Sei sulla pagina 1di 9

La fortezza degli Illuminati

di
Emanuele Nicolosi

in un futuro lontano e remoto nel tempo e nello spazio...


l'Impero inter-Galattico Terrestre era crollate e decaduto, dopo una ribellione di popoli e razze
aliene oppresse dal Egemonia antropica, che si erano alleate con coalizioni e federazioni di
imperi e nazioni aliene, che durante la Guerra Siderale, avevano piegato e spazzato via
l'Egemonia antropica, che era gi in crisi e declino al suo stesso interno...
durante la Grande caduta antropica, ovvero, il crollo e sfaldamento e caduta del "Egemonia
antropica" nello spazio, il pianeta Eronis, rimase isolato e tagliato fuori dal resto della Galassia, nel
pianeta Eronis, sal al potere, una casta di colti, letterati e sapienti, che presero il potere su tutto il
pianeta, facendosi chiamare gli Illuminati, sommi detentori della conoscenza e della Sapienza...
il primo di tutti gli illuminati, un intelletuale meticcio mezzo umano e mezzo alieno, di nome
Kromis Na'ghoru, prima della presa al potere degli Illuminati su Eronis, scrisse un libro, un trattato
di politica e sociologia intitolato Manifesto Arcadico, che divenne il Manifesto del ideologia
base degli Illuminati, ovvero Arcadismo.
Dottrina sociale secondo cui, il potere e gestione della societ e della politica, debba basarsi sul
intelletto e la conoscenza, per cui, la guida della societ, debba essere solo e unicamente dei dotti,
dei sapienti, il potere deve essere dato in mano agli Intelletuali, ovvero, di chi detiene intelligenza e
cultura e conoscenze, reputando la gente comune, vista come stupida e ignorante, come una
minaccia e pericolo per l'ordine e il sistema, per l'Arcadismo, solo chi ha una mente e intelletto
evoluto e sviluppato o chi detiene grandi conoscenze culturali, pu governare un paese, quindi, il
potere deve essere riservato solo a poche persone adatte, l'Arcadismo si basa su una ferrea
Meritocrazia, che seleziona i politici e i governanti, in base al QI, al quoziente intelletivo e in base
alla conoscenza culturale e allo spessore intelletuale.
L'Arcadismo e liberale-progressista, ma si basa sul pessimismo antropologico, ovvero, le masse
umane e antropiche, sono viste come intrisescamente stupide o mentalmente e intelletualmente
arretrate, come animali schiavi dei loro istinti, come entit che non sanno usare la loro intelligenza e
razioncinio, che si limitano ai bassi istinti primari, la societ arcadica, reputa quindi che una elit,
una minoranza di pochi umani intelletualmente evoluti o razionalmente superiori, debba
opprimere, sfruttare, controllare o dominare la massa umana di stupidi, ignoranti, e arretrati
intellettivi...
l'Arcadismo si oppone alla democrazia e al suffragio universale, che vede come una minaccia e
pericolo per la societ e le istituzioni, poich per l'Arcadismo, la gente non pu scegliere il suo capo
di governo, la gente umana, essendo incapace di dominare i suoi istinti e impulsi, non facendo uso
del razioncinio e del intelletto, sarebbe inadatto o incapace di scegliere un capo di governo adatto a
guidare il paese, lo stesso popolo e visto come una minaccia e pericolo per lo stato, il popolo e
incapace di gestire se stesso, gli umani sono troppo stupidi,scemi e ignoranti per decidere il loro
capo di stato, quindi, la razza umana, deve essere controllata e dominata, gli umani sono visti o
come animali da addomesticare o come dei bambini da educare, per questo, una delle basi del
Arcadismo e il Paternalismo, la visione dello stato come educatore o insegnante del popolo, lo
stato come guida etica e morale del popolo, il popolo deve essere guidato e protetto dallo stato,

visto come un genitore o padre o guida del popolo...


