Sei sulla pagina 1di 3

30/8/2015

YOURSITE.COM

AlessandroVanzini

STRUMENTIAPERCUSSIONE
VIBRAFONO
Marimba
Xilofono
Vibrafono
Glockenspiele
Timpanisinfonici
Grancassasinfonica
Piattiacoppia
Tamburellobasco
Castagnette
Tamburorullante
Tamburodaparata
Tamburomilitare
Tamburoconcorde
TamburodiBasilea
Tamburotarole
Tamburobasso

(VIBRAPHONE,VIBES,VIBRAHARP/VIBRAPHON/VIBRAPHONE)

Questostrumentotentdicostruirloperlaprimavolta
Herman Winterhoff, un dipendente della Leedy
Company Drum, nel 1916 utilizzando un vibratore
meccanico applicato ad una marimba d'acciaio che
riproduceva l'effetto della voce umana abbassando e
innalzando delle camere di risonanza mediante un apparato azionato
elettricamente.Latastieraerainclinataquasiverticalmente,mentreirisuonatori
erano posti orizzontalmente. Le barre erano incurvate e la zona di percussione,
limitata alle estremit di queste, doveva essere suonata con un archetto.
L'estensionediquestoprimostrumentoandavadadueatreottaveenonesisteva
ancorailpedaledismorzamento.
Nel1921lostrumentovenneperfezionato:ilmotorevennepostopivicinoalle
barre e sotto di esse vennero inseriti dischi metallici collegati ad un'asta posta
soprairisuonatori.Adifferenzadelmodelloprecedentesonoidischiamuoversi
invecedeirisuonatori.
Nel1922GeorgeWaydellaLeedyCompanyDrumconiperquestostrumentoil
termine"VIBRAFONO".
Nel 1927 la I. C. Deagan Company costru secondo l'idea di Henry Schulter,
un'arpa vibrafono. Aveva barre di alluminio con fori alle estremit montate su
una cassa sospesa ad appositi sostegni. Il pedale di smorzamento era del tutto
un'innovazioneefacevatutt'unoconlostrumentoerainoltrespostabileadestrae
sinistra.
Nuovi perfezionamenti furono apportati in seguito nel 192829 in Inghilterra
dalla Premier Drum Company per quanto riguarda l'effetto del vibrato, e dalla
Ludwig di Chicago a proposito della struttura, rendendolo molto somigliante a
quelloattuale.
L'uso del vibrafono inizi a diffondersi a partire dal 1921, in particolare grazie
allamusicadaballoejazz,incuiebbeunaparteimportante.Inorchestrafuusato
per primo da Ravel nel 1932 nella partitura "Chansons de Don Quichotte
Dulcineperbaritonoeorchestra.SeguironoDariusMilhaud,JosipSlavenskie
AlbanBergnel193334.
La sua pi grande diffusione il vibrafono l'ebbe dopo la Seconda Guerra
Mondiale, quando furono scoperte le sue qualit tecnicocoloristiche
nell'orchestrazione.

MAIL

NEWS

Attualmente costituito da una serie di barre, di una lega durissima di metallo


leggero o alluminio, disposte come una tastiera di pianoforte sopra canne di
MAGAZINErisonanza.Le
VIDEO
COMMUNITY
INCITT
ALTRO
barre sono
profondamenteincavate
ad arco in modoAIUTO
che il primo

http://digilander.libero.it/BIGVANZ/pagine%20strumenti/vibrafono.html

1/3

30/8/2015

YOURSITE.COM

BIGVANZ
CONTATTA

AGGIUNGI

SEGNALA

ipertono abbia due volte la frequenza della fondamentale, come


nella marimba.
CREA
Cerca
Profilo
Blog
Sito
Foto
Amici
Lebarredelvibrafonohannountempodispegnimentodelsuonomoltopilungo
ALTRO
diquelledellamarimbaedelloxilofono,cosicchl'effettodeirisuonatoritubolari
quellodiamplificareilsuonoinfluenzandoiltempodispegnimento.
Il vibrafono fabbricato in due dimensioni tre e quattro ottave cromatiche (da
Fa2aFa5edaDo2aDo6).
La principale caratteristica del vibrafono l'effetto vibrato, che si ottiene per
mezzo di dischi posti nella parte superiore dei risuonatori e fatti roteare da un
perno, azionato per mezzo di un motore elettrico. L'aria cos mossa (i dischi
alternativamente aprono e chiudono le canne) dopo la percussione del tasto
produceunafluttuazionedell'ampiezzadelsuonopiuttostoconsiderevole.
Ilsuono regolato da un meccanismo a pedale detto "pedale di risonanza" che
smorza tutte le note quando lasciato libero, e le lascia vibrare quando
abbassato. Serve per ottenere un fraseggio sullo strumento e per creare l'effetto
"sustain".Ilmeccanismovariaasecondadelmodelloedelladittafabbricatrice.
Latecnicausatapersmorzarelenoteconilpedalevienechiamata"Pedaling".
Un'altratecnicausatapersmorzareitasti,utilizzandoperlemazzuolesichiama
"Dampening". Questa tecnica usata per ottenere un fraseggio pi sciolto e
permettedicontrollareladuratadiognisingola nota. Si pu smorzare il suono
deitasticonlemazzuolemaancheconleditaeconlemani,mailpiusato
quello con le mazzuole. E' molto usato per ottenere l'effetto "legato", e si usa
anche per cambiare alcune note di un accordo mentre le altre continuano a
suonare.

