Sei sulla pagina 1di 2

Esame I appello 2011/12

Prova scritta di Geometria (Prof. A. Savo) 23/01/2012


Lesame consiste di sei esercizi, e ha la durata di tre ore. Rispondere negli spazi predisposti, e
giustificare le risposte in modo chiaro e conciso (se occorre, usare il retro del foglio). Risposte
senza spiegazione non riceveranno credito. Non saranno accettati fogli di brutta copia.

1 1 1
Esercizio 1 a) Calcolare il rango della matrice A = 2 1 k al variare del parametro k.
1 2 0

x + y + z = 1
b) Discutere le soluzioni del sistema 2x + y + kz = 2 al variare del parametro k.

x + 2y = 1
Esercizio 2 Siano v1 , v2 , v3 , w1 , w2 vettori non nulli di R4 , e si ponga E = L[v1 , v2 , v3 ], F =
L[w1 , w2 ].
a) Dimostrare che, se E F , allora v1 , v2 , v3 sono linearmente dipendenti. Se E F , quali
valori pu`o assumere dim E?
b) Supponiamo ora che (v1 , v2 , v3 ) sia una base di E e (w1 , w2 ) sia una base di F . Determinare:
dim E , dim F e stabilire se R4 = E + F .


1
1
1
k
4


Esercizio 3 Dati i vettori v1 =
1 , v2 = 1, sia E il sottospazio di R generato da v1 , v2
1
4
e F il sottospazio di equazione x1 + x2 x3 x4 = 0.
a) Calcolare la dimensione di F , e la dimensione di E al variare di k.

2
0

b) Per quali valori di k il vettore


0 appartiene a E?
5
1

c) Per quali valori di k si ha E F ?


d) Quali valori pu`
o assumere dim(E F )?
Esercizio 4 Nel piano sono dati i punti O = (0, 0), A = (2, 4).
a) Determinare le equazioni delle circonferenze di raggio 5 passanti per O e A.
b) Determinare lequazione della circonferenza di raggio minimo passante per O e A.
c) Determinare i punti P sulla circonferenza trovata al punto b), tali che il triangolo di vertici
O, A, P abbia area massima.
Esercizio
5 Nello spazio sono dati: il punto A = (1, 2, 0) e la retta r di equazioni parametriche

x = t
y = 2 t . Determinare:

r:

z =2t
a) Lequazione del piano contenente A e r.
b) Lequazione del piano 0 passante per A e ortogonale e r.
c) Lequazione del piano 00 parallelo a r e contenente lorigine e il punto A.
d) Determinare infine un punto P sulla retta r tale che il triangolo di vertici O, A, P sia rettangolo in O.
Esercizio 6 Sia f lunico endomorfismo di R3 tale che:

f (e1 ) = e1 e2
f (e2 ) = e1 e2

f (e3 ) = 2e1 2e2


dove (e1 , e2 , e3 ) `e la base canonica di R3 .
a) Determinare il polinomio caratteristico di f .
b) Stabilire se f `e diagonalizzabile oppure no.

2
c) Determinare gli eventuali valori di k per i quali il vettore k appartiene allimmagine
k+2
di f .