infatti, un pilastro ideologico del Arcadismo e lo Statalismo, un ferreo controllo dello Stato su ogni
cosa, su ogni attivit sociale e cittadina, poich il cittadino e visto come un qualcosa da controllare
o tenere sotto controllo, il cittadino e un animale impulsivo, che deve essere educato da chi pi
intelligente o acculturato di lui, ovvero, l'Illuminato,colui che ha raggiunto la vetta massima della
sapienza, della conoscenza, del razioncinio e del intelletto...
per quella casta di intelletuali e colti, la causa dei mali della societ sono la stupidit umana, gli
umani, essendo emotivi, immaturi e impulsivi, avrebbero sempre scelto solo tiranni o dittatori,
anche con la democrazia o capi di governo deboli, corrotti e inetti, inadatti a guidare una nazione o
capi di governo che non sono veri statisti o gente comune, diventata presidente di uno stato, solo
perch votati dal popolo, votati anche senza avere basi o competenze per guidare una nazione o
senza avere la base razionale o intelletiva per guidare quel paese,ma capi di stato perch "eletti" o
"votati" dal popolo, per quegli intelletuali, la libert di voto e stata non un evoluzione o un
progresso, ma una disgrazia, una sciagura, un regresso, per gli illuminati, il fatto che il capo di
governo sia scelto dal popolo e pericoloso, gli unici che devono governare, sono i dotti, i sapienti,
gli intelletuali, gli "Intelligenti", anche contro il volere del popolo e della gente.
Per il pensiero Arcadico, pur di contrastare un governo "debole" "corrotto" "barbaro" o "antiilluminato",tutto e concesso, anche la violenza,anche usare colpi di stato o "Golpe" o la guerra per
detronizzare governi eletti democraticamente, poich non conta la volont popolare, vista come
"stupida" "debole" e "Intelletualmente arretrata", ma la sapienza, l'intelletto...
cos, quando avvenne la caduta antropica e quando il governo planetario di Eronis, alleato e
membro del "Egemonia antropica", si sfald per fame, povert, guerre civili e calamit naturali e
ribellioni popolari, gli Illuminati, presero il potere con la forza, usando un colpo di stato, per
detronizzare un capo di governo che era stato votato dal popolo, ma odiato dagli illuminati, perch
seguiva politiche e modi di pensare, diversi da quelli degli Illuminati...
gli Intelletuali, sono a capo di una vera e propria "Lobby", ricca e potente, poich controllano
istituzioni economiche e politiche, controllano anche porzioni di polizia ed esercito del pianeta
Eronis, che usano per detronizzare il governo popolare e imporre la loro dittatura Arcadica su tutta
Eronis, imponendo un regime autoritario...
l'Arcadismo e un ideologia paternalista, che vede nel cittadino, un bambino da educare, un animale
selvatico da addomesticare, un bambino troppo vivace e iperattivo, che deve essere controllato o
tenuto a freno, come un cane da tenere al guinzaglio e alla museruola...
l'Arcadismo ha come base, la dominazione degli istinti e impulsi primordiali umani, la superiorit
del razioncinio e del intelletto sul istinto e i bisogni primari umani, per l'Arcadismo, l'uomo deve
emanciparsi dalla natura, la natura essendo impulso e istinto e nemico e avversario del uomo, la
natura e conservatrice e reazionaria e nemica del evoluzione mentale e intelletuale umana,
Ma la societ Arcadica, ha creato una nuova forma di diseguaglianza sociale, dove le persone con
un alto QI e una grande cultura e dotta conoscenza, vivono in dei ghetti, in delle fortezze dorate,
lontani e distanti dai problemi della gente comune...
Il pianeta Eonis, e ricoperto da una "Rete" di citt-stato autonome e autosufficienti a livello
alimentare e industriale, le une,collegate dalle altre, da grandi reti infrastrutturali, che fungono da
"Grande rete" tra le varie "Citt-Stato"...
ogni citt-Stato e retta da un "Governatore Arcadico", che risponde ai voti e decisioni del
"Magisterio degli Illuminati", la forma di governo suprema del pianeta Eonis, il governatore

