Sei sulla pagina 1di 1

Stima delle potenzialit di un impianto

1- Fissare una portata di progetto Qr:

P (Q) = (Q) Hn Q

Come primo tentativo di si sceglie la portata


media del sito, poi si esegue un processo iterativo
di ottimizzazione una volta individuata la turbina
e quindi i rendimenti alle varie portate.

E=

P(t)dt

area utile

2- Selezionare una turbina


Stabiliti Hn (salto netto) e Qr (portata di progetto),
si sceglie la turbina in base al numero di giri
caratteristico e/o la mappa del campo di lavoro.
La scelta della turbina determina la portata Q
minima che pu elaborare Qmin e il suo
rendimento alle varie portate (Q).

Q*r = Qr - QDMV
Qr

Q*= Q QDMV = Qmin


min + QDMV

Qmin
QDMV

3- Calcolo della produzione


Sulla FDC si determina il campo di lavoro,
delimitato dalla portata di progetto, e dal punto
corrispondente a (Qmin + QDMV ).
Lenergia prodotta si ricava quindi integrando la
potenza nel periodo utilizzando le % di
occorrenza della curva FDC.
Pag. 3

P(Q)
P=
Pr = r Hn Qr
Q* (t ) = Q(t ) QDMV

Corso di Energetica Mini Idroelettrico

per QDMV Q < Qr


per Q Qr