Ilmotoredivibrazioneinseritosullatodestrodellostrumento.E'dotatodiun
pulsante di accensione e di un dispositivo che permette di regolare la velocit
degliassidelleventoleperottenerediversieffettidi"vibrato".Levibrazionidei
dischivarianodatreaottoalsecondocirca.
Ilvibrafonopuesseresuonatocondue,quattro,oancheseimazzuole.Leprese
principali sono la "tradizionale", la "Gary Burton", la "Musser", e raramente
usatala"Stevens".
Nell'impugnatura"tradizionale"leastedellemazzuolesonoincrociatenelpalmo
della mano, con l'asta esterna sotto quella interna. L'impugnatura agisce su un
principioditensioneamolla,conilterzoequartoditochefornisconol'energiadi
chiusuradell'intervallo,epolliceedindicechefornisconolaforzadiapertura.C'
quindi una buona forza d'apertura e chiusura, per insorgono dei problemi per
quantoriguardalafluiditdeimovimentidovutiallemazzuoleinterne.Inoltrele
mazzuole esterne che restano inutilizzate provocano, l'appesantimento e
l'ondeggiamentodella mano e del braccio accompagnato da possibili incertezze
nelmovimentodiattacco,eunalimitazionedellasonorit.
Nellapresa"Musser",leastedellemazzuolevengonotenuteinpartidiversedella
mano, con la mazzuola interna controllata dal pollice, indice e medio, e la
mazzuola esterna controllata da anulare e mignolo. E' detta anche presa
indipendente perch le aste delle mazzuole sono tenute in parti diverse della
mano, e non entrano mai in contatto tra di loro. Questa presa da una maggior
precisioneeintensitdisuonodovutaaimovimentiindipendentidelpolso,ma
molto difficile avvicinare del tutto le mazzuole per ottenere intervalli di tono o
semitono,edlimitatalascioltezza.
L'impugnatura"GaryBurton",chehadatoaivibrafonistiottimirisultati,sembra
esserelapilogicaepraticapoichtienecontodeiproblemifisiciepraticiper
l'esecutoreneltenerelequattromazzuole.Ilvantaggiopiimportantequellodi
poterpassare dal suonare con due mazzuole la linea melodica, al poter suonare
conquattrogliaccordi,quindiaprireechiuderelemazzuolemoltovelocementee
con il minimo sforzo. Questo comporta il minimo movimento del polso e del
braccioeilmassimocontrollodellasingolamazzuola.Inquestaimpugnaturale
aste delle mazzuole sono incrociate sotto il palmo della mano, con l'asta della
mazzuolainternasottoquellaesterna.Lapresaagiscesuunprincipiodipernodi
tipoassialecreatodaanulareemignolo,mentrepolliceeindicefornisconogran

http://digilander.libero.it/BIGVANZ/pagine%20strumenti/vibrafono.html

2/3

30/8/2015

YOURSITE.COM

parte dell'energia di apertura e chiusura, per la formazione degli intervalli. Il


medioel'anularepostisopraallamazzuolaesternaservonoperstabilizzarla.Un
altroaspettoottimalediquestaimpugnaturalamaggiorprecisioneedintensit
delsuono,dovutaaidiversimovimentidelpolsocherendonoindipendenteogni
mazzuola.
La presa "Howard Stevens", su adattamento della presa Musser, consente una
notevole apertura delle mazzuole che normalmente con l'impugnatura
tradizionaleeBurton,nonsipuraggiungere.E'unsistemaideatapersopperire
alle difficolttecnicheche siincontrano nella letteratura per marimba solista, e
chenonsipossonosuperareconleimpugnaturetradizionali.Laposizionedella
mano destra quasi a pugno ( di lato con il palmo verticale) con l'asta della
mazzuola esterna tenuta tra medio e anulare bloccata nella seconda giuntura,
mentrel'astadellamazzuolainternasistematatralasecondaelaterzagiuntura
dell'indice, con l'estremit del manico sulla parte carnosa interna del pollice,
tenuta in posizione di equilibrio. Il difetto che si ottiene che vengono meno
intensit stabilit e sicurezza di suono e diminuiscono velocit e flessibilit. In
compenso si possono ottenere intervalli di tredicesima nel registro grave della
marimbaedidueottaveinquelloacuto.Questoanchegrazieallaintroduzione,
insieme a questa tecnica, di mazzuole con l'asta pi lunga rispetto a quelle
normali.
E'unatecnicacheraramentevieneusatasulvibrafono.

http://digilander.libero.it/BIGVANZ/pagine%20strumenti/vibrafono.html

3/3