Sei sulla pagina 1di 12

SCOMPOSIZIONI

Definizione
Scomporre in fattori significa scrivere
un polinomio sotto forma di prodotti di
polinomi di grado minore (detti fattori)
Polinomio di grado 2

Esempio: x2+x, che un polinomio di 2 grado,


accorgendomi che potrebbe essere il risultato
del prodotto tra x e x+1 lo scrivo come prodotto
di tali polinomi di 1 grado x(x+1)
1 fattore

2 fattore
2 polinomi di grado 1

Raccoglimento a fattor comune


Se si vedono fattori comuni in tutti i termini di
un polinomio li si scrivono a sinistra i li si
moltiplica per il polinomio diviso per esso
Fattore numerico comune (c in ogni termine)
1 term
scomp

2 term
scomp

3 termine
scomposto

3 x 2 6 xy 12 x 3 3 x x 2 3 x y 2 2 3 x x x
Fattori comuni
Fattore letterale comune (c in ogni termine)

3x(x+2y-4x2)
Ciascun termine del polinomio diviso per i fattori comuni

Raccoglimento di polinomi comuni


Se una espressione contiene come fattori
dei polinomi comuni a tutti i termini si pu
operare il raccoglimento di tali polinomi.
Esempio: (3x+5)x-(3x+5)y equivale a
(3x+5)(x-y)

Raccoglimento a fattor comune


parziale
Se si vedono fattori comuni ad un gruppo di
termini (anche non vicini) e altri fattori comuni ad
altri termini in modo da intuire che alcuni
polinomi ridotti che si ottengono sono uguali, si
procede con i 2 raccoglimenti parziali e quindi si
raccoglie il polinomio fattore
Esempio 4xb-ay-4yb+ax noto che se raccolgo
dal 1 e 3 termine 4b ottengo 4b(x-y) se
raccolgo dal 4 e 2 termine a ottengo a(x-y) da
4b(x-y)+a(x-y) posso raccogliere il fattore (x-y)
ottenendo (x-y)(4b+a)

Regole inverse dei prodotti notevoli trinomio


derivante dal quadrato di un binomio
Notando che un trinomio formato da 2 quadrati
positivi a cui sommato o sottratto il doppio
prodotto delle basi dei quadrati si pu
trasformare il trinomio nel quadrato delle somma
o differenza delle basi.
Esempio In 25x2-10x+1si pu riconoscere 2
quadrati (di 5x e di 1) e la sottrazione del doppio
prodotto tra 5x e 1 per cui si pu scrivere
=(5x-1)2

Regole inverse dei prodotti notevoli


quadrinomio derivante da cubo dun binomio
Notando che un quadrinomio formato da
2 cubi a cui sono sommati o sottratti i 2
tripli prodotti di una base al quadrato per
laltra si pu trasformare il quadrinomio nel
cubo della somma o differenza delle basi.
Esempio In 8x3+12x2y 6xy2 -y3si pu
riconoscere 2 cubi (di 2x e di -y) e e i 2
tripli prodotti tra (2x)2 e -y e 2x e (-y)2 per
cui si pu scrivere =(2x-y)3

Regole inverse dei prodotti notevoli binomio


derivante dalla somma di 2 monomi per la
loro differenza
Notando che un binomio formato da 2
quadrati di segno opposto si pu
trasformare il binomio nel prodotto della
somma delle 2 basi per la loro differenza.
Esempio In 4x2y2 si pu riconoscere 2
quadrati (di 2x e di y) per cui si pu
scrivere =(2x+y)(2x-y)

Regole inverse dei prodotti notevoli binomio


corrispondente alla somma o differenza tra 2 cubi

Notando che un binomio formato da 2


cubi sommati o sottratti tra loro si pu
trasformare il binomio nel prodotto della
somma o differenza delle 2 basi per il falso
quadrato della loro differenza o somma.
Esempio in 27x3y3 si pu riconoscere 2
cubi (di 3x e di y) per cui si pu scrivere
=(3x-y)(9x2 +3xy+y2 )

Regole inverse dei prodotti notevoli polinomio di 6 termini di


cui 3 quadrati e 3 doppi prodotti tra le loro basi

Notando che polinomio formato da 3


quadrati positivi e da 3 doppi prodotti delle
loro basi lo si pu trasformare nel
quadrato della somma o differenza delle 3
basi.
Esempio in x2+4y2+49z2-4xy+14xz-28yz si
pu riconoscere 3 quadrati (di x, 2y e 7z e
3 doppi prodotti 2x(-2y), 2x(7z), (-2y)(7z)
per cui si pu scrivere =(x-2y+7z) 2

Trinomio del tipo x2+sx+p


Notando un trinomio formato da un quadrato con
coefficiente =1 se riconosciamo che esistono 2
numeri a e b il cui prodotto = al termine noto e
la cui somma = al coefficiente del termine di 1
grado allora possiamo scomporre il trinomio
come (x+a)(x+b).
Esempio in x2+6x+8 si pu riconoscere che 8 2
per 4 e 6 2 pi 4 per cui =(x+2)(x+4)

Scomposizione con Ruffini


Se non troviamo altri metodi si pu
cercare di vedere se il polinomio
divisibile per x-a: la regola di Ruffini ci
garantisce che un polinomio divisibile
per x-a se sostituendo il valore di a alla x
si ottiene una identit