Sei sulla pagina 1di 7

An Indian Story

Autore, regista e coreografo


RAJEEV GOSWAMI

Testi delle canzoni


IRFAN SIDDIQUI

Musiche
SALIM/SULAIMAN

Milano Teatro degli Arcimboldi dal 4 al 9 ottobre 2016


Direttamente da Mumbai, arriva per la prima volta in Italia il nuovo sensazionale show Beyond Bollywood che sar in
scena al Teatro degli Arcimboldi di Milano dal 4 al 9 ottobre 2016.
Le date milanesi chiuderanno il primo tour europeo dello spettacolo che nella scorsa stagione ha conquistato il
pubblico londinese con ben 60 repliche e pi di 50.000 spettatori al London Palladium.
Beyond Bollywood un monsone di emozioni che porta il colore, lenergia e la pura esuberanza di Bollywood sui
palchi internazionali nei prossimi mesi di settembre e ottobre 2016. Il tour europeo debutter il 7 settembre a
Dsseldorf per proseguire a Bruxelles, Roubaix (Francia), Lussemburgo, Antwerp (Belgio), Den Haag (Olanda) e
chiudere a Milano il 9 ottobre.
Per poter appagare il desiderio della madre in punto di morte, Shaily Shergill lascia la propria casa di Monaco
(Germania) e con la sua amica Emma parte alla ricerca delle proprie radici indiane. A Mumbay, nel cuore di
Bollywood, incontrano Raghav, un coreografo in difficolt economiche e il suo esuberante assistente Ballu. Insieme
viaggiano attraverso lIndia ognuno alla ricerca di qualcosa. Il loro viaggio sar colmato da immagini magiche, musica
accattivante, danza inebriante e ovviamente amore!
Una celebrazione di due ore con incredibili effetti di luci, pi di 700 costumi, musica originale, 20 danzatori, 5 attori,
11 persone della crew: una vera festa per i sensi. La musica di Beyond Bollywood stata composta e arrangiata da
Salim e Sulaiman Merchant, entrambi appartenenti alla generazione di compositori di film di Bollywood. Sono noti
per aver creato la colonna sonora del film Hameshaa, campione di incassi del genere.
Hanno dichiarato: La musica di Beyond Bollywood stata molto difficile da comporre, ma allo stesso tempo stato
un lavoro molto eccitante! Era necessaria una perfetta miscela di musica classica indiana con i ritmi folcloristici tipici
dellIndia. La musica doveva essere emozionale, ma anche energica e molto molto drammatica.
Rajeev Goswami, il regista e coreografo, ha pi di 15 anni di esperienza in film indiani e nellindustria musicale. E
stato lui a ideare il progetto Beyond Bollywood.
Beyond Bollywood uno show travolgente fatto di musica e danza indiana in un mix irresistibile che accompagna lo
spettatore in un viaggio culturale che cattura il fuoco, il calore e il desiderio, essenza stessa di una terra esotica e
affascinante come lIndia. Beyond Bollywood non solo un musical: una reale esperienza teatrale mai vista prima
al di fuori di un film di Bollywood!

