Sei sulla pagina 1di 1

TUTTOSPORT 17

MERCOLED, 30 NOVEMBRE 2016

CALCIO SERIE B

Il Trapani non ha deciso


In tre per il dopo Cosmi

Se decide il ds Sensibile, arriva uno tra Gautieri, Atzori o Sabatini


Ma possibile che
lultima parola la prenda
il presidente Morace di
rientro dalla Spagna

CLASSIFICA SERIE B
SQUADRA

PIERO SALVO
TRAPANI

Oggi dovrebbe essere la


giornata decisiva per capire chi sar il sostituto
di Serse Cosmi sulla panchina del Trapani. Inizialmente sembrava che nella
giornata di ieri si potessero avere indicazioni determinanti sul nuovo tecnico
granata, ma dato che il rientro in sede del presidente Morace - l'armatore risiede oramai stabilmente da
qualche anno in Spagna avvenuto solo nella tarda
serata di ieri tutto rimandato ad oggi. Visto l'epilogo e la tempistica dell'esonero del tecnico di origine
umbra sembrava che il sostituto fosse gi pronto invece le riunioni continuano
a susseguirsi e ogni ora che
passa saltano fuori nuovi
nomi e nuove ipotesi. Anche perch oltre la sostituzione dell'allenatore all'ordine del giorno c' da capire il ruolo che avr il ds Sensibile. Ruolo che sar pi
chiaro solo dopo l'incontro - che dovrebbe avvenire in giornata - tra il massimo dirigente trapanese e
l'ex di Novara e Sampdoria
che chiarir l'ambito d'azione del ds. Se Sensibile
dimostrer di avere la fiducia di squadra e staff avr
carta bianca nella scelta del
nuovo tecnico. Se invece
Morace lo riterr responsabile tanto quanto Cosmi
dei risultati deludenti allora i possibili scenari sulla scelta del nuovo tecnico non saranno di facile interpretazione. Cos se Sensibile rimarr saldo al suo
posto i nomi pi caldi per
sostituire Cosmi sembrano essere quelli di Gautieri, seguito da Atzori e Sabatini, con le variabili costituite da garanzie tecniche a
gennaio: ingaggio, durata
del contratto. Se invece non
sar Sensibile a scegliere, o
quanto meno lo dovr fare
condividendo la decisione
con le altre anime societarie, il papabile principale

PT

Verona
33
Frosinone 31
Benevento (-1) 28
Cittadella 28
Spal
26
Perugia
25
Entella*
24
Carpi
24
Spezia
22
Brescia
21
Bari
20
Salernitana 18
Novara
18
Latina
18
Pisa
18
Pro Vercelli 17
Cesena
16
Ternana
16
Avellino
16
Ascoli*
15
Vicenza
15
Trapani
11

16
16
16
16
16
16
15
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
16
15
16
16

10
9
8
9
7
6
6
6
5
5
5
3
5
3
4
3
3
3
4
3
3
1

3
4
5
1
5
7
6
6
7
6
5
9
3
9
6
8
7
7
4
6
6
8

P RF RS

3
3
3
6
4
3
3
4
4
5
6
4
8
4
6
5
6
6
8
6
7
7

33
23
22
27
24
20
22
17
14
21
16
18
18
17
7
14
15
17
9
13
10
9

19
16
9
18
18
13
16
14
13
25
17
17
19
20
10
22
15
22
21
18
22
21

*Una partita in meno


PROMOSSE
RETROCESSE

Serse Cosmi, 58 anni, solo qualche mese fa ha perso lo spareggio per salire in serie A... (LAPRESSE)
sembra essere D'Aversa seguito da Bergodi .

Sorpresa

Alla fine non escluso che


la societ voglia prendersi
qualche giorno in pi per
valutare bene la scelta - in
panchina venerd sera contro il Carpi potrebbe andare Recchi il vice di Cosmi
voluto fortemente in esta-

Le sorprese
Altri due: DAversa e
Bergodi sono i nomi
che alcuni dirigenti
vorrebbero portare
te dallo stesso ex allenatore di Perugia, Udinese e Genoa come suo braccio destro. Insomma una situazione tutta da definire con
la squadra che continua
ad allenarsi e che nei primi due allenamenti settimanali stata diretta dallo stesso Cosmi, che ieri
ed oggi stata diretta da
Recchi e che da domani
potrebbe cambiare ancora guida con allorizzonte
una partita delicatissima
come quella contro i biancorossi di Castori.

PLAYOFF
PLAYOUT

MARCATORI: 13 RETI: Pazzini (Verona, 5 rig.).


