Sei sulla pagina 1di 54

RAIMONDO LAINO E-BOOK

Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Questo libro digitale fa parte del catalogo Edizioni
Raimondo Laino
Contiene risorse essenziali per migliorare le proprie
competenze mentali.
Puoi scoprire di pi su www.raimondolaino.com
Buona lettura!

http://www.facebook.com/Raimondolaino
http://twitter.com/Raimondolaino

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 1

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Titolo

LIpnotista
Introduzione allIpnosi &
Autoipnosi

Autore
Raimondo Laino

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 2

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

INDICE
INTRODUZIONE4
COS E LIPNOSI.7
RICONOSCERE LO STATO IPNOTICO10
DIFFERENZA TRA IPNOTERAPEUTA E IPNOTISTA DA
SPETTACOLO.12
NASCITA DELLIPNOSI.13
IL MILTON MODEL E IPNOSI ERIKSONIANA..15
IL CERVELLO DURANTE LIPNOSI17
FASI E FENOMENI DELLIPNOSI19
STRUTTURA TIPICA DELLIPNOSI22
RAPPORT, RICALCO E GUIDA...26
TECNICHE DI INDUZIONE....29
TIPOLOGIE DI INDUZIONE...31
TECNICHE DI AUTOIPNOSI..35
FASE A...36
FASE B39
FASE C42
FASE D......46
FASE E...49
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 3

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi
DISCLIMER......
...........................52

INTRODUZIONE

Buongiorno, sono Raimondo Laino e dopo tanti anni


trascorsi tra i palcoscenici di tutto il mondo per spettacoli di
Ipnosi e Mentalismo ho deciso di condividere questa mia
esperienza maturata sul campo, completata da profondi
studi nellarea dello sviluppo personale e professionale.
Oltre alle esperienze maturate direttamente con il mio
pubblico, guidato da una forte passione personale per tutto
ci che riguarda le potenzialit della mente umana, ho
frequentato molti corsi con i pi grandi formatori e artisti
mondiali e seguito studi approfonditi in tutte le principali
aree dello sviluppo attraverso luso dellAuto-Ipnosi.
Avendo ottenuto risultati sorprendenti in tutti gli ambiti nella
mia vita, ho deciso di condividere con migliaia di persone lo
strumento che permette di liberarsi velocemente dalle
catene della schiavit mentale.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 4

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

E in questi ultimi anni ho avuto il piacere e


lonore di proporre corsi in aula, in azienda o intervenendo a
meeting
e congressi per insegnare le basi di questo strumento ,
ancora troppo poco conosciuto in Italia, per il cambiamento

e levoluzione personale.
Comunque vorrei ringraziarti per aver scelto di dedicare del
tempo a questo manuale su un tema che da anni
incuriosisce chiunque incontro.
Conosco bene il valore del tempo e ti assicuro che far del
mio meglio per darti informazioni utili e interessanti
sullIpnosi e sulle sue straordinarie applicazioni.
In questo breve lavoro introduttivo parler dellipnosi nelle
sue funzioni meravigliose di strumento per il benessere
emotivo e relazionale, e faremo anche alcuni accenni storici.
Entreremo poi nello specifico di come agisce lipnosi sull
inconscio e della comunicazione mente-corpo. Inoltre
parleremo dellimportanza della costruzione di quella
relazione tra Ipnotista e soggetto che consente la
sperimentazione dello stato di trance.
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 5

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Infine ti dar qualche tecnica precisa e dei


modelli di induzione per iniziare a sperimentare lipnosi con
parenti ed amici e soprattutto con te stesso.

Sei pronto a partire per questo affascinante viaggio nel


mondo dellipnosi? Io s, e ti invito personalmente a seguirmi
Buona lettura e buon divertimento!

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 6

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

COSE LIPNOSI?

Non c differenza tra una realt e una vivida


immaginazione
Lipnosi quellinsieme di tecniche, procedure e fenomeni
che possono metterci in contatto con il nostro inconscio.
E uno stato alternativo di coscienza in cui si manifesta la
massima connessione fra mente e corpo, con
unamplificazione sensoriale e unattivazione delle risorse
latenti.
Le tecniche ipnotiche servono proprio a produrre quel
particolare stato di coscienza, chiamato trance, che ci
permette di ristabilire un equilibrio nelle nostre emozioni e
nella nostra relazione con noi stessi e con gli altri.
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 7

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

L'essere umano sperimenta


spontaneamente questo stato psicofisiologico in alcuni
momenti della giornata. Quando ci perdiamo nella lettura di
un buon libro. Mentre guidiamo.quando in sostanza ci
incantiamo. Entriamo in questo naturale stato della mente
pi volte in una giornata. E si utilizza proprio questo stato
per produrre, attraverso

alcune tecniche specifiche, nella persona unesperienza pi


consistente di questo fenomeno.
Anche alcuni riti, di natura artistica, cos come alcune
tecniche mistiche o sensitive, inducono, espandono e
mantengono la trance. Per questo anche questultime
possono essere considerate come forme di
riequilibrio emozionale ed essere in alcuni casi molto
benefiche al fine di riportare un senso di tranquillit e
stabilit nella persona.
L'ipnosi, o l'autoipnosi, permette, inducendo la trance, di
rendere possibile il dialogo tra se stessi ed il proprio

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 8

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

inconscio dove l'ipnotista ne solo la


guida. Questo pu avvenire con tecniche che sono
riproducibili e che possono essere apprese nelle loro basi
attraverso questo testo.
Dentro di noi esiste la chiave per accedere al nostro
equilibrio emotivo e alle risorse che ci servono per vivere
meglio. Questo significa riappropriarsi del nostro potenziale.
Attraverso un uso attento e consapevole dellipnosi si pu
influire in modo straordinario su tutte le funzioni e

meccanismi dell'organismo stimolandole, potenziandole o


normalizzandole.
Nello specifico lipnosi pu servire a:
Superare paure, vizi e fobie
Rilassarsi e ritrovare un equilibrio emotivo
Abbandonare pensieri ricorrenti e ossessivi
Superare dei traumi
Controllare il dolore fisico
Migliorare la memoria e le capacit di concentrazione
Aumentare le proprie capacit intuitive
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 9

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Cercare risposte inconsce a dilemmi


personali
Migliorare le proprie relazioni con gli altri
Aumentare le proprie difese immunitarie
Risolvere problemi di natura sessuale
Lipnosi pu agire su tutto questo e su molto altro ancora.
E di per s uno stato che riequilibra i ritmi biologici.

