Sei sulla pagina 1di 9

Regione Siciliana

Assessorato regionale al Lavoro


Previdenza Sociale, Formazione
Professionale ed Emigrazione

REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E


FORMATIVI

AREA PROFESSIONALE

PROGETTAZIONE E PRODUZIONE
CALZATURE IN PELLE

FIGURE PROFESSIONALI:

OPERATORE DELLE CALZATURE


MODELLISTA CALZATURIERO

pag. 1

OPERATORE DELLE CALZATURE

pag. 2

OPERATORE DELLE CALZATURE


D
A
C
N
N
O
A
CA
NTTTEEETTTIIIC
NEEE SSSIIIN
ON
DEEESSSCCCRRRIIIZZZIIIO
LOperatore delle calzature in grado di tradurre esigenze anatomico-funzionali in forme
geometriche di calzature, attraverso la lavorazione di porzioni di pellami e il loro confezionamento
in prodotto calzaturiero.

AARRREEEAAA PPRRRO
A
N
O
O
ALLLEEE
NA
ON
OFFFEEESSSSSSIIIO
PROGETTAZIONE E PRODUZIONE CALZATURE IN PELLE

PPRRRO
A
U
G
A
A
A
G
O
C
A
G
O
O
C
A
URRRA
GU
A FFFIIIG
ATTTIII C
ALLLLLLA
GA
OLLLLLLEEEG
CO
ABBBIIILLLIII A
GA
OLLLLLLEEEG
OFFFIIILLLIII C
CO
SSiisstteem
maa ddii rriiffeerriim
meennttoo

D
Deennoom
miinnaazziioonnee

Sistema classificatorio ISCO

7332 Addetti alle lavorazioni artigianali: tessile, pelletteria e assimilati


7442 Calzolai e assimilati
8266 Addetti alle macchine per la fabbricazione delle calzature e assimilati
8269 Addetti alle macchine per la lavorazione di prodotti tessili, di pellicceria
e pelletteria (NAC)

Sistema classificatorio ISTAT

6.3.3.2 Artigiani nelle lavorazioni artistiche a mano di tessili cuoio e simili


6.5.4.2 Artigiani ed operai specializzati nelle calzature ed assimilati

Sistema informativo
EXCELSIOR

4.06.04 Addetti alla produzione di articoli in pelle, cuoio e accessori di


abbigliamento
4.06.05 Addetti alla produzione di calzature

Sistema di codifica professioni


Ministero del Lavoro

633201 Artigiano di lavorazioni a mano di tessuti, pelli e cuoio


654202 Addetto allo stampo di calzature
654212 Calzolaio
654221 Cucitore di calzature
654222 Cucitore di fodera
654224 Cucitore di suola
654233 Inchiodatore di calzature
654244 Montatore di calzature
654249 Orlatore di calzature
654278 Tagliatore di tomaie
726938 Operatore macchine produzioni calzature

Repertorio delle professioni


ISFOL

Tessile, abbigliamento, cuoio

Operaio qualificato

Tecnico della confezione

Tecnico della forma

Tecnico di tintura

pag. 3

CCAAAPPPAAACCCIIITTT
((eesssseerree iinn ggrraaddoo ddii))

U
D

N
DIII
D
UN
NIIITTT
C
A
N
M
O
C
A
NZZZA
MPPPEEETTTEEEN
OM
CO
1. Sviluppo forme
per calzature

2. Taglio
componenti di
calzature

3. Lavorazione
componenti
calzature

4. Assemblaggio e
confezione
prodotti
calzaturieri

comprendere limmagine progettuale nuova o


modificativa e traslare i dati tecnici in valori, elementi e
procedure realizzative
trasferire la sintesi di esigenze anatomico-funzionali ed
idee creative in un equilibrio geometrico preciso,
valutandone la congruenza tecnico-progettuale
adeguare la configurazione delle forme in legno o
plastica alle caratteristiche strutturali della calzatura e/o
alle esigenze ortopediche dellutenza -tacco,
abbinamenti o adattamenti, ecc.
riconoscere le macchine e le strumentazioni della
costruzione della forma per una corretta impostazione
dei parametri di funzionamento
riconoscere le diverse tipologie di pellami rilevando
eventuali difetti
selezionare quantit e qualit della pelle per il taglio ed il
posizionamento delle sagome
applicare le diverse tecniche di taglio alle caratteristiche
della pelle -manuale, a macchina, ecc.identificare strumentazioni e macchinari da taglio e di
impostarne i parametri di funzionamento -coltello,
trancia, ecc.
leggere le caratteristiche fisiche e merceologiche delle
pelli e prevederne i comportamenti nelle differenti
tipologie di lavorazione e manipolazione
definire tipologie di lavorazione dei componenti di
calzature e relative tecnologie -inserimento rinforzi,
messa di fodera, assemblaggio, cucitura, talette, ecc.
applicare tecniche per la preparazione e la rifinitura dei
componenti di calzatura -scarnitura, trattamenti termici,
carteggiature, tranciature, cucitura a sellaio, a
spezzare