10 RETI: Litteri (Cittadella). 9 RETI: Avenatti
(Ternana, 3 rig.), Caputo (Entella, 1 rig.)

LE PAROLE DI COSMI IN UNA LETTERA

Non un esonero come gli altri


Qui cera molto di pi! Grazie...
Serse Cosmi, esonerato luned
dallincarico di allenatore del Trapani, ha
voluto salutare con una lettera
pubblicata sul sito della societ. Questa:
Cara Trapani, cari Trapanesi, non potete
neanche immaginare con quanta fatica e
soprattutto con quanto dolore mi
appresto a scrivere questa lettera di
commiato (non potr mai essere un
addio). Mi sembra ieri quando arrivai nel
marzo 2015 conoscendo poco di questa
citt, poco della squadra, niente della
Societ e tutti consideravano questa mia
scelta come una follia professionale e
linevitabile canto del cigno. Mai come
in questo caso si sono sbagliati. Da
subito sono rimasto affascinato da tutto
quello che mi circondava: la Societ, la
squadra, i collaboratori tutti, ma
soprattutto la magia di una citt che
improvvisamente mi ha abbracciato,
rispettato e coccolato come mai avrei
potuto aspettarmi e meritarmi. E da l,
fino a ieri (luned, ndr) stata una
escalation di emozioni sportive ed umane
che mi hanno fatto crescere e vivere
come un privilegiato, non del calcio, ma
della vita. Se dovessi ringraziare tutti
quelli che mi hanno concesso la loro

disponibilit ed amore, farei lerrore di


dimenticare qualcuno, e non sarebbe
giusto e quindi accomuno tutti in un
Grazie Trapani, grazie Trapanesi. La
suggestione dei gi citati tramonti, il
calore infinito di uno stadio che invocava
il mio nome quando il sogno stava per
finire, lo scirocco che ho imparato a
riconoscere perfino dal colore del cielo,
nonostante sia io un uomo di terra, e tanti
altri momenti mi faranno sentire per
sempre figlio (spero adottivo, non
illegittimo) della vostra terra. Mi sembra
strano che mentre scrivo non scenda
neanche una lacrima, ma sto pensando
che forse lultima rimasta nella
panchina del Provinciale con il Pescara,
ma era di stanchezza e di gioia, per quelle
di dolore ho gi dato nella mia vita. Ieri
leggevo che Trapani negli ultimi posti
per qualit di vita: non vero, perch i
parametri di riferimento non possono
prendere in considerazione la qualit dei
vostri occhi e del vostro cuore, della
vostra ospitalit ed umanit. Mi gi
successo di subire un esonero ma non
, non pu essere come le altre volte
Qui cera molto di pi!. Firmato: Serse
Cosmi.

17 GIORNATA
Venerd 2 dicembre
Trapani-Carpi ore 20.30
Sabato 3 dicembre
Avellino-Ascoli
15
Bari-Salernitana
15
Cittadella-Spal
15
Latina-Entella
15
Novara-Vicenza
15
Pro Vercelli-Pisa
15
Spezia-Frosinone
15
Ternana-Brescia
15
Domenica 4 dicembre
Verona-Perugia
15
Luned 5 dicembre
Benevento-Cesena 20.30
18 GIORNATA
Venerd 9 dicembre
Pisa-Bari
ore 20.30
Sabato 10 dicembre
Avellino-Benevento
15
Carpi-Ternana
15
Cesena-Cittadella
15
Entella-Trapani
15
Frosinone-Salernitana 15
Perugia-Pro Vercelli
15
Spal-Spezia
15
Vicenza-Verona
15
Domenica 11 dicembre
Brescia-Novara
17.30
Luned 12 dicembre
Ascoli-Latina
20.30

IL COMMENTO
ALBERTO
MANASSERO

La disumana
umanit di Serse
Caro Serse, grazie! C pi umanit nelle sue poche righe ai trapanesi, che in cento mille diecimila tweet e post e retweet del
pallone moderno. Forse perch lei, Cosmi, cos pure nel
male: quando sincazza, sincazza davvero, non in favore
di telecamera. C sincerit, ci
sono un affetto e una gratitudine veri: roba in fondo inutile, nel calcio di oggi, giacch disinteressata. Serve sottolinearne
la rarit? E traspare unamarezza profonda, quella di chi non
ha saputo/potuto fare di pi, e
Dio solo sa quanto avrebbe voluto. Per chi ancora si ostina a
trovare nel calcio qualcuno di
quei valori, che nessuna banca
riesce a contenere, emozione
leggere la sua lettera. E commozione, pure senza essere trapanesi n di nascita n di tifo (anche se per un attimo ti fa sentire trapanese).
RIPRODUZIONE RISERVATA

IN BREVE

Di Carlo stop
per bestemmia
Fermato per una giornata
lallenatore dello Spezia
per unespressione
blasfema. Squalificati in
6 per un turno
Il giudice

Sono sei i giocatori squalificati dal giudice sportivo di


Serie B a seguito della sedicesima giornata, tutti per
un turno. Si tratta di Deiola
(Spezia), Vicari (Spal), Ciofani (Frosinone), Walter Lopez
(Benevento), Pasciuti (Carpi), Petriccione (Ternana).
Fermato per una gara anche
Domenico Di Carlo, tecnico
dello Spezia, per avere, al
24 del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale proferendo unespressione blasfema.

