Sei sulla pagina 1di 7

Equazione della retta

Una retta nel piano cartesiano viene individuata da un'equazione dipendente dalle due variabili
,
che sono rispettivamente ascissa e ordinata di un generico punto del piano. In questo formulario
introdurremo due tipi di equazione della retta: l'equazione in forma implicita e quella in forma
esplicita.

Tutti e soli i punti


che appartengono alla retta sono tutti e soli i punti le cui coordinate
soddisfano l'equazione della retta.

Equazione della retta in forma implicita ed esplicita


Ci sono due tipi di equazioni con cui si pu esprimere una retta nel piano cartesiano: l'equazione di
una retta si pu scrivere in forma implicita o in forma esplicita.

L'equazione della retta in forma implicita un'equazione della forma

, ovvero

dove

sono variabili e

sono costanti. Da notare che:

- se
l'equazione della retta in forma implicita diventa
verticale;

, e individua una retta

- se
l'equazione della retta in forma implicita diventa
orizzontale.

, e individua una retta

L'equazione della retta in forma esplicita un'equazione della forma

dove
sono variabili e
sono costanti. In particolare,
retta e quota all'origine della retta.

, ed del tipo

detto coefficiente angolare della

I due tipi di equazioni della retta sono distinti, ma naturalmente sono algebricamente equivalenti: si
pu sempre esprimere una delle due forme nell'altra procedendo con semplici passaggi algebrici.

Come verificare se un punto appartiene a una retta?

Indipendentemente dal fatto che la retta sia espressa in forma implicita o esplicita, sufficiente
sostituire l'ascissa
del punto e l'ordinata del punto al posto delle variabili
dell'equazione della retta.

Coefficiente angolare
Il coefficiente angolare di una retta esprime la pendenza di una retta rispetto all'asse delle ascisse:
misura, cio, l'inclinazione della retta rispetto all'asse delle .

Cos' il coefficiente angolare e come si determina


Se l'equazione dell retta data in forma implicita, cio nella forma
coefficiente angolare si ricava come

Se invece la retta data in forma esplicita, ossia attraverso un'equazione della forma
, allora il coefficiente angolare gi l bello pronto e apparecchiato

, il

Conoscendo le coordinate di due diversi punti appartenenti ad una retta, siano esse
, possiamo calcolare il coefficiente angolare della retta con la formula

Se
e
allora abbiamo a che fare con una retta verticale, e quindi il coefficiente
angolare della retta definito come (l'equazione della retta, in tal caso,
).

Retta: formule

Formule della retta nel piano cartesiano


Equazione della retta in forma esplicita

coefficiente angolare, ordinata all'origine.

Equazione della retta in forma implicita

In particolare: se

retta orizzontale; se

retta verticale.

Coefficiente angolare

Se la retta orizzontale il coefficiente angolare


angolare definito come
.

; se la retta verticale il coefficiente

Coefficiente angolare conoscendo due punti della retta

Formula valida per qualsiasi retta che non sia verticale, nel qual caso avremmo
formula sarebbe inconsistente.

Termine noto o ordinata all'origine

e la

Se la retta verticale la quota all'origine non definita.

Termine noto o quota all'origine conoscendo due punti

Formula valida per qualsiasi retta che non sia verticale

Angolo formato da una retta con l'asse delle ascisse

Formula valida per qualsiasi retta che non sia verticale

Condizione di perpendicolarit tra due rette (rette perpendicolari)

Coefficiente angolare reciproco dell'opposto:

o, equivalentemente:

Per rette in forma implicita:

Equazione della retta passante per due punti

Equazione della retta passante per un punto (conoscendo il coefficiente angolare)