrebbe generare la dispersione di
schegge omnidirezionali che si trasformerebbero in tanti piccoli e pericolosi "proiettili".
Va sempre tenuto a portata di mano un estintore da usare in caso di incendio. Mai bagnarli
con acqua, alcuni fuochi sia legali che illegali
hanno contengono alluminio, questultimo se
a contatto con lacqua potrebbe andare in

La polizia denuncia 5 persone Vademecum per luso


ed interviene per un incendio dei giochi pirotenici
S

La Volante del 113.

sariato nellambito delloperazione di Polizia denominata


Trinacria, hanno svolto un
servizio straordinario di controllo del territorio, conseguendo i seguenti risultati: 28 persone identificate; 23 veicoli
controllati e 18 esercizi commerciali controllati.

autocombustione provocando lo scoppio


non voluto dellartifizio. In caso di ustione
consigliabile raffreddare la zona colpita
per limitare i danni alla pelle determinati
dall'aumento della temperatura.
Quando si trovano fuochi d'artificio che
funzionano male e perci non bruciano,
non si deve mai cercare di riaccenderli ma
bisogna allontanarsi dalla zona e segnalare la loro presenza alle forze di Polizia per
la loro corretta inertizzazione, mediante
lintervento di personale specializzato.
Non cercare di accendere i fuochi trovati per terra: taluni impiegano ore (sino a
12) a bruciare il cartoncino pressato della
spoletta. Il movimento del corpo nellavvicinarsi ad un fuoco inesploso, a causa
del piccolo movimento di aria che si crea,
pu alimentare la fiammella provocando
lesplosione. Non provare a recuperare la
miscela esplosiva od esplodente dai fuochi non esplosi e non provare a costruire
fuochi d'artificio artigianali: delle semplici
cause esterne tipo la pressione, l'urto, lo
sfregamento ed il calore potrebbero determinare un'esplosione non controllata, con
conseguenze anche gravi.
assolutamente vietato vendere ed
acquistare in forma ambulante prodotti
realizzati clandestinamente: costituisce
reato, che punisce sia il commerciante
che lacquirente. Nei casi dubbi, prima di
acquistare il prodotto rivolgetevi ai Carabinieri telefonando al 112.

Nel

Siracusano 6

30 DICEMBRE 2016, VENERD

Sicilia 30 DICEMBRE 2016, VENERD

Un viaggio multisensoriale
nel Seppellimento di Santa Lucia

Le voci, i suoni e le atmosfere nellopera di Caravaggio. Polo regionale di


Siracusa per i siti culturali Galleria
regionale di Palazzo Bellomo

installazione multimediale una rivisitazione


inedita del dipinto realizzato da Caravaggio a
Siracusa nel 1608. Lopera offre unesperienza di
viaggio virtuale nella storia della martire, consentendo al visitatore di immergersi nelle atmosfere
del Caravaggio attraverso
stimoli sonori, visivi, tattili
e olfattivi.
La tecnica di spazialit
teatrale del dipinto materializza le suggestioni
ispirate dal quadro e le
trasforma in racconto originale.
Le voci dei personaggi,
che emergono dallo sfondo del dipinto per prendere parola e raccontarsi al
pubblico, ne svelano i retroscena e consentono di
ricostruirne la storia.
Direttamente
promossa dal Polo regionale di
Siracusa per i siti culturali
Galleria regionale di Palazzo Bellomo e dallAssessorato dei Beni Culturali e dellIdentit siciliana
Dipartimento dei Beni
Culturali e dellIdentit siciliana, linstallazione il

risultato della collaborazione tra la Galleria regionale e lassociazione IAN


Innovative Art Network
che intendono valorizzare
il patrimonio storico- artistico siciliano ed in particolare siracusano, favorendo linclusione sociale
e laccessibilit.
Per dare vita allinstallazione Un viaggio multisensoriale nel Seppellimento di Santa Lucia Le
voci, i suoni e le atmosfere nellopera di Caravaggio, il Polo regionale
di Siracusa e IAN hanno scelto come partner
Strumenti Letterari e Red
Raion, giovani realt siciliane che si occupano, rispettivamente, di editoria
e di grafica multimediale,
TAC Recording Studio e
la compagnia teatrale Trinaura, diretta da Tatiano
Alescio.
Hanno inoltre supportato
il progetto per la fruibilit
dellopera darte anche a
utenti con ridotte o impedite capacit fisiche: lUnione Italiana Ciechi, il Movimento Apostolico Ciechi,
lEnte Nazionale Sordi,

rancesco Iacono: Dopo aver


effettuato parecchi sopralluoghi
all'interno del centro storico, soprattutto nella zona della Graziella, ho constatato la presenza
di numerosi ponteggi e quindi ho
chiesto di inserire e trattare questo punto all'ordine del giorno nella seduta del Consiglio di Quartiere del 2 Dicembre 2016. Il mio
scopo era naturalmente quello di
chiedere ufficialmente all'amministrazione centrale una verifica
sullo stato attuale dei ponteggi
presenti in tutta Ortigia.
Emanuele Miceli: In Ortigia,
come in altre zone della citt, ci
sono parecchi ponteggi usati per
la manutenzione straordinaria degli edifici o per il rifacimento delle
facciate dei palazzi.
Delle volte, purtroppo, gli stessi
ponteggi vengono lasciati per un
tempo superiore rispetto all'autorizzazione a loro concessa creando disagi ai residenti o al traffico veicolare; ad esempio come
quello posto in via Maestranza, in
prossimit di via della Giudecca,
che pi di una volta stato urtato

