Sei sulla pagina 1di 13

Il Coltrane secondo Tommaso

Lezione 1
Nei dieci anni tra il 57 ed il 67 compie un percorso artistico musicale incredibile, gi
nel primo disco esplora contenuti armonici nuovi, poi li abbandona per suonare
pezzi modali con pochissimi accordi, perdita completa del beat reale dal 65 alla
morte, esplicito, periodo del free, non poi cos free, Stellar Region, ritorno forte
allarmonia, lungo viaggio alla velocit della luce che lo porta a rappacificarsi con
elementi musicali che aveva rifiutato. Louis Porter.
Da http://www.ibs.it/code/9788862882699/nisenson-eric/ascension-vitamusiche.html Apocalipse at the Half Note
Transition, Life at the Half Note, Sun Ship.
Nasce da famiglia povera, frequenta molto la chiesa, punto di riferimento, molto
disciplina, nella disciplina c anche la musica. grande sinergia, non dimostra da
piccolo grande interesse per la musica, suo nonno era predicatore battista, madre
una sarta, umile e dolce, rete di relazione con tutti i famigliari, in particolare la
cugina Mary, a cui lui dedica un blues di Giant Steps. Molti musicisti neri hanno
avuto iter simile, iniziando a suonare e cantare in chiesa. Molta vicinanza con
lambiente della chiesa. Per Coltrane diverso, interiorizza senso della chiesa e
ruoli allinterno della chiesa, soli di Coltrane assomigliano tantissimo a delle
prediche, Miles ha costruzione musicale basata sullelaborazione di un materiale
concreto che c, esiste. Modo di muoversi nel tessuto musicale molto funzionale,
Coltrane non ragiona in questi termini, quando lui suona declama, confeziona il suo
modo di suonare lo fa in termini altissimi.
https://www.youtube.com/watch?v=FxsmnkS14ww
Predicatore della chiesa battista va in trans, Coltrane lo sente molto suo, senso pi
profondo ed autentico del trans, c qualcosa di sciamanico nel suo cadere in trans,
sensazione che quando lui inizia a suonare lui non sia pi l, il tempo sembra
fermarsi e lo spazio sembra non esistere pi. Suo modo di suonare d idea di non
iniziare o finire. Elemento che lo contraddistingue da tutti i suoi colleghi. Quello che
fa nel 60 nelle Tourne in europa e proprio cadere in trans. Molto interessato a
spiritualismo orientale.
Musica significato e scopo ultimo, indipendente da chi la suona. I suoi primi
approcci alla musica sono molto non accademici, non ha grandi risultati, continua
ad andare in chiesa, gli piace cantare. Vero interesse e passione arriva a 12 anni, a
scuola inizia ad interessarsi, in maniera naturale inizia ad interessarsi sempre di
pi. Se dobbiamo dividere la carriera di coltrane si pu dividere in tre grandi periodi:
-Dagli inizi a Miles Davis
-Secondo periodo da Miles al quartetto
-Lo sviluppo personale dopo il risveglio spirituale
Oppure due periodi
-Fino al 57
-Dopo al 57, risveglio spirituale.
Era stato portato ad un utilizzo di droghe molto ampio, prova pi volte a smettere di
farsi di eroina, senza successo, racconta che quando decise di disintossicarsi torn
a Philly ma distrutto comera, con MILES che gli faceva dei discorsoni, che si

accorge che quintetto sarebbe stata band che gli avrebbe dato molto successo, e
non voleva avere a che fare con un tossico come Coltrane. Una volta cercando di
disintossicarsi andava a fare Gig, andando in giro nei bar a suonare RnB. Uno dei
numeri era camminare sul balcone suonando, e pure lui lo fece. Entrarono
Newyorkesi che conosceva e fu in imbarazzo. Riusc a disintossicarsi da solo, non
solo fisicamente ma disse di avere risveglio spirituale, consapevolezza, levato il
velo di maya, scopo della sua vita era di dedicarsi completamente alla musica e di
cercare di regalare bellezza attraverso la musica.
https://www.youtube.com/watch?v=KV2lNHfSXBQ Enorme differenza fra Miles e
Coltrane, suona sempre preparando lingresso di Coltrane, Miles fa in modo che
Coltrane quando arrivi sia unesplosione. Modo diverso di essere lirici, Miles
sempre lirico, in ogni sua nota, Coltrane ha sprazzi di melodia labilissimi, cariche di
qualcosa che va al di l dello strumento. Modo di suonare molto fragile, si
autocritica spesso, anche sotto effetti di sostanze, suo incedere zoppicante
anche a causa delladdiction che ha.
http://www.amazon.com/Coltrane-Interviews-Musicians-Their-Words/dp/
1556520042
http://www.amazon.com/Blue-Trane-vita-musica-Coltrane/dp/8875211159/
ref=sr_1_1?s=books&ie=UTF8&qid=1464271143&sr=1-1&keywords=blue+trane
+porter
Lezione 2
Nasce in Nord Carolina, sud USA, richiamo della propria terra abbastanza forte,
bench cresca , fortissima segregazione razziale, pare che lui non abbia mai avuto
esperienze dirette di razzismo, famiglia Coltrane famiglia di scozzesi proprietari di
schiavi. Nelle scuole di High Point non ha i soldi per comprarsi i libri i testo ed usa
quelli ereditati da studenti bianchi, pieni di correzioni, queste piccole cose lo
facevano stare molto male. Era persona molto introversa, non fa passare i suoi
messaggi politici attraverso le parole e la protesta esplicita ma cercava ti
trasmettere i suoi messaggi attraverso la musica, famiglia molto povera. Cresce in
un clima molto protettiva, costante della sua vita, cerca sempre situazione
famigliare che lo mantenga al sicuro dai rischi esterni, famiglia allargata, la sorella
della mamma e la cugina mary vivevano con loro e la considera pi una sorella che
una cugina. Figura preminente quella della madre, molto protettiva nei suoi
confronti, il padre invece pi introverso e taciturno e non molto presente in casa.
Ad un certo punto muore il padre, lavoratore umile e dignitosa, e muore anche il
nonno materno, il predicatore metodista della chiesa episcopale africana, ha carica
come predicatore in varie comunit parrocchiali del Nord Carolina, personaggio
molto importante, su cui si regge quasi tutta la famiglia, quando muore un
disastro famigliare, la famiglia rimane unita ma la madre decide di spostarsi a Philly,
nel 1943. Si manifesta la sua curiosit musicale, prova a suonare diversi strumenti.
Con la madre si sposta tutta la famiglia. A Filadelfia ha prime esperienze musicali
importanti, allepoca clarinettista, inizia a studiare musica in maniera regolare, si
iscrive alla Granoff School of Music, la terza scuola per importanza dopo Juilliard
ed unaltra scuola che sticazzi. Educazione musicale per nelle scuole dove un
nero povero potesse entrare non era molto strutturata, nelle scuole cerano dei