RICONOSCERE LO STATO IPNOTICO


L'ipnosi non esiste. Tutto ipnosi"
(Milton H. Erickson)
ll termine ipnosi fu introdotto da James Braid, famoso
neurochirurgo scozzese vissuto nella prima met dell800. Il
termine deriva dal greco hypnos, sonno, in virt di alcune
analogie che sembravano sussistere tra i due fenomeni.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 10

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

In realt lo stato di trance si differenzia


dallo stato di sonno per diversi motivi ed pi simile a
quella fase di veglia, di cui ognuno di noi ha esperienza ogni
giorno.
Questo stato di coscienza ha delle particolari caratteristiche
che possono essere osservate in un soggetto in trance.
La trance infatti si pu facilmente riconoscere perch il
soggetto che la sperimenta fornisce alcuni dei seguenti
segni visibili della sua esperienza interna:
1. Diminuzione del riflesso di ammiccamento.
2. Cambiamento del ritmo respiratorio e del battito cardiaco.
3. Pallore o arrossamento.

4. Cambiamenti nel comportamento degli occhi: sguardo


fisso, defocalizzazione, occhi rossi, lacrimazione.
5. Rilassamento muscolare (abbassamento delle spalle e
del capo).
6. Aumento della consapevolezza interna e
diminuzione di quella esterna.
7. Amnesia ed ipermnesie.
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 11

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

8. Distorsione temporale. A volte chi si


risveglia da un stato ipnotico crede di essere rimasto in
stato di trance solo per pochi minuti rispetto alla reale
durata.
9. Analgesia.
10. Aumento dellattivit ideomotoria (pensiero =
movimento).
11. Movimento lento, automatico (diminuzione dei
movimenti di orientamento).
12. Cambiamento nel riflesso di deglutizione.
Questi segnali, spesso veramente minimi, una volta
riconosciuti possono essere utilizzati dall Ipnotista ,
approfonditi o modificati, per capire cosa sta succedendo
allinterno della persona.
DIFFERENZA TRA IPNOTERAPEUTA E IPNOTISTA
(DA SPETTA CCOLO)
Prima di continuare, dobbiamo soffermarci sulla differenza
che esiste tra Ipnotista (da spettacolo) e Ipnoterapeuta.
Lipnoterapeuta un dottore che applica lipnosi come uno
strumento di aiuto alla persona mentre lipnotista la utilizza
Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati
Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 12

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

per fare show e intrattenere durante le


rappresentazioni pubbliche, e che pu utilizzarla come
strumento di benessere, ma che non si sostituisce mai alla
figura medica. In entrambi i casi sono presenti dei fenomeni
ipnotici che vengono per usati con finalit diverse.
Nellimmaginario collettivo lidea dellipnosi molto
condizionata da quella dellipnotista da palcoscenico per il
suo forte impatto spettacolare. In realt lipnosi un
fenomeno ancor pi interessante se lo si estende alle sue
applicazioni e alle dimensioni inconsce della persona.
Proprio in questo campo infatti possibile apprendere le
distinzioni sottili di questo strumento e capire come esso
possa essere una modalit di conoscenza di se stessi e
degli altri.

NASCITA DELLIPNOSI
La storia dellipnosi, intesa come utilizzo di tecniche di
suggestione, ha tradizioni molto antiche. Linduzione dello
stato di trance a scopi mistici o sciamanici attraverso

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 13

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

ladozione di appositi rituali magici era


consuetudine di innumerevoli tradizioni culturali
dellantichit.
Lantropologia, superato liniziale preconcetto che vedeva
tali riti come semplici dimostrazioni di ignoranza, ha
frequentemente restituito a questi fenomeni un significato
contestualizzato che evidenzia straordinarie, per quanto
talvolta rudimentali, analogie con le moderne tecniche di
ipnosi. Numerosi rituali consentivano attraverso specifiche
musiche o danze di indurre una sorta di sonno magico
durante il quale si poteva mitigare il dolore, dimenticare
eventi spiacevoli, avere visioni ed accedere a stati alterati
di coscienza.
Tali tradizioni sono purtroppo state oggetto del pregiudizio di
matrice a volte religiosa, che le ha marchiate come peccato,
e successivamente del pregiudizio scientista di matrice

evoluzionistica che le ha etichettate come primitiva


ignoranza. Questi preconcetti hanno provocato per

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 14

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

lungo tempo la dispersione di un ingente


patrimonio culturale e lavversione verso ogni fenomeno
psicologico, dispregiativamente bollato come magia.
Solamente nel XVIII secolo con F. A. Mesmer si avr il
primo concreto tentativo di ricondurre lipnosi nellambito
delle dottrine scientifiche, per poi passare attraverso vari
fasi e arrivare alla vera rivoluzione della tecnica ipnotica,
che si ha nel secondo dopoguerra, con il lavoro di Milton H.
Erickson e dei successivi sforzi del dott. Richard Bandler
(ideatore della PNL).