CCO
N
C
O
N
O
NZZZEEE
CEEEN
OSSSC
NO
ON
((ccoonnoosscceerree))
1 Il ciclo di produzione

delle calzature

1 Caratteristiche

morfologiche
merceologiche e fisiche
delle diverse tipologie di
pellami
1 Anatomia umana del

piede e aspetti ergonomici


della calzatura

1 Comportamenti e reazioni

delle pelli legati alle


procedure di lavorazione
e trattamento

1 Caratteristiche chimiche

dei materiali per la


lavorazione delle pelli
(mastici, contrafforti,
chiodi, ecc.)
1 Fondamenti geometrici e

di rappresentazione
grafica

1 Tecniche di disegno su

piano e su volume

1 Tecniche di costruzione e

sviluppo dei modelli

1 Principali metodi di

lavorazione manuale o a
macchina del prodotto
calzaturiero
1 Tecniche costruttive della

forma e della calzata e di


misurazione della forma
del piede

utilizzare strumenti per la lavorazione delle pelli -coltello


mezzaluna, marcapunti, ecc.
1 Tipologie e meccanismi di
funzionamento delle
identificare forma e struttura del prodotto di calzatura per
attrezzature e degli
la predisposizione dei pezzi per lassemblaggio
strumenti per la
lavorazione e il
stabilire proceduralit e requisiti per il montaggio
completo della calzatura
trattamento delle pelli
applicare tecniche di montaggio e di rifinitura secondo
procedure e requisiti stabiliti
valutare la correttezza e lefficienza dellassemblaggio
della calzatura, individuando eventuali difetti e
applicando le adeguate tecniche di aggiustamento

pag. 4

1 Normative in tema di

costruzione e
manutenzione dei prodotti
calzaturieri

1 Le norme ISO-9000

relative alla lavorazione


pelli e calzature

IIN
N
D
C
A
Z
O
N
R
A
V
A
U
A
Z
O
N
D
U
N

D
C
O
M
N
Z
A
ND
DIIIC
CA
AZ
ZIIIO
ON
NIII PPPEEER
R LLLA
AV
VA
ALLLU
UTTTA
AZ
ZIIIO
ON
NEEE D
DEEELLLLLLEEE U
UN
NIIITTT
D
DIII C
CO
OM
MPPPEEETTTEEEN
NZ
ZA
A
U
D

N
DIII
D
UN
NIIITTT

C
A
N
M
O
C
A
NZZZA
MPPPEEETTTEEEN
OM
CO

O
D
O
G
G
DIII
OD
GEEETTTTTTO
OG
GG

IIN
O
A
C
D
N
ORRRIII
ATTTO
CA
DIIIC
ND

O
N
O
A
V
O
NEEE
ON
AZZZIIIO
VA
OSSSSSSEEERRRV

Le operazioni di
sviluppo delle forme
per calzature

2. Taglio
componenti di
calzature

Le operazioni di
taglio dei
componenti di
calzature

1 stenditura e inchiodatura
1
1

1
1
1
1
1

4. Assemblaggio e
confezione
prodotti
calzaturieri

Le operazioni di
assemblaggio e
confezione dei
prodotti calzaturieri

Componenti della
pellami
calzatura tagliati
secondo modello
applicazione sagome in
cartone
taglio componenti della
calzatura secondo le
sagome
piazzamento fustelle sul
groppone (o altri materiali
per fondi)
esecuzione tranciatura
fondi
spaccatura della pelle
Componenti per
calzature lavorati e
scarnitura del bordo
immasticiatura della pelle finiti per il montaggio
uguagliatura, cardatura,
smerigliatura delle suole
cuciture