corsi temporanei, meno organici. Inizia per a suonare il sax alto, in tutto ci la
storia del jazz si sta muovendo ad alta velocit, ci sono gi musicisti molto
importanti che lui sicuramente ascolta, primo grande modello Lester Young che ai
tempi suona in orchestre popolari, facile venire a contatto col suo sound anche
solo ascoltando la radio o i dischi nei bar. Inizia a delinearsi la sua attitudine nei
confronti della musica, caratterizzata dalla sua incredibile capacit di
concentrazione, ha capacit estrema di focalizzarsi e concentrasi su cosa suona.
Prima in una fase di studio, poi anche suonando in formazioni. Tutte le
testimonianze di lui anche da giovane sono impressionati dalla sua seriet, senso
maniacale dello studio, anche davanti agli esercizi pi ostici sempre perfetto.
Passava tantissime ore a studiare, col clarinetto e poi col sax alto. Bisogno di
capire ed apprendere. Philadelphia era citt molto importante a quel tempo, ha dato
i natali a molti musicisti che erano coetanei di Coltrane e divennero tutti sui amici,
Benny Golson fra tutti. Madre vuole che suoni on the sunny side of the street, si
trovavano spesso a suonare assieme, a Filadelfia cera musica dappertutto,
sempre, ingaggi che volavano. Gente che fa jam nelle case, un altro personaggio
importante Jimmy Heat. Evento importante il concerto di Paker a cui
assistettero assieme Heat, Coltrane e Golson, Parker era amato da tutti, ancora
non si parlava di be-bop, se non con accezione di sperimentazione, quando va a
suonare a Filadelfia rimangono tutti di sasso e riescono anche a fare due parole
con Charlie. Impatto con Parker molto forte, quando va a suonare nel gruppo
della marina suona molto alla Parker, una cosa per colpisce, comunque, pur
suonando stesse frasi di Bird, tutti dicono che c tentativo di imitare le note ma c
un suono completamente diverso, ha gi un suono molto personale, suono molto
puro, privo di vibrato ed inflessioni, molto diverso da quello di Bird, il suono di
Parker graffiante, non mai romantico. C gi forte idea inconscia di unicit di
suono. Coltrane si forma in un ambiente in cui Be-bop obbiettivo, altro idolo
Dizzy Gillespie, personaggio molto importante per Coltrane.
Primi Ingaggi professionali
Inizia a collaborare con varie Big band in cui di rado ha la possibilit di fare soli, ma
molto formativo. Partecipazioni a gruppi e piccole orchestre di RnB ante litteram,
cresce in un ambiente in cui musica spirituale molto importante, sue prime
sperimentazioni sono molto importanti, elemento del blues un filo che collega
tutta la sua storia. Abbastanza sorprendente
https://www.youtube.com/watch?v=_oitA2CTduk
Non sicuro sia lui ma molto probabile. Musica leggera dellepoca.
Probabilmente nel periodo in cui non ha lavoro perch si droga.
Suo servizio militare dura poco, entra alla fine del conflitto, rientra dal servizio
militare intensificando le sue esperienze, alla fine degli anni 40 ha primi contatti col
sax tenore, quando suonai per la prima volta il tenore mi resi conto dellenorme
libert che avrei avuto non ha la figura sovrastante di Parker, gli piaceva molto
Young per la semplicit e la qualit della melodia, inizia a suonare il tenore, prima
di diventare un tenorista a tutti gli effetti ci vuole un po, primo ingaggio con Eddy
Cleanhead Vinson, sassofonista e cantante, con Jimmy Heat, suonano blues molto
fra jazz ed RnB, musica da ballo, strumento per eccellenza il sassofono.
Sassofono icona avanguardia americana, rappresenta avanguardia e socialit.
Fanno concerti, tourne che finisce abbotte. In questo periodo inizia a fare uso di
droghe, leroina fra tutte, che molto diffusa nellambiente dei musicisti, cosa molto

aggravata da figura di Charlie Parker e Parkerismo, lui la odiava questa cosa.