Arcadico, gestisce i vari Esaminatori e magisteri arcadici locali, di ogni singola citt-Stato...
il potere, come i magisteri e istituzioni, sono comandate e gestite solo da "Illuminati", gli Illuminati
controllano ogni cosa: Economia, commerci,politica, affari esteri, difesa, anche sanit e istruzione,
solo chi passa "l'Esame" o essere segnato o marchiato come "Illuminato", pu accedere alle cariche
politiche o governative, i "Deficitari", ne sono del tutto esclusi...
per gli Arcadiani, la stupidit degli esseri umani e la causa di tutti i mali, per il pensiero Arcadiano,
l'essere umano e un essere intrisescamente stupido o idiota, l'uomo per natura, non capisce niente o
non capisce nulla, l'uomo ha la capacit comprensiva e intelletiva troppo limitata per essere il
padrone di se stesso, gli esseri umani vanno salvati da se stessi, vanno protetti da se stessi, sono
incapaci di gestire o dominare il loro destino, per gli Arcadiani, la base delle dittature e dei
totalitarismi e la massa umana, stupida e pecorona, fatta di esseri plagiabili e manipolabili, i
totalitarismi sono colpa degli stessi esseri umani e di chi li sostiene, gli umani sono responsabili del
loro stesso male, colpevoli del loro stesso male, perch troppo stupidi per distinguere il bene dal
male, il giusto dallo sbagliato, l'umano comune della massa e un essere "razionalmente arretrato" o
"intelletualmente arretrato", un barbaro, un selvaggio, un essere inferiore, che deve essere
controllato o tenuto al guinzaglio, senn causa solo danni e disastri, la massa umana, per il pensiero
Arcadiano e il peggior nemico della societ e della nazione,gli umani vanno salvati e protetti da se
stessi, gli umani sono bambini da educare, animali da addomesticare, gli umani si fanno ingannare e
manipolare facilmente...
gli Arcadiani, si oppongono al libero accesso del informazione e della conoscenza alla massa,
poich, reputano che l'essere umano sia per natura, un essere "credulone", un essere stupido e
sciocco, che crede a tutto, che non ascolta la verit o i fatti per quelli che sono, non un essere che
guarda le cose per quelle che sono, ma per come le vuole e le desidera lui, la massa umana, non
ascolta le fonti scientifiche autorevoli, ma le fandonie, le balle, le bufale, le castronerie, gli umani si
fanno troppo "Influenzare", "Manipolare" e " Trascinarsi" a livello emotivo, per il pensiero
Arcadiano, questa e una minaccia e pericolo per la societ, l'umano non capace di gestire vaste e
immense moli e dati di informazioni, quindi alla massa,deve essere preclusa e negata la conoscenza
e l'informazione, l'uomo comune della massa, il "Deficitario" e per natura, un essere ignorante e
stupido, incapace di capire, comprendere o elaborare correttamente dati, informazioni o
conoscenze...
la Societ arcadica e divisa in due fasce sociali:
gli Illuminati: la classe alta, l'aristocrazia e Borghesia, la minoranza al potere
gli Arretrati detti anche i Deficitari dagli Illuminati: la classe bassa, che vive nella povert e
nella miseria, la maggioranza sociale, oppressa dal elit degli illuminati
nella societ Arcadica, durante la crescita, i bambini vengono monitorati, poi vengono marchiati con
un Etichetta, che classifica i bambini in base al quoziente intelletivo o Q.I. e alla capacit di
apprendimento, i bambini intelligenti o pi matematici o analitici, vengono promossi e accedono
ai piani alti della societ, come per esempio, ottime case, servizi e comfort di ogni tipo, aiuti
economici, accesso a servizi di qualit, tutti presenti nel Arcadia, ovvero, una zona urbana,
circondata da mura e difesa da droni armati, dove vivono gli Illuminati, mentre gli Arretrati,
che vengono bocciati ai test ed Esami Intellettivi, seguiti dalla Guardia Arcadica la polizia e
anche forza armata degli Arcadici, vengono relegati ai margini della societ, esclusi dal benessere e
ricchezza degli Illuminati.
gli Arcadiani, impongono un ferreo controllo delle nascite e della natalit ai "Deficitari", accusati di
essere troppo "prolifici", di fare troppi bambini, gli Arcadiani, reputano dannosa e nociva per la
societ, un eccessiva o grossa popolazione di "Deficitari"...