In foto, il Seppellimento di Santa Lucia del Caravaggio


Sicilia Turismo per Tutti multidisciplinare e flessidi Siracusa, La Stamperia bile applicabile a diverse
Regionale Braille Onlus opere darte attraverso
Catania. Questultima ha processi di sviluppo parrealizzato un bassorilie- tecipato.
vo tattile degli opuscoli in Il Polo regionale di
Braille per i non vedenti. Il Siracusa per i siti cultuteam di sperimentazione rali ha inserito levento
che ha collaborato alla re- nel programma siracusaalizzazione dellopera ha no I Colori del Sacro, a
creato un contenitore pro- cura della Confraternita
gettuale per questo format dellImmacolata Concedi innovazione dal nome zione, della Deputazione
ImageInArt, che ha testato della Cappella di Santa
una metodologia di lavoro Lucia, del Comitato di

Circoscrizione Ortigia: Chiesti


dei controlli sullo stato di regolarit
e di sicurezza dei ponteggi in Ortigia

In foto, un ponteggio abbandonato

San Sebastiano.
Lingresso libero durante lorario di apertura
della Galleria di Palazzo
Bellomo a Siracusa in via
Capodieci 14/16, per la
fruizione nel periodo festivo, sar data notizia della
proroga fino a domenica
8 gennaio 2017 sul profilo Facebook di Galleria Regionale di Palazzo
Bellomo di Siracusa e sul
profilo Twitter @MuseoBellomo.

da camion in transito.
Raffaele Grienti: Purtroppo oltre
alla presenza di ponteggi per i
lavori in corso, bisogna far fronte
anche all'indecoroso abbandono
a fine lavoro degli stessi elementi usati per il ponteggio, che non
avendo ormai nessuna utilit vengono usati come punto di raccolta
per materiale di risulta dagli incivili, come in Ronco del Pioppo.
Ecco perch abbiamo chiesto
all'Amministrazione Centrale nella
figura dei Vigili Urbani la verifica
delle concessioni dei ponteggi,
coinvolgendo l'ufficio inconvenienti statici per il controllo della sicurezza degli stessi
Salvuccio Scarso: E' stata mia
premura segnalare agli organi
competenti una richiesta sullo stato dei ponteggi presenti in Ortigia,
e gi sono stati effettuati i primi sopralluoghi da parte dei vigili urbani.
E' giusto che i lavori di manutenzione vengano effettuati, ma
anche vero che gli stessi devono
avvenire nel pieno rispetto delle
regole e, soprattutto, della sicurezza

Sicilia 7

Nel

Siracusano

Anas, al via la terza fase


delloperazione #bastabuche
A

nas ha avviato la
terza fase delloperazione #bastabuche per
un valore complessivo
di 295 milioni di euro.
Sulla Gazzetta Ufficiale di oggi sono stati
pubblicati cinque nuovi
bandi di gara dappalto per lavori di risanamento della pavimentazione e rifacimento
della segnaletica orizzontale su tutto il territorio nazionale che
saranno affidati in regime di accordo quadro di durata triennale.
Lobiettivo delloperazione #bastabuche
garantire la valorizzazione delle infrastrutture esistenti attraverso
interventi volti a migliorare la pavimentazione in funzione di una
maggiore sicurezza e
comfort di guida.
Il nuovo appalto prevede per la Sicilia un
investimento per il

Si investono ulteriori 30 milioni di euro in tre anni per


la manutenzione della pavimentazione delle arterie statali in Sicilia
rifacimento della pavimentazione e della
segnaletica orizzontale di 30 milioni di euro,
suddiviso in due lotti
da 15 milioni di euro
ciascuno. Il primo lotto
riguarda le autostrade
A19 Palermo-Catania e A29 PalermoMazara del Vallo,
mentre il secondo
lotto riguarda il resto
della rete siciliana di
competenza Anas.
La prima fase del progetto
#bastabuche,
che riguarda lintero
territorio nazionale,
stata avviata da Anas
a fine dicembre 2015
per un valore di circa
300 milioni di euro. La
seconda fase del progetto, invece, stata
avviata a fine luglio
2016 con un valore

Flordia, presepe Eco-Solidale


con materiali reciclati

La Misericordia Floridia, , con i ragazzi del

Servizio Civile Nazionale ed il Gruppo dei


Ragazzi, comunica che ha realizzato in occasione del Natale, un "Presepe Eco-Solidale
con materiali reciclati" rappresentante le opere
di Misericordia. Le opere di Misericordia sono
quelle indicate da Ges nel Vangelo al fine di
ottenere il perdono dei peccati e la redenzione in cielo. A queste opere si ispira la nostra
Fraternita che da 25 anni a Floridia (proprio
in quest'anno celebriamo il 25 della nostra
Fondazione), e da oltre 700 la "Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia", a cui
aderiamo, che presta la sua opera verso i bisognosi. Queste opere sono 14 ovvero: 7 spirituali e 7 corporali (visitare i carcerati, seppellire
i morti, dare da mangiare agli affamati, dare da
bere agli assetati, alloggiare i pellegrini, visitare gli infermi). Il presepe che rappresenta
le sette opere corporali", aperto al pubblico
tutti i giorni dalle ore 8 alle 22 presso la nostra
sede sita in via Labriola, sn Floridia. La Misericordia Floridia e' sensibile ai temi ambientali e
da circa 10 mesi sta effettuando una raccolta
Eco-Solidale di tappi in plastica per l'acquisto
di un Defibrillatore.

di 295 milioni di euro.