Quando suono Sonny con Parker, quando lo conobbe per la prima volta era un
ragazzino pulito, poi lo conobbe come tossico, gli mostra dopo che eroinomane
anche lui, quando Bird si accorse che era eroinomane smise di parlare con lui.
Coltrane mangia un sacco di dolci, denti distrutti, gli viene consigliato di bere,
diventa anche etilista, finisce esperienza con Vinson, diventa parte dellorchestra di
Dizzy Gillespie, musicista molto disponibile, aiuta la sua sete di conoscenza, con
Dizzy inizia a suonare veramente il tenore, facendolo diventare il suo strumento
principale. Suonare con Gillespie molto importante, molto abile a gestire il
business, parte nella big band, poi il gruppo si ridimensiona e passa al tenore.
Prime fusioni con musica latinoamericana, viene a contatto con metriche nuove
grazie a Dizzy. Molte sue composizioni hanno poi questa tendenza latina. Dizzy su
queste ritmiche usa molto gli accordi minori. Ha predilezione per tonalit minori
abbinate a latin. Nel frattempo ampia le conoscenze dei tenoristi, non ce ne sono
molti che lo influenzino, se non Dexter Gordon, Lester Young, Sonny Steet, Wardell
Gray (primo sassofonista tenorista che usa elementi del be-bop). Steet ha giusto
balance tra Gordon e Gray. Quando conosce Coleman Hawking rimane colpito da
uso degli arpeggi. Coltiva in maniera graduale un approccio al suono ed allarmonia
personale. https://www.youtube.com/watch?v=MARZANYmD5Y Nel break di a
night in tunisia si sente un linguaggio di origine molto mediorientale, linguaggio che
sar poi ripresa nella sua esperienza da sopranista. In questo sestetto ha molti
assoli, pu esprimere tutto quello che ha studiato, continua intanto a vivere a
filadelfia che sempre pi piena di musicisti, a poco a poco le frequentazioni sono
pi assidue e portano grandi frutti alla storia del jazz. Uno dei musicisti
fondamentali, pi che altro perch quello che sente nella sua esperienza,
Jimmy Oliver.
Coltrane intanto sempre pi strafatto, ne risente anche il rendimento, alcuni
musicisti si lamentano. Peggiora il suo stato psicofisico ma migliora il suo status di
musicista, ha subito ingaggio con Johnny Hodges, (https://www.youtube.com/
watch?v=OCTXcUGKcw8 Castle Rock) che diventa uno dei suoi idoli, grande
influenza per John, Hodges grandissimo interprete di melodie, ha lirismo molto
marcato. Suo modo di interpretare ballads molto influenzato dal lirismo di
Hodges. Ballads. https://www.youtube.com/watch?v=8rOMV0A5jd0.
Dopo un anno dal gruppo di Hodges entra in quintetto con Miles, loro storia
travagliata, nome di Coltrane spesso riportato a Miles, suonava molto spesso a
Filadelfia con Sonny Rollins al sax, in confronto a Coltrane Sonny gi formato ed
incredibile, Trane sta ancora crescendo, non ha ancora una capacit organizzativa
allinterno dei soli, in confronto ai grandi dellepoca. Miles dopo aver fatto tutte le
sue avventure si dirige verso una zona musicale sua, che lo veda come
caposcuola, ha contratto musicale nuovo di zecca molto ben pagato con quintetto
che avrebbe fatto la storia del jazz, si accorge delle mancanze di Trane ma ha
intuizione, capisce che il suono sarebbe presto sfociato in qualcosa di unico e mai
sentito prima.
Lezione 3
Tutto ci che capitato fino ad ora altro non se non un preludio per la situazione
in cui Coltrane verr valorizzato davvero. Miles dopo Be-bop e Cool si sta avviando

ad avere un nuovo contratto ed un nuovo gruppo, un quintetto. Nelle formazioni


precedenti suonava con Rollins, McLean o Heat, in quel momento il sassofonista di
riferimento Rollins, aveva appena smesso con leroina e si era buttato a capofitto
per registrare i suoi dischi importanti. Quello che si aspettava il pubblico era di
vederlo al fianco di Miles, non avviene perch Rollins, sia perch sta uscendo dalla
tossicodipendenza, sia perch si sta costruendo la carriera personale non molto
libero, al tempo stesso Miles, che celebre per il suo fiuto per gli eventi e le
persone capisce che Coltrane luomo che fa al caso suo, Coltrane ripete nelle sue
interviste che prova molta vergogna per i dischi che suona con Miles per la
Prestige. Non si sentiva allaltezza di essere in un gruppo simile, gli altri musicisti
erano troppo bravi per lui, non si sentiva pronto ad essere cos al centro
dellattenzione, gente piena di critiche, tutti si aspettano il suono potente di Sonny
Rollins ed il fraseggio di derivazione Be-bop e molto elaborato, si trovano una
sonorit, apparentemente figlia di nessuno, che ha rimandi molto lontani rispetto al
suono tradizionale del sassofono. Non si sa bene con certezza da dove avesse
spunti, prende suono anche da ambiente etnico. Quintetto con Red Garland, Paul
Chambers e Philly Joe Jones, Miles, che in contratto con Prestige, viene convinto
dalla Columbia a passare dalla loro parte. I dischi escono diluiti. Il primo disco in
ordine cronologico, anche se esce dopo Round About Midnight. Grande
differenza per tipologia di etichetta: la Columbia una Major, ha pi soldi, miglior
contratto che un jazzista avesse mai avuto, si pagano prove ai musicisti e si
permettono quanti take si vogliano. Prestige etichetta che paga subito ed in
contanti, ci vanno tutti i tossicodipendenti. Etichette avevano quasi tutti Rudy
VanGelder, si fa pagare poco ed molto appassionato, il primo studio di
registrazione lo fa nel salotto di casa dei suoi, poi si sposta nel New Jersey e fa
studio suo. Tecnico del suono che ne sapeva pi di tutti gli altri. Uno dei dischi pi
famosi Live at the Village Vanguard, registra un Blues, Chase the Trane, che
viene stroncato da parte della critica, solo di 13 minuti su blues in fa, fa cose molto
forti, si chiama cos perch segue Trane col microfono. Lascia microfoni aperti fra i
pezzi, si sentono i musicisti parlare, ci fa entrare nello studio di registrazione.
Maggiore ordine e pulizia. Coltrane suona molto meglio, sente anche il peso
dellimportanza della session, ha pi prove e pi takes. Cosa che colpisce molto
inizio solo di Trane su Round Midnight, il modo in cui lo suona diventa il modo di
suonare il pezzo. Architettura dello sviluppo del brano. Miles suona sempre con
visione lunga della musica, non si ferma mai al momento in cui suona lui ma a cosa
accadr nella sua musica. Con Coltrane nel suo gruppo si accorge che questo
musicista giovane ed ancora un po acerbo un musicista pazzesco, cerca di
facilitargli le cose dal punto di vista musicale, anche se non sono molto affini
umanamente, ogni volta che Coltrane gli chiede cose musicali Miles lo rimbalza
malamente, due persone molto taciturne, Trane ha bisogno di qualcuno che lo
metta al corrente delle cose che si possono e non si possono fare, e Miles non gli
risponde neanche. Coltrane quando suona con Miles si carica durante il suo solo
per poi esplodere. Su Round Midnight lesplosione controllata e si sente quasi
che sta cercando di trattenersi, si sente energia liberata che viene un po
controllata. Incapacit a canalizzare energia, come fosse ancora non abbastanza
sicuro di dove stesse andando, sicuramente anche per via della sua dipendenza da
alcohol e droga. Non mai stato tossicodipendente molesto, non ha mai chiesto
soldi, sempre stato discreto, tossicodipendenza ed alcolismo andavano assieme,