IL MILTON MODEL E IPNOSI ERIKSONIANA

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 15

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

M. Ericksons fu presidente e fondatore


della Societ Americana di Ipnosi Clinica, membro della
Associazione Americana di Psichiatria, della Associazione
Americana di Psicologia e della Associazione Americana di
Psicopatologia, e soprattutto fu lideatore del metodo
chiamato poi Ipnosi Ericksoniana.
La sua infanzia fu segnata da numerosi handicap: cecit
cromatica, dislessia, mancanza del ritmo; allet di
diciassette anni rimase paralizzato a seguito di una
poliomielite. In una fattoria del Middle West, lontano dalle
cure mediche, Erickson affront da solo i suoi problemi e li
risolse attraverso la scoperta dellimmenso potere che
la mente ha sul proprio corpo ed attraverso lattenta
osservazione di come agisce chi naturalmente riesce in uno
specifico compito, per procedere quindi ad emularlo.
Losservazione della sorellina che imparava a camminare gli
serv da stimolo e da guida per uscire dalla paralisi che i
medici dissero non avrebbe potuto risolvere.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 16

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Questa esperienza fu decisiva, una volta


laureato in medicina, nella sua carriera di terapeuta ed
ipnotista. Le sue sedute saranno sempre caratterizzate da
grande creativit ed originalit. Il suo approccio era
profondamente pragmatico ed apparentemente non seguiva
alcuno schema teorico. Lefficacia della sua tecnica
accrebbe presto la sua fama e suscit linteresse di alcuni
studiosi nei confronti del suo metodo. Tra questi, negli anni
Settanta, Richard Bandler e John Grinder, grazie allattenta
osservazione del lavoro di Erickson, evidenziarono degli
elementi ricorrenti nella sua tecnica e li codificarono in
quello che chiamarono
il Milton Model: un modello di strumenti linguistici che
Erickson utilizzava pi inconsciamente nelle sue induzioni
ipnotiche. Questo lavoro fu alla base della nascita della
Programmazione Neuro Linguistica (PNL) da loro
cofondata. Erickson costituisce tuttoggi una pietra miliare
nella storia dellipnosi ed principalmente alle sue tecniche
che ci si riferisce parlando di ipnosi moderna.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 17

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

IL CERVELLO DURANTE LIPNOSI


Nella prima fase si verifica un primo cambiamento dello
stato di coscienza. Si possono riscontrare sullEEG
(Eletroencefalogramma) con lapprofondimento
dellattenzione allinterno un predominio delle onde theta
ovvero onde lente che caratterizzano la trance vera e
propria.
da notare che le onde theta si manifestano di solito nel
periodo che precede il sogno.
Questo stato, che normalmente vissuto passivamente o
fugacemente, nellipnosi viene mantenuto per tutta la seduta
e utilizzato per cambiamenti profondi e duraturi.
Durante questo passaggio il soggetto a volte comincia a far
fatica a seguire il senso delle parole dellipnotista anche se
sente un forte legame.
A questo livello lipnotista, riconoscendo i segnali fisiologici
di una trance, passa allutilizzo di metafore e altre tecniche
linguistiche che servono ad approfondire lo stato di trance.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 18

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Si possono quindi creare delle realt alternative dove


lindividuo, attingendo alle sue risorse profonde, e agli
apprendimenti esperienziali, potr sperimentare nuove
esperienze e sviluppare nuove associazioni.
Tra laltro si scoperto, tramite la PET (Tomografia a
Emissione di Positroni), che le realt prodotte in ipnosi non
sono virtuali e infatti soggetti a cui si comanda di pensare di
scendere una scala, attivano i medesimi percorsi neuronali
di una vera scalata. Per chiarire questo concetto possiamo
fare lesempio di alcuni sportivi che si allenano
mentalmente ripetendo ogni movimento con la propria
mente e immaginandosi completamente la scena della gara
tramite tutti i sistemi sensoriali.
Questa la stessa tecnica che permise la riabilitazione di
Milton Erickson.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 19

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASI E FENOMENI DELLIPNOSI


Secondo lo schema classico di Erickson il procedimento
ipnotico passerebbe attraverso queste fasi:
1. Fissazione dellattenzione, tramite qualsiasi cosa che
attragga e mantenga lattenzione del soggetto.
2. Depotenziamento degli abituali schemi di riferimento
tramite distrazione della mente conscia, shock, sorpresa,
dubbi, paradossi, confusione, destrutturazione...
3. Ricerca inconscia, tramite implicazioni, domande,
linguaggio analogico, metafore, racconti, aneddoti...
4. Processo inconscio, tramite la creazione di nuove
associazioni.
5. Risposta ipnotica, tramite lespressione di potenzialit
comportamentali e cognitive che vengono sperimentate
come se avvenissero da s.
Tra i fenomeni che si possono produrre spontaneamente o
indurre ci sono:
Regressione o avanzamento di et
Amnesia

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 20

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Analgesia
Anestesia
Comportamento automatico
Dissociazione
Catalessia
Allucinazione
Ipermnesia
Identificazione
Risposte Ideomotorie
Risposte Ideosensorie
Suggestione post-ipnotica
Distorsione del tempo
Secondo Erickson questi fenomeni sono indipendenti dalla
profondit della trance mentre nellipnosi classica si usa
suddividere la trance in diversi stati, a ognuno dei quali
vengono associate determinate fenomenologie:
1. Stati ipnotici leggeri caratterizzati da chiusura delle
palpebre,rilassamento, pesantezza, calore, leggera
sonnolenza.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 21

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

2. Trance leggera retroversione oculare, catalessi oculare,


catalessi degli arti.
3. Trance media amnesia parziale, anestesia o accresciuta
consapevolezza a livello sensoriale, suggestioni post
ipnotiche.
4. Trance profonda, amnesia e anestesia completa,
sonnambulismo, allucinazioni positive e negative.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 22