Con la terza fase da
295 milioni salgono a
890 milioni di euro gli
investimenti Anas con

il progetto #bastabuche su tutto il territorio


nazionale.
Per quanto riguarda la
Sicilia, la prima fase

ha comportato lespletamento di 8 gare da


cinque milioni di euro
ciascuna, i cui lavori
sono gi in corso. La

seconda fase ha reso


possibile bandire una
ulteriore gara da 40
milioni. In totale, quindi, limpegno di Anas
in Sicilia per loperazione
#bastabuche
ammonta a 110 milioni
di euro. Le procedure
di appalto sono state attivate mediante
Accordo Quadro che
garantisce la possibilit di avviare i lavori
con la massima tempestivit nel momento
in cui si manifesta il
bisogno, senza dover
espletare ogni volta una nuova gara di
appalto, consentendo quindi risparmio di
tempo, maggiore efficienza e qualit.
Le imprese interessate dovranno far pervenire le offerte digitali,
corredate dalla documentazione richiesta,
sul Portale Acquisti di
ANAS https://acquisti.
stradeanas.it,
pena
esclusione, entro le
ore 12.00 del giorno
30 gennaio 2017.
Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara possibile
consultare il sito internet www.stradeanas.it
alla sezione appalti.

Nel

Siracusano 8

30 DICEMBRE 2016, VENERD

Sicilia 30 DICEMBRE 2016, VENERD

Il gruppo donne creative Siracusa ha festeggiato


il Natale nello spirito della condivisione e della solidariet
Il Gruppo Donne

Creative Siracusa
nei locali della
chiesa dei cristiani-mormoni in via
Politi
Laudien,
dove ha sede,
si riunito per lo
scambio degli auguri di Natale e di
Buon Anno 2017.
Semplicit e armonia,
condivisione di quanto
di gustoso stato preparato sia
dolce che salato,
ha segnato lincontro, nonch la
solidariet fra le
donne verso chi
si trova nel bisogno evidenziata
dalla presenza di
colei che diventata una amica
originaria
dello
Skri Lanka con la
sua bambina di
quattro mesi sorridente e serena
fra le braccia delle altre mamme e
nonne. E stato un
momento
gioioso e toccante per
quanto ha detto la
scrittrice di storia
e di folklore Portella
Giovanna
Marino, ospite per

Semplicit e armonia, condivisione di quanto di gustoso stato preparato sia dolce che salato,
ha segnato lincontro, nonch la solidariet fra le donne verso chi si trova nel bisogno
loccasione. Natale una ricorrenza
molto sentita che
coinvolge lintera
famiglia, amici, parenti in una gara di
doni, non importa il
loro valore, ma che
esprimono un pensiero
affettuoso.
Regali, che riportano ai doni di Ges
il Cristo, con la
sua nascita, il Suo
Vangelo e quello
della Sua vita, divenendo il Redentore, il Salvatore di
ogni anima che ha
transitato in questo
mondo, in questa
terra ricca di beni,
di colori, di profumi,
di arte e di scienza,
malgrado i costruttori di inquinamento e di distruzione, preparata per
ospitare i figli e le
figlie di Dio, le loro
famiglie, i popoli,
stretti da amicizia
nello scambievole dono di quanto ogni nazione o
lembo di terra possieda, abbia avuto

Successo di partecipanti, si replica questa sera e il 5 gennaio

Belvedere mobilitata per il presepe


vivente allantico lavatoio
U

no sforzo corale per far vivere a


unintera
comunit latmosfera del
Natale. questo il
presepe vivente di
Belvedere,
realizzato allAntico lavatoio su iniziativa
della Circoscrizione
e dellassociazione
Nuovi Orizzonti. Ben
136 figuranti e alle
spalle il lavoro di
tantissimi volontari,
tra cui molti giovani,
che hanno realizzato le scenografie e si
sono impegnati per
far diventare la festivit unoccasione di
incontro e di valorizzazione del paese.
La prima rappresentazione della Nativit andata in scena

luned scorso e, con


piena soddisfazione
degli organizzatori
che hanno visto realizzato il loro obiettivo, ha richiamato
ben 2.500 persone.

Si replica per altre


due sere, oggi 30
dicembre e il 5 gennaio, con lobiettivo
di avere almeno lo
stesso
successo.
La singolarit che

i visitatori non si limitano ad ammirare


le scenografie e i costumi perch levento una vera e propria occasione per
stare insieme. La vi-

sita, infatti, inizia alle


17,30 davanti alla
chiesa di SantAnna; da l la gente si
sposta in corteo fino
allAntico lavatoio, al
cosiddetto Monte,
lungo un sentiero
illuminato dalle torce che conduce alla
grotta della Nativit.
Fanno da cornice la
roccia, la vegetazione e un villaggio di
capanne realizzato
nel rispetto della natura; lungo il tragitto
c la possibilit di
degustare la ricotta,
i legumi e il pane
appena preparati. Si
pu sempre arrivare
separatamente seguendo il percorso
tracciato dalle luminarie. Il sindaco,
Giancarlo Garozzo,
ieri si recato a Belvedere su invito del
presidente della Circoscrizione,
Enzo
Pantano, e degli organizzatori, rappresentati da Elisa For-

in dono. Amicizia, ha proseguito


Pina Mocciaro, del
gruppo, che come
nel grande deve
esistere nel quotidiano per vivere
arricchiti da essa e
ha letto la sua poesia
LAmicizia
che
riportiamo.
Lamicizia quando
vera/ come la
primavera/ fa sentire il suo profumo/
se grande nel
cuore di ognuno/
E come una strada ben asfaltata/
che sempre pi
transitata/ ma se
a senso unico/ si
trasforma/ e come
lamicizia non pu
durare/
Lamicizia deve essere
ricambiata/ come
un giardino deve
essere
coltivata/
Tutti i giorni sempre
annaffiata/
come un giardiniere che cura il suo
prato. A conclusione Giovanna Marino ha ringraziato il
Gruppo per linvito
e laccoglienza e
ha
contraccambiato gli auguri citando alcuni versi
della poesia di Ada
V. Hendricks: che
possiamo avere la
gioia del Natale,
che la speranza/
Lo spirito del Natale che la pace/
Il cuore del Natale
che lamore.
M.G.P.