quando non c una cosa c laltra, sempre stato molto goloso, sopratutto di
dolci, ha problemi molto seri ai denti, soffre tanto di mal di denti, inizia a suonare in
quegli anni la double lip embouchure, tecnica per strumenti ad ancia doppia, idea di
sonorit di strumenti extraeuropei, per lo pi ad ancia doppia. Suonano tanto al
Caf Bohemia. Miles con idea molto imprenditoriale si rende conto che un
sassofonista tossicodipendente non buono per limmagine del gruppo, nel 57
Miles lo licenzia insultandolo e sempre pure colpendolo. Grosso campanello
dallarme, aveva gi deciso di dovere cambiare ma non riesce a fare molto. Un filo
che lega tutta la sua produzione musicale un forte senso del lirismo che
trascende dalla musica, che entra nella mistica, coincide con ricerca della bellezza
assoluta. Quello che sta per succedere, il risveglio spirituale, nel maggio del 57, lo
considera levento pi importante della sua vita. Per uscire dalla tossicodipendenza
non si poteva far molto, non cerano cliniche ma tacchino freddo ed acqua tiepida.
Si rende conto di sprecare tempo e di rischiare di mandare alle ortiche un talento
ed anche qualcosa di pi. Alla scena del licenziamento assiste Monk, che era un
altro musicista molto particolare ma molto disponibile a spiegare cose a Trane.
Dopo licenziamento Trane torna a Filadelfia, dopo di che c settimana/due
settimane, chi dice che sta una settimana chiuso in camera chi dice che la sera
esce per suonare e bere un po per diluire stacco dalla droga. lui ne parler molto
solo in seguito. Risveglio spirituale lo spiega solo in A Love Supreme, nel 57 sono
stato graziato da un risveglio spirituale, da l a breve torna a New York e registra il
suo primo disco il 31 Maggio del 57 col titolo Coltrane. Disco meno pazzesco dei
dischi che fa da l ad un anno, rivoluzione a velocit micidiale, il suo stile evolve e
cos la sua ricerca musicale, da l inizia a studiare changes di Giant Steps,
grandissimo studioso, maniacale. Wayne Shorter va un anno prima di Giant Steps
e lo sente gi studiare su quei cambi.
https://www.youtube.com/watch?v=mFYersZwVw0
Quelle che prima erano esitazioni diventano fluenza assoluta.
Scrive molto prima del 60, suo modo di scrivere rispecchia una ricerca di capire
delle cose.
https://en.wikipedia.org/wiki/Coltrane_(1957_album)
Suo modo di suonare gi cambia in un anno tantissimo, nella vita privata si
consolida rapporto con Naima, molto importante per lui, grande sostegno.
Incontro e frequentazione con Monk, nasce in maniera informale, Monk
personaggio strano che scrive tutti i suoi pezzi prima dei trentanni, i pezzi di Monk
non sono mai semplici. Rappresenta universo musicale perfetto, bastante a s
stesso, fatto e finito.
Libro da leggere di Geoff Dyer Natura morta con custodia di sax. Sette racconti
inventati che prendono spunto da elementi reali. Monk molto affabile con
Coltrane; Coltrane lo va a trovare al mattino, magari fa colazione con lui, si alza,
inizia suonare, poi smetteva di suonare e lo guardava, lui cerca di ripetere quello
che suona Monk e lui gli ripeteva gli stessi passaggi. Quando inizia ad avere capito
il pezzo abbastanza bene lo lascia studiare un po, dopo unora o due torna e
riinizia a suonare, quasi sempre suonano un pezzo assieme. Quando non riesce a
capire dei passaggi gli fa vedere la sua musica scritta benissimo. Quando vanno a
suonare in europa con Big Band non fa prove e non d pezzi a nessuno. Loro
chiedono la musica, non gliela concede, primo concerto abbastanza disastroso.
Inizia a suonare con Monk, ad un certo punto decide di aggiungerlo, nellestate del

57. Ingaggio che dura tipo 2 mesi. Tutti i musicisti vanno a sentirli, J.J. Johnson
dice che una delle cose pi pazzesche che abbia mai sentito. Rapporto che ha
avuto Monk coi Sassofonisti nei suoi gruppi interessante, perlopi con Charlie
Rouse, Johnny Griffin, Sonny Rollins e John Coltrane. Musica di Monk molto fine
a s stessa eppure ascoltando i 4 tenoristi ci si accorge di come siano differenti.
Charlie Rouse il sassofonista perfetto per Monk, non famoso, non ha gruppo
suo, non ha velleit di leader, sonorit asciutta, suona le melodie di Monk in
maniera perfetta ma molto stonato, sempre un po sullorlo del precipizio,
questa cosa a Monk piace un sacco. Cosa che a Coltrane interessa molto che a
volte si alza dal pianoforte e se ne va. Griffin velocissimo ed articola benissimo.
Grandissimo creativo, ha memoria incredibile, suona tantissimo, spesso toglie le
mani. Rollins lunico che riesce a condividere questo aspetto fondamentale di
ironia, tipico della musica di Monk, quasi tragicomica. Uno degli interpreti pi
spietati del ritmo di Monk, suono stentoreo ma con un sacco di suono. Coltrane
sembra un po lantitesi, totalmente impietoso, musica di Monk ha sempre risvolti
armonici ostici che non suona quasi nessuno. Coltrane invece suona tutto, anche le
parti pi ambigue, mette a nudo i brani, Monk ne viene colpito. Uno degli elementi
che li avvicina. Coltrane riesce a spiegare Monk, in maniera molto pulita, quasi
esplicativa.
La prima parte della sua collaborazione con Miles si conclude ma si innesca una
accelerazione incredibile, tra il maggio 57 e la fine del 58 registra con la columbia
un sacco di roba. Uscivano 3-4 dischi allanno, molti poi furono pubblicati dopo.
Produce cos tanta roba che i dischi escono a profusione. Dischi abbastanza
assimilabili, piccoli gruppi, quartetti e quintetti, qualche composizione sua e
standard sconosciuti. Studia sempre meglio il suo fraseggio. Raggiunge livelli di
pienezza pazzeschi, perfino troppo, tutto perfetto per. Unica eccezione Blue
Trane, del quale parleremo poi.
Lezione 4
Blue Trane, registrazione atipica, unico disco con la Blue Note, aveva contratto con
la Prestige ma Alfred Lion capisce la sua importanza, con un accordo speciale gli fa
registrare questo disco, paga le prove con All Star, Coltrane scrive della musica,
cosa che stava gi facendo, tutta la musica che registra nei dischi atlantic
probabilmente tutta roba scritta fra 56 e 59. Il 57 anno di grande fervore, scrive i
pezzi. Lazy Bird testimonia che gi sta lavorando su concatenazioni armoniche che
lo portarono poi a comporre giant steps. Louis Porter dice che un riferimento a
Lady Bird di Tadd Dameron, se si d met del valore a tutti gli accordi di Lady Bird
assomiglia molto a Lazy Bird, progressioni di accordi fitte con melodie molto aperte.
Coda di Lazy Bird abbastanza particolare, tiene nota fissa nella melodia con
accordi che si muovono, ricorda molto Dizzy Gillespie. Considerato da molti il Disco
di Coltrane, in questi anni (57-58-59) Coltrane definisce uno stile sulle cose che
suona e registra in quel periodo, suonando per lo pi sugli standard, come sempre
accade la referenza tende a rimanere comunque lo standard, ed il modo in cui si
affronta. Modo pi veloce e chiaro per capire luniverso di un musicista. Anni in cui
si capisce Coltrane, proprio perch suona gli standard. Dal punto di vista del
lessico quel periodo il pi importante da studiare, codifica un modo nuovo di