con l'avvento del regime arcadiano, le Elezioni e le votazioni democratiche sono state vietate e sono
stati vietati anche i partiti politici e i parlamenti, reputati troppo "popolari", troppo "di massa",
l'Arcadismo si oppone alla democrazia, vietato il suffraggio universale, poich, la democrazia,
essendo troppo schierata con il popolo e visto come una minaccia e pericolo per lo sviluppo e per il
progresso e per le basi stesse della civilt arcadica, con l'Arcadismo, viene vietata la Democrazia,
rimpiazzandola con una "Intellettocrazia", poich, l'essere umano viene ritenuto troppo stupido e
istintivo per poter votare, l'umano e ritenuto troppo stupido o scemo per poter scegliere o decidere il
suo capo di governo, l'umano e troppo "infantile" o "adolescenziale" o "immaturo" per poter
decidere da chi farsi guidare o comandare, il potere e le leggi devono essere imposte agli esseri
umani, per il loro bene, per il bene del intera societ, gli umani, sono incapaci di badare a se stessi,
sono pericolosi per se stessi e gli altri, gli umani stessi sono un pericolo per se stessi, perch
"Intelletualmente" arretrati, per il pensiero arcadico, solo chi ha un intelletto o un intelligenza
evoluta o "superiore", pu scegliere o decidere da chi farsi guidare o comandare...
Nella societ Arcadica di Eronis, vige una ferrea meritocrazia, un sistema fortemente meritocratico,
dove il merito e tutto, dove ogni cosa si basa sui Meriti...
nella societ degli "Illuminati", non importante essere buoni, ma essere intelligenti, negli "Esami",
vengono promosse molte persone, che sono crudeli, insensibili, fredde, ciniche, senza emozioni o
sentimenti, promossi solo perch pi "intelligenti" o acculturati o con maggiori "meriti" rispetto agli
altri, anche la dimenticanza o la distrazione pu portare a essere classificati come "Deficitari"...
qui, si forma una nuova forma di discriminazione e ghettizzazione sociale, che si basa sul Q.I.
ovvero sul Quoziente intelletivo, sul livello intellettivo o mentale di una persona, ma e anche una
discriminazione e divario tra ignoranti e sapienti, tra intelligenti e stupidi...
ma l'Arcadismo, degener in una forma di Eugenetica, di ingegnieria sociale, basata su
manipolazione del cervello, ovvero la Neuro-Ingegnieria, basata anche sul espansione e
potenziamento della mente umana, con lo scopo di creare una nuova razza umana, purificata dagli
stupidi e dagli ignoranti e dai bassi istinti animali, un umanit liberata definitivamente dai
populismi, dalla guerra e dalla violenza e dal arretratezza intelletuale...
gli Illuminati, vedono nelle masse umane comuni, una razza inferiore, una razza di sottouomini, di
Intelletualmente inferiori,
ma la NeuroIngegnieria non per tutto, ma solo per pochi eletti e prescelti, poich lo scopo degli
Illuminati e spazzare via la vecchia razza umana, gli Homo Sapiens, per creare una nuova
razza, una razza Trans-Umana, un gradino pi in alto nel evoluzione, ovvero l'Homo Arcadicus,
l'umano libero dal ignoranza, dalla stupidit, dagli istinti e dalle credenze superstizione e dalla
creduloneria, un umano di solo intelletto e razioncinio, una razza di umano che abbiano la mente da
scienziati e studiosi, un umano capace solo di pensiero analitico e razionale, libero dagli impulsi e
istinti primordiali, una razza divina, una razza cosmica, forgiata dalla Scienza, dalla tecnologia e
dal pensiero razionale e dal intelletto superiore...
nel pensiero Arcadico, l'Homo Sapiens e un umano barbarico, primitivo e primordiale, un umano
che ha una mente arretrata, basata sul pensiero magico, sulle credenze religiose e spirituali, viste
come arretratezza mentale e neurologica, un umano istintivo e impulsivo, un umano grezzo,
barbarico, primitivo e rozzo, il pensiero arcadico, reputa che il prossimo passo del evoluzione
umana, debba essere un umano razionale, analitico, intelletivo e sapiente, un umano che metta il
calcolo e l'iperelaborazione alla credenza o al impulso o ai bisogni primari...
nel pensiero Arcadico, l'Homo Sapiens, l'umano stupido e ignorante, basato sui bisogni primari, la
comune massa umana, sono i barbari, i selvaggi, i trogloditi, mentre gli Homo Arcadicus l'umano
sapiente, intelletuale e colto, sarebbe la base della civilt, il baluardo della civilt, la luce della
conoscenza, contrapposto al oscurit del ignoranza e della creduloneria e della stupidit...