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

STRUTTURA TIPICA DELLIPNOSI


Lipnosi un particolare stato psicologico, uno stato
intermedio tra sonno e veglia, che si realizza nella trance,
dove la condizione psichica della persona viene modificata
affinch essa possa accedere a quelle risorse che nella
situazione ( a volte disfunzionale) non riesce ad usare,
poich inconsce e non disponibili al momento. Si tratta di
informazioni codificate e immagazzinate in un certo stato di
coscienza, dissociate dalla normale consapevolezza
dellindividuo. Per darne un esempio pensa a situazioni o
periodi di forte disagio emotivo, come unintensa tristezza,
vissuti nella tua vita e soffermati ad osservare come la tua
mente in questi momenti sia cos invasa da informazioni o
immagini negative , attuali e passate, da non lasciarti quello
spazio necessario per il recupero di quella risorsa che
apporterebbe il cambiamento desiderato.
Se in questi casi riuscirai a modificare lo stato della tua
condizione psichica, distraendo la mente conscia (emisfero
sinistro) cos da attivare quella inconscia (emisfero destro),

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 23

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

riusciresti ad accedere alle innumerevoli ed efficaci risorse


gi presenti nella tua persona per il cambiamento, a livello
sia psichico che fisico.
Attraverso lapprendimento delle tecniche ipnotiche si
possono produrre per se stessi e per gli altri stati di
coscienza che agevolano il cambiamento e il riequilibrio
emozionale.
Lipnosi una tecnologia umana che pu essere appresa
facilmente nelle sue basi e pu creare una notevole
differenza nella qualit della vita delle persone.
Essa pu avere un impatto non solo sulla psiche della
persona ma anche sul suo corpo attivando processi di
autoguarigione biologica.
La stretta correlazione tra mente e corpo evidenziata da
molteplici studi. Alcuni di essi mostrano come le realt
prodotte dallipnosi e le realt oggettive, le immagini o le
azioni, abbiano effetti neurologici identici. Durante la trance
lipnotista pu creare, attraverso luso di un linguaggio
metaforico-allegorico, delle realt ipnotiche. Il soggetto,

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 24

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

attingendo alle sue risorse profonde e ai propri passati


apprendimenti, potr sperimentare nuove realt e nuove
associazioni.
Lipnosi Eriksoniana e una metodologia estremamente
efficace per far accedere laltro, e se stessi, a tutta una serie
di risorse positive gi presenti in ognuno di noi. Il compito
dellipnotista sara quello di preparare la persona per
inserire le proposte di cambiamento, potenziamento e
motivazione personale.
Lefficacia dellipnosi si basa anche sulla capacit che
questa ha di attivare i due emisferi cerebrali.
Lemisfero sinistro (mente conscia), dominante,
prevalentemente coinvolto nellelaborazione del linguaggio
parlato e scritto e in altre attivit logico-analitiche come il
computare; quello destro (inconscio) ha un linguaggio
arcaico e poco sviluppato, opera prevalentemente per
metafore e metonimie e riconosce una totalit partendo da
un dettaglio emozionale evocato (es. il riconoscere una
persona da una particolare sensazione olfattiva).

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 25

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Comunicare con linconscio, parlare la sua stessa lingua e


comprenderne la mappa del mondo, ovvero la sintesi delle
proprie esperienze e delle interpretazioni e convinzioni che
ne derivano, ci permette di far accedere la persona alle sue
risorse piu profonde. Ci riferiamo ad un inconscio, retto da
leggi diverse rispetto a quelle che reggono il pensiero
cosciente, che fa propria una struttura che impedisce alla
mente conscia (critica) di poterlo cogliere se non in modo
indiretto. Lipnosi mira infatti, indirettamente, a bloccare
lemisfero sinistro (razionale) ma al contempo ottenerne il
consenso per avere un agevole accesso a quello destro
(emozionale) ed effettuare il cambiamento, che solo
successivamente verr colto alivello cognitivo. Le parole
penetrando nellemisfero destro si trasformano in
suggestione, in convincimento, grazie al fatto che in esso
non presente la funzione critica e razionale . Per questo
motivo lipnosi costituisce uno strumento di ri programmazione inconscia che ha unefficacia senza uguali
nellaiutare la persona nella gestione dei propri cambiamenti
personali.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 26

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

RAPPORT, RICALCO E GUIDA


Lipnosi un processo che pu essere applicato in varie
modalit con o senza il volontario consenso conscio della
persona. In realt per rendere lesperienza utile di gran
lunga preferibile costruire una buona relazione con il
soggetto nei primi minuti dellincontro per poter utilizzare al
meglio le potenzialit di questo strumento.
Questa relazione per preparare il soggetto al processo
ipnotico viene chiamata rapport: una specie di sintonia e
piacevolezza nella relazione.
Il termine rapport sta ad indicare che si stabilita tra due o
pi persone unintensa empatia ed una profonda fiducia
(fattori su cui poggiano le basi di ogni buon rapporto).
Quando le persone sono in rapport tra loro diventano pi
ricettive agli input, luna verso laltra, e rispondono pi
facilmente agli stimoli reciproci. Uno dei segni visibili
del fatto che il rapport si stabilito che la relazione diviene
empatica e armoniosa .
La tecnica atta a instaurare immediatamente un rapporto di