suonare il sassofono tenore ed un approccio alla musica completamente diverso da


quello che cera prima.
https://en.wikipedia.org/wiki/Bahia_(album)
Sua musica completamente libera, fa note che i tenoristi non vanno mai a
toccare, sulla terza ottava. Ha risolto tutti i problemi di settaggio ed imboccatura,
eternamente insoddisfatto del suo modo di suonare, molti musicisti raccontano che
lui arrivava sempre prima degli altri per provare ance e bocchini, per poi provare i
passaggi e magari cambiando ancora lancia mille volte. Raccontano di come
andasse in giro con una borsa piena di bocchini. Nonostante tutte le paranoie si
capisce quant sicuro. Miles lo riassume conscio di avere al suo fianco un
musicista incredibile, senza grossi problemi, sulla rampa di lancio, mette insieme
un sestetto incredibile con Cannonball Adderley, Bill Evans al piano (prima era Red
Garland, poi si scambiano, poi diventa Evans titolare). Kind of Blue un disco di
Bill Evans, tutta la musica di Kind of Blue musica di Bill Evans, a parte il blues,
nel quale tra laltro suona Wynton Kelly. Quando finisce un solo su tutto Kind of
Blue molto trattenuto dallatmosfera rarefatta e sospesa. Per un fiume in
piena, sembra non smetta mai di suonare, quando finisce i soli si ha impressione
che lo debba finire per forza. Tutti i dischi che noi mettiamo in cronologia sono
registrati quasi contemporaneamente. Nel suo modo di scrivere molto influenzato
dalla musica latina e dallutilizzo dei bassi ostinati, pi di una cifra stilistica,
proprio un carattere che va a definire il suo approccio alla composizione.
Pezzi hanno tutti genesi complessa, provano a girare i pezzi in tutti i modi. C
tanto lavoro dietro ai pezzi per farli funzionare a dovere. Finale di Naima
importantissimo, uguale a Slow Dance? del 1957.
1959, anno incredibile, di Kind of Blue, da leggere il libro omonimo, non ne
parleremo,
Importantissimo per Coltrane il contratto con la Atlantic, etichetta importantissima
con Columbia e Blue Note, Atlantic una Major di sempre. Contratto importante
perch lui sa dove vuole andare e cosa cerca, ha obbiettivi specifici. Una cosa che
non riesce a fare il quartetto con Mccoy ed Elvin Jones. Dischi Atlantic sono un
po un Collage di varie formazioni, non c ancora il nucleo del quartetto. Steve
Coon, pianista incredibile che venne chiamato da lui ad un certo punto non registro
mai nulla con lui, ad un certo punto si rende conto di non essere allaltezza di
Coltrane, quando lo licenzia lo fa in maniera talmente gentile che nessuno se la
prende male. Ci passano tanti sventurati tipo Flanagan che non si aspettava Giant
Steps. Il disco Giant Steps pieno di idee bellissime, un sacco di pezzi interessanti
basati su pedali ed quasi una liberazione il brano. Sentire tutti gli alternate takes
di Giant Steps fa impressione per la crescita incredibile che si sente in quei pezzi.
Curioso che delle composizioni di Giant Steps non ne suono quasi nessuno dal
vivo. Live at the Jazz Gallery (scarica). Suona il soprano prima di My Favourite
Things, qualit audio non eccezionale. A Maggio Miles gli chiede di fare lultimo
tour col quintetto, ma Coltrane totalmente dentro questa cosa qua, produzione
con Atlantic sempre pi proficua, inizia ad essere uno dei musicisti pi ricchi sulla
scena. Annuncia pi volte a Miles che gli dispiaceva molto ma doveva fare la sua
strada, a Marzo del 60 Miles glielo chiede di nuovo, Coltrane rifiuta, parla con
Wayne Shorter, gli propone di andare, Shorter chiama Miles e Miles lo fanculizza,
molto controvoglia parte col quintetto per il tuor in Europa, tutti i concerti sono stati
registrati, documento pazzesco, si ascolta Trane che suona repertorio di Miles, di