ma con il tempo, in opposizione al regime Arcadico e allo strapotere degli "Illuminati", si formato
nel pianeta Eronis, una resistenza armata al potere degli Illuminati, che si oppone alle
discriminazioni e diseguaglianze intelletive e sociali, tra gli Illuminati e i Deficitari, a cui si sono
uniti, gruppi e organizzazioni religiose e rurali, discendenti dei coloni terrestri, che hanno creato
delle loro culture autoctone e distinte, che si oppongono agli eserciti Robot e Androidi degli
Illuminati, tramite una resistenza armata nelle montagne e nelle foreste del pianeta Eronis...
iniziarono a diffondersi, nella societ arcadica, anche associazioni e ONG che si battevano per i
diritti e l'uguaglianza e parit, tra "Deficitari" e gli "Illuminati", organizzazioni che erano divenute
illegali e clandestine, poich rese vietate e illegali dal regime Arcadico.
Per scampare al controllo ferreo delle "Guardie Arcadiche", molti deficitari, scapparono e fuggirono
dalle citt e zone urbane, per nascondersi nelle zone rurali, nelle montagne e foreste del pianeta,
dove si form la guerriglia armata contro le "Guardie Ardadiche" e i covi della resistenza e semi
della ribellione contro il regime Arcadico...
nel tentativo di reprimere la ribellione, il regime Arcadico, impose nelle citt-stato, un ferreo stato
di polizia, arrivando a rapire o sequestrare i critici e dissidenti del regime, usando anche torture per
estorcere informazioni sui ribelli, arrivando anche a deportazioni dei "Deficitari" ribelli, in "centri
di Rieducazione", chiamati dal regime Arcadico "Istituti di sviluppo intelletivo", situati in isole o
zone remote o semi-isolate di Eronis, che in realt, erano veri e propri "Gulag" o "Lager", il cui
scopo era "l'educazione" dei deficitari, per essere inseriti o inquadrati come manodopera a basso
costo...
ben presto, la societ degli Arcadici, divenne una societ schiavista, dove ai deficitari, era imposto
l'uso di un Neurochip per il controllo mentale, con i deficitari, ridotti a schiavi o servi, usati come
manodopera pesante per il lavoro manuale, con lo scopo di sostenere e sostentare la ricchezza,
benessere e "sviluppo intelletuale" degli "Illuminati", che erano troppo intelletuali, troppo sapienti,
troppo colti e letterati, per potersi sporcare le mani con il lavoro manuale, visto come volgare,
arretrato e plebeo...
il regime degli Illuminati, giustificava questo sfruttamento schiavista dei "Deficitari", con mezzi di
propaganda, con il pretesto che o i Deficitari andavano obbligati a lavorare, oppure, il governo
avrebbe dovuto sostentare una massa demografica di pigroni, scansafatiche e parassiti, reclamando
che fosse meglio uno stato schiavista e sfruttatore a uno stato di parassiti e nullafacenti, come gli
"Illuminati" consideravano i "Deficitari", in maniera ipocrita, poich, prima le autorit Arcadiche,
reclamavano di voler combattere il "Parassitismo sociale" delle masse deficitarie, poi difendevano il
parassitismo sociale da parte degli "Illuminati" e della casta dei Funzionari-intelletuali "arcadici",
che vivevano alle spalle del lavoro dei "Deficitari"...
nella societ arcadica, coloro che vengono esclusi o bocciati nel "Esame", vengono mandati a
lavorare, venendo trascinati o deportati a forza dalle "Guardie arcadiche" in "Centri Educativi",
dove i Deficitari, vengono addestrati o avviati per il lavoro pesante, poich per gli arcadici, le
persone non-intelletive sono adatte solo per i lavori fisici, che non richiedono pensiero o uso del
intelletto o di attivit intelletive, in questa societ, le attivit fisiche sono delegate ai "Deficitari",
mentre le attivit intelletive sono delegate agli "Illuminati"...
ma i "Deficitari", non hanno diritti, non godono di alcun diritto, sono emarginati ed esclusi da ogni
cosa, non possono nemmeno scegliere o decidere il loro stesso lavoro, poich, i Deficitari sono
ritenuti "incapaci di pensare" o "col pensiero arretrato" o "senza pensiero" dalle autorit arcadiche,
anche se non affatto vero, siano solo pregiudizi e senso di arroganza e superiorit degli
"Illuminati" verso i Deficitari, il lavoro di un deficitario, viene scelto o selezionato da una

"Commissione per il monitoraggio deficitario"...