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 27

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

fiducia (rapport) ed entrare in breve tempo in sintonia con il


cliente in PNL chiamata ricalco e pu realizzarsi a pi
livelli: verbale, paraverbale e non verbale.
Attraverso il ricalco rimandiamo ad una persona il
comportamento che abbiamo appena osservato in lei.
Ricalcarla, (sul piano sia verbale che non verbale) vuol dire
rispecchiarne lo stato danimo, i gesti, la mimica, la postura
ed il tono di voce, ci sincronizza con i suoi processi interni:
come essa sta vivendo ed esprimendo il suo stato danimo
in quel momento, senza indagarne motivi o cause.
La sincronia porta a ridurre notevolmente la resistenza del
nostro interlocutore verso di noi e cos facendo otteniamo
che la persona, osservandoci, trovi in noi uno stato danimo
speculare che la far sentire accolta, ascoltata, compresa, e
ci percepir vicini al suo modo di essere, visto che il rifiutarci
significherebbe rifiutare se stessa.
Nelleseguire il ricalco dellaltro lattenzione dovr essere
sempre vigile ai suoi cambiamenti, spesso improvvisi e
repentini. Ogni pur sottile variazione nello stato interiore di

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 28

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

una persona, si riflette istantaneamente nella sua postura,


nel ritmo del respiro, nel tono di voce e nella mimica facciale
e gestuale.
Losservazione estremamente minuziosa, dai movimenti del
corpo e delle mani, fino ad arrivare ai battiti oculari,
essenziale per ottenere un efficace ricalco ed una buona
sintonizzazione sui tratti salienti del modo in cui il vostro
interlocutore si esprime.
Solo successivamente potremo guidarla nel processo
ipnotico secondo alcune tecniche specifiche

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 29

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

TECNICHE DI INDUZIONE
La trance si induce attraverso il linguaggio ipnotico che si
serve di alcune tecniche precise che fanno riferimento ad
elementi quali:
confusione linguistica e concettuale
sovraccarico cognitivo
disseminazione
Inoltre la trance viene indotta anche attraverso elementi
paraverbali e non verbali quali:
il ritmo respiratorio
lo sguardo
il contatto fisico
Nella prima fase dinduzione si verifica un primo
cambiamento dello stato di coscienza, successivamente la
persona portata durante tutta la seduta a focalizzare
lattenzione su se stesso (centratura interiore) e durante
questo viaggio interno lindividuo vive una destrutturazione
del suo stato, avvertendo sensazioni di irrealt, alterando lo
schema del proprio corpo e creandosi immagini fugaci e
fantasie.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 30

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Qui il soggetto con difficolt riesce a seguire e sentire la


logica delle parole dellipnotista, non perdendo per con lui il
forte legame. A questo punto lipnotista riconosce i segnali
fisiologici della trance che abbiamo descritto sopra e inizia a
stimolare linconscio del soggetto con altre immagini e
suggestioni per approfondire lo stato.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 31

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

TIPOLOGIE DI IPNOSI
E chiaro, che prima di passare a qualsiasi tipo di induzione
fondamentale aver creato un legame empatico (rapport)
con il nostro interlocutore. Ecco dunque i tre tipi di
induzione. Nellinduzione direttiva si utilizzano verbi
imperativi e si guida il soggetto in modo deciso.
Esempio: Adesso chiudi gli occhi, entra in ipnosi, dormi e
approfondisci il tuo sonno.
In questo tipo di induzione evidente che stiamo guidando il
soggetto con comandi precisi in forma quasi imperativa.
Nellinduzione diretta (non direttiva) si utilizzano sempre
suggestioni chiare di addormentamento o rilassamento ma
si fa un uso pi morbido del linguaggio che utilizza verbi
modali come puoi, vuoi anzich devi.
Esempio: Adesso vorrei che ti concentrassi sul tuo respiro, che
tu sentissi come laria entra ed esce senza che tu ne sia
consapevole o puoi esserne consapevole al momento in cui ci
pensi, e poi vorrei che mentre ti focalizzassi su un punto

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 32

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

pi rilassatomolto rilassato del tuo corpo.. che tu espandessi


questo rilassamento in ogni cellula del tuo corpo
proprio come se fosse una doccia piacevole
Nellinduzione indiretta non si dichiara che il soggetto
entrer in trance o che si addormenter. Il soggetto si ritrova
a sperimentare uno stato di coscienza alterato senza che
venga formalmente indotto dallipnotista. In questo caso
infatti lipnotista produrr la trance attraverso la semplice
conversazione ed il racconto di storie e metafore.
Spesso in questi casi si verifica una trance vigile in cui il
Soggetto cambia il suo stato di coscienza senza neppure
chiudere gli occhi.
Esempio: Ieri mi capitato di entrare in un cinema e di sedermi
in prima fila... man mano che osservavo un punto sullo schermo la
dolce melodia che accompagnava i titoli di coda era come se mi
cullasse...e mi son trovato piano piano a chiudere gli occhi e a
sprofondare lentamente sulla poltrona...con la sensazione che ero
seduto e in controllo del mio corpo ma nello stesso tempo i miei
occhi e la mia testa dormivano profondamente....

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 33

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Possiamo dire che le induzioni classiche


sono quelle considerate pi dirette ed esiste un gran
numero di procedimenti e di metodi utilizzati per indurre il
soggetto nel sonno ipnotico. Ne ho scelti uno che considero
semplice da apprendere e lo puoi sperimentare con
qualcuno che si presti volontariamente.
ES. DEL METODO NON VERBALE
Siediti davanti al soggetto e digli che adesso inizierete il
processo ipnotico e che lo farete in silenzio. D al soggetto
di guardarti negli occhi e di tenere il braccio con la mano
aperta davanti a voi (voi fate lo stesso) e iniziate a fissarlo
senza interruzione in un punto tra le sopracciglia dove inizia
il naso. Senza toccare la sua mano provate a fare gesti lenti
e decisi, e chiedetegli comunque di continuare a fissarvi e di
seguire i vostri movimenti della mano con la coda
dellocchio. Ricalca ogni espressione (paraverbale: ritmo
respiratorioe non verbale: mimica, postura) .