Kind of Blue ed anche pezzi precedenti. Ma decollato di tanto, ogni sera fa


capolavori incredibili, viene pesantemente fischiato a Parigi https://
www.youtube.com/watch?v=8VE_dP90V84
Il 1960 un anno fondamentale, momento in cui si concretizza il lavoro di John.
Suo stile si completa, tutte le cose che erano state importanti per il suo stile si
combinano assieme.
Lezione 5
Il 1960 un anno fondamentale, momento in cui si concretizza il lavoro di John.
Suo stile si completa, tutte le cose che erano state importanti per il suo stile si
combinano assieme. Tutti gli impulsi, il fraseggio, il suono, le influenze africane e
scozzesi, la tecnica innovativa, si uniscono al fatto che durante i soli lui va in trans,
mondo in cui ci che pi importante non lora e ladesso ma lemanazione di
concetti ed immagini attraverso i suoni che trascendono dalla realt. My Favourite
Things esempio pi chiaro, possibilit di suonare su un accordo fisso, manifesto
del sax soprano, insieme a Steve Lacy lunico a suonarlo dopo Bechet. Manifesto
dellandare IN trans. Pezzo ha due sezioni, non si decide quanto duri ogni parte,
ovviamente suonando assieme spesso i tempi sono simili. Ci sono definizioni
interessanti su album, Coltrane in MFT fa come farfalla notturna attirata dalla luce
che non pu che sbatterci addosso fino a bruciarsi. capacit di alimentare il Trans
nel quale le emozioni sono iperaplificate. My Favourite Things si pone fra
registrazioni di altissimo livello tecnico ed armonico, ed strano come un tema cos
semplice faccia nascere un disco intero. Ricerca nelle registrazioni un
arrangiamento con un carattere particolare, cosa che poi abbandoner
completamente, approfondisce moltissimo e poi passa oltre. definizione di uno stile
che viene abbandonato prima di essere finito. MFT invece un sipario che si alza
su un nuovo tipo di musica, primo disco della impulse. C contrapposizione tra
critici pro e critici contro di lui, molto originale. Con Miles ancora il fatto che
suonasse cose fuori viene mitigato dal fatto che ha Miles come capo. Nel 61 c un
contest su Downbeat fra lui e Dolphy, Jazz ed Anti-jazz, lui risponde che sta
cercando, che se non arriva alla gente colpa sua, che non disprezza niente di
quello che c stato prima. Impulse etichetta davanguardia, ma produce anche
musicisti molto classici e mainstream. Bob Thiele un ottimo produttore, lavora con
coltrane, gli lascia lo studio a completa disposizione. Dischi sono compilation di
varie sedute, quando arriva alla impulse ci sono fissi Mccoy e Jones ma bassista
provvisorio, Garrison ci suona nel 61 ed stabile nel 62. Sound sempre pi
definito, primo disco per la impulse per non quartetto, Bob propone un organico
pi ampio, quartetto con ottoni, non c vera regia, arrangiamenti vengono curati da
Mccoy ed Eric Dolphy, puro colore, non c idea di arrangiamento importante, ma
molto efficace, soprattuto per il pezzo Africa. quasi tutti i pezzi dal 61 al 64 si
basano su ostinati di basso. Senso del Blues in Coltrane, Coltrane plays the blues
una compilation, varie tipologie di blues accomunate dallapproccio armonico
arcaico. Coltrane ci suona linverosimile ma lapproccio al senso armonico
sempre lo stesso, differenza netta con dischi prestige, dove pianista suona cambi
del be-bop e lui pi morbido. Anche quando una Naima o altri pezzi nelle sue

improvvisazioni, soprattutto nelle chiuse c tipo una firma da predicatore, modo di


ribattere la stessa nota con fortissimo sapore blues molto arcaico.
https://www.youtube.com/watch?v=KTBQBtxJa6w
Elemento fondamentale rapporto con Elvin Jones, batterista che vuole da subito
per capacit di suonare poliritmie molto complesse. Gi da come suona in A Night
at Village Vanguard con Rollins si capisce che questa la sua strada, ma
maturazione molto dovuta allincontro con Coltrane, che non ha il fraseggio nel
ritmo, ma sopra al ritmo, comunque intensit del suono, approccio e tendenza al
trans li porta tutti in una percezione diversa della musica, livello altissimo di
tensione musicale, quando gli chiedono del rapporto con coltrane, non ha mai
saputo cosa avrebbero suonato sul palco, lui montava il sax e partiva a suonare, gli
altri poi sattaccano. Fiducia totale nel gruppo, capacit di guidare la band senza
parole, e capacit della ritmica di entrare subito nelle cose. Una delle cose che fece
esplodere i critici (Novembre 1961, a dicembre arriva Garrison) Live at the
Village Vanguard, fanno Chasin the trane, Mccoy ha grande abilit di suonare nei
momenti giusti, spesso lascia coltrane da solo a dialogare con Elvin. Dialogo non
fatto di domanda e risposta, solo a volte, pi tipo due forze della natura che fanno
casino assieme, oceano in tempesta e vulcano che erutta, due flussi di energia che
sembrano indipendenti che tengono la tensione sempre altissima. I critici
esplodono, nessuno aveva mai suonato un blues in fa in questa maniera, partono
che sembra stiano suonando da mezzora, la tensione non cala mai. In questo
periodo sta ascoltando. Si sente tanto linflusso di canti Baka ed Aka, e anche, per
esempio nella versione di Greensleeves, introduzione con ostinato di basso, in
3/4 quarti come buona parte dei pezzi suonati col sax soprano. Altro disco
importante Impressions https://www.youtube.com/watch?v=hSViN6lwGKU.
Fascinazione per suoni del mondo, nel 61 nessuno conosceva la musica non
americana o europea. Eric Dolphy ci suona assieme per un anno, perch? Erano
molto amici, vivono assieme per un periodo, cercano entrambi universi musicali
assurdi, due grandi studiosi del loro strumento e grandi ricercatori della sonorit.
Dolphy era odiato dalla critica tradizionalista, quando lo assume nel gruppo i critici
sono incazzatissimi. Nel quartetto c sensazione che sia di troppo, sovraccarico di
soli e di emozioni, non porta rivoluzione nel gruppo, aggiunge il proprio colore ma
ci non ha influenza sulla loro musica. Registra tantissimi dischi, c sempre
grandissima lucidit nella creazione dei dischi, chiude il disco con After the Rain,
pezzo conclusivo per eccellenza.
Lezione 6
Quartetto si stabilizza alla fine del 61 con Gerrison, episodio dellintegrazione di
Dolphy che per dura poco, dettata da grande stima ed affetto fra Trane e Dolphy.
Pochi concerti, non cambia nulla nella loro musica, c solo un musicista in pi, altri
musicisti non sono particolarmente a favore di aggiunta di un elemento, gi
esaustiva la presenza di Trane, un altro solista non ci sta molto. Elvin per ha
problemi personali di droghe ed affini, ogni tanto viene arrestato, gli ritirano la
cabaret card, viene rimpiazzato da Roy Haynes, ha grande stima per lui, parecchie
testimonianze della sua presenza, hanno grande dialogo, quasi non si percepisce
la mancanza di Elvin Jones, soprattutto con larrivo di Garrison, bassista non