Si ferma Marco Chiosa

Il difensore del Perugia, ed


ex Toro, Marco Chiosa stato sottoposto ieri agli esami
strumentali che hanno evidenziato una sofferenza edematosa al muscolo bicipite femorale della coscia sinistra. I tempi di recupero
saranno noti nei prossimi
giorni.

Il rinnovo

Danilo Soddimo prolunga


con il Frosinone (aveva il
contratto in scadenza a giugno) fino al 2019. E stato trovato laccordo economico tra
il club e lentourage del giocatore: lingaggio si raddoppier in caso di promozione
in serie A.

Piace Oduwa

Ternana, Brescia, Novara e


Frosinone (pi Bologna e
Tempi lunghi per il recupero Cagliari) seguono linglese
di Emmanuel Cascione, cavi- Nathan Oduwa, ala sinistra
glia ko. Il centrocampista del del 1996 del Peterborough
Cesena si sottoposto agli United (cartellino del Tottenesami strumentali che han- ham). Il ragazzo pronto ad
no evidenziato linteressa- andare a scadenza e non dimento anche dei legamen- sdegna lopzione Italia.
ti. Camplone rischia di perdere il suo centrocampista Maniero e Raicevic
per le ultime cinque partite Per gennaio si rafforza lidea
del 2016. Nei prossimi giorni di uno scambio tra Bari e Vici saranno altri esami e sar cenza con Riccardo Maniero
stilata la prognosi.
e Filip Raicevic protagonisti e
pronti a scambiarsi la maglia.

Cascione torna nel 2017

LEGA PRO

Venezia: 3 turni a Garofalo


Due a Ferrari e Vicario

GIUDICE.Allenatori: 2 giornate di stop


a Losacco (Monopoli). Giocatori: 3
giornate a Garofalo del Venezia; 2 a
Padovan (Foggia), Defeo (Lucchese), Siniscalchi (Mantova), Titone
(Piacenza), Calabrese (Racing Roma), Ferrari e Vicario (venezia); 1 Rea
(Messina),Loiacono(Foggia),Piccoli(Pistoiese),Sane(ProPiacenza),De
Martino (Fondi), Falzerano (Bassano), Videtta (Pontedera), Borghese
(Livorno),Cossentino(Modena),Pezzella(Akragas),Giorgione(AlbinoLeffe), Marras (Alessandria), Falou (Ancona),Dav(FeralpiSal),Ramzi(Andria), Gerbo (Foggia), Idda (Francavilla), Tait (Alto Adige), Gattari (Maceratese), Cazzamalli (PIacenza).
SERRENTINO REVISORE. Roberto
Serrentino, professore straordinario
di diritto tributario, stato nominato
componente del Collegio dei revisori.
16GIORNATA. GIRONEA.Sabatoore
14.30Carrarese-Olbia,Pistoiese-Renate; 16.30 Cremonese-Prato;
20.30 Tuttocuoio-Livorno. Domenica14.30Giana-Pontedera;16.30
Alessandria-Viterbese,Arezzo-Lupa
Roma, Piacenza-Racing Roma;
20.30 Como-Pro Piacenza.Luned
20.45 Siena-Lucchese.Classifica:
Alessandria 39; Cremonese 33; Livorno,Arezzo26;Piacenza25;Viter-

bese, Renate 23; Giana 22; Lucchese(-1),Olbia,Como21;Siena20;Carrarese 17; Pistoiese,Pro Piacenza 16;
Tuttocuoio, Pontedera 14; Lupa Roma 13; Racing Roma, Prato 8. GIRONE B. Sabato 14.30 Parma-Bassano.Domenica 14.30 Fano-Venezia,
FeralpiSal-Ancona, Gubbio-Reggiana,Maceratese-Alto Adige,Mantova-Santarcangelo,Padova-Pordenone, Sambenedettese-Modena;
18.30AlbinoLeffe-Lumezzane,Forl-Teramo. Classifica: Pordenone,
Reggiana 30; Venezia 29; Sambenedettese, Gubbio, Padova 28; Bassano 26; Parma 25; FeralpiSal 24;
AlbinoLeffe21;Santarcangelo19;Alto Adige, Ancona 15; Lumezzane 14;
Teramo, Fano 13; Maceratese (-3)
12; Modena 11; Forl, Mantova 9. GIRONE C. Sabato 14.30 CasertanaAkragas, Fondi-Andria, Juve StabiaV.Francavilla,Melfi-Messina,Monopoli-Taranto,Siracusa-Catanzaro,Vibonese-Paganese; 16.30 CosenzaCatania; 18.30 Reggina-Foggia;
20.30 Lecce-Matera. Classifica:
Lecce32;Foggia30;JuveStabia29;
Matera 26; Cosenza 23; V. Francavilla22;Fondi(-1)21;Casertana(-2),
Monopoli,Andria 19; Catania (-7) 18;
Paganese, Siracusa 17; Messina 15;
Melfi(-1),Akragas,Vibonese14;Reggina 13; Taranto 12; Catanzaro 10.