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 34

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Dopo alcuni istanti noterai che le sue palpebre tendono a


chiudersi, si riempiono di lacrime, si contraggono fortemente
e infine quando ti senti di essere entrato in rapport prova a
chiudere gli occhi per far si che anche la persona ti segua.
In quel momento saprai che il soggetto sta sperimentando
uno stato ipnotico.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 35

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

TECNICHE DI AUTOIPNOSI
Ci di cui sei convinto determina ci che fai, e ci che fai
determina i tuoi risultati, ma prima di tutto devi essere
convinto. Mark Victor Hansen
Il metodo che vi sto per illustrare un modo semplice e
diretto con cui io stesso allinizio ho sperimentato lipnosi per
migliorare e ottimizzare la mia vita e che voi stessi potrete
iniziare a sperimentare portando la vostra mente in stato
ipnotico e ricevere le autosuggestioni migliori di vostra
scelta. Ho diviso questo processo in 5 fasi facili da seguire
,dalla A alla E, che ti consentono di prendere familiarit con
lesperienza della trance.
Concediti il tempo di elaborare ogni fase, magari un paio di
giorni, esercitandoti in ciascuna fase molte volte ogni giorno.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 36

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASE A
So che queste tecniche semplici ma potenti porteranno
beneficio nella tua vita, quando le integri nel tuo stile di vita.
Ci vorr impegno da parte tua, ma te lo assicuro, si tratta di
una parte del tuo tempo estremamente piccola, e che vale
bene linvestimento.
Allora, iniziamo. Questa prima fase riguarda portare
lattenzione verso linterno (centratura interiore) . A seconda
di quanto stress provi in questo momento, potresti
accorgerti che scomparir tutto quanto, o la maggior parte,
o un po. un metodo per attenuare soprattutto lo stress, e
pi lo applichi, migliore diventerai nel farlo, e pi
velocemente raggiungerai i risultati. Prima leggi le istruzioni,
e poi mettile in pratica applicando la tecnica
immediatamente dopo. Puoi farlo sia da seduto che in piedi.
Se hai problemi a mantenerti in equilibrio, trova un posto in
cui sederti, o appoggiati contro al muro. Inspira
profondamente, e mentre espiri, chiudi gli occhi. Con gli
occhi chiusi, rilassa i muscoli intorno ad essi fino a quando
non saranno tanto rilassati da non riuscire a tenerli aperti.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 37

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Mentre lo fai, continua a concentrarti sulla ritmicit del tuo


respiro. Ora, una volta che sei in grado di farlo ( far
rilassare molto i muscoli intorno agli occhi ), mantieni questa
rilassatezza per circa 60 secondi.
Adesso, una volta che hai mantenuto questa rilassatezza
per quel lasso di tempo, apri gli occhi e nota quanto pi
rilassato e in controllo sei. Quando dovresti farlo?
Ogni volta che vuoi fare una pausa.
1. Perdita di peso: Se la stai usando per la perdita di peso,
userai questa tecnica tutte le volte che ti viene voglia di
mangiare qualcosa che sai sarebbe meglio lasciare nel
piatto, o sullo scaffale, o nel men.
2. Smettere di fumare: Se la stai usando per smettere di
fumare, applicherai questa tecnica ogni volta che vuoi
fumare una sigaretta, o desideri disperatamente una
sigaretta.
3. Riduzione dello stress: Prima e/o dopo ogni situazione
che ti provoca stress.
Divertiti a fare pratica con questo esercizio. Eseguilo ogni

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 38

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

volta che vuoi nel corso della giornata. Non c pericolo di


esagerare, comunque stai attento a dove scegli di fare
pratica.
Nella nostra prossima fase, inizieremo il processo
dellutilizzo della visualizzazione in un modo singolare, facile
e divertente per programmare la tua mente attraverso delle
immagini mentali. Quando fai pratica con quello che vuoi, il
tuo subconscio far di tutto per assicurarsi che lo otterrai.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 39

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASE B
Non quello che hai, o chi sei, o dove sei, o quello che stai
facendo, che ti rende felice o infelice. quello a cui pensi.
Dale Carnegie
Se hai messo in pratica ci che hai appreso nella Fase A
per un paio di giorni, a questo punto ti senti pi rilassato e a
tuo agio di quanto eri prima. Vedi, noi impariamo attraverso
la pratica. E tu stai imparando attraverso lesperienza. E non
puoi avere lesperienza, se non agisci. Quindi, se hai agito,
hai ottenuto lesperienza e stai imparando a rilassarti come
atto di volont. Se avevi difficolt a rilassarti in passato, ti
rendi conto di come invece ora sei in grado di rilassarti
semplicemente pensando che desideri quello stato di
rilassamento e puoi rilassarti ancora persino pi
profondamente facendo pratica, pratica e ancora pratica.
Quando facciamo le prove, ci abituiamo a fare.
E le prove mentali sono tanto importanti quanto quelle
fisiche. In questa seconda fase impari come fare prove
mentali senza doverti sforzare troppo.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 40

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Questa tecnica deve essere applicata prima di andare a


letto di notte. semplice, e facile da eseguire, ma come
tutte le mie tecniche estremamente potente. Eccola qui:
Ogni notte, quando vai a dormire, ripeti a te stesso: Ogni
giorno, in ogni modo, sono migliore, sempre di pi, sempre
di pi. Questa una vecchia espressione usata dal famoso
ipnotista della prima parte del secolo scorso. Questo
ipnotista, Emile Cou, viaggi intorno al mondo educando le
persone sulle tecniche di autosuggestione.
Allora, ecco la parte potente di questo processo. Voglio che
ti crei unimmagine mentale di quello che vuoi ottenere,
qualunque cosa sia. Se perdere peso, immagina te stesso
che applichi un particolare comportamento che risulter
nella perdita di peso, come ad esempio mangiare le giuste
quantit di cibo. Se stai cercando di smettere di fumare,
immaginati mentre respiri a fondo dellaria fresca provando
un meraviglioso senso di controllo e benessere. Costruisci
questa immagine enorme come se fosse un film con colori
nitidi e vivaci, e visualizzala negli occhi della mente mentre
ripeti quella frase a te stesso dieci volte.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 41