questa storia ha inizio nella citt-stato di Ominidos, nel pianeta Eronis, in una zona povera e
marginale, dove nacque da una umile famiglia, un giovane ragazzo di nome Aryon Azimdat...
Aryon Azimdat, nasce da una famiglia povera, da bambino e da giovane, Aryon viene seguito da
degli "Ispettori intelletivi", del "Magisterio per la gestione delle attivit intelletive e sapienziali", un
organismo creato dagli illuminati per gestire gli Esami e controllare il tasso intelletivo e il "grado
mentale" della gente e della massa...
molti genitori, fanno di tutto, purch i figli siano promossi e possano andare nei piani alti degli
illuminati, per esempio, facendo iperstudiare i loro figli, oltre ogni limite, per avere i voti pi alti da
parte degli "Ispettori intelletivi" e degli esaminatori...
Aryon, viene seguito nella sua crescita, in questi anni, Aryon, mostra un carattere introverso, un
modo di pensare che diverso da quello della gente comune, ma a 16 anni, Aryon non viene
promosso agli "Esami", venendo bocciato e marchiato come "Deficitario", venendo escluso per
sempre, dal poter accedere ai piani alti
per le autorit Arcadiche, la stupidit e l'intelligenza, sono intrisesche a una persona, lo stupido e
l'intelligente, sono due razze distinte, due razze a se stanti, gli stupidi e gli intelligenti, vanno messo
da una parte e da un altra, divisi da un muro e tenuti separati, poich vedono nella "mescolanza" tra
stupidi e intelligenti, un segno del declino e decadimento delle societ...
in questa societ, la stupidit e vista come un marchio d'infamia, come un segno di inferiorit
morale e sociale, molti genitori, arrivano a ripudiare i figli o nel peggiore dei casi a ucciderli, perch
ritenuti "stupidi" "scemi" o solo perch "ignoranti", a volte, solo perch fanno errori futili e banali, i
deficitari, sono ritenuti "spazzatura" o "immondizia" umana dagli illuminati, il termine "Deficitario"
e diventato un marchio d'infamia, una macchia sul onore, una condanna sociale, una maledizione,
una punizione umiliante...
Aryon, escluso dagli Esami, marchiato con il segno del "Deficitario", marcato sul braccio, prima
viene scacciato dai genitori, che reputano un "oltraggio" o "disonore" per la famiglia, avere un figlio
"Deficitario"...
Aryon, si ritrova da solo, abbandonato per strada, a dover sopravvivere con furti ed espedienti,
braccato perennemente dalla Polizia, pi volte, Aryon riesce a scampare a gang o bande di
"Picchiatori", ovvero,bande di ragazzi o giovani delle "zone alte" degli illuminati, che si aggirano
mascherati per le strade,a picchiare, pestare e deridere i "Deficitari", per il puro gusto e piacere di
farlo, facendo della "caccia" o "pulizia" del Deficitario, un Hobby, un passatempo, una forma di
svago e intrattenimento, per fuggire dalla noia o monotonia dei quartieri alti, per cercare adrenalina
o emozioni forti, i "Picchiatori", arrivano a riprendere le loro "bravate" con i loro "NetPhone", per
poi riguardarsi a casa i loro "Raid" violenti e sfogare il loro odio e voglia di superiorit verso i
"Deficitari"...
Ma Aryon, viene contattato da un misterioso uomo, che dice di essere un miliziano del "Fronte di
Resistenza popolare", una milizia di ribelli armati, che si oppone al potere degli "Illuminati" e che
cerca di guidare una rivoluzione popolare contro il potere degli Illuminati, per chiedere parit e
uguaglianza, tra "Deficitari" e "Illuminati"...
ma gli "Illuminati", nel tentativo di contrastare la resistenza armata e le ribellioni, hanno
ferreamente chiuso le citt e le metropoli dal resto del mondo, creando delle citt-stato, con mura
attorno e sistemi di sicurezza avanzati, per rendere iper-fortificate le citt-stato e impedire ai ribelli,
di scappare dal controllo degli illuminati, nascondendosi nelle zone rurali e nelle montagne e foreste
del pianeta Eonis,

clandestinamente, nascosto in un veicolo da trasporto, assieme ad altri neo-ribelli, Aryon, riesce a