te, per incontrare i


cittadini e vedere
di persona quanto
realizzato. Sono rimasto impressionato ha commentato
il sindaco Garozzo
del gran lavoro
fatto e della cura nei
particolari per realizzare un presepe
vivente molto originale, che merita di
essere visitato. Un
risultato ancora pi
significativo perch
raggiunto grazie al
coinvolgimento
di
centinaia di persone che hanno colto
loccasione offerta
dal Natale per fare
qualcosa per lintero paese e per
consolidare lo spirito della comunit
di Belvedere. Una
maniera anche per
valorizzare il Monte
e lAntico lavatoio
che contribuiscono
ad esaltare leffetto
complessivo delliniziativa.

Il concorso interna-

zionale con dodici


film provenienti da
10 Paesi diversi e
4 continenti rappresentati scelti dal
Direttore
artistico
Antonio Casciaro si
svolto mercoled
28 dicembre 2016
a Siracusa.
La giuria internazionale ha premiato
4 film e dato una
menzione speciale.
Selena Marino (Italia)
Esperta in Beni
culturali,
Vanja
Mervi (Jugoslavija) Esperto in video
e multimedialit)
Ares-Siff / Siracusa
international
film&media festival
8th edition. Dichiarazione di Antonio
Casciaro, direttore
artistico del festival
ARES

SIFF
(Siracusa International Film Festival): da otto anni
una proposta eterodossa! Una edizione di un solo
giorno, per questo
2016.
Un festival che
cerca di intercettare la fluidit del
mondo contemporaneo
cercando
di porla alla riflessione sia estetica
che cognitiva dello
spettatore; non per
abbandonarsi passivamente a essa.
Un festival alla ricerca di frammen-

La

sessione invernale di studio alle


porte e vedr impegnati moltissimi studenti floridiani, fuorisede e pendolari,
nonostante le festivit natalizie; trovare
uno spazio silenzioso
e confortevole dove
studiare spesso non
affatto semplice,
ma uno spazio simile
a Floridia esiste gi
da tempo ed la Biblioteca Comunale.
I giovani sono una
figura fondamentale
all'interno della nostra comunit, per
questo necessario
incentivare lutilizzo
di spazi e strutture
comunali come luogo
di studio, apprendimento e di aggregazione.
Abbiamo davvero bisogno di un centro
che sia fulcro vitale
della vita giovanile
floridiana, dal quale
possano uscire progetti per il futuro della

Sicilia 9

Nel

Siracusano

Ares-Siff 28 dicembre 2016 a Siracusa ,


ottava edizione international film festival

La giuria internazionale ha premiato


4 film e dato una menzione speciale

In foto, il direttore artistico e un compenente della giuria

ti da ricomporre,
frammenti-puzzle di
tutto il mondo. Per
questo un concorso internazionale,
senza generi n
durata.

Un concorso flusso. Una rassegna


plurale.
Un insieme di idee
emergenti da un
caos apparente, un
insieme
continuo

di film che pone


una sfida alla capacit umana di
mettere ordine, di
dare significato, di
ricostruire senso.
Un senso non solo

locale, ma anche
internazionale, interculturale.
Una
rassegna-concorso
capace di rappresentare le esigenze
di un mondo sem-

Tutti i giorni non festivi dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00

Consulta giovanile, a Floridia la biblioteca


comunale aperta alla cittadinanza

nostra citt.

indispensabile,
inoltre, mantenere
aperta la Biblioteca
cittadina come sala
studio e consultazione, sia per il grande
numero di utenti che
frequenterebbero e

utilizzerebbero questi
spazi, sia per offrire
un ambiente stimolante per sviluppare
competenze e capacit.
Aule studio e biblioteche sono spazi
fondamentali che de-

vono essere messi a


disposizione di tutti
i floridiani. La Consulta Giovanile vuole
impegnarsi affinch
questi spazi possano rimanere aperti il
maggior tempo possibile, con orari con-

tinuativi.
Attualmente gli orari ufficiali della Biblioteca comunale
sono i seguenti: tutti i
giorni non festivi dalle 09:00 alle 12:00
e dalle 15:00 alle
19:00.

pre pi interconnesso e allo stesso


tempo con esigenze di diversit, di
libert.
Pluralit per lappunto.
Una diversit capace di proporre,
allapproccio
mainstraming imperante, punti di
vista altri, giovanili,
freschi, pregni di
sperimentazione e
innovazione. Un festival che pone allo
spettatore il ruolo
dellimmagine
in
quanto tale, al di l
della fabula e della trama-struttura.
Elogio dellimmagine in movimento
e della sua insita
natura
narrativa.
La premiazione di
film provenienti da
Iran, Russia, Burkina Faso, Germania
e Turkia testimonia
la capacit del Festival di portare lattenzione della cultura internazionale
nei confronti della
citt di Siracusa!
Dopo un primo periodo di prova potremmo, quindi, trovare
una soluzione per
coprire il servizio fino
alle ore 20 e durante
il fine settimana, garantendo, inoltre, un
maggior numero di
posti.
Crediamo che questi
tipi di servizi possano
essere effettivamente utili e sfruttati al
massimo dagli studenti solo se sostenuti da una corretta e
capillare rete di informazione e collaborazione tra istituzioni e
realt associative.
Potremmo,
quindi,
immaginare la "futura" Biblioteca come
una grande piazza,
una struttura capace di autoalimentarsi
con spazi polifunzionali e cogestiti, ma
soprattutto capace
di generare funzioni
e progetti in grado di
valorizzare la nostra
citt e contribuire alla
sua ripresa.