1 preparazione tomaie e

1
1
1
1
1
1
1
1
1

Prodotti calzaturieri
delle suole per il
finiti
montaggio
fresatura della suola
risolatura
attaccatura e rifilatura
della soletta
montaggio della scarpa
sulla premonta
montaggio del tallone
montaggio calzatura
completa
verifica della qualit della
calzatura
prove e correzioni,
modifiche
rifiniture alla calzatura
completa

pag. 5

Prova pratica in situazione

Le operazioni di
lavorazione dei
componenti di
calzature

A
D
O

ALLLIIITTT
DA
MO
OD

realizzazione della forma Forma per calzature


di legno o plastica
finita
1 rivestimento della forma
e realizzazione della
camicia
1 elaborazione di stampi e
sagome in cartone

1. Sviluppo forme
per calzature

3. Lavorazioni
componenti
calzature

RRIIISSSU
O
A
O
A
U
O
ATTTTTTEEESSSO
OA
ATTTO
ULLLTTTA

MODELLISTA CALZATURIERO

pag. 6

MODELLISTA CALZATURIERO
D
A
C
N
N
O
A
CA
NTTTEEETTTIIIC
NEEE SSSIIIN
ON
DEEESSSCCCRRRIIIZZZIIIO
Il Modellista calzaturiero in grado di sviluppare modelli calzaturieri nuovi o modificativi
traducendo linput stilistico in funzionalit tecniche di prodotto calzaturiero.

AARRREEEAAA PPRRRO
A
N
O
O
ALLLEEE
NA
ON
OFFFEEESSSSSSIIIO
PROGETTAZIONE E PRODUZIONE CALZATURE IN PELLE

PPRRRO
A
U
G
A
A
A
G
O
C
A
G
O
O
C
A
URRRA
GU
A FFFIIIG
ATTTIII C
ALLLLLLA
GA
OLLLLLLEEEG
CO
ABBBIIILLLIII A
GA
OLLLLLLEEEG
OFFFIIILLLIII C
CO
SSiisstteem
maa ddii rriiffeerriim
meennttoo

D
Deennoom
miinnaazziioonnee

Sistema classificatorio ISCO

7332 Addetti alle lavorazioni artigianali: tessile, pelletteria e assimilati


7442 Calzolai e assimilati

Sistema classificatorio ISTAT

6.3.3.2 Artigiani nelle lavorazioni artistiche a mano di tessili cuoio e simili


6.5.4.2 Artigiani ed operai specializzati nelle calzature ed assimilati

Sistema informativo
EXCELSIOR

4.06.04 Addetti alla produzione di articoli in pelle, cuoio e accessori di


abbigliamento
4.06.05 Addetti alla produzione di calzature

Sistema di codifica professioni


Ministero del Lavoro

654241 Modellista in calzature

Repertorio delle professioni


ISFOL

Tessile, abbigliamento, cuoio

Campionista

Modellista

pag. 7

CCAAAPPPAAACCCIIITTT
((eesssseerree iinn ggrraaddoo ddii))

U
D

N
DIII
D
UN
NIIITTT
C
A
N
M
O
C
A
NZZZA
MPPPEEETTTEEEN
OM
CO
1. Codificazione
input stilistico
prodotti
calzaturieri

2. Sviluppo

funzionale
componenti
della
calzatura

3. Progettazione
tecnica capo
calzaturiero

4. Composizione
prodotto
calzaturiero
campione

leggere linput stilistico nelle sue diverse forme e


componenti e comprenderne significati e
simbologia

CCO
N
C
O
N
O
NZZZEEE
CEEEN
OSSSC
NO
ON
((ccoonnoosscceerree))
1 Il ciclo di progettazione e

produzione delle calzature

1 Archivi collezioni moda:modelli


tradurre linput creativo dello stilista in un modello
e tessuti
di prodotto calzaturiero traslando i dati creativi in
1 Caratteristiche morfologiche,
valori e procedure realizzative
merceologiche e fisiche delle
rilevare criticit realizzative proponendo soluzioni
diverse tipologie di pellami
alternative
1 Anatomia umana del piede e
restituire la semantica della domanda di mercato
aspetti ergonomici della
riflessa in soluzioni e modelli calzaturieri multipli
calzatura

tradurre esigenze e caratteristiche rilevate in


1 Comportamenti e reazioni delle
logiche di funzionamento ed esigenze anatomiche
pelli legati alle procedure di
lavorazione e trattamento
prevedere caratteristiche di vestibilit della
calzatura rappresentando forme esatte,
1 Caratteristiche chimiche dei
proporzioni e sviluppo taglie
materiali per la lavorazione delle
pelli (mastici, contrafforti, chiodi,
definire posizione, struttura e funzionalit degli
ecc.)
elementi della calzatura -pellame, accessori, ecc.applicare tecniche grafiche di tipo tradizionale schizzo, disegno a matita, ecc.- ed utilizzare
software applicativi traducendo il valore aggiunto
della simulazione in miglioramenti/variazioni
progettuali
prefigurare limmagine della calzatura nei suoi
componenti funzionale e tecnici