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Ogni giorno, in ogni modo, sono migliore, sempre di pi,


sempre di pi. Poi vai a dormire.
Ora, visto che la tua mente subconscia non dorme, hai
appena programmato la tua mente e attivare i processi
incosci per tutta la notte. Questo un ottimo modo per fare
esercizio con sforzo minimo.
Nella Fase C imparerai come andare nello stato di trance
ipnotica a comando. Apprenderai anche il segreto per
creare potenti suggestioni per far s che il tuo subconscio
faccia ci che tu desideri faccia.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 42

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASE C
Non aspettare; il momento non sar mai giusto. Inizia
dove sei, e lavora con qualsiasi strumento tu possa avere a
tua disposizione, e troverai strumenti migliori mentre vai
avanti. Napoleon Hill
Prima di passare alla Fase C rivediamo quello che hai
imparato e messo in pratica fino ad ora. Nella Fase A hai
imparato una tecnica molto semplice su come rilassarti
attraverso la respirazione. Non sei pi in balia di ci che
accade al di fuori di te. . Perch adesso hai uno strumento
per liberarti dallo stress. Nella Fase B hai appreso un modo
per fare eserci zmentali senza sforzarti troppo. Usando il
potere del tuo subconscio, mentre dormi hai fatto pratica
con i comportamenti e le risposte che vuoi diventino le tue
risposte condizionate.
Ok, adesso siamo arrivati al processo di insegnarti come
andare in ipnosi a comando, e come dare a te stesso
suggestioni per il cambiamento.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 43

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

1. Continua ad eseguire la Fase A, il rilassamento a


comando, quando necessario, e la Fase B, la tecnica presonno che hai gi appreso.
2. Come passo ulteriore, fai quanto segue: siediti su una
sedia comoda che sostenga bene la schiena e la testa.
Concentra con facilit gli occhi su un punto di fronte a te,
leggermente sopra il livello degli occhi, circa 45 gradi in su.
Potrebbe essere un punto sul muro, o langolo di una
cornice, ecc.
Fai 3 profondi respiri. Trattieni il terzo contando fino a 3, e
mentre espiri con un sospiro, chiudi gli occhi e senti che
tutto il tuo corpo si rilassa ancora di pi.
Semplicemente RILASSATI PROFONDAMENTE,
SPROFONDA IN UNO STATO RILASSANTE DELLA
MENTE e consentiti di andare in un riposo ipnotico.
Mentre ti rilassi sulla tua sedia, sentendoti rilassato,
percepisci che il tuo respiro inizia a diventare regolare e pi
lento di quanto era prima.
Adesso immaginati in cima ad una scala con 10 scalini.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 44

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Mentre scendi ciascuno scalino, lentamente, pensa


di te le parole sempre pi in profondit. Usa
limmaginazione e inizia davvero a sentire che stai
scendendo le scale, e continua a pensare sempre pi in
profondit.
Raggiunto lultimo scalino, sei diventato cos rilassato e
calmo che resterai nel tuo stato ipnotico per tutto il giorno.
Rimani in questo stato quanto pi a lungo puoi e rimani
ancora a tuo agio. Fallo per circa 5-10 minuti. Consenti alla
tua mente di andare ovunque essa vada.
3. Quando sei pronto ad emergere dalla trance, conta da 1
a 5. Ad ogni numero, immaginati pi vibrante ed energico di
prima. Pensa: Mi sento meglio a livello mentale, fisico ed
emozionale, meglio di prima.
Praticando questa tecnica, stai rendendo sempre pi
semplice per te accedere a questo livello di rilassatezza. La
tua mente e il tuo corpo si stanno allenando a rilassarsi
allunisono. E questabilit ad accedere a questo stato assai
rilassato, sia mentalmente che fisicamente, diventa pi
rapida per te da ottenere.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 45

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Nella Fase D, ti mostrer come dare a te stesso le


suggestioni che riprogrammeranno la tua mente subconscia
per il successo.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 46

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASE D
Non avere il controllo sui sensi come navigare su una
nave senza timone, destinata a colare a picco non appena
entra in contatto con la prima pietra.- Mohandas
Karamchand Gandhi
Sono sicuro che tu sia diventato pi bravo nel condurti in
trance, nel rilassarti come atto di volont, e nel consentirti di
accettare le suggestioni positivi per i cambiamenti che hai
intenzione di fare. Questa la penultima fase di questo
processo in 5 fasi di apprendimento dellAuto-ipnosi. Nella
Fase A hai imparato una tecnica molto semplice su come
rilassarti. Non sei pi in balia di ci che accade al di fuori di
te. Puoi essere preoccupato, e capace di rispondere in
maniera soddisfacente, ma non devi stressarti al riguardo.
Perch adesso hai uno strumento per liberarti dallo stress.
Nella Fase B hai appreso un modo per fare prove mentali
senza sforzarti troppo. Usando il potere del tuo subconscio,
mentre dormi hai fatto pratica con i comportamenti e le
risposte che vuoi diventino le tue risposte condizionate.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 47

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

Nella Fase C, hai appreso come guidarti in uno stato


profondamente rilassato. Questo il primo livello di ipnosi. Il
primo livello di ipnosi sufficiente per iniziare cambiamenti
nel tuo schema comportamentale attraverso
lautosuggestione.
Ok, adesso siamo arrivati al processo di insegnarti ad
andare in ipnosi a comando, e come darti suggestioni per il
cambiamento.
Pi pratichi lauto-ipnosi, migliore diventerai nel farlo. Presto
ti renderai conto che puoi raggiungere non soltanto un livello
di rilassamento pi profondo, ma sarai anche in grado di
raggiungerlo pi velocemente.
Dandoti lAutosuggestione:
1.Cerca di avere chiaro cos che stai cercando di
realizzare. un cambiamento di abitudini? Di
comportamento? Di pensiero? Qualunque cosa sia, figurati
una chiara immagine di come sar il risultato. Ci pu
significare che aspetto avrai, quale sar il tuo
comportamento, come ti sentirai quando avrai ottenuto tutto