Speciale 10

Sicilia 30 DICEMBRE 2016, VENERD

Fondazione tedesca acquista oasi degli uccelli migratori


nei Pantani della Sicilia sud orientale (Rg e Sr)

Da oggi unampia por-

zione di una delle zone


umide pi importanti del
Mediterraneo, ovvero
quel sistema di lagune
costiere che va sotto il
nome di Pantani della Sicilia Sud Orientale (tra le province di
Siracusa e Ragusa), potr beneficiare finalmente di tutte quelle azioni
ed interventi volti a tutelarne ed incrementarne
lenorme valore naturalistico. La Fondazione
tedesca Stiftung Pro
Artenvielfalt (Fondazione Pro Biodiversit
S.P.A.), dopo aver acquisito nel 2014 il Pantano
Cuba, ha infatti recentemente completato liter
per lacquisto del Pantano Longarini. I Pantani
Cuba e Longarini formano il nucleo principale di
questo articolato complesso di zone umide che
si estende lungo il litorale tra Pozzallo (RG) e
Marzamemi (SR) e ne
costituiscono la porzione
pi ampia e rappresentativa dei vari habitat ed
ecosistemi.
Territorio storicamente
oggetto di caccia indiscriminata e bracconaggio feroce, questo lembo
di Sicilia si trova in una
posizione cruciale lungo
la rotta migratoria per
lAfrica e rappresenta
unimportantissima area
di svernamento e nidificazione per diverse specie molto rare, quali la
Moretta tabaccata e lAnatra marmorizzata. Durante il corso dellanno,
offre condizioni ideali
per la sosta, il nutrimento e la riproduzione di
un numero incredibile di
specie animali: oltre 250
specie di uccelli, almeno
21 specie di Libellule,
centinaia di specie di insetti. Da anni protezionisti siciliani e Fondazione
tedesca SPA hanno tentato di strappare questa
terra e gli splendidi animali che vi trovano rifugio a quel triste destino
di morte, allincuria e
allindifferenza che ne
stavano
irrimediabilmente compromettendo
lenorme potenziale. In
soli 3 anni, linarrestabile connubio tra le generose donazioni di oltre
29.000 cittadini tedeschi
opportunamente attivati
dallesperto e sapiente
lavoro del Presidente

Adesso la fauna sar al riparo da caccia


indiscriminata e bracconaggio feroce

della Fondazione, Roland Tischbier, e il caparbio ed instancabile


lavoro di un gruppo di
circa 30 volontari provenienti da tutta la Sicilia,
ha generato un risultato senza precedenti.
In linea con la mission

sistema.
Sono ancora nella
nostra memoria tutti i
giorni e le notti passate
a contrastare il bracconaggio dilagante, quando larea era considerata terra di nessuno e
quindi facile preda di

allindomani dellacquisizione della propriet


del Pantano Cuba nel
2014, sono state immediatamente intraprese le
prime azioni di ripristino e bonifica. Sono stati
rimossi finora circa 120
metri cubi di rifiuti di

impegno sar profuso


dal team di volontari
della SPA nellattuazione degli opportuni interventi al Pantano Longarini, attualmente ancora
oggetto di bracconaggio
soprattutto notturno e
di fenomeni diffusi di

Oltre 29.000 cittadini tedeschi finanziano un progetto internazionale a tutela


della biodiversit
siciliana: oltre 250
specie di uccelli,
almeno 21 specie di
Libellule, centinaia
di specie di insetti

della Stiftung Pro Artenvielfalt, lobiettivo


di questa acquisizione
principalmente quello
di fermare e rimuovere
i fattori fortemente negativi che impattavano
sullarea, quali il persistere di preoccupanti fenomeni di bracconaggio,
labbandono illegale e
generalizzato di rifiuti
e il disturbo da attivit
antropiche non compatibili con le esigenze di
conservazione di questo
prezioso e delicato eco-

individui senza scrupoli che facevano strage


di Fenicotteri, Cicogne,
rapaci e altre specie rare
e comunque protette in
spregio di qualsiasi normativa ricorda Carlo
Cappuzzello, responsabile italiano della SPA.
Allora eravamo solo
un manipolo di volenterosi sognatori, ma oggi
abbiamo imparato che ,
se ci si impegna a fondo mettendo lanima in
ci che si fa, i sogni si
possono avverare. Gi