1 Fondamenti geometrici e di

rappresentazione grafica e
tecniche di disegno su piano e su
volume
1 Tecniche di modellistica e di

sviluppo taglie

1 Tecniche di costruzione e

sviluppo dei modelli


definire particolari costruttivi semplici e complessi
del prodotto calzaturiero in relazione a struttura e 1 Tecniche costruttive della forma
forme del modello
e della calzata e di misurazione
della forma del piede
stabilire i requisiti tecnico-strutturali dellopera
complessiva nel rispetto delle norme
1 Principali metodi di lavorazione
internazionali di prodotto e di processo
manuale o a macchina del
prodotto calzaturiero
scegliere materiali e tecnologie di produzione
coerenti con le specifiche progettuali
1 Software di progettazione e di
rappresentazione grafica bileggere i comportamenti condizionali e reattivi dei
tridimensionale
componenti della calzatura nella realizzazione del
prototipo
, Tipologie e meccanismi di
funzionamento delle attrezzature
rilevare problemi e criticit tecnico-realizzative in
e degli strumenti per la
fase di prototipizzazione
lavorazione e il trattamento delle
pelli
riconoscere il livello di rispondenza tecnica dei
capi prototipo ai requisiti strutturali e funzionali
1 Normative in tema di
del progetto
costruzione e manutenzione dei
prodotti calzaturieri
tradurre i dati/informazioni della prototipizzazione
in modifiche progettuali della calzatura
, Le norme ISO-9000 relative alla
lavorazione pelli e calzature

pag. 8

IIN
N
D
C
A
Z
O
N
R
A
V
A
U
A
Z
O
N
D
U
N

D
C
O
M
N
Z
A
ND
DIIIC
CA
AZ
ZIIIO
ON
NIII PPPEEER
R LLLA
AV
VA
ALLLU
UTTTA
AZ
ZIIIO
ON
NEEE D
DEEELLLLLLEEE U
UN
NIIITTT
D
DIII C
CO
OM
MPPPEEETTTEEEN
NZ
ZA
A

U
A
N
M
O
C
D

N
A
NZZZA
MPPPEEETTTEEEN
OM
CO
DIII C
D
UN
NIIITTT

O
D
O
G
G
DIII
OD
GEEETTTTTTO
OG
GG

IIN
O
A
C
D
N
ORRRIII
ATTTO
CA
DIIIC
ND

O
N
O
A
V
O
NEEE
ON
AZZZIIIO
VA
OSSSSSSEEERRRV

lettura dellidea
stilistica
1 elaborazione modelli
calzaturieri in fieri

RRIIISSSU
O
A
O

A
U
A
D
O
O M
ATTTTTTEEESSSO
OA

ATTTO
ULLLTTTA
ALLLIIITTT
DA
MO
OD

1. Codificazione input
stilistico prodotti
calzaturieri

Le operazioni di
ricerca ideativa
modelli di calzature

2. Sviluppo

Le operazioni di
sviluppo funzionale
componenti della
calzatura

1 elaborazione tecnica

3. Progettazione
tecnica capo
calzaturiero

Le operazioni di
progettazione
tecnica del capo
calzaturiero

1 documentazione delle

4. Composizione
prodotto
calzaturiero
campione

1 assistenza alla
Calzatura campione
Le operazioni di
realizzazione della
assemblata e rifinita
composizione
forma
prodotto calzaturiero
1 assistenza alla
campione
realizzazione delle
componenti della
calzatura
1 assistenza alla
realizzazione
dellassemblaggio
1 prove di funzionamento
e di rispetto della
specifiche progettuali
1 riesame eventuale
tecnicismo progettuale

funzionale
componenti della
calzatura

Modelli e soluzioni
multiple di fattibilit
della calzatura
realizzata

Requisiti funzionali
disegni delle parti
del modello di
componenti la calzatura calzatura identificati
1 elaborazione tecnica
delle funzionalit delle
parti costitutive

pag. 9

Scheda tecnica del


modello calzaturiero
redatta

Prova pratica in situazione

qualit tecniche,
morfologiche e di
materiale del modello
1 redazione delle schede
tecniche di lavorazione
della calzatura