Sei sulla pagina 1di 1

claudio perrino, 71 anni, ortopedico, fisiatria,

non lavoro pi in ospedale e mi sono dimesso: perch non cpera il cnetro


della spalla. oggi libero professionale. sono andati in pensione dall'ospedasle
ed ho proseguito e ora mi avvcicino a chiudere.
fine 2010 ad asola ee cio ho operato per 35 anni. sono andato in pensione.
continuato in ambualtorio privato ad asola.
prima mancava riconosceimento, ora con la publicazione del libro le cos
esono cambiate.
la spalla dolorosa pi venduto di ortopedia

aiuto dle primario di ortopedia asola con il dottor Genovesi, poi resposnabile
fisioterpia ad asola e poi dopo tanti studi sulla spalla,
noi non la operaiamo pi da 10 anni, abbiamo curato spalle in attesa
dell'intervento.
solo spalle che devono essere operate, 2500 pazienti che hanno evitato
l'intervento, si eliminano i rischi della sala operatoria, poi riabialityazione
manipolazione: mentre si credeva che derivasse da lesione del tendine, ma lo
abbiaom tutti degenrato, dai 45 annih inizia un procsso di degradazione
tendinosi, non funzionsa pi ma viene fatta da altri muscoli che subentrano al
movimento. L anovit di aver individuato una nuvoa causa, non viene il
male perch c' il tendine rotto, ma si crea un difesso di pessione all'inteno
della spalla. noi possiamo manipolare in modo da allineare la pressione.
vado in penhsione a giugno-settembre 2017. prenotazione fino a marzo.
Ma il drg non veniva riconosciuto.
la manipolazione non necessit di riconoscimenti:
in 20 giorni anziche tre mesi. si ritorna a lavorare dopo 35 giorni.