Sicilia 11

30 dicembre 2016, venerd

ogni genere. Sono state


rimosse serre e plastica per unestensione di
diversi ettari, sono state
piantumate circa 1.300
piantine tipiche della
macchia mediterranea,
oramai quasi scomparsa
dai terreni circostanti,
sono stati effettuati una
serie di interventi volti
ad incrementare la presenza degli uccelli sia
durante la migrazione
e lo svernamento, sia
durante la stagione riproduttiva. Ora lo stesso

abbandono di rifiuti di
ogni genere. Agli interventi immediati di
contrasto dei fenomeni
degenerativi seguiranno quindi le azioni di
rinaturalizzazione e di
miglioramento degli habitat esistenti a favore
delle specie pi rare e
minacciate, nonch una
serie di interventi per
la fruizione da parte dei
numerosi appassionati,
soprattutto stranieri, che
gi da qualche anno visitano larea con sempre

maggiore frequenza.
In tutte le attivit che
hanno richiesto e richiederanno il coinvolgimento di ditte specializzate, imprese o
lavoratori in genere, la
Fondazione ha scelto di
affidare il lavoro a realt
locali, in modo da creare
fin da subito una ricaduta
positiva in termini occupazionali e di reddito
sulla comunit locale.
Lobiettivo quello di
innescare nel medio periodo un cambiamento
a pi ampio raggio per
valorizzare larea, ripristinandone le condizioni
ottimali e creando i presupposti per lavvio di
un processo virtuoso che
porti nel tempo a creare
le basi per uneconomia
locale sostenibile legata
al turismo naturalistico e
alla produzione agricola
di eccellenza connessa a colture biologiche
specializzate e di alta
qualit, il tutto nel pieno
rispetto dellinestimabile
ecosistema dei Pantani.
Nel campo della protezione della Natura le fiabe a lieto fine non sono
molto frequenti, specie in
Sicilia, ma questa una
di quelle che vorremmo
fosse destinata ad essere raccontata per molto,
molto tempo; conclude
Carlo Cappuzzello anche perch il processo
che abbiamo innescato
di lungo e ampio respiro e siamo convinti
che in futuro nuove entusiasmanti
puntate
potrebbero aggiungersi.
Il nostro invito, rivolto
a tutti gli appassionati
di Natura, di venire a
trovarci per immergersi
di persona in un sogno
che diventato realt, e,
perch no, magari contribuire con il proprio tempo o con una donazione a
raggiungere nuovi e pi
ambiziosi traguardi. La
Stiftung Pro Artenvielfalt si occupa da sempre
di conservazione della
natura e della biodiversit. Raccoglie fondi che
destina allacquisto di
terreni dallelevato valore naturalistico e ad una
serie di attivit di contrasto del bracconaggio
e delle pratiche di distruzione sistematica della
natura in tutta Europa
(campi antibracconaggio
e contro luccellagione
nel bresciano, in Sardegna, a Malta e a Cipro).

Sport

Coi rossoneri della Capitanata arriva una sconfitta indolore

oggia
(4-3-3):
Guarna 6, Loiacono
6, Rubin 6, Agnelli7,
Coletti 6,5, Martinelli
6, Vacca 6,5 (dal 51
Agazzi 6), Riverola
6, Chiric 5, Mazzeo 6, Maza (dal 53
Sarno) All. Giovanni Stroppa.
Siracusa: Santurro
5, Brumat 5,5, Giordano 6, Pirrello 6,5,
Dentice 6,5, Spinelli 6, Toscano 5,5,
Cassini (5,5), Catania 6,5, Scardina 5
(dal85De Respinis
s.v), Valente 5,5 (dal
81 Talamo) All.
Andrea Sottil 6.
Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina Assistenti: Vingo di Pisa e Parrella
di Battipaglia Ass.
Reti: al 29 Coletti, al
34 Agnelli 51 Mazzeo.
Note: cielo coperto,
temperatura di 7 C
spettatori: 3.000
circa ammoniti:
Chiric (F), Spinelli,
Cassini, Valente (S)
angoli: (6-3, 1
tempo 4-2) Recuperi 2 e 3.

artita senza storia,
quella
dello
Zaccheria, fra due
squadre dagli opposti obiettivi: il Foggia
costruito per vincere il campionato e il
Siracusa per arrivare ad una tranquilla
salvezza. Vince il
Foggia in scioltezza, con il Siracusa
che per la prima
mezzora ha tenuto
testa alla pi titolata avversaria e anzi

Buona la partenza del Siracusa


che alla distanza cede al Foggia
Dopo la prima mezzora in cui gli azzurri hanno retto a meraviglia alla pi forte
avversaria, i rossoneri hanno messo a segno tre gol confermandosi squadra di rango
RISULTATI

Classifica

Una azione di gioco di ieri pomeriggio.

stato ad un passo
dal passare in vantaggio all11. C
un corner battuto
da Cassini. La palla arriva a Scardina
che appoggia per
Valente. Tiro secco
che si stampa sulla
traversa a portiere
battuto. Al 16 si fa
vivo il Foggia con
Chiric che serve
Mazzeo il cui tiro
sorvola la traversa.
Al 25 Chiric, innervosito per la stretta
guardia cui sottoposto, colpisce con

due calcioni Spinelli


che al secondo fallo
reagisce. Si accende una mischia alla
quale partecipa anche Cassini larbiro
ammonisce sia il
giocatore del Foggia
che i due azzurri. E
il preludio al gol che
arriva al 29. Fallo di
Toscano su Riverola.
Tira da 20 metri Coletti e Santurro commette il primo errore
del campionato permettendo alla palla,
forse deviata leggermente da Giordano,

Rimane il rammarico di non aver portato punti

praticamente finisce
qui, col Foggia che
gestisce il risultato e
col Siracusa che di
tanto in tanto accenna a qualche reazione. Poi comincia la
girandola dei cambi.
Per il Foggia entra
Agazzi e Sarno, per
il Siracusa De Respinis, Di Dio e Talamo. Ma il risultato
non cambia.
Armando Galea

di superarlo.
Passano cinque minuti e il cross di Riverola supera i due
difensori centrali del
Siracusa e finisce
sui piedi dellavanzato Coletti per il
quale uno scherzo
da ragazzi appoggiare sotto misura in
rete. Il tempo si chiude con unoccasione
per Sainz-Maza che
tira alto. La ripresa
si presenta con un
Foggia padrone del
campo che gestisce
il risultato con un

giro-palla da grande squadra e con


il Siracusa che di
tanto in tanto tenta
qualche sortita. Al
51 arriva per il terzo gol per i rossoneri. Da Sainz-Maza a
Riverola che tenta di
sorprendere Santurro. Il portiere azzurra si allunga e para,
ma non trattiene. La
palla arriva al centro
dellarea a Mazzeo
che non si fa sfuggire loccasione di
mettere al sicuro il
risultato. La partita

