Sei sulla pagina 1di 2

Officina Meccanica

di Braganti Emilio & Gonfia Pier Paolo S.N.C.

B
G
B
G
ee

Via A. Bucchi - Zona Industriale Nord


06011 Citt di Castello (PG)
Tel. 075/8556347 - Fax 075/8524266
e-mail:info@officinameccanicabeg.com

CEP 250 S - 150 S

www.officinameccanicabeg.com

Officina Meccanica
di Braganti Emilio & Gonfia Pier Paolo S.N.C.

B
G
B
G
ee

CEP 250 S

Sistema di sgrondo e pressatura


qualita VASLIN
Durante la vendemmia, causa fattori naturali, esistono
elementi di buona qualit ed altri di scadente qualit.
Questi secondi elementi si trovano, nella maggior parte,
concentrati nei raspi e nelle bucce degli acini ed i semi
sono liberati per mezzo di una azione meccanica brutale
ed... inutile. Per cui necessario controllare e limitare le
azioni di pressatura per poter estrarre gli elementi di buona qualit. La qualit dei mosti infatti, anche se variabile
durante il ciclo di pressatura, con le sopra citate modalit
ottimale.
La tecnologia adottata della Vaslin (presse orizzontali a
piatti) risultata la migliore e la pi efficace per controllare automaticamente tutte le azioni di pressatura. Attualmente lunico sistema che consente, durante il ciclo
di pressatura, dintegrare tutti i parametri che regolano la
pressatura :
- sgrondo dei mosti
- velocit di crescita della pressione
- valore della pressione esercitata sulluva.
Solamente la Vaslin, leader mondiale nella pressatura, integra con la sua automazione questi 3 parametri che sono
fondamentali in enologia.

CEP VASLIN
Le CEP aggiungono alla funzione classica della pressatura
limportante funzione sgrondo particolarmente utile per
le uve fresche, pompate, pigiate, diraspate (vendemmiatrici)...
In pi sono dotate di riempimento automatico: un solo
punto di carico ed una ripartizione automatica delluva
nella gabbia. Con uve fresche, pigiate o diraspate, si pu
ottenere pi del 75% di mosto con la sola azione di riempimento. La pressatura automatica (3 programmi). Lo
scarico delle vinacce esaurite avviene in una unica parte.

semplicita delle CEP


Le CEP 250 S e CEP 150 S sono principalmente costituite da
una gabbia cilindrica (realizzata in resina poliestere stratificata e fibra di vetro) leggermente inclinata, nella quale
due piatti si muovono su una vite centrale. Secondo il senso
di rotazione della gabbia, i piatti si avvicinano (compressione) o si allontanano (decompressione). Secondo il tipo
di uva si effettueranno 3 o 6 compressioni, intervallate da
decompressioni, in modo da ottenere lesaurimento desiderato.Le CEP hanno 2 velocit di rotazione della gabbia.
Lintensit dellazione-pressatura controllata dalla distanza di ritorno dei piatti in decompressione e dalla velocit
della gabbia (Determinato automaticamente dal programma). Su uno dei piatti posta la presa di pressione. Questa
collegata ad un insieme di contattori manometrici, ed ad
un manometro di controllo situato sul quadro comando. Per
facilitare lacceso alla gabbia, i pannelli laterali di protezione sono ribaltabili.
La porta, dello scarico ha un chiavistello di bloccaggio
semplice e rapido.

principio di funzionamento della CEP 250 S


e CEP 150 S
La gabbia della CEP divisa in due parti :
- La parte 1 non solidale con il resto della gabbia. E fissa.
Lapertura che si trova in questa parte serve al carico.
- La parte 2 gira ed fessurata. E la zona di pressatura.
- Una apertura rotonda 3 ,chiusa da una portella situata
in questa parte : serve per lo scarico delle vinacce.
Linclinazione della gabbia rende estremamente facile il
carico e lo scarico. Quando la` gabbia gira sia nella fase
di carico che in quella di scarico i piatti sono distanziati al massimo. La rotazione della gabbia non provoca lo
spostamento dei piatti, questo avviene solo nella fase di
pressatura. Una manopola, posta sul quadro comando, permette di scegliere i programmi di pressatura e la funzione
carico-scarico.

Carico
Riempimento :
Due possibilita (scelta da precisare al momento dellordine)
1) Tramoggia : permette il carico di uva intera,
ammostata,pompata, fermentata ecc.
2) Tramoggia-supporto per tubazione ( 125 mm massimo): permette il riempimento a mezzo pompa.
la rotazione della gabbia, della meta della fase di riempimento, ottimizza il carico, la ripartizione delluva nella
gabbia e lo sgrondo dei mosti.

Pressatura
Il ciclo di pressatura completamente automatico e dotato
di 3 programmi (modificabili). Il comando di decompressione, regolato dallo sgrondo dei mosti (Brevetto VASLIN).
Il programma automatico determina la velocit di ogni
fase di crescita di pressione cos come la durata di ogni decompressione. E possibile pressare manualmente : scelta
della velocit, della pressione...

Scarico
La portella della gabbia sar aperta, mentre la rotazione
della gabbia assicura uno scarico rapido ed omogeneo. Un
solo nastro trasportatore pu raccogliere le vinacce di pi
presse CEP

CEP 150 S