Sei sulla pagina 1di 1

6

LUNED
5 SETTEMBRE 2016

politica

IL SECOLO XIX

VERSO IL REFERENDUM Gli strumenti di democrazia diretta

Le ragioni del s

Le ragioni del no

MAGGIORE PARTECIPAZIONE
DEI CITTADINI ALLE SCELTE

PER ILLUDERE LELETTORATO


DI ESSERE COINVOLTO

COS VIENE GARANTITA

SOLO MODESTI RITOCCHI

LORENZO CUOCOLO

MAURO BARBERIS

LA COSTITUZIONE vigente disegna un sistema di democrazia rappresentativa:


I RITOCCHI agli istituti di democrazia diretta che vediamo nel dettaglio fra un
in linea di principio, il popolo esercita la sovranit tramite i propri rappresenattimo sono modesti come tutta la riforma; fosse stato solo per loro, dunque,
tanti in Parlamento. Solo in alcuni casi sono previste forme di democrazia diretavremmo potuto risparmiarci tutto lo psicodramma del referendum costituta: il referendum, liniziativa legislativa popolare, la presentazione di petizioni
zionale. Prima Renzi drammatizza e personalizza la consultazione, minaccianpopolari alle Camere.
do il ritiro se vince il No. Poi, ottenuto il solo risultato di far prevalere i No nei
Tutte queste ipotesi vengono mantenute, o rafforzate, dalla riforma sulla quasondaggi, esperti americani gli consigliano la strategia opposta: sdrammatizle saremo chiamati a votare con il referendum dautunno. Non vengono toccate
zare e spersonalizzare. Oggi siamo al tormentone: ritiro s o ritiro no? Ritiro sole petizioni popolari, previste dallart. 50 Cost., che rientra nella prima parte dello da Presidente del Consiglio o anche da segretario del Pd? Ma mi si nota di pi
laCostituzione(nonoggettodiriforma).Adireilvero,nellasocietdellinformase perdo e mi ritiro, oppure se perdo e non mi ritiro proprio?
zione e dei sondaggi, si tratta di uno strumento piuttosto spuntato. Ma questa
Fosse solo per i ritocchi agli istituti referendari, dicevo, avremmo potuto riunaltra storia.
sparmiarci tutto il bailamme: sono infatti modesti, come tutta la riforma, ma
Quanto alliniziativa legislativa popolare, cio alla possibilit che i cittadini
noncosantidemocraticicomemoltipensano.Renzi,dopotutto,noncelhacon
presentino alle Camere un progetto di legge, viene innalzato il numero di firme
la democrazia diretta: semmai, con la democrazia rappresentativa. Fosse per
da raccogliere: centocinquantamila, contro le cinquantamila richieste oggi. Relui, non chiederebbe altro che di farsi plebiscitare dal popolo. Ci che gli d davstrizione che, per, bilanciata dallobbligo di discussione e votazione finale sui
vero fastidio, invece, dover trattare con i rappresentanti del popolo o, peggio
progetti di legge popolare. Il Parlamento non potr pi insabbiare o ignorare le
ancora, dei lavoratori... Se dovesse scegliere fra una falsa democrazia diretta e
proposte dei cittadini, ma dovr esaminarle e decidere. E, se si guarda a quanto
una vera democrazia rappresentativa, insomma, sceglierebbe la prima: come
accaduto finora, si tratta di unimportante novit: oltre la met dei progetti pomostrano puntualmente tutti e tre i ritocchi costituzionali.
polari non sono nemmeno stati esaminati dalle Camere e solo l1% circa si traPrimoritocco:sialzadacinquantamilaacentocinquantamilailnumerodelle
sformato in legge.
firme richieste per presentare una proposta di legge diniziativa popolare, rinMa lo strumento di democrazia
viando ai regolamenti parlamendiretta pi noto il referendum.
tari le modalit della sua discusQuello pi frequentemente utilizsione. Qui il sospetto di antidezato il referendum abrogativo
mocraticit viene anche a me, ma
(lultimo stato sulle trivelle). La
poi penso: quante proposte diniproposta di riforma mira a rendeziativa parlamentare sono state
re pi raggiungibile il successo
approvate nella scorsa legislatuLe firme necessarie per presentare
delle consultazioni referendarie.
ra? Una, poi diventata lItalicum!
una proposta di legge popolare
Si pensi, infatti, che dal 1997 si
Quante nella precedente: ancora
votato su ben ventinove quesiti,
una. Quante nelle due precedenraggiungendo il quorum solo
ti? Nessuna. E allora mi dico: che
Terzo comma
quattro volte, con uno spreco di
saranno mai centomila firme in
tempo e di denari pubblici facilpi?Tantoleleggi,nellasostanza,
Il popolo esercita liniziativa delle leggi mediante
mente immaginabile. La riforma
continuer a farle il governo, nepla proposta, da parte di almeno 150.000
conferma le regole esistenti, ma
pure il Parlamento, figuriamoci
elettori, di un progetto redatto in articoli.
aggiunge la posil popolo...
sibilitcheilquoSecondo ritocLa discussione e la deliberazione conclusiva
rum venga calcoco: sintroducosulle proposte di legge diniziativa popolari
lato in base ai
no referendum
sono garantite nei tempi, nelle forme e nei
partecipanti alle
propositivi
e
limiti stabiliti dai regolamenti parlamentari
ultime elezioni
dindirizzo, prepolitiche (anzivisti in altri ordich con il 50% denamenti,
salvo
Quarto comma
gli aventi diritto
rinviare la loro
al voto), qualora
disciplina addi- MAURO
LORENZO
Al ne di favorire la partecipazione dei cittadini
il referendum sia
rittura a una leg- BARBERIS
CUOCOLO
REFERENDUM:
il
nuovo
quorum
alla determinazione delle politiche pubbliche,
proposto da alge costituzionale ordinario
professore
la legge costituzionale stabilisce condizioni
di Diritto commeno 800.000
bicamerale. Qui di teoria
ed effetti di referendum popolari propositivi
parato
firme (anzich
qualcuno dei no- del diritto
e dindirizzo, nonch di altre forme
allUniversit
500.000). Detto
stri aspiranti pa- allUniversit
Bocconi
altrimenti: se il
dri della Patria ha di Trieste
di consultazione, anche delle formazioni sociali.
Se sono state raccolte
referendum

