Sei sulla pagina 1di 2

a.b.s. S.r.l.

(Milan) Italy

codice
Bollettino Tecnico

67008

Viale Lombardia 310, 20861 Brugherio


Tel. +39 039 839631 - Fax. +39 039 8396349
e-mail:info@absfire.it - www.absfire.it - Capital 2.000.000

Tubo di PITOT per prove rete idrica


Descrizione

Modo di utilizzo

II tubo di Pitot un dispositivo in grado di misurare la


pressione dinamica e la velocit di un fluido in movimento.
Permette, inoltre, di ricavare la portata di una bocca di
erogazione - di diametro noto - di un qualsiasi sistema
idraulico e in modo specifico di una lancia di erogazione
dacqua collegata ad un impianto idraulico antincendio. In
base ai risultati ottenuti si pu verifcare se il sistema
idraulico e la lancia siano idonei ad assolvere agli scopi
prefissati, oppure operare delle scelte circa linserimento in
tale impianto di lance di diametro ottimale in rapporto alla
velocit con cui si vuole che il fluido venga erogato.
N.B.: secondo la norma UNI 10779 titolata: Reti di idranti Progettazione Installazione ed Esercizio, la rete idrica
antincendio per aree in classe di rischio normale deve essere in grado di garantire una portata.
per ciascun idrante a muro DN 45, non inferiore a 120 l/
min. ad una pressione residua non inferiore a 2 bar, considerando simultaneamente operativi non meno di tre idranti
nella posizione idraulicamente pi sfavorita.
Per ciascun idrante a muro DN 25 - leggi naspo
antincendio - limpianto dovr essere in grado di garantire
una portata non inferiore a 35 I/min, ad una pressione residua non inferiore a 2 bar, considerando simultaneamente
operativi non meno di quattro naspi nella posizione
idraulicamente pi sfavorita.
Per ciascun idrante DN 70 limpianto dovr essere in grado
di garantire una portata, per ciascun idrante.
non inferiore a 300 l/min. ad una pressione residua non inferiore a 4 bar, considerando simultaneamente
operativi non meno di quattro attacchi nella posizione
idraulicamente pi sfavorita
(vedi norma UNI10779).

Per un corretto uso del tubo di Pitot seguire attentamente


le seguenti indicazioni:
Srotolare la manichetta antincendio dellidrante di cui si
intende misurare la portata e controllare che sia collegata da una estremit alla valvola di intercettazione, dallaltra alla lancia antincendio.
Aprire completamente la valvola di intercettazione e fare
defluire lacqua attraverso lorifizio della lancia per almeno
30 secondi.
Pre-riempire dacqua il tubo di Pitot per almeno del suo
volume, per una pi rapida e corretta rilevazione della pressione.
(NB Anche se allinterno dellapparecchio rimane un piccolo
volume daria, questultimo non pregiudica i risultati della
prova, in quanto a certe pressioni laria si comporta come
un fluido incomprimibile, al pari quindi dellacqua).
Introdurre lestremit libera del tubo di Pitot - beccuccio
ricurvo in rame cavo - nellorifizio dellugello della lancia in
pressione, sino alla traversina metallica orizzontale situata
allinterno del beccuccio ricurvo del dispositivo di prova,
quindi effettuare la lettura della pressione, misurata in bar,
sul manometro del Pitot. Ricordarsi, effettuata la misurazione, di svuotare lacqua allinterno del tubo mediante lapposita calotta situata allestremit inferiore dellapparecchiatura.

Caratteristiche tecniche
Pos.
1
2
3
4

Descrizione
Tappo
Tubo
Manometro rilevamento pressione
Beccuccio di afflusso acqua

Materiale
Ottone
Ottone
Inox
Rame

I dati tecnici possono subire variazioni


senza preavviso
n responsabilit del costruttore

Scheda Prodotto

Codice

Data

Pompieristico

67008

14/01/12

Check

Rev

Pag.

1/AL

1/1

codice
Bollettino Tecnico

67008

a.b.s. S.r.l. (Milan) Italy


Viale Lombardia 310, 20861 Brugherio
Tel. +39 039 839631 - Fax. +39 039 8396349
e-mail:info@absfire.it - www.absfire.it - Capital 2.000.000

Caratteristica idraulica di portata/pressione al tubo


di Pitot di un naspo antincendio con tubazione
DN25, lunga 20 mt, e lancia frazionatrice con ugello
8 mm

Caratteristica idraulica di portata/pressione al


tubo di Pitot di un idrante a nuro con tubazione
DN45, lunga 20 mt, e lancia frazionatrice con
ugello 12 mm

Caratteristica idraulica di portata/pressione al


tubo di Pitot di un idrante a nuro con tubazione
DN70, lunga 20 mt, e lancia a getto pieno con
ugello 16 mm
Letttura diagramma:
Dobbiamo riportare sullascissa la pressione dinamica
letta al manometro del tubo di Pitot e intersecando con la
curva, del diagramma, si legge sulla ordinata il valore
della portata dellidrante.
Nota: Nella presente scheda tecnica vengono riportati i
principali diagrammi, mentre nel manuale
dellattrezzaturatura antincendio sono presenti i grafici per
le lancie: DN25 a getto pieno con fori: 8, DN45 a getto
pieno con fori: 10, DN45 a getto pieno con fori: 12,
DN70 a getto pieno con fori: 20

I dati tecnici possono subire variazioni


senza preavviso
n responsabilit del costruttore

Scheda Prodotto

Codice

Data

Pompieristico

67008

14/01/12

Check

Rev

Pag.

1/AL

2/1