http://beyondbollywoodmusical.com
/BeyondBollywoodMusical

@beyondbolly

@beyondbolly

BEYOND BOLLYWOOD

TEAM

Rajeev Goswami - Autore, regista, coreografo e produttore


Rajeev Goswami un regista e coreografo indiano. Ha frequentato la Central Film
School, a Londra, nel febbraio 2010. Nel corso della sua carriera si esibito e ha
coreografato innumerevoli spettacoli. Nel 2006 ha coreografato Believe, un concerto
fusion musical in stile Broadway al quale partecipavano nomi di spicco della musica
indiana come Taufiq Qureshi, Roopkumar e Sonali Rathod. Ha diretto video musicali per
Shekhar Suman nel suo album di debutto Kuchh Khwaab Aise, per Salman Khan nella sua
canzone Miele, ed stato assistente coreografo di Apurva Lakhiya nei film Shootout at
Lokhandwala e Mission Istanbul. Ha lavorato per molti film, tra cui Deewangi, Bunty aur Bubbly e Baaghbaan.
Rajeev ha concepito l'idea di Beyond Bollywood e ha diretto, coreografato, prodotto lo spettacolo nella sua
interezza. Quindici anni di esperienza nel cinema e nellindustria musicale indiana lo hanno portato alla
creazione degli RG Studios dove Rajeev socio fondatore con Irfan Siddiqui.
Irfan Siddiqui - Librettista e produttore
Irfan Siddqui ha iniziato la sua carriera scrivendo il brano Aashayein per il film Iqbal.
Questo brano non solo arrivato nella top ten, ma ben presto divenuto un vero e
proprio inno. Irfan ha continuato a dimostrare il suo talento scrivendo canzoni di
successo per i film hindi Fashion, Heroine Chance Pe Dance e Kurbaan per citarne alcuni.
Ha anche scritto canzoni per alcuni dei pi importanti direttori musicali e compositori, in
particolare Salim-Sulaiman, Adnan Sami, Pritam e molti altri. Ha aumentato la propria
reputazione scrivendo brani di album pop per famosi artisti indiani come Adnan Sami,
Shiamak Davar, Rajeev Goswami e Ganesh Hegde. Con il suo stile brioso e gioioso ha scritto testi per il talent
show Indian Idol 4. La sua vasta biografia include anche molti jingle pubblicitari. Il suo talento per la scrittura
ha creato una tale risonanza da essere richiesto da artisti e album internazionali come Adnan Sami Ek Ladki Thi
Diwani Si feat. Jermaine Jackson e la versione Hindi di High School Musical I e High School Musical II.

Salim and Sulaiman Merchant - Musicisti e produttori


La carriera dei fratelli Salim e Sulaiman Merchant inizia quando il
direttore cinematografico Sanjay Gupta sente casualmente i loro
lavori e li ingaggia immediatamente per comporre e registrare il
tema del suo film 1997 Hameshaa con le superstar del genere Kajol
e Saif Ali Khan. Senza rendersene conto Salim e Sulaiman, avevano
catturato l'attenzione di una delle principali industrie
cinematografiche al mondo: Bollywood.
Oggi Salim e Sulaiman sono tra pi richiesti direttori musicali di Bollywood. Nei loro brani musicali mescolano
suoni occidentali, folk, Hindustani e influenze sufi e sono riusciti ad affascinare il pubblico di tutto il mondo
non solo tenendo il passo con il mutevole volto del settore cinematografico indiano, ma impegnandosi anche a
ridefinirlo.
Quando non lavorano per Bollywood, compongono jingles per spot televisivi di marchi leader in India tra cui
Visa, Raymond e Pepsi o producono gli album di una lunga lista di artisti come Adnan Sami, Voodoo Rapper,
Stile Bhai, Shweta Shetty e molti altri. Sono apparsi in molti spettacoli tra cui Chak De Bacche, Sa Re Ga Ma
Gran Finale e sono stati il volto di Raymond Suiti
ngs.
Nelledizione di questanno di Indian Idol, 5 Salim salito sul banco dei giudici alla ricerca del prossimo
cantante superstar dell'India. Nella loro carriera Salim e Sulaiman hanno guadagnato il rispetto e adorazione
sia il pubblico e che dell'industria cinematografica indiana.

Ana Ilmi
nel ruolo di Shaily
Ana ha iniziato lezioni di danza e recitazione in et scolastica. Ha cominciato a studiare
danza jazz all'et di 12 anni per poi frequentare laccademia professionale di balletto e
jazz The Danceworx all'et di 14 anni. A 22 anni era gi insegnante a tempo pieno e
coreografa presso l'accademia. Dopo la scuola, ha frequentato un corso di recitazione
allAsian Academy of Film and Television.
Ana si esibisce nella classica forma di danza indiana chiamata Bharatanatyam, arte
composita ed espressione spirituale che unisce danza, teatro, musica e ritmo.
Si esibita Bharatanatyam per la televisione e vari spettacoli a New Delhi. Nel 2014 ha partecipato al reality
show di danza, Indias Dancing Superstar come duo di danza contemporanea con il suo partner Mohit Mathur.
Subito dopo lo spettacolo ha coreografato per grandi reality show di danza Boogie Woogie, Nach Baliye e
Jhalak Dikhlaja.

