Sei sulla pagina 1di 3

HOME > BENVENUTI - INTERCULTURA BLOG > IL LESSICO DELL'ARTE: LA PITTURA

Italiano

Il lessico dell'arte: la pittura


Prof. Anna
La lingua italiana, Lessico
12 novembre 2015
Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, come noto lItalia possiede un ricchissimo
patrimonio artistico, la sua storia e la sua cultura sono strettamente legate alla storia
dellarte e alle opere darte con cui gli italiani convivono ogni giorno nelle citt, nei palazzi e
nei musei. Ma per studiare la storia dellarte necessario conoscerne il lessico, per
esempio: cos unaresco? E una natura morta? Vediamolo insieme.
Buona lettura!
Prof. Anna
Le grandi opere sono conservate nei musei, nelle gallerie darte e nelle pinacoteche.
Nei musei e nelle gallerie si trovano sculture, quadri e altre forme darte, mentre nelle
pinacoteche si trovano solo quadri.
La parola museo deriva dal greco antico mouseion , che signica "luogo sacro alle Muse", le
protrettrici delle arti secondo la mitologia greca. La parola pinacoteca composta da due
termini che signicano "quadro" e "teca", cio "ripostiglio di quadri".
Vediamo insieme alcune tipologie di dipinti:
ritratto tipo di quadro che si concentra sulla rappresentazione di un volto di una
persona;
autoritratto tipo di quadro che ragura lo stesso pittore;
paesaggio tipo di quadro che rappresenta un ambiente naturale o abitato;
natura morta tipo di quadro che rappresenta oggetti, frutta, verdura.
Vediamo quali strumenti e supporti servono per dipingere:
tela, tavola superci su cui si dipingono i quadri, il termine tela si usa anche per riferirsi
a un quadro: "ammiriamo questa tela di Raaello";
pennello strumento usato per dipingere, solitamente formato da peli di origine animale;
tavolozza strumento sul quale i pittori dispongono i colori mentre dipingono;
cornice telaio di legno o altro materiale in cui si incastrano i quadri, serve a proteggerli
ma anche a valorizzarli;

cavalletto supporto di solito a tre piedi che serve a sostenere la tela.


Alcune tecniche di pittura e materiali per dipingere:
aresco tecnica molto antica che consiste nel dipingere sullintonaco del muro ancora
fresco con colori diluiti in acqua;
tempera tecnica pittorica che impiega colori a colla diluiti in acqua: "dipingere a
tempera"; si dice tempera anche un quadro dipinto con questa tecnica, per esempio "una
tempera dellOttocento";
olio tecnica che utilizza colori preparati con olio di lino, densi e con colori brillanti:
"dipingere a olio";
acquerello tecnica pittorica eseguita su carta o su seta con colori sotto forma di polveri
solide sui quali si passa un pennello bagnato, tecnica adatta per dipingere in viaggio o allaria
aperta per la sua rapidit e la facile trasportabilit dei materiali; si dice acquerello un dipinto
eseguito con questa tecnica;
pastello cilindretto formato da un impasto di pigmenti colorati, a volte ricoperto da una
guaina in legno, usato per disegnare e dipingere; si dice anche di dipinto eseguito con i
pastelli; vengono deniti pastello le tonalit di colore chiare e tenui: rosa pastello, tinta
pastello;
prospettiva tecnica del disegno per rappresentare in piano le tre dimensioni dello
spazio;
chiaroscuro tecnica che permette di dare risalto a una gura e suggerire la terza
dimensione tramite luso del bianco, del nero e delle gradazioni intermedie.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo
diventare di colore verde.

1. Si mette intorno al quadro:


tavolozza
cornice
affresco
2 . Si pu usare come sinonimo di quadro:
tela
affresco
pennello
3. Oggetti dipinti:
ritratto
natura ferma
natura morta
4. Il pittore lo usa per appoggiare il quadro:
tavola
cavalletto
acquerello
5. Una tonalit pastello :
scura e intensa

chiara e tenue
6. Il pittore vi dispone i colori mentre dipinge:
tavolozza
tavola
penello
7. Tecnica che consiste nel dipingere sull'intonaco del muro:
olio
tempera
affresco
8. Luogo dove si possono ammirare solo quadri:
pinacoteca
museo
galleria
9. Tipo di quadro che raffigura il pittore stesso:
ritratto
autoritratto
paesaggio
10. Tecnica pittorica che impiega colori a colla diluiti in acqua:
olio
pastello
tempera