convenzionale, uno dei pochissimi in grado di mantenersi a cavallo fra suonare


spezzato e swingare, incrocio con i batteristi molto positivo. Raramente suona pi
di 8 misure in 4, sua mentalit deriva da idea che contrabbasso sia pi una
percussione africana che uno strumento ad arco o pizzico. Figure che fa sono
molto simili a figure congas. In quartetto spesso suonano in trio, Tyner sa quando
togliersi. A parte Jolly che Haynes il quartetto stabile, e cos il repertorio, pezzi
modali ed abbastanza stabili, rimangono sempre My Fav, Impressions e Naima.
Stile quartetto ha evoluzione, poco apparente per, tra 61 e 65 cambiano molto
come sound ma dinamiche interne sono sempre pi o meno le stesse, ci che esce
lenergia incredibile incanalata da Coltrane e Jones, in tutto ci cresce
malcontento degli appassionati di jazz, su DownBeat fanno Coltrane e Dolphy
rispondono alle accuse pubblicamente, Coltrane in maniera candida e distaccata,
molto umile e sereno. Il produttore per vuole fare soldi, propone a Coltrane di fare
registrazioni per dare a pubblico altri lati di coltrane, sa che coltrane ha una parte
da condividere meno impegnata, fanno Ballads e Duke Ellington e John Coltrane:
1) Coltrane suona da dio le ballad 2) non vuole rompere con la tradizione.
Ballads arriva da pi sessions. Contratti sono da 2 dischi allanno e spesso il
materiale esce anche molto dopo. Ballads viene registrato nella fine del 61 e
pubblicato alla fine del 62. Disco importantissimo, bench sia nato da impulso
praticamente commerciale ha unintensit irripetibile, sua energia non solo nella
furia ma anche nellincanalare la sua forza primordiale in melodie semplici e
commerciali, alcune neanche suonate da musicisti perch sono troppo semplici.
Energia pari a quella di A Love Supreme ma espressa in un altro modo, non ci sono
soli di sax se non in un alternate take. Suona le melodie pure, con pochissime
variazioni, e non sono quelle il punto potente, ma lo il suono, lintenzione. Poi
hanno un interplay spaventoso, con lo stesso interplay con cui suonano i pezzi del
quartetto. Il disco con Ellington molto importante perch sono due musicisti
pazzeschi. Coltrane terrorizzato, non abituato a non trattare lo studio come una
seconda casa, chiama Naima e gli chiede dei vestiti puliti. Il primo pezzo che
registrano in a sentimental mood, al tempo coltrane voleva sempre registrare pi
takes, propone una seconda take, Ellington non vuole perch va gi bene la prima,
sembra che da l abbia smesso di registrare molte altre takes. C sia ritmica di
coltrane che di Ellington. Dimostra anche ai pi scettici che pure usando colori e
caratteristiche lontane dagli stili e codici swing, suonando anche in maniera
avanguardista il senso del blues, del fraseggio e del ritmo va oltre a queste
differenze. Coltrane tra 62 e 63 sembra abbia una particolare ispirazione che lo fa
arrivare oltre al livello incredibile a cui era gi arrivato. Cerca il bocchino ideale, va
in giro con valigie piene di bocchini. Uno dei motivi per cui successivamente dice di
aver registrato Ballads che aveva bocchino quasi perfetto, lo modifica molte volte
per renderlo incredibilmente perfetto, lo rovina e non pu pi suonarlo veloce, allora
fa un album di pezzi lenti. Tutte cose registrate tra 62 e 63 sono pazzesche.
https://www.youtube.com/watch?v=A8u1Ene6NRk
I Want to Talk About You, nuovo modo di suonare Ballads, cambia velocit, batteria
va di bacchette, grande intensit per una ballad
Nella cadenza c un enorme studio della scala diminuita, (anche solo One Up One
Down) concetto che viene preso ed approfondito da Michael Brecker. Nel 63 c
Coltrane, disco Impulse, suona Out of this World, sconvolta completamente, pezzo
ipnotico, e subito dopo Soul Eyes, poi Inch Worm (3/4 falsa riga di My Fav.) Miles