Mohit Mathur
nel ruolo di Raghav
Mohit si formato alla Danceworx Academy of Performing Arts e ha iniziato a studiare
danza nelle forme jazz, contemporanea e balletto. Per la stessa compagnia ha iniziato a
insegnare jazz e balletto. Nel 2013 apparso in Indias Dancing Superstar con la sua
partner di danza Ana Ilmi. Insieme hanno raggiunto la Top con gli 11 contendenti dello
show, battendo circa 76.000 persone ai provini. Mohit ha inoltre partecipato al video
musicale Mardaari prodotto da MTV India Coke Studio feat. Vishal Dadlani e Sonu
Kakkar, prodotto da Clinton Cerejo.
Ora un richiesto coreografo, attore e ballerino nel settore dello spettacolo di Mumbai. Mohit ben noto per
le sue coreografie nei reality show come Nach Baliye e Dance India Dance. Ha inoltre lavorato e insegnato a
molte celebrit di Bollywood.
Nel 2014, Mohit si esibito nello spettacolo internazionale Indika che ha debuttato nel teatro CAST, a
Doncaster. Si anche esibito come ballerino principale in Bollywood Magic in Cina.

Carla Biset-Bentchikou
nel ruolo di Emma
Carla ha iniziato a frequentare diversi corsi di recitazione in piccole scuole amatoriali fin
da piccola, pur continuando a studiare per il Masters degree in Economics. Dopo aver
lavorato per alcuni anni, ha deciso di dare una svolta alla sua vita e tentare le audizioni
del Cours Florent School of Acting a Parigi nel 2014 e una volta accettata, ha iniziato a
frequentare quella stessa scuola a Bruxelles nel 2014-2015. Beyond Bollywood la sua
prima esperienza di fronte a un pubblico.

LONDON PRESS REVIEWS


A feel- good extravaganza generates enough energy to light up oxford circus
SUNDAY ESPRESS
an exciting explosion of drumming and traditional dancing
BRITISH THEATRE GUIDE
undeniably lavish spectacle
a riot of colour and swirling movement
A glittering Technicolor kaleidoscope
THE GUARDIAN
When all 27 dancers assemble for the bigger numbers, the effect is infectious
THE LONDONIST
a sumptuous technicoloured spread of choreography, a gorgeous brightly-beaded necklace of a show
PUBLIC REVIEWS
I cannot fault this young troop of dancers. Each gives it his or her all, mastering Rajeev Goswami's
mesmerizing choreography to a tee
LONDON THEATRE
The dancing in this Bollywood extravaganza is sensational
TIME OUT
splashy, ashy dance numbers out across with a zippy drive
THE TIMES
a dizzying, exuberant and energetic showcasing of the incredibly skilled and downright visually gorgeous
dance culture India has to offer
SOLT
Goswamis large-scale choreography is high energy and fuses both Western and Indian culture tremendously
to an almost overwhelming level.
WEST END WILMA
The dream team has certainly been assembled for Beyond Bollywood
spectacular choreography
and incredible execution
MUSICAL THEATRE REVIEW

Programma
Act 1
1. Opening Namaste India
2. Tore Jiya Ki Peer
3. Classical Indian Kathak
4. Jai Ho number
Narrative Scene
5. Mother/Daughter
Narrative scene
6. Baby Doll number
Director scene
Audition scene
7. Aa Ante Amalapuram
8. Audition
Narrative scene
9. Sheela Ki Jawani
Narrative scene
10. Deva
Narrative scene
11. Bismillah number
Narrative scene
12. Namaste India

Act 2
13. Kalbelia
Rajasthan scene
14. Garba
15. Nagade Sand Dhol
Punjabi scene
16. Do Teriyaan Do Meriyaan
Holi scene
17. Balam Pichkari
18. Chaau
19. Bahaar Hai
Parting ways scene
Stuart scene
20. Raining men
End Stuart scene
21. Namaste India Finale number

Milano - Teatro degli Arcimboldi


Viale dell'Innovazione 20 - 20126 Milano
date:
da marted 4 ottobre a domenica 9 ottobre 2016
da marted a venerd ore 20.30
sabato ore 15.30 e ore 20.30
domenica ore 15.30
Centralino:
Telefono: + (39) 02.64.11.42.200 - attivo dal luned al venerd ore 10 - 18
Biglietteria:
Viale dell'Innovazione 20 - 20126 Milano
Telefono: + (39) 02.64.11.42.212/214
dal luned al venerd ore 14 - 18

Biglietti
poltronissima
platea bassa e alta
I galleria
II galleria

40.00 + diritto di prevendita


35.00 + diritto di prevendita
30.00 + diritto di prevendita
25.00 + diritto di prevendita

Previste riduzioni per gli under 26, over 65 e gruppi.

Prevendite:

CIRCUITO DI PREVENDITA TICKETONE


In rete e in tutti i punti vendita Ticketone
www.ticketone.it

E MEDIAPARTNER UFFICIALE DELLO SPETTACOLO