superare i sistemi di sorveglianza e a scappare, raggiungendo il covo dei ribelli, che si trova nelle
montagne, qui, Aryon, si addestra e si allena, sia nel combattimento con le armi, che nel
combattimento corpo a corpo, rivelandosi un bravo e abile guerriero...
cos, Aryon, partecipa alla sua prima missione di combattimento, assaltando delle linee di
rifornimento che collega alcune citt-stato fortificate del pianeta Eronis, sotto ferreo controllo degli
"Arcadiani"...
le continue azioni di sabotaggio, si rivelano un abile successo, anche grazie, a un modo di pensare e
ragionare di Aryon, che diverso e differente da quello della gente comune, un modo di pensare pi
"fluido" "liquido" "variegato" e "multiforme", che non segue mai schemi o meccanismi ferrei e
rigidi (cosa che fanno gli "Illuminati" e il regime Arcadiano)... le azioni, riscuotono talmente tanto
successo, che le linee di rifornimento, finiscono distrutte e danneggiate, si moltiplicano le rivolte e
ribellioni popolari, nel tentativo di arginare le rivolte e ribellioni popolari, le autorit Arcadiane,
tentano allora di deportare le popolazioni rurali e delle provincie, per trasferirle tutte forzatamente,
nelle zone urbane, per essere meglio controllate e monitorate dalle autorit arcadiane, nel tentativo
di frenare la ribellione, ma questo non basta e non si rivela sufficiente, anzi, fa inasprire ed allargare
ancora di pi le ribellioni popolari...
Aryon, scala i ranghi della resistenza, diventando un soldato d'alto rango, mettendosi a capo di un
intero esercito di Ribelli, che circonda la capitale degli Arcadiani e la assedia, isolandola e
tagliandola fuori dal resto del mondo, ben presto, in tutte le citt-stato di Eronis, avvengono proteste
e manifestazioni di gruppi e associazioni che si battono per i diritti e l'uguaglianza dei "Deficitari",
che per, vengono duramente represse dalla polizia e dalla milizia Arcadiana, che reputa
l'uguaglianza e la parit con i "Deficitari", una minaccia e pericolo per l'ordine e la stabilit sociale,
ritenendo "troppo pericoloso" dare il potere ai "deficitari"...
passano gli anni e Aryon, distinguendosi nei campi di battaglia, rivelando un abilit inaspettata
anche nella strategia e nelle tattiche di guerriglia, diventa ben presto, un generale e comandante
d'alto rango della resistenza Deficitaria contro gli Illuminati...
in una citt-stato, caduta in mano ai ribelli, si aggira un veicolo a levitazione magnetica, che tramite
dei megafoni, diffonde un messaggio audio di Aryon, diramato e diffuso, per motivare e ispirare la
gente a ribellarsi al regime Arcadico:
"quella feccia intelletuale, vive asseragliata e arrocata nelle loro torri d'avorio, nelle loro ville
dorate, loro vivono come dei Re o delle regine, mentre il popolo giace nella fame e nella miseria! Si
credono i padroni del mondo, si credono i padroni di tutto, ma in realt, non sono padroni di un bel
niente! Si credono migliori o superiori alla gente comune, ma in realt, sono solo come noi, solo
che in maniera ipocrita, nascondo i loro difetti e debolezze, attribuendo a noi, al popolo comune,
difetti peggiori dei loro,ma quelli, popolo sovrano, mentono in realt, ci ingannano per soddisfare
la loro sete e voglia di superiorit e arroganza, gli Illuminati, giustificano il loro sfruttamento e
oppressione, affermano che loro,lo facciano per "Proteggerci", che lo facciano per il "nostro bene",
che loro vogliono "Illuminarci" o "guidarci" o "aprirci la mente", ma sono tutte bugie! Sono tutte
menzogne! Ci trattano come dei bambini, come degli animaletti da compagnia, come esseri stupidi
o sciocchi, che non meritano la loro attenzione! E giunto il momento che il popolo faccia sentire la
sua voce!"
il discorso di Aryon, viene accolto con applausi e cori di approvazione da parte del popolo locale...
ma oramai, la ribellione incalza e dilaga ovunque, sempre pi citt-stato del pianeta Eonis, cadono
una ad una, travolta dalla ribellione dei "Deficitari", che si sono radunati in un grande e immenso
esercito ribelle, ovvero il "Fronte di Liberazione Deficitario", che ottiene il controllo di
maggioranza del pianeta Eonis...

