Sei sulla pagina 1di 2

Prova scritta di Complementi di Fisica

Scuola S.Anna - A.A. 2012-2013


Esercizio 1
In una corda tesa lungo lasse x viene eccitata allistante t = 0 unonda trasversale y (x, t). Le
condizioni iniziali della perturbazione sono:
y (x, 0) = g (x)
y
(x, 0) = 0
t

(0.0.1)

dove g (x) `e una funzione nota. Si assuma di conoscere la velocit`a v di propagazione dellonda
nella corda.
1) Scrivendo la funzione y (x, t) come la somma di unonda progressiva y+ (x vt) e di una
regressiva y (x + vt), si determini, partendo dalle condizioni iniziali, il profilo dellonda in ogni
istante. (Suggerimento: si introduca la variabile = x vt e si eseguano opportunamente
le derivate parziali, facendo attenzione agli argomenti delle varie funzioni).
2) La soluzione ottenuta non corrisponde ad onde progressive o regressive. Si dimostri che,
mantenendo fissata la condizione iniziale su y (x, 0) si ottiene unonda progressiva [regressiva]
se la condizione iniziale su

y
t

(x, 0) diventa:
y
dg (x)
(x, 0) = v
t
dx


dg (x)
y
(x, 0) = +v
t
dx

Esercizio 2
Una macchina termica M (non necessariamente reversibile) `e formata da due macchine M1 e
M2 e lavora con tre termostati, a temperature TC , TM e TF , con TC > TM > TF . La macchina
M1 utilizza TC come sorgente calda e TM come sorgente fredda, mentre la macchina M2 utilizza
TM come sorgente calda e TF come sorgente fredda; inoltre il calore che TM riceve da M1 viene
fornito integralmente a M2 , per cui lo scambio complessivo di calore relativo al termostato TM
`e nullo. Siano rispettivamente 1 e 2 i rendimenti singoli delle macchine M1 e M2 .
1) Calcolando preliminarmente il prodotto 1 2 si ricavi lespressione del rendimento della
macchina M in funzione di 1 e 2 .
2) Si applichi la formula ricavata nel punto 1) al caso in cui entrambe le macchine sono
reversibili e si commenti il risultato.
3) Si verifichi esplicitamente che il rendimento della macchina M `e il massimo possibile se
e solo se si verifica la condizione del punto 2), cio`e se M1 e M2 sono entrambe reversibili.