Matera
43
Lecce
43
Juve Stabia 43
Foggia
41
Cosenza
33
V. Francavilla 33
Andria
29
Fondi
29
Catania
28
Siracusa
27
Casertana
26
Monopoli
26
Paganese
23
Messina
21
Akragas
20
Taranto
19
Reggina
18
Catanzaro
17
Melfi
17
Vibonese
15

Cutrufo: Accolgo con grande piacere la notizia

Soddisfatto della prestazione Il Credito sportivo eroga un milione


ma non del risultato Sottil
per il manto sintetico al De Simone
Una delle migliori prestazioni
stagionali in trasferta non basta al Siracusa per evitare la
sconfitta allo Zaccheria di Foggia.
La squadra di Sottil nella prima
mezz'ora ha avuto anche una
grande occasione per passare
in vantaggio con Valente ma il
suo tiro ha centrato la traversa.
Soddisfatto della prestazione
ma non ovviamente del risultato l'allenatore Andrea Sottil.
"Rimane il rammarico di non
aver portato punti e di aver
subito un gol su infortunio di
Santurro, che per sta vivendo una stagione straordinaria
e voglio sottolinearlo anche
oggi. Peccato per la traversa di
Valente anche se il Foggia aveva comunque tutti i mezzi per
metterci in difficolt ma in quel
caso sarebbe stato pi complicato per loro. Per mi piaciuto l'atteggiamento perch
la mia squadra ha continuato

Andrea Sottil.

sempre a giocare. Perdere qui


ci sta e adesso ci riposiamo e
sistemeremo numericamente
la squadra".

Il credito sportivo ha dato il via libera


allerogazione dei fondi che ammontano a un milione e 100mila euro.
Ci significa che il Comune capoluogo pu riscuotere queste somme,
accendendo un mutuo da restituire
nel giro di 15 anni a tasso dinteresse
super agevolato a partire dal 2017.
Una volta riscossa la somma, occorrer programmare lintervento di
espianto dellerba per poi applicare
il tappeto di erba sintetica di nuovissima generazione che proietta lo stadio siracusano alla stessa stregua
degli stadi di Novara e di Cesena,
le cui squadre hanno militato negli
anni scorsi in serie A. Operazione
che, ragionevolmente, non sar possibile eseguire prima della fine del
campionato di Lega Pro al quale il
Siracusa calcio sta partecipando,
proprio per evitare disagi alla squadra e ai tifosi. Nelle prossime settimane sar completato il pro- getto
esecutivo, per divenire interamente
cantierabile. Il passaggio successivo quello relativo allindizione della

gara dappalto. Iter procedurale che


dovr iniziare gi nei primi giorni di
gennaio in modo da arrivare al massimo in primavera allaggiudicazione
dellappalto e quindi allapertura del
cantiere.
Accolgo con grande piacere la notizia del via libera al mutuo acceso
dallamministrazione comunale per
la realizzazione del manto sintetico
al Ni- cola De Simone - afferma il
presidente del Siracusa calcio, Gaetano Cutrufo - un impegno che va
nel segno del rinnovamento che la
mia societ non pu che accogliere
favorevolmente. Cutrufo ha lodato
limpegno dell'amministrazione Garozzo. Listituto del credito sportivo
ha dato il via libera anche per laccesso ai fondi per la riqualificazione
delle strutture sportive di Cassibile
(dove intanto stato realizzato un
pallone tensostatico polivalente), e
del campo scuola Pippo Di Natale.
Luce verde anche per gli interventi
previsti al campo di cal- cio di Belvedere.

SiracusaCity 12

Sicilia 30 dicembre 2016, venerd

Per il giorno di Natale limmagine dei


bambini sullaltare che aspettano Ges
Seguono la elevazione dellostia e del calice ed ogni volta
che si inginocchia padre Lombardo si inginocchiano tutti loro
di Titta Rizza
Il mio parroco
che padre Pippo Lombardo nella sua messa domenicale
vuole che al momento della consacrazione
del
pane e del vino
tutti i tanti bambini del catechismo
si mettano accanto a lui sullaltare.
Vanno dai cinque
anni in s, ma ci
sono i fratellini e
le sorelline pi
piccoli che vedendo sullaltare i
fratelli e le sorelle
pi grandi sfuggono dalle loro
mamme si arrampicanosui tre
gradini che por-

Spettacoli

tano allaltare e si
mettono a lato di
padre Lombardo.
Dincanto diventano tutti buoni;
non c uno che
rida o dia gomitate, o che parli con
il
compagnetto
vicino, tutti con
gli occhioni belli
sono sulle mani
di padre Lombardo; seguono la
elevazione dellostia e del calice
ed ogni volta che
si
inginocchia
padre Lombardo
si inginocchiano
tutti loro.
E un qualcosa
di magicamente
irreale, mi sembra che si ricrei
lUltima
Cena,
quando i disce-

poli sono a lato


del Signore che
al termine di un
pranzo
istitu
il dono del suo
corpo e del suo
sangue per tutti i

questi bambini
che
appartengono a tutti noi
della parrocchia;
quale maggiore
purezza di cuore potrebbe tro-