le forze ribelli deficitarie, trionfano ovunque, poich, i deficitari sono in maggioranza numerica, una
massa demografica, mentre gli "Illuminati" e la casta degli "Arcadici", sono un esigua e sparuta
minoranza, una "Elit", destinata ad essere spazzata via dalla ribellione dei "Deficitari"...
oramai, gli "Illuminati", si ritrovano tutti asseragliati e arroccati, nel ultima citt-stato di Eonis,
ancora non conquistata dai ribelli, la "capitale Arcadica", ovvero, "Arcaneos", sede del "Magisterio
degli Illuminati", la Ribellione deficitaria, ha preso il possesso di dispositivi iper-tecnologici, che
creano una cupola di "Energia Exanomica", attorno ad Arcaneos, che si ritrova isolata e tagliata
fuori dal resto del mondo, passano le settimane e i mesi, l'assedio si prolunga, il "Magisterio degli
illuminati", si chiude nel suo isolamento e nella capitale, inizia a diffondersi il malcontento
popolare,cos, per mantenere sotto controllo la capitale, il "Magisterio degli Illuminati", decide di
fare uso di una soluzione drastica, ovvero sterminare la popolazione dei deficitari nella capitale e di
causare un "Pogrom" dei Deficitari, allora, la Ribellione deficitaria riprende l'assedio e sferra un
poderoso assalto contro la capitale, che pesantemente difesa da dispositivi e macchinari da guerra
avanzati, ma degli Hacker della ribellione, riescono a penetrare nei computer e "database" della
capitale, a sabotarli, ritorcendo le macchine da guerra contro l'esercito Arcadiano, che si ritrova a
combattere sia contro la ribellione Deficitaria, che contro le macchine da guerra Arcadiane, che si
sono ritorte contro gli stessi Arcadiani...
Aryon, entra trionfante nel palazzo degli Illuminati, scortato da un battaglione di Ribelli deficitari,
che catturano un funzionario Arcadico, che implora piet ad Aryon...
Funzionario Arcadico: vi prego! Siete pazzi! Siete folli! Non potete dare il potere alla massa! La
massa e incapace di badare a se stessa! Non sa pensare! Non sanno riflettere, non sono capaci di
pensiero logico, sensato o razionale, sono un pericolo per se stessi e per il mondo intero, devono
essere soggiogati, per il bene della societ!"
Aryon: ma per favore! Siete voi che siete una minaccia per il mondo intero, ve ne fregate dei
problemi della gente comune! Siete degli egoisti, degli egocentrici! Vi credete il centro del mondo,
pensate che tutto, giri attorno a voi, vi credere i membri di una razza superiore! Credete che il
mondo intero, sia la vostra casa o che sia fatto come il vostro salotto o cortile, pretendete un
dominio egemonico sul intera societ, volete plasmare il popolo e la societ in base ai vostri
capricci personali, credete che il mondo giri intorno a voi! Credete di avere la verit in mano!
Funzionario Arcadico: ma lo facciamo per il bene del popolo e della societ, noi vogliamo aiutare
il popolo e la societ, noi siamo la luce, noi siamo la via, dobbiamo illuminare e aprire la mente ai
comuni esseri umani, sono stupidi, non capiscono, poverini, devono essere salvati da se stessi,
bisogna illuminarli e noi, Arcadici, siamo i portatori di luce in un mondo oscuro dominato da
bande di barbari e selvaggi!
Aryon: ma fammi il piacere! Il popolo non una massa di stupidi o di deficienti, gli umani non
sono bambini da educare, non devono essere "salvati" o "educati" da capi supremi, gli umani sono
liberi, autonomi e indipendenti, possono badare a se stessi, non importa quanto siano stupidi o
intelligenti! Quello che veramente importante e il libero arbitrio, ogni umano e il padrone solo di
stesso, chi siete voi per dire o stabilire come deve comportarsi una persona e come no? Chi siete
voi per pretendere di dare "patenti" o "tessere" di intelligenza o stupidit? Siete davvero cos
arroganti,presuntuosi e boriosi, da pretendere di stabilire, cosa sia "intelligente" o "Stupido" e cosa
no? Come se gli umani non sapessero occuparsi di se stessi o non fossero i padroni del loro
destino...
i miliziani ribelli, giustiziano e condannano a morte, tutti i membri del "Magisterio degli
Illuminati"...
su Eonis, viene creata per volere di Aryon, la "Repubblica Egualitaria di Eonis", dove come base

delle istituzioni e del governo, c'e la totale parit e uguaglianza tra "illuminati" e "deficitari", che
hanno il dovere di essere cittadini eguali di fronte alle leggi e alle istituzioni...

FINE