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 48

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

cio... Puoi usare quellimmagine, oppure se hai problemi ad


afferrarla, puoi connettere una parola chiave a
quellimmagine che la rappresenti per te. Questi saranno i
tuoi pensieri gi pronti che userai quando raggiungi il tuo
livello di auto-ipnosi.
2. Rilassati profondamente al primo livello di ipnosi.
3. Una volta che sei arrivato allultimo scalino e ti senti
completamente rilassato, d a te stesso nella tua mente che
non puoi aprire gli occhi, questi sono chiusi strettamente.
Dopo averli testati ed aver appurato che non sei in grado di
aprirli, fermati e continua a rilassarti.
4. Adesso, sei pronto a darti autosuggestioni.
Lautosuggestione sar limmagine o la(le) parola(e) chiave
che hai precedentemente scelto. Visualizza la tua immagine
o la(le) parola(e) chiave ancora e ancora, vividamente con
gli occhi della mente.
Per ciascun nuovo obiettivo, esegui questo esercizio
almeno per 21 giorni di fila e poi continua per il rinforzo. Sii
paziente e OTTERRAI i tuoi risultati.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 49

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

FASE E
Le grandi opere sono realizzate non con la forza ma con la
perseveranza. Samuel Johnson
In pratica, adesso padroneggi le tecniche abbastanza da
influenzare un cambiamento potente dallinterno allesterno.
Questa fase ti dar esempi di come formulare suggestioni
per le cause per cui la gente si fa aiutare da me pi di
frequente. Ora che sei diventato ancora pi bravo ad andare
in trance, a ridurre lo stress e a rilassarti al segnale, ti
daremo le basi per creare suggestioni per il cambiamento.
Adesso, in questa quinta Fase, ti mostrer come formulare
suggestioni prima di andare in trance in modo che tu possa
programmare la tua mente per raggiungere quellobiettivo.
Suggestione come specifichi quali sono i tuoi obiettivi e
poi dai al tuo subconscio istruzioni specifiche per ottenerli.
Questo mette la tua mente conscia e quella subconscia
sulla stessa lunghezza donda. E una volta che questo
succede, il successo quasi garantito.
Quando formuli suggestioni per lauto-ipnosi, vuoi essere

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 50

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

specifico circa quello che vuoi come risultato. Pu darsi che


tu abbia sentito lespressione: Attento a ci che desideri.
Perso che questo sia dovuto a questo concentrarsi sui
risultati piuttosto che su quale sia leffetto desiderato. Ad
esempio: se ti dai una suggestione per attrarre molti soldi e
non la rendi molto specifica, questo potrebbe essere un
problema. Puoi ottenere denaro come risultato di qualche
entrata derivante dallassicurazione a causa di una tragedia.
Questo probabilmente non quello che vorresti.
Se quello che desideri fosse perdere peso, e non ti
concentrassi su altro, ci potrebbe portarti a perdere peso in
modi dolorosi, il che decisamente non sarebbe quello che
vuoi. (Nel film Il diavolo veste Prada, ricordo che uno dei
personaggi principali dice con entusiasmo: Mi manca solo
un virus intestinale per arrivare al peso ideale!. Ho pensato
che fosse divertente, ma non una cosa desiderabile da
programmare per te stesso!)
Quindi, sii specifico nel formulare le tue suggestioni.
Aggiungi anche un beneficio che avrai seguendo la

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 51

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

suggestione. E, come promesso, ecco alcune suggestioni


che puoi dare a te stesso per la perdita di peso:
Mi piace mangiare cibo salutare e il mio corpo si sente
bene quando lo faccio.
Mangio lentamente ed assaporo appieno il cibo
Il cibo pi sano ha il miglior sapore per me.
Faccio esercizio quotidianamente e mi sento rinvigorito
quando lo faccio.
Quando faccio esercizio tutti i giorni, provo un senso di
realizzazione e sicurezza che rimane con me per tutta la
giornata.
Quando ti dai queste suggestioni, crea unimmagine di te
che ti comporti come suggerito nella suggestione.
Auto-suggestioni per smettere di fumare sarebbero di
questo tipo:
Sono un non-fumatore e ho pi tempo per fare le cose che
voglio fare.
Sono un non-fumatore e i miei polmoni si sentono meglio
respirando aria fresca e pulita.
Sono un non-fumatore e mi sento pi calmo e in controllo.

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 52

RAIMONDO LAINO E-BOOK


Introduzione allIpnosi& Autoipnosi

DISCLAIMER:
Il presente e-book ha esclusivamente uno scopo formativo e
rappresenta una libera opinione. Le strategie riportate in
questo libro sono frutto di anni di studi e specializzazioni. Il
lettore si assume piena responsabilit delle proprie scelte,
consapevole dei rischi connessi a qualsiasi forma di
esercizio.
Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte
di questo e-book pu essere riprodotta con alcun mezzo
senza lautorizzazione scritta dellAutore e dellEditore.
espressamente vietato trasmettere ad altri il presente testo,
n in formato cartaceo n elettronico, n per denaro n a
titolo gratuito.
Per ogni altro approfondimento vai sul sito:
www.raimondolaino.com

Edizioni Raimondo Laino Tutti i diritti sono riservati


Raimondo Laino Lipnotista /www.raimondolaino.com / Tel 333 4100312/ staff@raimondolaino.com

Pag. 53