Sicilia 30 dicembre 2016, venerd

Su Rai 3 il film Alice in Wonderland; Il negoziatore film su Rete 4

Music Quiz su Rai 1, L'Ispettore Coliandro su Rai 2


E.T. L'extraterresre su Italia 1, La mia vendetta" miniserie su Canale 5
Show su Su Rai 1
alle 21.15 con "Music Quiz" Il nuovo
show della Rai condotto da Amadeus.
Previste
quattro
puntate del nuovo
gioco costruito intorno a due squadre,
ciascuna formata da
quattro personaggi
famosi, che si sfideranno a colpi di canzoni da riconoscere
e titoli da indovinare. L'obiettivo e'
quello di farsi largo
tra motivetti, karaoke e nomi di cantanti o band da individuare con un certo
tempismo. Vince chi
accumula piu' punti
grazie ad una buona
dose di riflessi pronti e a un po' di fiuto
musicale.
Quinta stagione su
Rai 2 alle 21.00 del
telefilm "L'Ispettore

millenni a venire.
Ma quali discepoli pi puri potrebbe avere il
Signore che si
incarna nellOstia e nel Vino di

vare il Signore
che scende dal
cielo e si pone
sullaltare; sembra quasi che si
ripeta il sinite
parvuolos venire ad me.
Per il giorno di
Natale limmagine dei bambini
sullaltare
che aspettano
Ges che scenda dal cielo per
donarci il suo
corpo e il suo
sangue
sia il
modo
migliore per capire la
magia del rapporto fra noi e il
Bambinello che
nascer questa
notte : un rapporto che fatto
di solo amore.

Coliandro" Coliandro e' un giovane


ispettore, in servizio
alla questura di Bologna, che si ritrova
sempre invischiato
suo malgrado in vicende piu' grandi di
lui. Tuttavia Coliandro non si tira mai
indietro, ma la sua
sbadataggine e la
sua incapacita' investigativa finiscono
inevitabilmente per
cacciarlo nei guai.
Film fantastico su
Rai 3 alle 21.05
con "Alice in Wonderland Alice ha
diciannove anni e
le viene proposto
un matrimonio di
convenienza con un
ragazzo benestante
quanto ottuso. Alice non ricorda pi
le sue avventure nel
Paese delle Meraviglie, ma ecco che di

nuovo vede il coniglio e ripiomba nella


tana magica.
Film su Rete 4 alle
21.15 con "Il Negoziatore" Danny
un negoziatore di
casi di rapimento a
Chicago. Senza un
motivo apparentediventa vittima di un
complotto. Danny
allora decide di fare
un atto estremo e di
prendere in ostaggio
il personale dell'ufficio per gli affari Interni.Nazione: USA
Seconda puntata su
Canale 5 alle 21.15
della miniserie "La
mia vendetta" Dopo
avere salvato Yann
per un soffio, Olivia viene interrogata da Pauline, che
si mostra diffidente
nei suoi confronti. Laffont rivela a
Etienne e al suo clan

Cinema a Siracusa Indirizzi utili a Siracusa


AURORA - Belvedere
(0931-711127) ore 18:30 20:30
FLORENCE
PLANET VASQUEZ (0931/414694)
ore 16:00 18:00
ROGUE ONE: A STAR WARS STORY
ore 18:00 20:00 21:00
NON CE PIU RELIGIONE
ODEON - Avola
(0957833939) ore 19:30 21:30
OCEANIA

che Delattre, irreperibile da diverse ore,


ha le copie di tutti
i dossier relativi ai
casi che ha insabbiato nel corso degli
anni. Nel frattempo,
Lartigue, in accordo
con Olivia, diffonde
sul web i documenti che attestano gli
strani versamenti di
denaro a Delattre: la
polizia perquisisce
lo studio Laffont e
l'avvocato viene arrestato.
Delattre
incontra

TAXI: Stazione centrale T. 0931/69722; Via Ticino


T. 0931/64323; Piazza Pancali T. 0931/60980
PRONTO INTERVENTO:
Soccorso pubblico di emergenza 113;
Carabinieri (pronto intervento) 112;
Polizia di Stato (pronto intervento) 495111;
Vigili del fuoco 481901; Polizia stradale 409311;
Guardia di Finanza 66772; Croce Rossa 67214;
Municipio 451111; Prefettura 729111;
Provincia 66780; Tribunale 494266; Enel 803500;
Acquedotto 481311; Soccorso Aci 803116;
Ferrovie dello Stato (informazioni) 892021;
Ospedali 724111; Centro antidroga 757076;
Pronto Soccorso (ospedale provinciale) 68555; Aids
(telefono verde) 167861061;
Ente Comunale assistenza 60258

Olivia e le propone
uno scambio: i suoi
dossier scottanti in
cambio della figlia
Rose.
Su Italia 1 alle
21,15 il film "E.T.
L'extraterrestre"
Un extraterrestre e'
abbandonato sulla
Terra dai suoi compagni, obbligati a ripartire in tutta fretta.
Gli uomini gli danno la caccia, ma un
gruppo di bambini
lo nasconde.
Nasce un'amicizia,

ma l'alieno (battezzato E.T.) ha nostalgia di casa e cerca in


tutti i modi di mettersi in contatto con
i suoi. Sara' proprio
grazie ai ragazzi che
riuscira' a sfuggire
agli agguati di militari e scienziati.
Commovente storia
di un "diverso" aiutato dai puri di cuore
(i bambini) contro
la freddezza degli
adulti e delle istituzioni. Emozionante
ancora oggi.