voluto passare
Con legge approvata da entrambe le Camere
particolarmente voluto dal corpo
alla storia come colui che intromeno di 800.000 firme:
sono disposte le modalit di attuazione
elettorale,ilquorumscendeerenduceva il referendum propositipartecipazione della met
de pi probabile il successo della
vo, poi devessersi accorto che la
consultazione.
cosa non interessava nessuno, e
pi uno degli aventi diritto
Non solo: la riforma introduce
ha lasciato la riforma a met.
Quarto comma
anche i referendum propositivi e
Terzo ritocco: si corregge la didi indirizzo. Si tratta di forme di
sciplina del referendum abrogaconsultazione gi note ad alcune
tivo (con quorum, da non confonLa proposta soggetta a referendum approvata se
esperienzeregionalieadaltriPaedere con il referendum costituha partecipato alla votazione la maggioranza degli
Se
sono
state
raccolte
si. Con essi il popolo non impone
zionale, senza quorum). Ove a riaventi diritto o, se avanzata da 800.000 elettori,
una decisione ai propri rapprechiedere
il
referendum
pi
di
800.000
firme:
la maggioranza dei votanti alle ultime elezioni
sentanti, ma effettua una propoabrogativo siano almeno ottodella Camera dei deputati, e se raggiunta
la met pi uno dei votanti
sta, oppure d un indirizzo. Si tratcentomila elettori trecentomila
la maggioranza dei voti validamente espressi
ta di strumenti importanti per i
pi del mezzo milione richiesto
alle ultime elezioni alla Camera
fautori della cd. democrazia parnormalmente il quorum per la
tecipativa, che mirano a coinvolvalidit del risultato si abbassa:
gere i cittadini nelle scelte pubblidal cinquanta per cento alla magche anche in momenti diversi da
gioranza dei votanti alle ultime
quello elettorale. bene dire che i
elezioni della Camera. Lultima
LORENZO CUOCOLO
MAURO BARBERIS
referendum propositivi e di indivolta sono stati il 75% e rotti:
Per dare al popolo poteri
Solo modesti ritocchi
rizzo avranno ancora bisogno di
quindi, in caso di ottocentomila
agli istituti gi esistenti
unulteriore legge costituzionale,
firme, basterebbe il 37,5 % e rotti.
pi incisivi
che ne detti la disciplina concreta.
Potrebbe essere un rimedio alla
Le uniche novit sono rinviate a leggi future
Chi vorrebbe anche da noi un refecrisi del referendum abrogativo,
Per ridare un senso al referendum
rendum stile Brexit, dovr aspetdeterminata dal fatto che chi pretare.
vede di perderlo evita la sconfitta
Riforme
insufficienti
a
bilanciare
Per poter controllare loperato dei pubblici uffici
Vi un ultimo aspetto, che sfugfacendo mancare il quorum: coi poteri del governo
ge ai pi. La riforma inserisce per
me ha fatto lo stesso Renzi nel relaprimavoltainCostituzionelobferendum di primavera sulle tribligo di trasparenza per la pubblivelle. Il lettore che tenesse ai refePer porre domande
ca amministrazione. Il concetto di
rendum abrogativi come alla luce
sul referendum, inviare
riforme@ilsecoloxix.it
casa di vetro e la possibilit per
deisuoiocchi,dunque,farbenea
una mail allindirizzo
chiunque di visionare e controllavotare S; tutti gli altri, invece, pore i documenti pubblici un ultetranno tranquillamente contiGi pubblicati: 1. La revisione costituzionale (25 luglio); 2. La riforma del Senato (1 agosto); 3. I procedimenti legislativi (8 agosto)
riore passo per rafforzare il grado
nuare a votare No.
4. I poteri dellesecutivo (22 agosto)
cc BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI
di democraticit del sistema.
GRAFICI IL SECOLO XIX

150.000

Leggi di iniziativa
popolare
e referendum
Articolo 71

800.000

Articolo 75

Perch
1

cc BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

800.000

Perch
1

NO

5/continua