Mode frase che viene poi ripetuta specularmente. Poi Tunji, dedicato a
percussionista africano, fonda centro culturale africano in cui coltrane fa ultimo
concerto prima di morire nel 67. Poi esce Afro Blue impression, raccoglie tour fra
61 e 63. Nel 63 c incisione con Hartman, baritono conosciuto ai tempi che fa
dischi da crooner, probabilmente per commercializzare la sua figura, voce e suono
si fondono in maniera incredibile. Nel 64 inizia periodo di grande cambiamento, nel
65 ci sono molti musicisti ospiti ma il gruppo rimane solido, si apre nel 66, sar la
fine del quartetto
Lezione 7
A love Supreme un messaggio spirituale pi che un semplice disco, racconta
come abbia incontrato la divinit e di come cerchi con la musica di comunicare il
divino e la bellezza. Sempre nel 64 registra Crescent, un po il gemello di a love
supreme ma diverso nei contenuti musicali, a love supreme uno dei primi concept
album, mentre crescent un disco normale, si avverte per stessa urgenza di a
love supreme, ma ci sono delle vere e proprie composizioni, diventate poi dei
classici, uno dei quali Wise One, dedicato alla moglie, struggente e come molti
brani di questo periodo fatto di pochissimo, introduzione fugata su accordo
minore e poi Mccoy fa un solo di accordi, non si se fosse deciso o semplicemente
lui abbia deciso sul momento di farlo cos, su un alternate lo suona uguale, ma non
vuol dire per forza che non sia estemporanea la struttura.
https://www.youtube.com/watch?v=yrqb0373cVs
Su tutto prevale il suono struggente del sassofono, unaura dolcissima, eredit pi
profonda della musica di coltrane proprio riferita a questo aspetto, ci sono
parecchie inesattezze in questa take, lalternate pi corretta ma lui ha scelto
questa. Elvin e Garrison sono incerti nel prendere il tempo, quando Coltrane torna
al pedale alla fine Mccoy ci mette di pi per tornare al pedale, aspetto lirico, di
intensit incredibile in questo disco, altri pezzi di questo disco sono altrettanto
intensi, Lonnies Lament, molti di questi pezzi sono in Cminor, soli sono spesso su
un accordo solo, poi The Drum Thing, duetto con batteria, anticipa Interstellar
Space, il duo sax batteria era pratica comune nei live, soprattutto nei blues, dialogo
si infittisce sempre di pi. A Love Supreme nasce nella sua testa tutto assieme, c
anche manoscritto, quarto movimento molto importante perch in Psalm si recita
una preghiera in cui lui ringrazia la divinit per la bellezza, per la musica etc etc e
lui suonando pare facesse riferimento al testo, la sacralit della musica diventa qui
esplicita, si sente in tutto unispirazione mistica profonda. Non lo suona mai dal vivo
se non al festival di Antibe che glielo chiedono esplicitamente. In realt ci sono
testimonianze di esecuzioni dal vivo di alcuni movimenti, ce n una di Resolution
suonata un anno prima, tra laltro pi lenta ed in Bb invece che Eb. Non pensato
in maniera unitaria comunque, sono pezzi che lui magari ha gi pensato e suonato,
senza che siano considerati pezzi della suite, ogni dettaglio di questo disco
importante, il concept, il titolo, in piena lotta dei diritti civili, inizio movimenti civili
hippy, un must per tutti i discofili copertina importante, foto unistantanea in
studio, espressione intensa, meditativa, musica che va al di l della musica stessa,
c disegno a matita molto bello e poi poema scritto da lui con una breve
descrizione della sua storia del 57. Esistono molte teorie, una che Alabama, da

live at Birdland, pezzo che aveva scritto a seguito di attentato razzista (unico caso
di denuncia dichiarata), melodia molto struggente forse su discorso di martin luther
king. Dal punto di vista musicale forse Crescent ha un valore maggiore, a love
supreme blues e pedali, per ha enorme impatto sulla comunit nera e sul
pubblico giovane che iniziava a schierarsi sui temi sociali. Non cambia dal punto di
vista stilistico il modo di suonare del quartetto, dal punto di vista emozionale
cambia, non c pi reticenza nel far diventare i concerti in esperienze quasi
mistiche, apertura totale, punto di non ritorno, piano a piano tutto si disgrega,
tempo, armonia, forme. Suono di coltrane sta cambiando, diventa sempre pi
nervoso, necessit di uscire dalle forme prestabilite, dal ritmo, soprattutto di
coltrane, Elvin suddivide in maniera sempre pi personale, Mccoy sempre pi
aleatorio, ma rimane rispetto delle forme (Live At Half Note), poi viene registrato un
altro disco Bob Thiele vorrebbe un altro My Favourite Things con Chim Chim
Cheers. Musica subito distrutta ed aperta, registrazione successiva in studio
una prima testimonianza del quartetto che inizia ad aprirsi, Semama, amore per la
musica arficana, appare Pharoah Sanders. Trane si rende conto della via che ha
imboccato, strada verso il Caos, ha necessit di molto aiuto, Pharoah giovane e
sente il bisogno di avere un sostegno di un altro sassofono che andasse oltre a
dove riusciva ad arrivare lui. Nella registrazione ci sono anche altri musicisti, nel
disco ci sono certi brani con ensemble allargato ed altri in quartetto, Vigil (da a love
supreme in poi nomi tracce sono spirituali), pi famoso duo sax batteria, si
registra in studio cosa fanno di solito in Live.
https://www.youtube.com/watch?v=a7UArkjs5RA
Registra molto in questo periodo, sente che tempo passa molto in fretta, altro disco
fondamentale Transition, da una parte la traccia omonima un condensato di
dinamiche ed intensit, dallaltra il secondo brano Dear Lord un pezzo di una
dolcezza disarmante. Sempre nel 65 Sun Ship, penultimo disco in quartetto,
completamente fuori di testa, poi First Meditation che pi distensivo, testimonia la
dicotomia perenne della sua anima. Altro episodio discografico importante,
soprattuto dal punto di vista storico Ascension, ha organico molto allargato,
quartetto pi altri artisti. Nel 65 si sposa con Alice Mcleod, musicista ottima, ha
grande dialogo con lei, sia dal punto di vista musicale che dal punto di vista mistico.
Si completa a livello totale con lei. In pi questo tumore inizia a farsi sentire. Con
Alice alcuni nastri rimangono poi inutilizzati, poi lei li riprende e ci compone su della
roba, Fan di Coltrane sono contro ma lei lo fa per volere di Trane. Restituiscono
abbastanza fedelmente spirito di coltrane, anche se cercare di trasmettere le idee
di Trane senza di lui si percepisce senso di incompletezza, di non totale verit.
Ci sono voci sul fatto che nel suo ultimo periodo Coltrane faccia uso di LSD,
sembra strano che dopo tanti sforzi per uscire dallero entri nelle psichedeliche,
anche perch lLSD una droga creativa che non d dipendenze ed ha fine molto
creativo in quel periodo socio-storico-politico-eccetera.
VEDERE The World according to John Coltrane
https://www.youtube.com/watch?v=BOJj4YXWPLI
A love supreme Live
https://www.youtube.com/watch?v=SAxtGXiF-gE
Live in Belgio
https://www.youtube.com/watch?v=1kPXw6YaCEY