Sei sulla pagina 1di 1

GIACOMO PUCCINI

Turandot
Atto I aria di Li
Signore, ascolta! Ah, signore, ascolta!
Li non regge pi!
Si spezza il cuor! Ahim, quanto cammino
col tuo nome nellanima,
col nome tuo sulle labbra!
Ma se il tuo destino,
doman, sar deciso,
noi morrem sulla strada dellesilio!
Ei perder suo figlio
io lombra dun sorriso!
Li non regge pi!
Ah, piet!