Sei sulla pagina 1di 1

Universit degli Studi di Napoli Federico II

Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica


Esame di Geometria e Algebra - prof. F. De Mari
Prova scritta del 16 Marzo 2016

Cognome................................................ Nome................................................
Matricola................................................ e-mail................................................

Esercizio 1 Nello spazio vettoriale R2 [x], si considerino i polinomi:


f (x) = 1 + x2 ; g(x) = x + x2

h` (x) = 1 + x + `x2 .

(i) Per quali valori reali di ` linsieme B` = ff (x); g(x); h` (x)g una base per R2 [x]?
(ii) Per ` = 0, determinare le componenti del polinomio k(x) = x + 5x2 rispetto alla base B0 :
Esercizio 2 Fissato il riferimento canonico R = (e1 ; e2 ; e3 ) in R3 ; sia 'k : R3 ! R3 lendomorsmo
cos denito
'k (e1 ) = ke1 + (k

1)e2 + e3 ;

'k (e2 ) = (k

1)e1 + ke2 ;

'k (e3 ) = e1 + ke3 :

(i) Determinare una base per ker 'k al variare di k 2 R.


(ii) Studiare la diagonalizzabilit di 'k al variare di k 2 R.
(iii) Diagonalizzare, se possibile, lendomorsmo '1 (quindi k = 1).
Esercizio 3 Nello spazio a ne euclideo E3 , ssato un riferimento a ne ortogonale e monometrico,
si consideri il piano per i punti A(0; 0; 3); B(1; 1; 3) e C(0; 1; 2). Sia poi r la retta per P (1; 1; 1)
parallela al vettore v = (1; 1; 2). Studiare la posizione reciproca tra ed r, e determinarne la
distanza.
Esercizio 4 Al variare di k 2 R, si consideri la conica denita in coordinate omogenee dallequazione
k

(i) Classicare

: 2kx21

x22 + 4x1 x2 + 2kx2 x3 + x23 = 0

al variare di k 2 R.

(ii) Per il valore di k per cui

una parabola, determinarne lasse.